Sport

- di Redazione

Il Gran Premio delle Regioni di pesca alla trota in lago

La Società di pesca sportiva A.P.S. Fornaci di Barga Veret, sabato20 e domenica 21 settembre ultimo scorso ha organizzato la settima edizione del Gran Premio delle Regioni di pesca alla trota in lago, il campo gara il Lago di Gioviano nel Comune di Borgo a Mozzano in provincia di Lucca, gestito con la solita serietà e competenza da Daniele Di Natale che la Società intende ringraziare pubblicamente e prenotare per la ottava edizione del 2009.La gara è iniziata alle 15 di sabato con un tempo piuttosto stabile e con una temperatura giusta per pescare. Erano presenti rappresentanze di sei regioni: Toscana, Liguria, Marche, Emilia Romagna, Basilicata, Piemonte che con il solito sano agonismo si sono dati battaglia fin dai primi minuti di gara facendo registrare una percentuale del pescato di tutto rispetto pari all’88% . La prima prova è stata vinta dalla forte rappresentativa Toscana che con ben cinque primi di settore metteva una seria ipoteca sulla vittoria finale. La…

- di Matteo Casci

Per il Sacro Cuore termina qui ma con onore, il cammino in Coppa

Coppa stregata per il Sacro Cuore che vede sfumare la qualificazione al turno successivo a pochi minuti dal termine. Un Sacro Cuore dal doppio volto, aperto, ben impostato a centro campo con affondi precisi e una difesa guardinga che poco o nulla ha concesso agli avversari nella prima frazione di gioco. Opportunista ma più arrembante nella ripresa con un Gallicano deciso ad ottenere il risultato pieno ma che ha visto infrangersi i suoi attacchi contro il muro difensivo dei biancocelesti . Ne è uscita una bella partita, giocata a ritmi sostenuti che ha visto nel suo finale il momento migliore di tutto l’incontro. E’ successo tutto negli ultimi minuti. Al 87° Franchi su punizione regala agli ospiti l’illusione della qualificazione. Un tiro da manuale, preciso a rientrare, che aggirando magistralmente la barriera porta in vantaggio il Sacro Cuore ma non c’è tempo per esultare. Un minuto più tardi sugli sviluppi di una azione confusa in area ospite, viene fischiato dal…

- di Matteo Casci

Il Fornaci 1992 espugna Pieve Fosciana

Domenica mattina si è giocato presso il campo sportivo della Pieve il match di calcio tra Pieve e Fornaci.La partita ha inizio con 17 minuti di ritardo per problemi legati alla rete della porta che era rotta. Nonostante il forte ritardo, la partita inizia con un clima scoppiettante. E’ un Fornaci che scende in campo sicuro di sè, pieno di grinta e determinazione e che nel primo tempo si affaccia numerose volte nell’area di rigore della Pieve. Al 9′ pt. grande azione da goal per il Fornaci con Martini che dopo aver scartato due giocatori entra in area calciando in rete l’1 a 0. Al 20′ st. i padroni di casa reagiscono ad un pressing costante degli avversari tirando una gran botta centrale, ma il portiere rossoblu blocca il pallone tra le braccia. E’ comunque il Fornaci a fare la partita e dettare il ritmo di gioco trovando il secondo goal al 26′ pt. con Donati. La Pieve prova a…

- di Francesco Talini

Tutto da rifare per l’Ania: partita sospesa

La prima di campionato dell’Ania ha un epilogo imprevisto, infatti la partita viene sospesa al 55′ per infortunio dell’arbitro, Martina Sillicani della sezione di Carrara. La sfortunata direttrice di gara ,a causa di un fortuito scontro con un giocatore, ha perso l’equilibrio procurandosi una forte distorsione al ginocchio sinistro, che ha reso necessario l’intervento di un’ambulanza del 118 per il suo trasporto al pronto soccorso di Castelnuovo Garfagnana.Sul piano meramente sportivo l’Ania si trovava in vantaggio per 2-1, grazie alla doppietta di bomber Rocchiccioli, che avevano ribaltato il vantaggio iniziale della Morianese. Probabilmente la partita verrà ripetuta mercoledì 8 ottobre p.v., ma ancora non ci sono comunicati ufficiali dalla FIGC ANIA: Marotta, Biagioni, Pucci, Riva, Hartmann, Talini, Francesconi, Petretti, Rocchiccioli, Riccardi, Casci. All. Biagioni.MORIANESE: Lenci, Guidi, Bertolucci, Maiali, Guerrazzi, Martinelli, Sani, Haoudi, Ristori, Bianchi. All. RicciARBITRO: Sillicani.MARCATORI: 10′ Haoudi; 32′ (r) e 37′ Rocchiccioli.

