Tag: barga jazz club

- di Serena Ricci

L’inedito Rossano Emili trio e Fruscìo al Barga Jazz Club

Venerdì 21, l’Associazione Culturale Barga Jazz Club, dalle 21,30, propone una prima assoluta con il “Rossano Emili Trio”. Questa nuova formazione guidata da Rossano Emili, al sax baritono e ai clarinetti, con due tra i musicisti più interessanti del panorama jazzistico nazionale, Guido Zorn al contrabbasso e Daniele Paoletti alla batteria, propone un repertorio di brani originali, si muove tra scrittura e improvvisazione, alla ricerca di soluzioni strutturali, armoniche e melodiche inconsuete. Il trio senza strumento armonico acquista dinamicità e imprevedibilità grazie alla varietà timbrica delle ance, al drumming fantasioso di Paoletti e all’uso sapiente dell’archetto, di Zorn. Rossano Emili, diplomato in sassofono al Conservatorio F. Morlacchi di Perugia, specialista del sax baritono, fa parte della Barga Jazz Orchestra, ha suonato con l’Orchestra Sinfonica della RAI e con l’Orchestra Sinfonica di Perugia. Ha fatto parte per un lungo periodo del gruppo di musica contemporanea Artisanat Furieux Ensemble. Collabora attualmente con la formazione Sentieri Selvaggi diretta da Carlo Boccadoro. Ha lavorato…

- di Serena Ricci

Jazz, arte, disegno e musica al Barga Jazz Club

BARGA – Un fine settimana con un’offerta ricca e varia all’Associazione Culturale Barga Jazz Club. Si parte venerdì 14, dalle 21.30, con il The Grey Trio. Formazione composta da Sara Maghelli, cantante Toscana di vero talento accompagnata da Ugo Bongianni al Piano e Diego Piscitelli al Contrabbasso. Serata all’insegna della tradizione Jazz Americana con brani tratti dal Great America Songbook. Un viaggio tra i grandi compositori del 900 come Gershwin, Porter, Berlin e molti altri che sono stati resi celebri della grandi voci di Ella Fitzgerald, Frank Sinatra, Anita O’Day, Billie Holiday e molti altri. Sabato 15, invece, dalle 21.30, una serata di arte, disegno e musica. Brucio (al secolo Marco Degl’Innocenti), fumettista, illustratore, musicista, trasformerà il Jazz Club in una sua personalissima galleria d’arte attraverso la proiezione di immagini, l’esposizione di stampe e la colonna sonora a tutto ciò scritta e da lui interpretata. Da oltre dieci anni disegna fumetti, copertine di dischi e locandine per diverse etichette indipendenti,…

- di Serena Ricci

Gorgone, Pierotti, Cidale Trio, Vinyl Buffet e incontri di video editing al Barga Jazz Club

BARGA – L’Associazione Culturale Barga Jazz Club chiude il mese di gennaio con un favoloso concerto jazz, che vedrà, dalle 21,30 di venerdì 31, sul palco di Via del Pretorio il Gorgone Pierotti Cidale Trio. Trio costituito dal pianista toscano Daniele Gorgone, che vanta già collaborazioni e incisioni discografiche con star internazionali del jazz (Scott Hamilton, Dave Schnitter, Grant Stewart, Emanuele Cisi e molti altri) supportato alla batteria da Matteo Cidale. A completare il trio ci sarà il contrabbassista romano Francesco Pierotti, tra i più richiesti contrabbassisti nella scena nazionale. Descrivere la loro musica è piuttosto semplice perché affonda le proprie radici nella più pura tradizione che lascia presagire un forte richiamo al jazz mainstream modellato, alterato, interpretato dalla ricerca timbrica e dal gioco dinamico dello stile stesso, ma nello stesso tempo attuale perché esiste e vive nel presente tenendo conto di tutto ciò che accade artisticamente oggi, filtrato attraverso le esperienze dei tre. Travolgente e brioso il repertorio sia…

- di Serena Ricci

The Street live al Barga Jazz Club +  vinyl buffet

Venerdì 17, l’Associazione Culturale Barga Jazz Club, dalle 21,30, invita i suoi soci al live di “The Street”, un trio atipico che ripercorre, reinterpreta e riarrangia brani appartenenti a differenti periodi chiave della storia del jazz; dall’era dello swing fino alle avanguardie più contemporanee, il tutto misto ad una forte componente di improvvisazione “regolata ” a livello parametrico (ritmico/armonico/melodico); i tre musicisti si incrociano fra i corridoi di Siena Jazz e fra una nota e l’altra instaurano un forte interplay che li porta alla registrazione del digital album suddetto. I “The Street” sono: Renato Marcianò (el.bass and fx), Attilio Sepe (alto sax) e Palmiro Santoro (drums). Sabato 18, invece, torna l’appuntamento con “Vinyl Buffet”. Una serata nella quale tutti i soci del circolo sono chiamati a portare i loro vinili e a condividere la loro musica. Sarà possibile mettersi alla consolle o, semplicemente, affidare i dischi allo staff. Si ricorda che le serate sono tutte riservate ai soci ACSI e…

