- di Redazione

Cerimonia in onore dell’eroe di Palmira

VAGLI SOTTO – Si è svolta a Vagli Sotto sabato scorso un iniziativa in ricordo dell’eroe Russo Aleksandr Prochorenko ricordato a Vagli con una statua posizionata nei pressi del ponte a funi sospese dedicato ai “marò” Girone e La Torre. La cerimonia si è aperta con il corteo delle autorità guidate dal sindaco Puglia, i suoi amministratori e alcuni invitati. Dopo gli inni nazionali il momento più partecipato , ovvero la deposizione di una composizione floreale ai piedi della statua dell’eroe di Palmira, in Siria, che durante un conflitto a fuoco sacrificò la sua vita ordinando il fuoco contro se stesso pur di neutralizzare alcune formazioni di terroristi dell’ISIS. Alla manifestazione hanno partecipato oltre alle autorità militari russe anche dirigenti dell’ambasciata russa a Roma Per ricordare il coraggio del soldato russo il 6 agosto del 2017 il sindaco di Vagli Sotto decise di dedicare questa statua a perenne memoria del gesto eroico compiuto da Prochorenko e da allora sono tanti…

- di Renzo Giorgetti

La cantoria dell’Oratorio di S. Maria della Quercia di Palleggio: osservazioni artistiche

Diversi siti web descrivono le principali attrattive turistiche ed artistiche del paese di Palleggio riferendosi anche al piccolo Oratorio di S.Maria della Quercia situato in località Pian di Scalchi. Sembra che la più rilevante di queste attrattive sia l’altare ligneo posto in fondo all’Oratorio, datato 1729 e realizzato da Frediano Nerici di Crasciana. Mi stupisco però che nessuno abbia notato o citato la bellissima cantoria lignea dipinta posta sopra la porta d’ingresso dell’Oratorio, che un tempo non lontano deve avere contenuto un organo di pregevole valore. Una foto della cantoria ha attirato la mia attenzione per le eleganti linee architettoniche e le pitture che decorano il parapetto curvilineo aggettante al centro. Il pannello centrale, curvilineo, presenta un pannello che raffigura una corona di fiori in vernice verde al centro della quale si trovano fiori rossi disposti a croce. Ogni braccio della croce termina con una testa maschile dipinta. Intorno si nota una decorazione floreale molto delicata e dai colori tenui.…

- di Redazione

Il Sogno Americano del fotografo Gusmano Cesaretti

PORCARI – Dal 24 marzo al 27 maggio 2018, la Fondazione Giuseppe Lazzareschi a Porcari (Lu) presenta ‘Il Sogno Americano. La Fotografia di Gusmano Cesaretti’, la mostra fotografica, a cura di Riccarda Bernacchi e Lucia Morelli, che raccoglie le opere dell’artista italo americano Gusmano Cesaretti. Una selezione di trenta scatti, due sezioni, Gusmano e il cinema e Gusmano e la Street Photography narrano la vita di un fotografo vicinissimo ai grandi del cinema tra cui Michael Mann, Tony Scott e Marc Forster eppure così vicino anche agli uomini più piccoli, non per dimensioni, ma per essere ai margini della società. E’ la sua prima antologica in Italia, ma il fotografo porcarese, nato a Lucca, è molto conosciuto all’estero ed ha viaggiato moltissimo. Grato a suo padre per avergli regalato la sua prima macchina fotografica, Gusmano Cesaretti emigra agli inizi degli anni ‘60 in America, affascinato dal cinema e dai grandi spazi. Insegue il Sogno Americano ed entra in contatto con…

- di Redazione

Andreucci in testa al rally del Ciocco davanti a Crugnola e Campedelli

MOTORI – Il campione garfagnino sta imponendo la sua classe e la sua esperienza in una corsa che si sta confermando bellissima, ma anche molto selettiva. Quarto Rudy Michelini, Si è invece ritirato Scandola, uno dei grandi favoriti. E’ da poco iniziata la sessione pomeridiana. Arrivo alle 19,30 a Castelnuovo Garfagnana,

- di Redazione

M5S: “La Regione dica no al pirogassificatore alla Kme”

FIRENZE – Il consigliere regionale Giacomo Giannarelli del Movimento 5 Stelle ha annunciato la presentazione di un atto di indirizzo in consiglio regionale sul pirogassificatore alla Kme. Giannarelli chiede alla giunta regionale di opporsi al progetto e in parallelo di istituire un tavolo di lavoro per prevedere supporto tecnico alle aziende toscane che vogliono modernizzare i propri impianti.

- di Redazione

Politiche sociali: ragazzi in vacanza gratis al mare o in montagna grazie a fondazione Cassa di Risparmio e Provincia di Lucca

Si tratta di un’offerta vacanziera varia, con località di mare e di montagna degna dei migliori tour operator, oltretutto gratuita per ragazzi e ragazze residenti nel territorio provinciale  così com’è fin dalla prima edizione del lontano 2007. Tornano, infatti, anche quest’anno, i soggiorni estivi gratuiti promossi dalla Provincia di Lucca e finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, nell’ambito delle iniziative di solidarietà orientate al mondo dei giovani. I due enti, rispettivamente nelle persone del presidente della Provincia Luca Menesini e del presidente Marcello Bertocchini, hanno rinsaldato la collaborazione convinti della bontà dell’iniziativa che, nelle ultime edizioni, ha sempre superato le 500 domande accolte a fronte degli oltre 4200 partecipanti dal 2007 al 2017. Sono ben nove le destinazioni, tra località di mare e di montagna, delle “colonie estive” gratuite riservate a bambini, ragazze e ragazzi dai 6 ai 17 anni di età, appartenenti a famiglie non abbienti o comunque con i parametri Isee classificabili in fascia bassa. Un’opportunità…

