Politica ed amministrazione

- di Redazione

Via il magazzino comunale di Canteo per far posto ad un terminal bus. Il consiglio approva all’unanimità la proposta

BARGA – Il consiglio comunale di Barga, ha discusso ed approvato nei giorni scorsi una proposta presentata dal gruppo di opposizione Progetto Comune, per la realizzazione di un terminal bus nell’area del magazzino comunale sito in Canteo, con la delocalizzazione di quest’ultimo. Da anni  l’area del magazzino comunale di Canteo è diventata una zona di stoccaggio di materiali che risulta peraltro non in buone condizioni di tenuta e quindi c’è comunque necessità di un intervento per risolvere a questa situazione. Il  problema principale è però rappresentato dalla situazione di criticità del traffico, soprattutto nelle ore di entrata e di uscita delle scuole, per la presenza lungo viale Canteo dei bus del servizio di trasporto scolastico. Il problema è stato più volte segnalato anche dai cittadini residenti nella zona che ne hanno evidenziato pericoli e disagi per la circolazione stradale. Visto che nell’attuale regolamento urbanistico è già previsto di spostare a San Pietro in Camp o il magazzino comunale, nell’ordine del…

- di Redazione

Viabilità provinciale, sarà riasfaltata la SP56 di Valfegana nel tratto compreso tra la località Fontanone e il Rifugio Casentini

La strada provinciale n. 56 di Valfegana sarà presto oggetto di lavori di sistemazione e asfaltatura da parte della Provincia di Lucca nel tratto compreso tra la località Fontanone e il Rifugio Casentini. Lo ha annunciato nel corso dell’ultimo consiglio provinciale il consigliere Patrizio Andreuccetti in risposta ad un’interrogazione del consigliere di opposizione Matteo Scannerini (Alternativa civica centrodestra) in merito alla situazione della strada provinciale n. 56 (conosciuta anche come via Ducale) in particolare in località Valle e Ponte a Gaio. L’arteria attraversa i comuni di Coreglia Antelminelli e Bagni di Lucca. Secondo il programma redatto dall’ufficio tecnico di Palazzo Ducale gli interventi di asfaltatura in questo tratto di strada partiranno nel 2022 per un importo di circa 50mila euro; lavori che seguono quelli più recentemente eseguiti relativi alla sistemazione generale della strada e alla colmatura delle buche in vista della stagione invernale in accordo con il Comitato locale. Da sottolineare che dal Fontanone al Rifugio Casentini la strada è larga 3,50m e risulta transitabile solo…

- di Redazione

Approvato il progetto definitivo per i nuovi loculi del cimitero di Albiano

ALBIANO – I problemi del cimitero di Albiano sono noti da tempo con l’esaurimento dei loculi per far posto alle nuove sepolture. Qualcosa si sta ora muovendo con l’approvazione del progetto definitivo avvenuta nei giorni scorsi. Il Comune non ha ancora provveduto in questi anni  perché, come ebbe a spiegare l’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti un po’ di tempo fa, il terreno su cui sorge il cimitero della frazione si trova  posizionato  su un versante che ha subito e sta ancora subendo sollecitazioni nei terreni di fondazione che hanno provocato danni alla recinzione perimetrale ed alla chiesetta. E’ parso evidente che la realizzazione di un nuovo colombario di loculi, non potesse quindi essere prevista all’interno del perimetro attuale del cimitero e che fosse necessario un impegno economico rilevante per consolidare con fondazioni profonde la chiesetta ed il muro perimetrale adiacente. Nel bilancio delle Opere Pubbliche del Comune, è stato così inserito un intervento da 40.000 Euro per provvedere alla realizzazione…

- di Redazione

Coreglia, assegnate alcune deleghe

COREGLIA – C’è stata una riorganizzazione delle deleghe nell’amministrazione comunale guidata da Marco Remaschi. Il sindaco di Coreglia Antelminelli, infatti, proprio stamani ha assegnato nuovi compiti a assessori e consiglieri comunali, rendendo più solido, ha detto, il progetto politico che ha preso piede in Comune, dove, ha aggiunto, in modo trasversale, gli amministratori lavorano per portare avanti il programma di mandato. Così all’assessora Lara Baldacci è stata assegnata la delega alle politiche culturali, che va a sommarsi a quelle alla pubblica istruzione, alle pari opportunità e ai trasporti. Ai consiglieri comunali Matilde Gambogi e Piero Taccini, invece, vanno, rispettivamente, la valorizzazione delle attività museali e la diffusione delle attività del Teatro “A. Bambi” di Coreglia e l’igiene del territorio, compresi la raccolta differenziata e i rapporti con Ascit.