- di Redazione

Il Fornaci pareggia 1 a 1 la gara di esordio

Nella prima gara del campionato di Seconda Categoria il Fornaci ha ottenuto un prezioso pareggio sul campo del Pieve San paolo (1 a 1).I padroni di casa non sono riusciti ad avere ragione di un determinato Fornaci anche se sino all’ultimo il Pieve San Paolo ha mostrato una certa superiorità. La gara si sbloccava a pochi minuti dal termine con il goal dei lucchesi, ma proprio in pieno recupero il Fornaci acciuffava l’ormai insperato pareggio con una bella rete di Biagioni. PIEVE SAN PAOLO: Ragghianti, Biancbhi F., Pracchia, Pomini, Benvenuti, Sarti, Paganelli (Biggi), Pieretti, Tanganelli, Picchi, Panati (Morotti). All. Barsocchi.FORNACI: Giannecchini, Mazzanti, Puccetti (Casillo), Fabbioni, Suffredini, Alberigi (Bocci), Chreloni, Rocco, Pocai, Cecchini (Biagioni), Gralti. All. Angelini.ARBITRO: Corsini di Livorno.MARCATORI: Tanganelli all’85’ e Biagioni al 90′.

- di Matteo Casci

Barga: una rimonta negata da un poker di goal. 3 a 4 con lo Sporting Pisa

Il Pisa Sporting Club vince una partita che ha regalato molte emozioni e che ha visto vincere la squadra che ha saputo meglio interpretare la partita, giocandola con determinazione. Si parte con un ritmo lento per entrambe le squadre che non riescono a trovare spazi per occasioni da goal. La partita si apre al 17′ pt.: il Pisa Sporting si porta in vantaggio. Punizione dal limite dell’area, si incarica di batterla Somma e il suo tiro potente scavalca la barriera e si infila nel set lasciando immobile il portire Sartini. Al 35′ pt. il Barga si affaccia nell’area di rigore del Pisa Sporting e con un cross mette in difficoltà il portiere che esce avuoto ma la palla viene respinta dai difensori. Allo scadere del 45′ pt. su un angolo battuto da Carloni, Daini salta più in alto di tutti segnando il goal del 2 a 0.Nella seconda frazione di gioco gli ospiti colpiscono fin dal 1′ st. i padroni…

- di Matteo Casci

Il Sacro Cuore ghiacciato dal Valle di Ottavo

Secondo pareggio interno, 1 a 1, contro il Valle di Ottavo all’esordio in campionato dei biancocelesti di Mister Andreuccetti. Un Sacro Cuore contratto, a volte privo di idee ma con delle individualità superiori nulla ha potuto contro un Valle di Ottavo ben disposto in campo, sempre arrembante ma impreciso nelle conclusioni. Tutta la partita può riassumerersi in tre episodi salienti. Al 10° del primo tempo, Monti, al suo debutto tra i pali, neutralizza un rigore angolato di Panicali, concesso dall’arbitro per un discusso contatto in area locale tra Tulipano e lo stesso capitano bianconero. Al minuto 35, Michele Marigliani, il gemello n° 3, si invola sulla sinistra, cross teso al centro e il solito Capovani non perdona. 1 a 0 e palla al centro.Al 39° del secondo tempo, quando la partita scivolava lentamente verso la sua naturale conclusione, su una dubbia punizione concessa al limite dell’area, Colombini era rapido a deviare la palla in rete con la manocon la complicità…

