Sport

- di Redazione

Calcio terza categoria: seconda vittoria esterna, per l’A.s.d. Sacro Cuore

Diecimo – ASD Sacro Cuore: 1 – 3Questa volta la doppietta di Capovani è bastata e se ci mettiamo il rigore trasformato dal solito Orsucci il risultato è perfetto.Tre reti, tre punti (pesi), tre rigori e tre espulsioni ma quello che contava era portare a casa il risultato pieno e così è stato. Partono bene i padroni di casa e dopo vari affondi nei primi minuti ad opera di Bonfanti è però Gaddi al 21° a trasformare un rigore concesso dall’arbitro Sig. Bertolacci. Sempre Gaddi, nei minuti successivi si incunea più di una volta nella retroguardia biancoceleste ma l’ottimo Bonaccorsi non si è mai lasciato sorprendere. Reagisce il Sacro Cuore e ci prova prima Notini con una punizione capolavoro al 34° deviata da Ridolfi in angolo e Guaspari che poco dopo stampa sulla traversa il possibile pareggio.Si va al riposo con i padroni di casa in vantaggio che nei primi 45 minuti nulla hanno demeritato, anzi. Appunto nella ripresa le…

- di Luigi Cosimini

Atletica: Gruppo Marciatori a …tutto campo!

Chiusura della stagione ancora con molte soddisfazioni per i colori barghigiani nell’atletica leggera. Anzitutto il Gruppo Marciatori ha avuto l’ufficializzazione dell’eccezionale risultato nelle prove multiple dove le femmine sono finite al sesto posto regionale mentre i maschi addirittura al quinto.Due, poi, le manifestazioni importanti svoltesi nel mese di ottobre: la prima il 5 a Colle Val d’Elsa con i campionati toscani individuali, la seconda a Campi Bisenzio il 19 con i campionati toscani per le staffette.A Colle val d’Elsa nonostante alcune assenze per problemi di salute di alcuni atleti in grado di ambire a risultati significativi (Matteo Adami, Gianluca Guidi, Martina Benassi e Jessica Giannotti) la rappresentativa del nostro comune ha messo ancora a segno risultati sorprendenti, inaspettati e per questo ancora più graditi: praticamente tutti gli atleti hanno migliorato il proprio primato personale almeno in una gara (Jessica Casci nella marcia, Caterina Puccini nel peso, Arianna Cosimini nel vortex, Andrea Pellegrinucci e Sergio Giuliani nel peso, Virginia Gonnella e…

- di Redazione

Nuoto: Giulia Nardini per il nuoto livorno vince in Slovenia

LIVORNO – Nell’ambito dell’accordo che è stato raggiunto dall’Auser Nuoto Garfagnana di Gallicano, i cui ragazzi del settore agonistico (circa una decina) sono entrati a far parte, sempre allenati dal tecnico Anatolj Shapakov, della società Nuoto Livorno, la castelvecchiese Giulia Nardini DINI lo scorso 10 e 11 ottobre, ha partecipato al Meeting Internazionale “START 08 MEET” a Kranj in Slovenia, riportando degli ottimi risultati.Nelle tre gare della categoria ragazzi a cui ha partecipato ha vinto, classificandosi prima nei 100 rana con il tempo di 1.22.15, una medaglia d’oro e due d’argento classificandosi al secondo posto nei 50 rana con il tempo di 36.96 e nei 100 misti con il tempo di 1.17.04. Al Meeting hanno partecipato più di 1300 atleti provenienti da diverse nazioni europee, fra cui diverse società’ italiane, della Bulgaria della Macedonia, della Slovenia e del Montenegro.Da rilevare, oltre alla vittoria di Giulia, il fatto molto importante della collaborazione con la società Nuoto Livorno; società di livello assoluto…

