- di Redazione

Cefa Castelnuovo pronto alla volata per il vertice; bigmatch col Bottegone

BASKET PROMOZIONE – Il Cefa Basket si sbarazza del Fucecchio ed arriva al primo big match decisivo per le sorti del campionato. La squadra allenata da Michele Rocchiccioli passa nettamente (55-75) e si porta al secondo posto in classifica a pari di Bottegone Pistoia (prossima avversaria sabato) a -2 da Montecatini. A Fucecchio, nel recupero della penultima giornata del girone di andata, solita partita buona in attacco con qualche errore in difesa. Inizio devastante di Simone Angelini che mette a referto 16 punti nel primo quarto, ma nel complesso buona partita di tutta la squadra. Note positive l’utilizzo di tutto il roster da parte di coach Rocchiccioli ed il rientro dopo un lungo infortunio di Marco Galletti. Ora arriva il primo scontro al vertice a Bottegone, ma la stagione è già da considerarsi positiva, tenendo conto che il Cefa è una neo promossa in categoria.

- di Redazione

Giorno della Memoria (27 gennaio) e giorno del Ricordo  (10 febbraio): le iniziative sul territorio provinciale

Come ogni anno, l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in provincia di Lucca (Isrec), insieme con la Provincia e il Comune di Lucca, la Scuola per la Pace e molti altri Comuni del territorio ha elaborato, coordinato e promosso un programma fitto e articolato di iniziative per celebrare sia il Giorno della Memoria (27 gennaio), sia il Giorno del Ricordo (10 febbraio). Il programma è stato illustrato oggi (martedì 16 gennaio) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi a Palazzo Ducale, a cui sono intervenuti il presidente dell’Isrec Stefano Bucciarelli, il vicepresidente della Provincia Maurizio Verona, il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini. Il centro tematico di quest’anno è il razzismo, a ottanta anni dall’introduzione delle Leggi “razziali”, emanate nel 1938 a più riprese dal fascismo, con il loro culmine nei provvedimenti per la difesa della razza italiana del 17 novembre, proclamate trionfalmente da Mussolini, controfirmate dal Re, sostenute ufficialmente a tutti i livelli, dal Manifesto degli scienziati razzisti alla Dichiarazione…

- di Redazione

Un piacevole e lungo Rally Night con Paolo Andreucci e Anna Andreussi

MOTORI – E’ stata festa grande sabato sera a Castelnuovo Garfagnana per il decimo titolo italiano rally conquistato da Paolo Andreucci. Una festa che si è tenuta nella tensostruttura di piazzale Chiappini e che è partita alle 18 con l’apertura della tensostruttura. E’ poi proseguita con la presentazione della serata e alcuni filmati dei rally. Ma c’è stata anche l’apertura dei chioschi, un gioco a quiz organizzato dal Coreglia Rally Amici e momenti di intrattenimento con il Fans Club e gli ospiti. A concludere la lunga e bella serata la tombola, una foto-ricordo con Paolo Andreucci e Anna Andreussi e un video finale fino intorno alla mezzanotte. Per quanto riguarda invece il suo futuro e il 2018 il grande campione garfagnino non si è sbilanciato. Ci è parso di capire che potrebbe proseguire l’ormai lungo rapporto con la Peugeot ma non è detto che sarà ancora CIR.

- di Redazione

Nei guai un pisano e due uomini di Barga e Gallicano; il primo per spaccio, i secondi per porto d’armi abusivo

Contravvenzioni, denunce per spaccio e per porto abusivo di coltelli. Questo il responso di una intensa attività di controllo e vigilanza del territorio svolta ieri 12 gennaio dai Carabinieri della Compagnia di Castelnuovo Garfagnana. L’attività rientrava nei servizi volti a prevenire e reprimere i reati in genere, con particolare riferimento a quelli contro il patrimonio, e per contrastare il fenomeno legato al consumo e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Particolare  attenzione è stata rivolta  anche al controllo della circolazione stradale tramite diversi posti di blocco lungo le principali arterie stradali. Il tutto per un impiego di 13 pattuglie con   27 militari e  13 mezzi con il controllo generale di 7 esercizi pubblici, di 62 autoveicoli, con l’identificazione di  88 persone delle quali 6 sottoposte a misure di sicurezza/arresti domiciliari. Al termine dei controlli: ci sono state in particolare tre contravvenzioni al codice della strada, con 1 patente di guida ritirata, per violazione alle norme di comportamento (sorpasso in curva). Inoltre…