- di Matteo Casci

Il Barga Juniores chiude i sogni nel cassetto

Dura sconfitta per la formazione biancoceleste allenata da Giusva Giusvi che nonostante il freddo e il forte vento ha giocato una partita discreta.Fin dai primi minuti, le due squadre si sono affrontate a testa alta. Gli ospiti al 9′ pt. si procura un rigore per fallo da ultimo uomo di Bertoli ammunito dall’albitro. Tiro forte e centrale di Filippo che porta la sua squadra in vantaggio per 1 a 0. Nei minuti seguenti la partita si innervosisce e al 31′ pt. il portiere dell’Acqua Calda commette un fallo da ultimo uomo che gli costa l’ammonizione e il rigore. Per le file celesti batte Maiorano che calcia forte angolato alla destra del portiere, segnando il goal del 1 a 1. Nei minuti finali di gioco il Barga ci crede e al 40′ pt. su cross di Bertoli, Marganti colpisce di testa sfiorando il goal che avrebbe portato i padroni di casa negli spogliatoi sul 2 a 1.Un’inizio di secondo tempo molto…

- di Matteo Casci

Travolta la squadra allenata da Grassi

Sabato 27 settembre si è giocata allo stadio Luigi Orlando la prima partita di campionato del Fornaci Juniores. Le squadre scese in campo sono state Fornaci contro Camaiore. Un primo tempo con in goal per parte e un ritmo tranquillo per entrambe le squadre. Fischio di inizio a favore degli ospiti che nei primi 5′ minuti hanno un ottimo possesso di palla. Al 7′ pt. prima occasione da goal per il Fornaci: Giannecchini lancia Aquilano che viene anticipato dal portiere del Camaiore. Al 16′ sempre il Fornaci si fa vedere nell’aria difesa da Pellegrinetti con un gran tiro di Puppa su punizione che il portiere respinge in angolo. La risposta del Camaiore non si fa attendere molto e al 18′ pt. Barsotti batte una punizione che finisce di poco fuori dalla porta. Ma è solo al 25′ pt. che arriva il primo goal del match; per il Camaiore, con Viviani che da un incertezza tra il portiere fornacino e dei…

- di Matteo Casci

Il Fornaci apre la stagione con il nuovo sito internet

L’Associazione sportiva U.S.D Fornaci 1928 ha ringiovanito il suo passato e presente creando il nuovo sito http://www.usdfornaci1928.it . All’interno di esso si possono trovare news, foto, eventi, calendari, atleti, staff tecnico, campi da gioco, sponsor e i vari risultati ottenuti dalle squadre durante il campionato. Un modo semplice e sicuro per avere le notizie in tempo reale della società, dei vari cambi di programma e eventuali sospensioni o spostamenti di partite.

- di Matteo Casci

Fortis Lucchese sul piede di guerra, 2003Lucca senza un sogno

Ed è così che in pochi giorni si è venuta a creare una situazione poco chiara. Lucca, nel mirino calcistico.Pochi giorni fa il Comune di Lucca ha dato delibera alla squadra “Lucchese Libertas” iscritta al campionato di terza categoria, di poter giocare al campo di Saltocchio. Tutto ciò ha infranto i sogni del 2003Lucca calcio femminile che aveva richiesto da tempo di poter giocare in un campo tenuto decentemente mentre ora, la scelta offre solo campi non idonei. Da ricordare che la società 2003Lucca femminile dispone della prima squadra che gioca nel campionato Regionale di Serie C, della primavera che gioca nel campionato Nazionale Under 19, delle Under 14 che giocano nel campionato Regionale Giovanissime.A questo punto la Lucchese Libertas dovrebbè giocare a Saltocchio sabato, ma la Fortis Lucchese ha preso posizione dicendo che sul fatto dello stadio non hanno avuto comunicazioni o preavvisi da parte di nessuno se non delle telefonate con l’assessore allo sport. La società precisa di…

- di Matteo Casci

Un giorno pieno di giochi

Sabato 27 p.v. dalle ore 15.00 grande festa a Fornaci di Barga, presso il Campo Rosso dietro la chiesa nuova, per l’apertura del Centro Avviamento allo Sport che avverrà Mercoledì 1 ottobre (dalle ore 18.00). Sul campo rosso si “scontreranno” i mini atleti e atlete del Volley Barga, vecchi e nuovi, in un torneo denominato “UN AMICO IN PIù”.Tutti gli iscritti ai corsi formeranno una squadra con amici o amiche che non hanno ancora fatto pallavolo. Il Volley Barga vi aspetta numerosi per passare una giornata all’insegna del divertimento e del gioco.