Tag: barga jazz club

- di Redazione

Al Barga Jazz Club Simone Basile Trio e Cosimini e Co

Venerdì 13 Dicembre ore 21.30, Barga Jazz Club SIMONE BASILE TRIO Simone Basile – chitarra Ferdinando Romano – contrabbasso Giovanni Paolo Liguori – batteria Selezionato tra i cinque talenti finalisti del jazz italiano al concorso nazionale “Chicco Bettinardi 2017”, Simone Basile, chitarrista, da il via al suo progetto che vede nella formazione Ferdinando Romano al contrabbasso e Giovanni Paolo Liguori alla batteria. Il progetto nasce dall’unione delle esperienze e del pensiero musicale dei musicisti che lo compongono, dove l’influenza del jazz moderno prende il sopravvento all’interno dei brani, creando cosi un nuovo sound, in cui i diversi strumenti dialogano tra di loro mescolandosi nelle melodie e nelle armonie. Da non perdere! Sabato 14 Dicembre ore 21.30, Barga Jazz Club COSIMINI E CO Laura Cosimini – chitarra/voce Daniele Aiello – tastiere Francesco Viani – basso Marco Pomponio – sax Alessio Burberi – batteria Laura Cosimini e Co. È un progetto che ha la finalità di proporre le nuove sonorità del jazz,…

- di Serena Ricci

Luca Bellotti quartet e Bacher con Intra al Barga Jazz Club

BARGA – Venerdì 6, dalle 21,30, un altro imperdibile concerto in esclusiva per i soci del Barga Jazz Club. Luca Bellotti, istrionico saxofonista viene affiancato da Daniele Aiello al pianoforte e da una ritmica ormai consolidata, quella di Luca Franchini e Franco Mariani. Il Luca Bellotti Quartet sbarca con del buon jazz in via del Pretorio. Sabato 7, invece, dalle 21,30 Alessandro Bacher  (voce/chitarra) presenta “Intra”. “Intra” è un disco obliquo dove rock, pop, psych, soul e songwriting si intersecano fra loro. “Intra” significa “che si trova all’interno”. Questa parola è stata scelta da Alessandro Bacher, mentre stava leggendo “Walden” di D. Thoureau: “conosciamo pochissimi uomini, ma una quantità innumerevole di giacche e calzoni”. “Intra” vuole farvi vibrare, cantare, ricordare che siete il vostro spettacolo. “Intra” è un disco dove l’analogico si fonde con il digitale, dando vita a un suono che mescola il cosmico con il casalingo. I brani sono stati tutti registrati in casa, grazie all’aiuto di Alexandros…

- di Serena Ricci

The Fettuccinis swing band al Barga Jazz Club

BARGA – L’Associazione Culturale Barga Jazz Club per la prima volta, da quando è nata, si ritrova ad aprire le sue porte con un pezzo in meno. Perchè se ogni fine settimana sul piccolo palco di Via del Pretorio possiamo godere di ottimi live è anche grazie a una figura che proprio questa settimana ci ha lasciati: Giancarlo “Jack” Rizzardi. Il Barga Jazz Club nacque come ideale proseguimento invernale del Barga Jazz Festival da lui fondato e portato avanti per anni; molti dei soci che fanno oggi parte dell’associazione si sono avvicinati al jazz, ma più in generale alla musica grazie a lui. Il dolore è enorme, ma quel che è più grande è la gratitudine che l’associazione nutrirà sempre nei suoi confronti. Nonostante questa grave perdita il Barga Jazz Club ha dunque pensato che il miglior modo per celebrarlo e ricordarlo sia proprio la musica, per questo non sospenderà la sua attività perchè sicuramente Giancarlo avrebbe voluto così. Venerdì…

- di Serena Ricci

Michele Marini Organic trio e Vinyl buffet

BARGA – L’Associazione Culturale Barga Jazz Club invita i suoi soci, venerdì 22, dalle 21,30, al live di Michele Marini Organic Trio, con Michele Marini ai Sassofoni e al Clarinetto, Lorenzo Frati all’Organo Hammond ed Emiliano Barrella alla Batteria. Tra le varie formazioni musicali del clarinettista e sassofonista Michele Marini, già apprezzato da critica e appassionati al fianco di Maurizio Geri, Riccardo Tesi, Claudio Carboni, Gabriele Mirabassi, si inserisce il progetto dal nome emblematico: “Michele Marini OrganicTrio”. Protagonista indiscusso del trio è infatti l’organo. Non il classico organo, ma il caratteristico Hammond, strumento elettronico, dal timbro vibrante ed energico, non consueto da scoprire in formazioni jazz. Alla guida della sezione ritmica troviamo Lorenzo Frati, giovane pianista-compositore ed Emiliano Barrella, batterista con alle spalle collaborazioni prestigiose in ambito nazionale e internazionale. Nel 2015 esce per Visage Music “Changemood” il primo album del gruppo che contiene composizioni originali firmate da Marini e Frati. L’ispirazione viene dal mondo del Jazz/blues , della fusion…