- di Redazione

Rally Night a Castelnuovo con Paolo Andreucci e Anna Andreussi

MOTORI – Grande festa sabato sera a Castelnuovo Garfagnana per Paolo Andreucci e Anna Andreussi. I dieci volte campioni italiani rally saranno infati al centro della serata che si svolgerà presso la tensostruttura degli impianti sportivi. A partire dalle 18 sarà possibile vivere e rivivire la fantastica cavalcata del binomio d’oro del rallismo italiano. Filmati, giochi, intrattenimento e musica a caratterizzare la manifestaizone. Ingresso libero. Tra l’latro vedremo se nel corso della serata Paolo e Anna vorranno anticipare qualcosa sul 2018.

- di Redazione

Sulla Neve e su Strada buon inizio di stagione per il GS Orecchiella

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Inizio di anno straordinario per la forte podista del G.S. Orecchiella Garfagnana Annalaura Mugno impegnata in una classica invernale, la 45^ edizione della prestigiosa Ciaspolada in Val di Non  (nata nel 1973), gara internazionale di corsa sulla neve con le racchette. L’atleta fiorentina in forza al GS Orecchiella Garfagnana sfiora il successo chiudendo al 2° posto alle spalle della favorita catalana Andreu Trias e davanti a Isabella Morlini dell’ Ateltica Reggio;  in gara anche Angelo Girolami, che chiude con un buon riscontro cronometrico. Alla “maratonina della Befana” di Firenze livello tecnico molto alto con Federico Matteoni che chiude 37° assoluto con il tempo di 51:24 e Luca Borelli 134° in 57:14. Altra gara di inizio anno molto partecipata con circa 400 atleti al via,  è il Trofeo BigMat di Palastreto, dove ha esordito da par suo in maglia bianco azzurra Odetta Ciabatti, conquistando il podio con un ottimo 3° posto nella categoria Veterane. Tra gli uomini…

- di Redazione

Porte aperte per la nuova Dacia Duster alle concessionarie Biagioni di Fornaci e Castelnuovo

Nuovo Dacia Duster fa il suo debutto nelle concessionarie Fratelli Biagioni. L’auto si è rinnovata completamente conservando però il DNA che ne ha decretato il successo.  Dacia Duster, che in Italia ha venduto più di 135.000 unità dal lancio, imponendosi nel 2017 come il SUV straniero più venduto a privati. Giovedì 18 gennaio a partire dalle ore 18.00 fino alle ore 21, a Fornaci di Barga e a Castelnuovo di Garfagnana, presso le due concessionarie F.lli Biagioni, gli showroom rimarranno aperti per far conoscere a tutti il Nuovo Dacia Duster. La concessionaria Fratelli Biagioni presenterà e festeggerà la nuova arrivata in casa Dacia anche successivamente con due weekend di porte aperte in programma sabato 20 e domenica 21 gennaio e sabato 27 e domenica 28 gennaio in entrambe le sedi. In queste date, ci sarà la possibilità di effettuare una serie di Test Drive su precisi circuiti creati attorno ai paesi di Fornaci di Barga e Castelnuovo di Garfagnana. QUI è possibile…

- di Redazione

Chiusa per un giorno la dialisi di Castelnuovo

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – L’Azienda USL Toscana nord ovest comunica che da domani (venerdì 12 gennaio 2018) sarà sospesa, per un necessario intervento di manutenzione straordinaria, l’attività della struttura di Dialisi di Castelnuovo Garfagnana. Il servizio riprenderà normalmente già da lunedì 15 gennaio 2018.

