- di Redazione

Ecco le nuove maglie del GhiviBorgo

Durante la recente cena conviviale tenutasi nel locale MaraMeo di Borgo a  a Mozzano fra squadra, staff e società sono state presentate le nuove maglie del GhiviBorgo con i main sponsor per la stagione calcistica 19/20. Ai tradizionali  sponsor Gesam gas e E.i.l quest’anno si aggiunge la società Blukart srl di Uzzano (PT) che opera nel settore della carta e del cartone. A Blukart  è stata assegnata la muta con i colori sociali bianco rosso e quella celeste; alla E.i.l. la muta arancione; a Gesam la tradizionale terza muta nera della  storica finalissima dei play- off della salvezza di Montemurlo. Hanno posato per la maglia Simone Borgia, grande lottatore di mille battaglie  ora capitano e i nuovi giovani di belle speranze Fomov Ghenge con la maglia arancione e Simone Simoni con la muta nera. Alessandro Remaschi, amministratore delegato, nel presentare le maglie ha sottolineato l’importanza di tutti gli sponsor grandi e piccoli del Ghiviborgo che permettono alla piccola e giovane…

- di Redazione

Caccia, preapertura il 1° e 8 settembre. Il calendario inizia poi il 15 settembre

LUCCA – Con una preapertura già con questo 1 settembre e di nuovo l’8 settembre, ricomincia la stagione della caccia che poi aprirà definitivamente i battenti il 15 settembre prossimo. Per la preapertura l’attività venatoria sarà consentita esclusivamente da appostamento e nel solo ATC di residenza venatoria o nelle Aziende Faunistico Venatorie. Queste, nel dettaglio, le modalità previste dal provvedimento: il giorno domenica 1 settembre 2019, dalle ore 6,00 alle ore 19,00 (ora legale) alle specie: tortora (Streptopelia turtur), gazza, ghiandaia e cornacchia grigia; il giorno domenica 8 settembre 2019, dalle ore 6,00 alle ore 19,00 (ora legale) alle specie: gazza, ghiandaia e cornacchia grigia. Il carniere massimo per cacciatore e per giornata sarà di 20 capi di cui non più di 10 tortore nella giornata in cui è concessa la caccia a tale specie. Nelle stesse giornate, ai sensi della precedente delibera n. 799 del 17/06/2019, sarà possibile effettuare il prelievo in deroga (art. 37 bis della l.r. 3/1994) sullo…

- di Redazione

Nefrologia, approvato progetto da 2,5 milioni di euro per servizi di telemedicina rivolti ai pazienti in dialisi

LIVORNO – Il Ministero della Salute ha approvato il progetto “Telemechron”, presentato come ente capofila dall’Azienda USL Toscana Nord Ovest e dal valore complessivo di oltre 2,5 milioni di euro, per la gestione a domicilio dei pazienti cronici attraverso servizi di telemedicina. Il progetto, elaborato con la collaborazione dell’Istituto superiore di sanità, l’Irccs Maugeri di Lumezzane (Brescia) e l’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento, avrà durata triennale e prevede la sperimentazione di tecniche innovative di telemedicina per la gestione di pazienti cronici che soffrono di una pluralità di patologie, una tipologia in continua crescita nei Paesi industrializzati. In particolare le tre unità operative coinvolte nello studio, con la stretta collaborazione dell’Istituto Superiore di Sanità verificheranno l’applicabilità di questi modelli innovativi di monitoraggio su tre diverse tipologie di pazienti: la USL Toscana nord ovest sui pazienti con insufficienza renale cronica, mentre l’Istituto Maugeri sui pazienti con insufficienza cardiaca congestizia e l’Azienda di Trento sui pazienti con diabete mellito di…

- di Redazione

Estate sicura, tanti controlli in queste settimane dei Carabinieri. Ecco il bilancio

E’ proseguita, incessante, l’attività di controllo dei Carabinieri denominata “Operazione Estate Sicura”, che ha interessato la Garfagnana e la Media Valle. I Carabinieri della Compagnia di Castelnuovo di Garfagnana e dei Reparti dipendenti, Nucleo Operativo e Radiomobile e le undici stazioni locali, hanno eseguito fino ad oggi un numero elevato di servizi preventivi e di contrasto dei reati in genere, con particolare attenzione ai reati contro il patrimonio e al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, nonché una più incisiva vigilanza delle principali vie di comunicazione, delle zone rurali e di tutti gli obiettivi sensibili. Durante tutta l’attività i militari hanno sottoposto a controllo un considerevole numero di persone, di mezzi nonché di esercizi pubblici e luoghi vari di aggregazione – altrettanti i controlli alle persone sottoposte a misure ristrettive e ai possessori di armi. Inoltre nel corso dei controlli della circolazione stradale sono state cospicui i controlli eseguiti con l’etilometro e consistente il numero delle contravvenzioni elevate. Nelle ultime…