- di Redazione

L’Unione Comuni Garfagnana promuove nuovi seminari tematici per professionisti e personale tecnico

Continua l’attività di coordinamento dell’Unione Comuni Garfagnana che, avvalendosi di Promo PA Fondazione, ha programmato nuove attività formative e di supporto, in partenza dalla prossima settimana, relativi all’attuazione di progetti di efficientamento energetico nell’ambito della strategia di transizione ecologica del PNRR, che possano fornire, ai tecnici della pubblica amministrazione, ai liberi professionisti del settore e alle imprese del territorio, gli elementi conoscitivi necessari a cogliere tutte le novità legislative e le opportunità dei provvedimenti di aiuto messi in campo, nonché ad approfondire, attraverso un taglio tecnico – operativo, le procedure e le best practices in corso. Si tratta di due webinar gratuiti della durata di 4 ore ciascuno, relativi alle innovazioni apportate della legge di conversione del DL n. 77/2021. Il “Superbonus”, introdotto dal Decreto Rilancio e che, come è noto, ha elevato al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute per specifici interventi di efficienza energetica e antisismici, costituisce un cardine della strategia di transizione ecologica del PNRR, ma…

- di Redazione

Contributi affitto a Coreglia: c’è tempo fino al 15 novembre per fare richiesta

COREGLIA – È aperto anche a Coreglia Antelminelli il bando per ottenere il contributo per il pagamento del canone di affitto: i cittadini hanno tempo fino al 15 novembre per presentare la domanda. Possono partecipare al bando i residenti del Comune di Coreglia, titolari di un regolare contratto d’affitto, che non siano assegnatari di un alloggio di edilizia residenziale pubblica, e che abbiano un ISE (indicatore della situazione economica) non superiore a € 28.727,25 per l’anno 2021 e un valore ISEE non superiore a € 16.500,00. La domanda per partecipare può essere scaricata dal sito www.comune.coreglia.lu.it o ritirata in formato cartaceo all’ufficio casa in piazza Antelminelli, 8, o  alla sede comunale distaccata di Ghivizzano (via Nazionale, 83). Per ritirare il materiale cartaceo è necessario fissare un appuntamento chiamando i numeri 0583.789532 o 0583.77017 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12). C’è tempo fino al 15 novembre per presentare la domanda: la documentazione potrà essere spedita mezzo lettera raccomandata A/R, per la…

- di Redazione

La Provincia metterà in sicurezza la frana di Campori sulla sp 71 di S. Pellegrino

PIEVE FOSCIANA – La Provincia di Lucca metterà in sicurezza il versante sulla sp n. 71 di S. Pellegrino in Alpe, nel comune di Castiglione di Garfagnana, interessato da una frana in località Campori. Il progetto redatto dall’ufficio tecnico di Palazzo Ducale, infatti, è nella fase esecutiva e sarà discusso nei prossimi giorni in Conferenza dei servizi per tutte le autorizzazioni necessarie al via ai lavori che, dopo la pubblicazione della gara di appalto, dovrebbero partire all’inizio del 2022. “Sappiamo bene quanto sia importante la sicurezza stradale – commenta il consigliere provinciale con delega alla viabilità della Garfagnana Andrea Carrari – e soprattutto quanto sia fondamentale il collegamento della sp n. 71 che attraversa tutto il comune di Castiglione di Garfagnana partendo dalla frazione di Campori, poi Chiozza e arrivando a San Pellegrino in Alpe, sul passo più alto dell’Appennino tosco-emiliano e zona molto frequentata dai turisti nel periodo estivo provenienti sia dalla Lucchesia, sia dal Modenese. Certo la stagione invernale…

- di Redazione

Caccia, un incontro sulla riperimetrazione del Parco Alpi Apouane

FABBRICHE DI VERGEMOLI – Mercoledì 3 Novembre ore 20.30 presso la sede comunale di Fabbriche di Vallico si terrà una riunione a cui sono invitati tutti i caposquadra delle formazioni che cacciano sul territorio di Fabbriche di Vergemoli e tutti i possessori di appostamenti fissi di caccia. L’oggetto della riunione è la riperimetrazione del Parco delle Alpi Apuane. Com’è noto il Parco delle Alpi Apuane e la Regione Toscana sono i due soggetti istituzionali direttamente coinvolti nel procedimento di formazione, adozione ed approvazione del Piano Integrato per il Parco. In estrema sintesi, la proposta di Piano Integrato viene predisposta dal Consiglio direttivo dell’Ente Parco che, avanti il suo invio alla Giunta Regionale, deve acquisire il parere obbligatorio della Comunità del Parco e del proprio Comitato scientifico. Dopo questa prima fase, prevalentemente svolta nell’ambito territoriale di incidenza del Piano, il procedimento si sposta presso la Regione Toscana. La Giunta Regionale acquisisce il parere della Consulta tecnica per le aree protette e la…

- di Redazione

Approvato il piano triennale delle opere pubbliche: cimiteri, punti luce, nuove asfaltature