- di Serena Ricci

Lorenzo Simoni trio e Vinili la fanno da padrone al Barga Jazz Club

Il 2020 parte a tutto Jazz per l’Associazione Culturale Barga Jazz Club, e non poteva essere diversamente. Venerdì 3 il live di Lorenzo Simoni Trio dalle 21.30. Lorenzo Simoni è un sassofonista e band leader Italiano, nasce a Barga il 20 dicembre 1998 e si avvicina al sassofono all’età di 11 anni. Sassofonista jazz e classico sin da piccolo è vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Nel 2013 viene selezionato come finalista al concorso Internazionale Chicco Bettinardi, oltre ad essere il sassofonista più giovane scelto nella storia del concorso, viene chiamato a suonare con menzione d’onore alla chiusura del 10° jazz Festival di Piacenza. Nel 2014 e nel 2016 viene selezionato per la finale del prestigioso Premio Internazionale Massimo Urbani conseguendo il premio UNICAM dato dall’università di Camerino, il premio della critica consegnato dal giornalista di “Musica jazz” Libero Farnè e una borsa di studio per le clinics di Umbria Jazz che a sua volta frutterà un’ulteriore borsa per il…

- di Serena Ricci

Escodamè e Vinyl buffet sul palco del Barga Jazz Club

Venerdì 20, dalle 21.30, il Barga Jazz Club propone il live di Escodamè, composti da: Iacopo Crudeli alla Voce, Daniele Aiello al Pianoforte  e Francesco Felici al Sax. I brani proposti dagli Escodamè sono quelli dei grandi autori nostrani, un omaggio all’italianità musicale attraverso la tradizione del teatro canzone e della canzone jazzata, ereditata dall’America negli anni ‘50 e ‘60. Non mancheranno, tra i grandi classici, anche qualche chicca “B Side” e qualche tormentone più recente, riarrangiato in chiave swing. Una particolarità sopra tutte, il sound, che pur avendo strutture e armonie puramente jazzy, non risulta mai forzatamente retró, anzi, rinfresca brani, in alcuni casi dimenticati, ma pur sempre nell’orecchio dei più, sottolineandone la poeticità universale e fuori dal tempo. Sabato 21, invece, torna l’appuntamento con Vinyl Buffet. Un vecchio disco trovato in casa che si vuole sentire o il disco che si ascolta ogni giorno da proporre ad altri. Basta presentarsi con vinili alla mano e buttarsi in consolle…

- di Redazione

Al Barga Jazz Club Simone Basile Trio e Cosimini e Co

Venerdì 13 Dicembre ore 21.30, Barga Jazz Club SIMONE BASILE TRIO Simone Basile – chitarra Ferdinando Romano – contrabbasso Giovanni Paolo Liguori – batteria Selezionato tra i cinque talenti finalisti del jazz italiano al concorso nazionale “Chicco Bettinardi 2017”, Simone Basile, chitarrista, da il via al suo progetto che vede nella formazione Ferdinando Romano al contrabbasso e Giovanni Paolo Liguori alla batteria. Il progetto nasce dall’unione delle esperienze e del pensiero musicale dei musicisti che lo compongono, dove l’influenza del jazz moderno prende il sopravvento all’interno dei brani, creando cosi un nuovo sound, in cui i diversi strumenti dialogano tra di loro mescolandosi nelle melodie e nelle armonie. Da non perdere! Sabato 14 Dicembre ore 21.30, Barga Jazz Club COSIMINI E CO Laura Cosimini – chitarra/voce Daniele Aiello – tastiere Francesco Viani – basso Marco Pomponio – sax Alessio Burberi – batteria Laura Cosimini e Co. È un progetto che ha la finalità di proporre le nuove sonorità del jazz,…

- di Serena Ricci

Luca Bellotti quartet e Bacher con Intra al Barga Jazz Club

BARGA – Venerdì 6, dalle 21,30, un altro imperdibile concerto in esclusiva per i soci del Barga Jazz Club. Luca Bellotti, istrionico saxofonista viene affiancato da Daniele Aiello al pianoforte e da una ritmica ormai consolidata, quella di Luca Franchini e Franco Mariani. Il Luca Bellotti Quartet sbarca con del buon jazz in via del Pretorio. Sabato 7, invece, dalle 21,30 Alessandro Bacher  (voce/chitarra) presenta “Intra”. “Intra” è un disco obliquo dove rock, pop, psych, soul e songwriting si intersecano fra loro. “Intra” significa “che si trova all’interno”. Questa parola è stata scelta da Alessandro Bacher, mentre stava leggendo “Walden” di D. Thoureau: “conosciamo pochissimi uomini, ma una quantità innumerevole di giacche e calzoni”. “Intra” vuole farvi vibrare, cantare, ricordare che siete il vostro spettacolo. “Intra” è un disco dove l’analogico si fonde con il digitale, dando vita a un suono che mescola il cosmico con il casalingo. I brani sono stati tutti registrati in casa, grazie all’aiuto di Alexandros…