- di Redazione

A Barga il vescovo di Lucca e 65 ragazzi per il pellegrinaggio “Cammina e Vivi”

BARGA – Circa 65 ragazzi che arrivano da Lucca e la Piana, Viareggio e la Versilia, la Media Valle e le Garfagnana sono giunti a Barga questo pomeriggio insieme al Vescovo di Lucca Mons. Paolo Giulietti nell’ambito del pellegrinaggio “Cammina e Vivi: pellegrinaggio Lucca-Argegna” una sorta di via del Volto Santo alla rovescia del quale stanno ripercorrendo alcune delle tappe. Il nutrito gruppo è partito lunedì mattina a piedi da Lucca concludendo la prima giornata di pellegrinaggio a Borgo a Mozzano. Stamani il cammino è ripreso in direzione Barga con una sosta all’antica pieve romancia di Loppia, uno dei luoghi in cui passa la via del Volto Santo ed arrivo infine a Barga accompagnati dagli uomini e le donne del Cai di Barga oltre che con l’assistenza della Misericordia del Barghigiano e di quella di Borgo a Mozzano. A Barga il vescovo ed i ragazzi sono ospiti preso il conservatorio di Santa Elisabetta dove in questo pomeriggio era previsto, nella…

- di Redazione

Entro settembre l’avvio del cantiere per il nuovo distretto a Fornoli di Bagni di Lucca

BAGNI DI LUCCA  – Avrà inizio entro il mese di settembre il cantiere per la realizzazione del nuovo centro socio sanitario di Fornoli, nel comune di Bagni di Lucca. L’Azienda USL Toscana nord ovest ribadisce che il passaggio di consegne tra la vecchia ditta, che non può eseguire l’intervento, e quella che ha invece dato la propria disponibilità, si è rivelato più complesso di quanto era stato previsto in un primo tempo. Nonostante queste difficoltà, l’Asl conferma la propria ferma volontà di andare avanti su questa strada, per mettere a disposizione della cittadinanza una struttura giustamente molto attesa. L’atto notarile è stato definitivamente fissato per il giorno 6 settembre, con inizio del cantiere entro lo stesso mese. Come già evidenziato in più circostanze, l’atto di cessione del contratto dalla ditta aggiudicataria a quella subentrante – nonostante la complessità del percorso che ha comportato rallentamenti non previsti – ha rappresentato comunque la procedura più rapida da attuare in questa situazione. L’alternativa…

- di Redazione

Valle del Serchio, come fare domanda per il progetto di assistenza domiciliare (Home Care Premium 2019)

LUCCA, 05 agosto 2019 – I cittadini della Valle del Serchio interessati ad avere informazioni sul programma Home Care Premium 2019, il progetto per l’assistenza domiciliare riservato a dipendenti e pensionati pubblici ex Inpdap, loro coniugi conviventi e familiari di primo grado, potranno chiamare il 348.896.2987 nei giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. La Zona Valle del Serchio ha messo a disposizione questa linea telefonica aziendale per ricevere informazioni e consulenza, sul progetto. Home Care Premium, attivo ormai da alcuni anni, prevede l’erogazione da parte dell’Inps di un contributo economico finalizzato al rimborso della spesa sostenuta per l’assistente familiare assunto con regolare contratto di lavoro  e prestazioni integrative erogati dagli ambiti territoriali o da enti convenzionati con l’istituto. La domanda può essere presentata fino al 31 gennaio 2022. Altre informazioni per la presentazione della domanda sono consultabili sul sito dell’Inps seguendo il percorso “Avvisi, Bandi e fatturazione” – “Welfare, assistenza e mutualità” – “Concorsi Welfare, assistenza e…

- di Redazione

Territorio più sicuro: un nuovo defibrillatore a Piano di Gioviano

Il territorio comunale di Borgo a Mozzano è sempre più sicuro e protetto, grazie all’impegno della Misericordia e della popolazione. Ieri, giovedì 1° agosto, è stato inaugurato un nuovo defibrillatore, con relativa teca termoregolata, a Piano di Gioviano, nei pressi della pizzeria “Da Lio”. Merito della lodevole iniziativa va al gruppo di paesani cosiddetto “I ragazzi del presepe al Pozzo di Salita” che si è attivato raccogliendo i fondi per l’acquisto dello strumento tra la popolazione e le attività commerciali del paese stesso. E’ nata così la collaborazione con la Misericordia di Borgo a Mozzano, che si è occupata dell’acquisto, dell’installazione e si occuperà della manutenzione del Blsd. L’inaugurazione è avvenuta nel corso di una cerimonia alla quale hanno partecipato, oltre ai promotori dell’iniziativa e a tanti paesani, il Governatore della Misericordia borghigiano Gabriele Brunini, il sindaco Patrizio Andreuccetti, il parroco Don Francesco Maccari per la benedizione. A tutti ha portato il saluto Michela Raboni a nome del comitato organizzatore…

