Tag: atletica virtus lucca

- 1 di luigi cosimini

Francesco Biagioni campione toscano nei 50 ostacoli.

MARINA DI CARRARA-Fine settimana da incorniciare per il gruppo marciatori Barga che nell’impianto indoor della fiera di Carrara si aggiudica la terza maglia di campione toscano per l’atletica leggera di questa stagione al coperto 2024. Autore di quest’impresa è stato Francesco Biagioni e in una specialità complicata quale la corsa con ostacoli under 16, che da quest’anno praticherà assiduamente, con un tempo pari al suo record personale. Ma non solo, il fine settimana carrarino ha portato in dote anche due argenti regionali ad opera di Francesco Catarsi, sempre tra le barriere ma in categoria under 14 e di Edoardo Cosimini nel getto del peso cadetti, entrambi con i loro record personali. Ma non è finita qui perchè a loro vanno aggiunti il quarto posto nel salto in alto ragazzi di Niccolò Cosimini e le bellissime prestazioni, al debutto nelle rispettive categorie, di Giulia Da Prato e Sofia Moriconi nel getto del peso cadette, Matilde Giannecchini nel salto in alto ragazze…

- di Luigi Cosimini

Ancora medaglie per il GMB.

MARINA DI CARRARA-Continua la striscia positiva degli atleti di scuola marciatori barga impegnati domenica 21 presso l’impianto indoor di Carrara fiere nella sesta manifestazione regionale. Nella categoria ragazzi (under 14) due medaglie d’oro per Francesco Catarsi ,con due personal best, nel getto del peso e nei 50 ostacoli e il secondo posto del debuttante Niccolò Cosimini nel getto del peso, dopo la sfortunata prova ,con caduta, negli ostacoli.Dalla categoria cadetti (under 16), con i nostri in maglia Virtus Lucca, arrivano due grandi prestazioni di Francesco Biagioni sui 50 piani e i 50 ostacoli, dove finisce rispettivamente secondo e sesto siglando le sue migliori prestazioni. Edoardo Cosimini si classifica secondo nel peso dove stabilisce il suo personale e settimo nel salto in alto.

- di luigi cosimini

Due titoli toscani per il GMB!

MARINA DI CARRARA-Riapre la stagione dell’atletica con le gare interregionali indoor presso la pista al coperto di Carrara e subito due acuti per gli atleti della media valle che si allenano con il gruppo marciatori Barga e gareggiano per i colori della Virtus Lucca. Riccardo Pintus si è tolto la soddisfazione di vincere il titolo regionale sia nei 1500 metri che negli 800 categoria under 23 con i records personali stracciati. Ma non solo, perchè c’è stato il buon debutto negli 800 di Clarice Gigli, ancora lontana dalla miglior condizione ma sulla buona strada e il quinto posto di Braian Doga nel getto del peso, al debutto nella categoria under 16 con l’attrezzo di 5 kg. Ottime nuove dal settore cadetti (under 14) con il salto in alto che ha visto secondo Edoardo Cosimini (primo fra i toscani) e sesto Francesco Biagioni.

- di luigi cosimini

GMB protagonista anche con gli under 14.

LUCCA-Campionati toscani ragazzi/e al M. Martini di Lucca domenica 15, organizzati perfettamente dall’Atletica Virtus, con la partecipazione degli atleti barghigiani di scuola Gruppo marciatori Barga. Su tutti la prestazione di Francesco Catarsi che si è laureato campione regionale under 13 nei 60 ostacoli e nel getto del peso poi significative prestazioni con records personali per Youssra Safani negli ostacoli e nell’alto, Matilde Giannecchini nell’alto, Giulia Da prato e Sofia Moriconi nel peso e nel lungo e Caterina Barbi nei 1000. Soddisfazione da parte degli allenatori, che sottolineano il buon lavoro svolto anche con i più giovani

- di luigi cosimini

Doga e i cadetti GMB protagonisti a Lucca.

LUCCA-Quello appena trascorso é stato un fine settimana intenso per i cadetti Gruppo marciatori Barga, impegnati nella fase regionale del campionato di società di categoria (under 16), in maglia Virtus, al campo M. Martini di Lucca.Cominciamo con la vittoria di Braian Doga nel giavellotto con il nuovo personale alle porte dei 40 metri, condito anche dal terzo posto nel pesoDoppia gara, nei salti in estensione. per Edoardo Cosimini che si piazza quinto nel triplo e sesto nel lungo (col primato personale).Arriva il record personale anche per Francesco Biagioni sui 150m, che conclude la gara del salto in alto con il settimo posto. Bravissima poi Noemi Mele che conquista la settima piazza nel salto triplo.Anche con il contributo dei nostri la Atletica Virtus Lucca ha raggiunto il secondo posto complessivo nei maschi e il terzo posto tra le femmine in toscana, cosa mai successa in precedenza.