- di Matteo Casci

Il Pescia Uzzanese sconfigge il Borgo a Mozzano in coppa

Borgo a Mozzano – Pescia Uzzanese : 0 – 1Nonostante il brutto tempo la partita di coppa tra Borgo a Mozzano e Pescia Uzzanese si è giocata sotto una forte pioggia e vento.Tutto ciò ha reso il campo da gioco pesante e pieno di pozze d’acqua.Nonostante il brutto tempo la partita di coppa tra Borgo a Mozzano e Pescia Uzzanese si è giocata sotto una forte pioggia e vento. Tutto ciò ha reso il campo da gioco pesante e pieno di pozze d’acqua. Nei primi minuti di gioco del primo tempo sono gli ospiti a farsi vedere e a creare palle gol. Al 30′ bellissima azione da parte degli ospiti con Morlino che crossa per Parisi che sfiora la palla con il tacco. Il finale di gara si conclude con un assalto da parte del Pescia Uzzanese nei confronti della porta difesa da Pieri che con freddezza blocca il risultato del primo tempo sullo 0 a 0. Nella ripresa sono…

- di Matteo Casci

Calcio, Seconda Categoria: Pocai fa sognare i rossoblu

Fornaci – Virtus : 1 – 0Un inizio di partita da brivido, con entrambe le squadre che sfiorano il gol ma nonostante i molteplici capovolgimenti di gioco è il Fornaci a fare girare meglio la palla e a creare azioni bellissime: al 11′ tiro di Abel, Bertoncini respinge in angolo, mentre al 13′ Cheloni si inventa un uno due con Abel ma l’azione finisce con la parata del portiere ospite.La prima occasione pericolosa per la Virtus arriva al primo quarto d’ora con una punizione battuta da Innocenti; la palla però finisce alta sopra la traversa. Minuto caldo della partita è il 25′ pt. quando Prosperi entra in area avversaria e Suffredini lo atterra da dietro. L’arbitro concede il calcio di rigore, e della battuta se ne incarica Rocchiccioli, che dal dischetto colpisce il palo. Un occasione sfumata per gli ospiti che più il tempo passa e più si fanno prendere dal nervosismo. Sull’errore avversario il Fornaci si fa coraggio e…

- di Matteo Casci

Calcio Promozione: il Barga trafitto dal bomber Pisani

Barga – Pescia Uzzanese: 1 – 2Un esordio sfortunato per in nuovo allenatore della prima squadra del Barga, che nello scontro contro il Pescia Uzzanese, subisce la sconfitta. I tre punti volano a Pescia grazie al bomber Pisani che negli ultimi cinque minuti di gioco segna due gol. Alla fine un Barga che, vista la partita in campo, rimane senza parole davanti a un risultato che si chiude in negativo. Le squadre scendono in campo con serenità e concentrazione. Il Barga opta per un 3-4-3 . Nei primi minuti di gioco sono i padroni di casa a fare la partita e a creare ripetute palle gol e infatti al 23′ pt. arriva il vantaggio: punizione fuori area per i locali, della battuta se ne incarica Fontana, che calcia benissimo la palla che viene sfiorata da Renucci quel tanto che basta: 1 a 0.A questo punto la partita si chiude per il Pescia U. che sotto di un gol retrocede in…

- di Matteo Casci

Il Volley Barga si presenta

Domenica 26 ottobre si è svolta presso il Teatro dei Differenti a Barga la presentazione della squadra del Volley Barga alla quale erano presenti tantissimi atleti accompagnai dai rispettivi genitori. Questa magnifica giornata è stata voluta dal presidente Roberto Funai , che ringrazia tutti per essere accorsi numerosi a teatro e augura un imbocca al lupo al nuovo presidente Luca Marchesi che subentrerà al suo posto durante la stagione 2008/09.La giornata è andata avanti con la premiazione da parte dell’assessore allo sport Gabriele Giovannetti al presidente Roberto Funai per gli ottimi risultati ottenuti negli ultimi anni. Dopo di che sono saliti sul palco i bambini della squadra di palla rilanciata accaompagnati dalle istruttrici Alice e Serena, seguiti dalla squadra degli Under 18 accompagnate dal mister Andrea e infine la prima squadra allenata da Lucia. Dopo la presentazione delle prime tre squadre su sei, il palco è stato investito da un po’ di brio grazie all’entrata in scena di Mago Magone.…

