L’inedito Rossano Emili trio e Fruscìo al Barga Jazz Club

-

Venerdì 21, l’Associazione Culturale Barga Jazz Club, dalle 21,30, propone una prima assoluta con il “Rossano Emili Trio”. Questa nuova formazione guidata da Rossano Emili, al sax baritono e ai clarinetti, con due tra i musicisti più interessanti del panorama jazzistico nazionale, Guido Zorn al contrabbasso e Daniele Paoletti alla batteria, propone un repertorio di brani originali, si muove tra scrittura e improvvisazione, alla ricerca di soluzioni strutturali, armoniche e melodiche inconsuete. Il trio senza strumento armonico acquista dinamicità e imprevedibilità grazie alla varietà timbrica delle ance, al drumming fantasioso di Paoletti e all’uso sapiente dell’archetto, di Zorn.
Rossano Emili, diplomato in sassofono al Conservatorio F. Morlacchi di Perugia, specialista del sax baritono, fa parte della Barga Jazz Orchestra, ha suonato con l’Orchestra Sinfonica della RAI e con l’Orchestra Sinfonica di Perugia. Ha fatto parte per un lungo periodo del gruppo di musica contemporanea Artisanat Furieux Ensemble. Collabora attualmente con la formazione Sentieri Selvaggi diretta da Carlo Boccadoro.
Ha lavorato più volte in spettacoli teatrali ed ha effettuato registrazioni radiofoniche e televisive. Suona nella Perugia Jazz Orchestra, nell’Interamnia Jazz Orchestra, Bruno Tommaso Orchestra, Italian Instabile Orchestra.
Ha suonato con Paul Motian, Louis Andriessen, Tony Scott, Gunther Schuller, Paolo Fresu, Maurizio Gianmarco ed altri.
Fa parte della big band di Barga Jazz e della Proxima Centauri Orchestra di Giorgio Gaslini, del quartetto di sassofoni Arundo Donax con Pietro Tonolo, Mario Raja e Pasquale Laino.
Ha inciso diversi dischi con queste formazioni per la Splasc(h), la BMG, l’EGEA.

Sabato 22, invece, ci sarà “Fruscìo”, una serata tutta dedicata ai vinili con la selezione di Simone Venturi. Jazz, Funk, R&B, a little bit of Reggae, Trip Hop e molto altro.
Si ricorda che l’ingresso a entrambe le serate è riservato ai soci ACSI e per ogni info è possibile scrivere a: segreteria@bargajazzclub.com.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*