- di Serena Ricci

The Fettuccinis swing band al Barga Jazz Club

BARGA – L’Associazione Culturale Barga Jazz Club per la prima volta, da quando è nata, si ritrova ad aprire le sue porte con un pezzo in meno. Perchè se ogni fine settimana sul piccolo palco di Via del Pretorio possiamo godere di ottimi live è anche grazie a una figura che proprio questa settimana ci ha lasciati: Giancarlo “Jack” Rizzardi. Il Barga Jazz Club nacque come ideale proseguimento invernale del Barga Jazz Festival da lui fondato e portato avanti per anni; molti dei soci che fanno oggi parte dell’associazione si sono avvicinati al jazz, ma più in generale alla musica grazie a lui. Il dolore è enorme, ma quel che è più grande è la gratitudine che l’associazione nutrirà sempre nei suoi confronti. Nonostante questa grave perdita il Barga Jazz Club ha dunque pensato che il miglior modo per celebrarlo e ricordarlo sia proprio la musica, per questo non sospenderà la sua attività perchè sicuramente Giancarlo avrebbe voluto così. Venerdì…

- di Serena Ricci

Michele Marini Organic trio e Vinyl buffet

BARGA – L’Associazione Culturale Barga Jazz Club invita i suoi soci, venerdì 22, dalle 21,30, al live di Michele Marini Organic Trio, con Michele Marini ai Sassofoni e al Clarinetto, Lorenzo Frati all’Organo Hammond ed Emiliano Barrella alla Batteria. Tra le varie formazioni musicali del clarinettista e sassofonista Michele Marini, già apprezzato da critica e appassionati al fianco di Maurizio Geri, Riccardo Tesi, Claudio Carboni, Gabriele Mirabassi, si inserisce il progetto dal nome emblematico: “Michele Marini OrganicTrio”. Protagonista indiscusso del trio è infatti l’organo. Non il classico organo, ma il caratteristico Hammond, strumento elettronico, dal timbro vibrante ed energico, non consueto da scoprire in formazioni jazz. Alla guida della sezione ritmica troviamo Lorenzo Frati, giovane pianista-compositore ed Emiliano Barrella, batterista con alle spalle collaborazioni prestigiose in ambito nazionale e internazionale. Nel 2015 esce per Visage Music “Changemood” il primo album del gruppo che contiene composizioni originali firmate da Marini e Frati. L’ispirazione viene dal mondo del Jazz/blues , della fusion…

- di Giulia Paolini

Al Barga Jazz Club la tradizionale jam session e vini&vinili

BARGA – Come ogni mese l’Associazione Culturale Barga Jazz Club presenta due appuntamenti fissi: la Jam Session e Vini&Vinili. Si parte venerdì 8 novembre dalle ore 22 con la Jam Session dove oltre all’ormai consolidata resident band si alterneranno sul palco di Via del Pretorio amici e musicisti locali per una serata a base di Jazz. Alle jam session del Barga Jazz Club sono invitati a partecipare tutti i soci musicisti per offrire al pubblico uno spettacolo originale ed unico ed ogni mese risulta quindi un appuntamento imperdibile. Sabato 9 sempre a partire dalle 22, torna Vini&Vinili, un appuntamento per chi ha voglia di gustare del buon vino accompagnato da altrettanta buona musica rigorosamente in vinile selezionata dallo staff dell’associazione. Questo mese la selezione dischi, dagli anni 70 ad oggi, sarà a cura di Cristof Edernov da Costa. Ricordiamo che l’ingresso alle serate è riservato ai soci ACSI e per info è possibile contattare: segreteria@bargajazzclub.com  

- di Giulia Paolini

Un lungo weekend al Barga Jazz Club

L’Associazione Culturale Barga Jazz Club, giovedì 31 ottobre, in occasione della Halloween Night, invita ad una serata “terrificante”. Dalle ore 21,30 il Barga Jazz Club vi aspetta per passare insieme la serata di Halloween con una selezione di dischi da paura. Venerdì 1 novembre sul palco del Barga Jazz Club sarà presentato “Cantabile” un progetto che vede la grande cantabilità come filo conduttore del repertorio della band composta da Irene Bisori (voce) Lorenzo Cioni (pianoforte) Gianluca Belpassi (chitarra) Federico Paoli (basso) Walter Paoli (batteria). La formazione si esibirà in un caleidoscopio di ritmi che spazia dalla personale rivisitazione di standard jazz/pop/rock al neo soul/funk/hip hop e a composizioni originali. Il gruppo è guidato da Lorenzo Cioni, pianista e compositore che ha partecipato a importanti festival come Barga Jazz, Pistoia Blues, Serravalle Jazz. Oltre ad avvalersi dell’eccellente supporto di Federico Paoli e Gianluca Belpassi, la formazione ha i propri punti di forza in Irene Bisori, giovane e versatile cantante fiorentina dalla…