- di Redazione

Viabilità: dalla prossima settimana al via i lavori di asfaltatura su alcune strade provinciali della Garfagnana

VALLE DEL SERCHIO – Partiranno all’inizio della prossima settimana (29-30 luglio) alcuni importanti interventi di asfaltatura su alcune strade provinciali montane della Garfagnana che rientrano nel programma generale di ripristino del manto d’asfalto su molte arterie provinciali del territorio. In particolare le strade che necessitano degli interventi più urgenti sono la SP 71 di San Pellegrino in Alpe (Castiglione di Garfagnana); la SP 72 del Passo delle Radici – Villa Collemandina e Castiglione di Garfagnana; e la SP 12 di Pradarena – Comune Sillano-Giuncugnano. Strade su cui l’ufficio tecnico ha dato indicazione prioritaria di intervento per il risanamento del manto rovinato in diversi tratti dall’effetto del gelo invernale, dall’azione degli spalaneve e dalle piogge. A questi interventi di asfaltatura se ne aggiungeranno progressivamente molti altri che fanno parte dell’Accordo Quadro 2019 per i quali saranno investiti 1,2 milioni di euro di fondi ministeriali. “Si tratta di opere di risanamento completo o parziale del manto – spiega il consigliere provinciale con…

- di Redazione

Partecipazione all’Aperigreen di Piano della Rocca

BORGO A MOZZANO – Ampia partecipazione per l’Aperigreen svoltosi ieri sera presso la centrale Enel Green Power di Piano della Rocca: all’iniziativa, a cui sono intervenuti tra gli altri il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti e il responsabile Enel Green Power idroelettrico Toscana Gino Bianchi, hanno preso parte circa 300 persone che hanno trascorso una piacevole serata tra energia, sostenibilità e intrattenimento. A partire dal tardo pomeriggio, grande interesse hanno raccolto le visite guidate alla centrale alla scoperta del processo con cui la forza dell’acqua genera energia pulita. Poi tutti lungo la via antistante l’impianto per apericena, animazione e musica dal vivo fino a tarda sera: una festa di paese che ha confermato l’importanza della collaborazione tra Enel Green Power, Amministrazione Comunale e associazioni locali che si impegnano per la promozione del territorio. L’impianto di Piano della Rocca costituisce un “gioiello” dal punto di vista di produzione di energia rinnovabile, ma anche per l’eccellenza tecnologica e l’architettura: la…

- di Redazione

Treni odissea Pisa-Lucca-Aulla, Marchetti (FI): «Basta disagi. La Regione pretenda sicurezza e standard di servizio adeguati»

FIRENZE – «Il 12 luglio è stata una giornata da odissea, poi Giove Pluvio ci ha messo del suo con a suon di saette: fatto sta che i pendolari ma tutti i viaggiatori che si muovono sui treni nella tratta Pisa-Lucca-Aulla non possono essere sottoposti a disagi quotidiani nel trasporto ferroviario. La Regione deve pretendere dal gestore sicurezza e standard di servizio adeguati, perché a preoccuparmi non sono tanto gli eventi meteo avversi ma i ripetuti guasti. Che convogli ci sono, in circolazione? Chi viaggia ha diritto a farlo su carrozze di qualità»: a incalzare la Regione sul tema dei trasporti ferroviari tra Pisa, Lucca e Aulla è il Capogruppo di Forza Italia Consiglio regionale Maurizio Marchetti che è andato a spulciare treno per treno gli eventi che su quella tratta si sono verificati nei giorni scorsi. «In calendario ho dovuto segnare una serie inenarrabile di giornate no. La peggiore è senza dubbio quella del 12 luglio – ripercorre Marchetti…

- di Redazione

Asilo Nido, aperto il bando per le iscrizioni (le domande fino al 2 agosto)

BARGA – E’ aperto il bando per le Iscrizioni all’Asilo Nido “G. Gonnella” di San Pietro in Campo per l’anno educativo 2019-20 Le domande di iscrizione dovranno essere presentate all’ufficio protocollo di una delle amministrazioni associate entro il 2 agosto 2019  utilizzando la domanda che è anche disponibile presso Ufficio Scuola – sito internet di ciascuna Amministrazione. Il nido ospita solitamente fino ad un massimo di 33 bambini. Il servizio è aperto dal lunedì al venerdì con orario 7.30 – 18.00 per i bambini dai 12 ai 36 mesi. Saranno accolte iscrizioni per la copertura dei posti che si renderanno disponibili al primo settembre 2019 (preventivabili in n. 13 ) e comunque dei posti che si renderanno disponibili nel corso dell’anno educativo medesimo (ai bambini già ammessi alla frequenza nel precedente anno educativo viene automaticamente garantita l’ammissione al Nido salvo rinuncia). La graduatoria di accesso verrà redatta garantendo la priorità per l’accesso per i bambini residenti nei Comuni facenti parte dell’ambito della funzione associata…