- di Redazione

Il Cefa si scrolla di dosso la ruggine e vince soffrendo a Pistoia 82 a 70

BASKET PROMOZIONE – Una vittoria più sofferta del previsto contro l’ultima in classifica, ma la squadra allenata da Michele Rocchiccioli è comunque sempre stata al comando ed alla fine ha conquistato i due punti in palio. Adesso, viene il bello. Martedì con il recupero a Fucecchio e sabato con il big match a Bottegone, Il Cefa si giocherà le chance di rimanere al vertice della classifica. A Pistoia, bene Andrea Angelini con 26 punti, male la difesa con 70 al passivo. Il Cefa ha allungato più volte nel corso del match senza però mai chiudere definitivamente la partita. Note positiva i ben dieci giocatori a referto e l’utilizzo di tutto il roster.

- di Redazione

Un incidente manda in tilt la fondovalle

CASTELNUOVO – L’incidente che è avvenuto in località “il molinetto” sulla Strada Regionale SR445 tra Bolcascio e Castelnuovo Garfagnana intorno alle 7:30 di mattina ha mandato in tilt la viabilità per e dalla Garfagnana. Gli occupanti delle due vetture coinvolte sono stati portati al pronto soccorso di Castelnuovo solo in via precauzionale in quanto fortunatamente non hanno riportato gravi lesioni. Pesanti invece le ripercussioni sul traffico, dato che la strada è stata chiusa e la viabilità dirottata sulla provinciale di Monteperpoli. A creare i disagi maggiori è stata la circolazione dei mezzi pesanti, che dopo poco però è stato fatto transitare nuovamente sulla fondovalle, a senso alternato regolato da polizia municipale e carabinieri. La strada è stata riaperta definitivamente solo intorno alle 10:30.

- di Redazione

A Poggio Garfagnana il presepe “contadino” di Orlando Guidi

CASTELNUOVO – Anche se le festività sono ormai alle spalle, in alcuni luoghi è ancora possibile visitare dei presepi. Quello che vediamo si trova a Poggio in Garfagnana ed è un presepe realizzato completamente in modo artigianale, ambientato proprio da questa parti.   Questa opera è il frutto della passione e della caparbietà di un pensionato del Poggio, Orlando Guidi. Già due anni fa andammo a riprendere il suo presepe. Quest’anno la natività ha assunto dimensioni davvero importanti, quasi raddoppiate rispetto al passato. Durante i fine settimana e i giorni di festa sono arrivati in molti per visitare il presepe che propone anche scene di vita contadina. Esposti si trovano attrezzi da lavoro, ma anche capanni per ricovero di animali e foraggio. Si possono vedere anche frutti tipici di queste parti come le nocciole, le mele e le castagne. Qua e la nascosto nel muschio c’è anche qualche porcino. Il presepe sarà visitabile ancora fino a domenica 21 Gennaio. E’…

- di Redazione

Azienda USL: partecipazione ai progetti per l’alternanza scuola lavoro. Ai percorsi hanno aderito 11 scuole e 137 studenti su tutto il territorio aziendale

PISA –  Hanno fatto registrare una buona partecipazione i corsi di alternanza scuola lavoro 2017 organizzati dall’Azienda USL Toscana nord ovest e gestiti in particolare dalla struttura di Formazione Esterna, Universitaria e di Base. A questi percorsi hanno infatti aderito 11 istituti scolastici, variamente distribuiti su tutto il territorio dell’Azienda, per un totale di 137 studenti autorizzati ai relativi tirocini. Un ringraziamento va ai responsabili delle strutture aziendali che promuovono i progetti ed ospitano i tirocinanti ed a tutti i professionisti che ogni anno si prestano ad affiancare i ragazzi, ritagliandosi nell’attività quotidiana un po’ di tempo per trasmettere a questi giovani delle informazioni utili per il loro futuro professionale, con l’obiettivo principale di motivarli al lavoro. Nello scorso mese di giugno l’Azienda USL Toscana nord ovest ha inoltre firmato, in ambito di alternanza scuola lavoro, uno specifico protocollo di intesa con la Regione Toscana. Per quanto riguarda la provincia di Lucca e l’area di pertinenza dell’ex Asl 2 Lucca…