- di Matteo Casci

Il Sacro Cuore cede contro il Guamo

Sacro Cuore – Guamo: 2 – 3Il Guamo fuori casa ci crede e si aggiudica i tre punti nella partita contro il Sacro Cuore giocata in casa della squadra barghigiana.I primi minuti di gioco sono i più importanti, infatti al 2′ pt. arriva il primo gol per i padroni di casa ma gli avversari non si arrendono e dieci minuti dopo arriva l’ 1 a 1 marcato da Vanni. Nei minuti seguenti fino al 35′ pt. non si vengono a creare grandi azioni da gol, poi al 37′ viene assegnata una punizione dal limite dell’area per i padroni di casa battuta da Maestrello che però colpisce male il pallone che finisce sul fondo. Gli ospiti negli ultimi minuti di gioco dirigono la partita e infatti in pochissimo tempo creano 3 palle gol che non finiscono comunque nello sspecchio della porta. Fin dai minuti iniziali del secondo tempo poi i locali costringono gli avversari a giocare nella propria metà campo. E’…

- di Matteo Casci

Ecco il nuovo allenatore del Barga di promozione

Una notizia che vi diamo in anteprima assoluta. La società del Barga ha davvero lavorato in fretta per trovare il nuovo Mister che dovrà risolvere le sorti della squadra biancoazzurra dopo il disastroso avvio del campionato di Promozione.La cosa è stata discussa nella riunione della società svoltasi ieri sera. Il nome è quello di Claudio Marchi, lo scorso anno allenatore del Fornaci e fratello di Stefano Marchi, uno dei punti di forza della società bargea.Marchi vanta una lunga esperienza sui campi di calcio, sia come giocatore che come allenatore e sicuramente potrà far bene.Anche lui era presente alla riunione e dopo che gli è stata prospettata l’attuale difficile situazione della squadra alla fine ha deciso di accettare.A Marchi mandiamo un grande in bocca al lupo nell’attesa di vederlo in azione già dalla partita di domenica dove il Barga incontrerà in casa il Pesciauzzanese in uno scontro nei bossifondi della classifica.

- di Matteo Casci

Alan Renucci si dimette

Dopo sette giornate di campionato di Promozione in cui il Barga ha totalizzato solamente 5 punti, Alan Renucci si è dimesso dall’incarico di allenatore della 1° squadra.Una decisione che colpisce come un terremoto la società che accettando le dimissioni ringrazia con il cuore Alan per i due anni di gioia che ha fatto passare al Barga ricordando la vittoria dei campionati di II° e di I° Categoria. Ora la panchina del Barga è vuota e nel frattempo si sta pensando al futuro della squadra ed a colui che potrà divenire il nuovo allenatore del Barga. Nella speranza che possa avviare una nuova serie positiva per la squadra

- di Matteo Casci

Il Coreglia perde in coppa con il Piazza al Serchio

Dopo la splendida vittoria del Coreglia contro Avanemetato che ha regalato il primo posto in classifica con 12 punti alla squadra, la formszione perde in coppa toscana contro il Piazza al Serchio.Una sconfitta amara decida da qualche presunto errore di troppo da parte dell’arbitro che per buona parte dei minuti giocati è riuscito a tenere la partita comunque sotto controllo.Partono forte gli ospiti che nel 1° pt. si procurano una punizione dal limite dell’area in cui Ferrari L. è costretto a lanciarsi e deviare in calcio d’angolo. È il Piazza a fare la partita e al 7° pt. arriva il gol con Giannasi che dopo aver saltato tre uomini, calcia il pallone nel set lasciando il portiere immobile. Uno a zero per gli ospiti ma il Coreglia non ci sta e schiaccia gli avversari che tendono a difendere il risultato nella propria metà campo. Al 22° occasione da gol per i padroni di casa: punizione battuta da Rovai, la palla…

- di Bruno Bartolomei

Parliamo di golf

BARGA – Il nostro concittadino Daniele Biagioni, titolare della omonima gioielleria di Barga, piazzandosi al secondo posto nel recente campionatotoscano individuale di Golf, svoltosi il 18 e 19 ottobre presso il Golf Club Toscana di Gavorrano (LI), si è aggiudicato il titolo di vice campione toscano di terza categoria 2008.Daniele fa parte del Golf Club Garfagnana che ha visto affermarsi ancora meglio un altro suo componente: presso il magnifico percorso dell’Argentario si è infatti laureato campione toscano di seconda categoria il castelnovese Stefano Dini.Al caro amico Daniele ed a Stefano Dini le nostre congratulazioni.