COREGLIUA – Completare l’efficientamento energetico dei punti luce e realizzarne di nuovi, procedere con nuove asfaltature, riqualificare i cimiteri e le frazioni, dotare il territorio di spazi aggregativi: ecco il piano triennale delle opere pubbliche di Coreglia Antelminelli, approvato nei giorni scorsi dalla giunta comunale.  Un piano da svariati milioni di euro. Il documento programmatico comprende opere importanti, con stanziamenti singoli anche superiori a 100mila euro. All’interno del fitto programma rientra il completamento dell’efficientamento energetico dei punti luce esistenti, oltre alla realizzazione di nuovi lampioni su tutto il territorio comunale; inoltre l’amministrazione procederà con interventi di asfaltatura sull’intera viabilità comunale. Anche i cimiteri saranno interessati da una sostanziale opera di riqualificazione, ristrutturazione e decoro. Grande attesa anche per la risistemazione dell’ex scuola media di Ghivizzano, che diventerà un polo a disposizione di tutti, un luogo di aggregazione per attività scolastiche e sociali. Saranno inoltre previsti interventi di rigenerazione urbana che interesseranno le viabilità pedonali di Piano di Coreglia, lungo la…

- di Redazione

Per la scuola in Piangrande. Due domane dal Comune dai Custodi degli alberi e del suolo

BARGA – Dal gruppo dei Custodi degli alberi e del suolo, riceviamo e pubblichiamo una nuova presa di posizioen sulla vicenda legata all’intenzione del Comune di Barga di realizzare in Piangrande la nuova scuola materna. Ecco il loro testo:   Come Custodi degli alberi e del suolo, in qualità di cittadini del comune di Barga che si interrogano sull’edilizia pubblica e privata e sull’uso del territorio, riprendiamo la parola per porre queste domande sul tema della nuova scuola che l’Amministrazione comunale vuole costruire nella fascia verde di Nebbiana: Quando l’amministrazione dice che l’attuale scuola materna di Barga in Piazza Pascoli è vincolata e che dunque non può essere rigenerata per ospitare la nuova scuola materna, noi chiediamo di che tipo di vincolo di tratta. Si tratta di un vincolo tutelato dalla legge 1089/1939, dal decreto legislativo 42/2004, dalla legge regionale 59/1980 o si tratta invece di un semplice vincolo posto dal Comune stesso nel vecchio Regolamento Urbanistico e che dunque…

- di Redazione

Partiti i lavori della Provincia per la messa in sicurezza Ponte del Fogliano nel comune di Fabbriche di Vergemoli

FABBRICHE DI VERGEMOLI – Sono cominciati in questi i giorni i lavori di messa in sicurezza, recupero conservativo e adeguamento sismico del Ponte del Fogliaio, sulla Sp39, nel comune di Fabbriche di Vergemoli, in Garfagnana. A realizzare l’intervento programmato e progettato dalla Provincia di Lucca sarà la ditta “Guidi Gino” di Castelnuovo Garfagnana che effettuerà i lavori a transito aperto e con chiusure parziali a senso unico alternato, a seconda dell’avanzamento del cantiere. Il ponte del Fogliaio dal settembre 2018 è soggetto ad alcune limitazioni proprio per salvaguardare la struttura. Da allora, infatti, è interdetto ai mezzi pesanti superiori alle 10 tonnellate di massa che è il limite per poter far circolare i bus di medie dimensioni del trasporto pubblico locale, mentre già prima la struttura era off limits ai bilici e agli autocarri in particolare a causa della ridotta larghezza del ponte costruito negli anni ’60 del secolo scorso. Questo primo stralcio dei lavori – che dovrebbero durare un…

- di Redazione

Al via gli ultimi interventi 2021 di asfaltature su strade di competenza provinciale

LUCCA – Sono scattati in questi giorni e proseguiranno per tutto il mese di novembre – compatibilmente con le condizioni atmosferiche – i lavori di asfaltatura e sistemazione del manto stradale su molte arterie provinciali nella Piana di Lucca, in Valle del Serchio-Garfagnana e in Versilia. Si tratta degli interventi residuali del piano di asfaltature provinciali cominciato la primavera scorsa e che ha visto lavori diffusi sulla rete stradale di competenza dell’ente di Palazzo Ducale nelle tre macro aree. Si è trattato di interventi tampone per riparare e coprire alcune buche ma anche di asfaltature complete di vari tratti di strada rovinati dall’usura e dal maltempo. L’importo complessivo di questa ultima tranche di lavori di asfaltatura del 2021 ammonta a circa 900 mila euro, fondi interamente proveniente dal Ministero delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili. In Mediavalle le asfaltature riguarderanno la sistemazione di un tratto della sp 2 Lodovica tra Valdottavo e Lucca, all’altezza della cartiera Delicarta, dopo la rotonda di…