- di luigi cosimini

Atletica, che bel fine settimana.

Fine settimana denso di impegni e soddisfazioni per il gruppo marciatori Barga, impegnato su due fronti nei campionati toscani. I Cadetti (under 16) a Firenze e Cecina e gli Juniores a Siena. Iniziamo dalla città del palio col brillante terzo posto conquistato dalla coreglina Matilde Balducci nel salto triplo juniores per proseguire con le due giornate dei cadetti. Qui abbiamo due dei nostri con tre medaglie al collo, Braian Doga secondo nel peso, terzo nel giavellotto e quinto nel disco e Edoardo Cosimini quarto nel disco, quinto nel peso e nel salto triplo. Tutti con i loro records personali! Francesco Biagioni poi è giunto settimo nel lungo (primo 2009) col personale a 5.68 . inoltre ha stabilito il pb anche nel salto in alto . Sempre nei cadetti, al femminile, settimo posto di Noemi Mele nel salto triplo. Naturalmente stante l’accordo con la Virtus Lucca i nostri hanno gareggiato con la maglia di questa società-

- di luigi cosimini

Atletica ancora a segno.

PIETRASANTA-Due belle prestazioni per le atlete targate GMB impegnate lo scorso fine settimana nel meeting nazionale al campo Falcone e Borsellino di Pietrasanta. Matilde Balducci è giunta seconda nel salto in lungo assoluto con una misura ancora sopra i 5 metri, mentre quarta piazza negli 800 per una Clarice Gigli in ritardo di condizione. Soddisfazione nel gruppo marciatori Barga e nell’atletica Virtus Lucca, ottimo viatico per la seconda parte della stagione che va ad iniziare.

- di luigi cosimini

Idea Pieroni terza in Belgio.

HUIZINGEN- Primo meeting all’estero e primo podio per Idea Pieroni, impegnata ieri in Belgio nel BMW Loujet nel circuito dell’EA Challenge. Terzo posto finale e bellissima esperienza internazionale per la saltatrice che aggiunge ancora spessore a questa stagione che le sta regalando diverse soddisfazioni.

- di luigi cosimini

Idea Pieroni ai campionati italiani assoluti di Molfetta

MOLFETTA-Ancora un impegno ad alto livello per la saltatrice barghigiana di provenienza, lo ricordiamo, gruppo marciatori Barga reduce dallo splendido sesto posto agli europei under 23, stavolta c’è in gioco nientemeno che il titolo italiano assoluto! Sabato 29 alle ore 20.15 (diretta su rai sport) la nostra atleta gareggerà per aggiungere alla sua, già notevole, collezione di titoli nazionali anche l’alloro assoluto, nella bella cittadina pugliese. Il cast di atlete rivali sarà di tutto rispetto ma permetteteci di dire che stavolta Vallortigara e compagnia rischiano grosso, visto lo stato di forma della filecchiese. Non mancate.

- 1 di luigi cosimini

Ops, una nuova Idea per lo sport della valle.

ESPOO-Ma che bella gara! Ai campionati europei under 23 in Finlandia Idea Pieroni stupisce e si migliora fino a 1.87 conquistando un importante sesto posto continentale nel salto in alto, tornando alle misure di qualche anno fa. Da considerare che questo sarebbe il suo primato personale outdoor e, comunque, la seconda misura mai superata in carriera, dopo l’1.90 indoor di Minsk del 2019. Bentornata quindi alla miglior ambasciatrice dello sport barghigiano con la speranza che questo possa portare una migliore considerazione per l’atletica di casa nostra.

- di luigi cosimini

Evvai, Idea in finale!

ESPOO-Missione compiuta per Idea Pieroni che stamani ha guadagnato la finale del salto in alto ai campionati europei under 23. Gara di qualificazione perfetta, senza sbagli, insieme all’altra azzurra Asia Tavernini. Domenica 15.50 potremo seguire la gara sempre in streaming su allathletics.tv

- di luigi cosimini

Debutto per Idea Pieroni agli europei.

Venerdi 14 alle 11 di mattina Idea Pieroni sarà in pedana per le qualificazioni alla finale di salto in alto ai campionati europei under 23 di Espoo in Finlandia. Impegnativa la quota richiesta, 1.87, ma comunque dovrà risultare tra le prime dodici per disputare la finale in programma domenica prossima. Per chi volesse gara in streaming su allathletics.tv, non mancate.