- di Giulia Paolini

Al Barga Jazz Club la tradizionale jam session e vini&vinili

BARGA – Come ogni mese l’Associazione Culturale Barga Jazz Club presenta due appuntamenti fissi: la Jam Session e Vini&Vinili. Si parte venerdì 8 novembre dalle ore 22 con la Jam Session dove oltre all’ormai consolidata resident band si alterneranno sul palco di Via del Pretorio amici e musicisti locali per una serata a base di Jazz. Alle jam session del Barga Jazz Club sono invitati a partecipare tutti i soci musicisti per offrire al pubblico uno spettacolo originale ed unico ed ogni mese risulta quindi un appuntamento imperdibile. Sabato 9 sempre a partire dalle 22, torna Vini&Vinili, un appuntamento per chi ha voglia di gustare del buon vino accompagnato da altrettanta buona musica rigorosamente in vinile selezionata dallo staff dell’associazione. Questo mese la selezione dischi, dagli anni 70 ad oggi, sarà a cura di Cristof Edernov da Costa. Ricordiamo che l’ingresso alle serate è riservato ai soci ACSI e per info è possibile contattare: segreteria@bargajazzclub.com  

- di Giulia Paolini

Un lungo weekend al Barga Jazz Club

L’Associazione Culturale Barga Jazz Club, giovedì 31 ottobre, in occasione della Halloween Night, invita ad una serata “terrificante”. Dalle ore 21,30 il Barga Jazz Club vi aspetta per passare insieme la serata di Halloween con una selezione di dischi da paura. Venerdì 1 novembre sul palco del Barga Jazz Club sarà presentato “Cantabile” un progetto che vede la grande cantabilità come filo conduttore del repertorio della band composta da Irene Bisori (voce) Lorenzo Cioni (pianoforte) Gianluca Belpassi (chitarra) Federico Paoli (basso) Walter Paoli (batteria). La formazione si esibirà in un caleidoscopio di ritmi che spazia dalla personale rivisitazione di standard jazz/pop/rock al neo soul/funk/hip hop e a composizioni originali. Il gruppo è guidato da Lorenzo Cioni, pianista e compositore che ha partecipato a importanti festival come Barga Jazz, Pistoia Blues, Serravalle Jazz. Oltre ad avvalersi dell’eccellente supporto di Federico Paoli e Gianluca Belpassi, la formazione ha i propri punti di forza in Irene Bisori, giovane e versatile cantante fiorentina dalla…

- di Giulia Paolini

Piero Orsi trio e Matteo Fiorino live al Bargajazzclub

Venerdì live di Piero Orsi Trio sul palco del Barga Jazz Club (venerdì 25 ottobre dalle 21,30). La formazione è quella tipica del guitar trio ed è capitanata dal batterista Piero Orsi. Il repertorio è il più vario, i musicisti infatti sperimentano basando la loro esibizione sull’ interplay tra brani pop, rock, dai Beatles a Madonna, rivisti nella loro personalissima chiave grazie alla quale improvvisano e raccontano così storie inedite. Sul palco anche Luca Giovacchini alla chitarran e Renato Marcianò al basso elettrico. Sabato 26, invece, sempre dalle 21,30, Matteo Fiorino con la sua musica in bottiglia, che costruisce grandi storie a partire da piccoli bozzetti. I suoi punti di riferimento, italiani e non solo, sono tanti: da Lucio Dalla a Ivan Graziani, dalla black music al progressive rock. Dopo l’esordio con “Il masochismo provoca dipendenza” (A Buzz Supreme, 2015) Fiorino, finalista ad Arezzo Wave e Premio Buscaglione, è tornato nel 2018 con “Fosforo”, un disco prodotto da Nicola Baronti…

- di Redazione

L’hammond di Manrico Seghi e Volpe Live al Barga Jazz Club

Venerdì18 ottobre , dalle 21,30, al Barga Jazz Club un vero e proprio specialista dell’organo Hammond Manrico Seghi tornerà a calcare il palco di Via del Pretorio con il suo trio insieme al chitarrista Sergio Rizzo e al batterista Valdimiro Carboni. Pianista e hammondista nato a Fucecchio, Manrico Seghi intraprende negli anni un percorso di studi musicali sia in ambito classico che in quello moderno e jazz; è infatti diplomando in pianoforte e molteplici sono state al contempo le esperienze maturate a fianco di importanti personalità della scena musicale contemporanea. Nel Dicembre 2008 ha suonato in qualità di pianista nell’arrangiamento dello “Schiaccianoci” e del “Peer Gynt” di Duke Ellington con la “Guacamaja Latin Band” sotto la direzione del M° M. Raya, e ha poi accompagnato il M° A. Tofanelli insieme alla “Guacamaya Latin Band” nella registrazione di brani che verranno inseriti nel dvd dal titolo “Jazz; istruzioni per l’uso” di prossima uscita con “Panorama”. Al momento, oltre a collaborare con…