- di Redazione

Prosegue il percorso Vivimed in Garfagnana grazie a regione, Lucense e Festambiente un nuovo modo di fare turismo

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA –  Rivitalizzare il territorio, dare vita a sinergie inedite per un turismo sostenibile e consapevole e creare nuove opportunità di lavoro, così da generare anche una positiva ricaduta economica. Sono questi gli obiettivi del progetto ViViMed, iniziativa transfrontaliera, portata avanti, come ente capofila, dall’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro e, in Toscana, dalla Regione e da Lucense, che lega dieci territori tra Toscana, Sardegna, Liguria, Corsica e Provenza, con particolare riferimento, nella nostra regione, alla Garfagnana, alla Lunigiana e alla zona dell’Amiata. Non a caso, infatti, il prossimo incontro pubblico per illustrare il progetto e mettere a confronto i diretti interessati sarà proprio a Castelnuovo di Garfagnana: l’appuntamento è per domani, venerdì 23 marzo, nella sala del consiglio dell’Unione dei Comuni della Garfagnana, con il laboratorio rivolto alle piccole e medie imprese locali del settore turistico e non solo, consorzi turistici, associazioni e, più in generale, attori legati al mondo dell’agricoltura, della gastronomia, dell’ambiente, dello…

- di Redazione

Prime fasi del 41°rally Il Ciocco. Domani lo start a Forte dei Marmi

IL CIOCCO –  Mesi di intenso lavoro organizzativo da parte di O.S.E. si vanno concretizzando nelle prime fasi del 41° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, che presenta un elenco degli iscritti di grande caratura qualitativa e quantitativa. E la Valle del Serchio si va popolando dell’affollata “carovana” del prestigioso Campionato Italiano Rally, dei tanti equipaggi, anche stranieri, che hanno scelto di essere presenti sulle speciali della Media Valle e della Garfagnana, e del bel gruppo di vetture che sarà al via del Campionato Regionale. Nella giornata di ieri, mercoledì 21 marzo, e di oggi, sono stati consegnati i radar del percorso (tra i primissimi a presentarsi il giovane pilota russo emergente Nikolay Gryazin, il vincitore assoluto Simone Campedelli e il campione italiano in carica Paolo Andreucci) e, ancora nella giornata odierna, hanno preso il via le ricognizioni regolamentate del percorso. La giornata di giovedì 22 marzo, si è conclusa con le verifiche tecnico sportive e le punzonature, con…

- di Redazione

Allerta meteo arancione per vento forte

Il Centro Funzionale Regionale (CFR) della Regione Toscana – a causa di un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche previsto nella nottata – ha emesso un’allerta meteo di livello arancione (fase di attenzione) per rischio vento su tutta la Toscana e quindi nell’intero territorio della provincia di Lucca. L’allerta arancio per vento forte di Grecale scatterà alle 00.00 di mercoledì fino alle 17.00 di mercoledì 21 marzo. Per ogni ulteriore informazione e per gli aggiornamenti della situazione: www.cfr.toscana.it e www.regione.toscana.it/allertameteo

- 1 di Redazione

Scoperta discarica abusiva lungo il fiume

MOLAZZANA – Lavatrici, pannelli contenenti fibre di amianto. Cartongesso. E’ stato un telespettatore a segnalarci questa serie di discariche abusive sul greto del fiume Serchio nei pressi della località la Barca nel comune di Molazzana. Si tratta dell’ennesimo segno di inciviltà consumata in più riprese, infatti, una volta imboccata la strada che costeggia il Serchio per prime si trovano queste due lavatrici e pensare che bastava una telefonata e le avrebbero tiritare gratuitamente; poco più avanti anche gli altri rifiuti. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Gallicano che hanno aperto le indagini con la speranza di risalire ai soggetti che si sono resi responsabili di questi gravi reati. La parte più preoccupante delle varie discariche è sicuramente questa, si trova a ridosso dell’argine di sicurezza del fiume, qui, hanno depositato una trentina di pannelli adoperati come tettoia, quasi certamente sono di Eternit per cui rifiuti speciali e molto pericolosi senza considerare che sono posizionati in modo piuttosto approssimativo,…

- di Redazione

Colpo di coda dell’inverno

GARFAGNANA – Il colpo di coda dell’inverno previsto nei giorni scorsi ha colpito anche la nostra provincia con abbondanti nevicate sulla dorsale appenninica. Questa è la situazione al passo di San Pellegrino dove i mezzi sspalaneve stanno lavorando per mantenere aperta la viabilità .

- di Redazione

41° Rally del Ciocco: ecco la nuova prova spettacolo di Forte dei Marmi

FORTE DEI MARMI – Sarà una prova spettacolo tutta rivoluzionata quella che venerdì 23 marzo darà il via da Forte dei Marmi al 41° Rally del Ciocco e della Valle del Serchio, primo appuntamento del Cir 2018, ancora più atteso viste le novità in programma. Una sfida incrociata, un duello simultaneo con due equipaggi alla volta su un percorso rivisto e corretto, che vedrà comunque protagonista il lungomare, come annunciato dagli organizzatori insieme all’amministrazione comunale fortemarmina. Dal Forte fino al Ciocco, il rally farà tappa alla Cittadella del Carnevale di Viareggio per il controllo a timbro. Il controllo orario si terrà nel suggestivo scenario delle Mura di Lucca. Ma sarà tutto il format del rally a cambiare, in base alle nuove regole studiate da AciSport, con le 14 prove speciali concentrate nella lunghissina giornata di sabato. Tantissimi gli iscritti. Su tutti il campionissimo Paolo Andreucci, a difendere il titolo italiano (il decimo). Tra i rivali di peso confermati Umberto Scandola…