- di Serena Ricci

Jam session mensile e Grizzly & Trevor White live al Bargajazzclub

Venerdì, dalle 21,30, l’Associazione Culturale Barga Jazz Club organizza la JAM SESSION mensile con la Barga Jazz Club resident band, composta da: Simone Venturi al pianoforte, Alessandro Rizzardi al Sax, Luca Franchini al contrabbasso e Federico Cardelli alla batteria. Tutti i soci musicisti sono chiamati ad intervenire e gli altri a godere dello spettacolo che ogni volta si crea. Sabato, sempre dalle 21,30, il live di GRIZZLY & Trevor White regalerà una serata di country-rock, blues, soul. I Grizzly sono: Geoff Collins-White alla chitarra e voce, Luigi Castiello alla chitarra, Adriano Picardi al basso e Keane alle  percussioni. Special Guest della serata: Trevor White-lead guitar. Un fine settimana ricco che rispecchia al meglio quello che l’Associazione va cercando per quest’anno, ovvero dei venerdì dedicati solo ed esclusivamente alla musica jazz e dei sabati di più ampio respiro, aperti a vari generi musicali o serate di altro tipo. L’ingresso al Barga Jazz Club è riservato ai soci ACSI e per ogni…

- di Serena Ricci

Road Swing Band e Vini & Vinili al Barga Jazz Club

Venerdì 4 ottobre i soci dell’Associazione Culturale Barga Jazz Club sono chiamati a muoversi sulle note della Road Swing Band, che nasce in collaborazione con l’associazione di danze swing “Jazz Road” per far ballare gli Swingers e far godere della buona musica agli ascoltatori. Composto da un quartetto di musicisti che propongono un repertorio musicale di brani tratti dai grandi classici dello swing americano, il sound è perfetto per far ballare il famosissimo lindy hop, charleston e boogie-boogie. I musicisti che compongo la band sono : Alessio Bianchi – tromba, Federico Frassi – piano, Luca Franchini – basso e Renato Ughi – batteria. Il live sul palco di via del Pretorio partirà alle 21,30. Sabato 5 ottobre, invece, seconda serata per Vini&Vinili. I vini da degustare saranno, questa volta, da scoprire la sera stessa ed ai vinili ci sarà Simone Venturi con una selezione di black music che spazierà dal Soul /Funk / R&B. La serata inizierà alle 21,30. Gli…

- di Serena Ricci

Saporito feat Marcheschi quartet e Rema sul palco del Barga Jazz Club

BARGA – Venerdì 27, sul palco dell’Associazione Culturale Barga Jazz Club, salirà il giovane e talentuoso pianista Francesco Saporito con il suo quartetto composto da: Moraldo Marcheschi al sax, Marco Salvador alla batteria e Matteo Anelli al contrabbasso. Il quartetto eseguirà brani dal disco “The Blue Sky Never Fails”, primo album di Saporito publicato nella primavera 2019 per l’etichetta Vinile produzioni musicali. Francesco Maria Saporito (Livorno – classe 2002), si avvicina in maniera spontanea alla musica sin da bambino. All’età di sette anni, intraprende gli studi di chitarra classica e successivamente, accede al Conservatorio Pietro Mascagni di Livorno, dove completerà il quinquennio pre-accademico. Nel contempo inizia a suonare il pianoforte da autodidatta, per poi passare ad uno studio più organizzato. Insieme ai brani classici, si immerge nel vasto e variegato mondo del Jazz, trovando appunto con il pianoforte, il modo per scoprire e sviluppare le proprie doti di musicalità ed improvvisazione. Nonostante la giovane età, comincia a comporre propri brani…

- di Serena Ricci

Il Barga Jazz Club riapre le porte con Nico Gori

Venerdì 20 settembre riapre la sede dell’Associazione Culturale Barga Jazz Club per la stagione 2019/2020 dei consueti live Jazz del venerdì e delle serate del sabato. Come lo scorso anno, appunto, ogni venerdì verrà proposta musica jazz live di livello, anche per rimarcare il consolidato legame con il Barga Jazz Festival, mentre il sabato sarà dedicato ad altri generi musicali, spettacoli e serate di vario genere. Venerdì, dalle 21.30, una Jam Session aprirà la nuova stagione ed accanto alla resident-band composta da Nino Pellegrini al Contrabbasso, Simone Venturi alle tastiere e Federico Cardelli alla batteria, i soci troveranno un ospite di eccezione: il clarinettista e sassofonista Nico Gori.  Da anni membro stabile della Barga Jazz Orchestra, nella sua carriera Nico Gori tiene numerosi concerti sia come solista che in big bands, orchestre sinfoniche e formazioni jazz in qualità di leader o side-man, spaziando dalla musica classica al jazz, dal funky all’acid jazz, esibendosi in teatri, clubs, festivals , trasmissioni radio…