Politica ed amministrazione

- di Redazione

I Giovani democratici sulla vicenda della statua di Putin a Vagli

VAGLI – “Siamo basiti dall’intervista rilasciata a “Un giorno da pecora” dall’ex sindaco di Vagli, Mario Puglia. E ancora più basiti che l’amministrazione comunale di Vagli, ancora una volta messa in ombra dall’ex sindaco, non intervenga minimamente sulla vicenda. Il temporeggiare sulla richiesta di rimuovere la statua di Putin o di ricollocarla nella “zona” del disonore viene motivato con l’afflusso di turisti e con l’interesse mediatico che questa vicenda sta suscitando”. Così i Giovani Democratici della Valle del Serchio in merito alla vicenda della statua di Putin a Vagli e sulle dichiarazioni dell’ex sindaco Mario Puglia. “Dinnanzi a una guerra la preoccupazione più importante è quella di guardare il proprio orticello, di ripiegarsi su sé stessi e pensare al proprio tornaconto turistico. Poco importa se in gioco ci sono le vite di un’intera nazione. L’ex sindaco dice chiaramente che non è una statua a cambiare la guerra e su questo siamo d’accordo, ma qual è il messaggio che manda alle…

- di Redazione

Coreglia Antelminelli: un mese di eventi per la Giornata internazionale dei diritti della donna

COREGLIA – A Coreglia Antelminelli un mese di eventi in occasione della Giornata Internazionale dei diritti della donna.  Marzo, infatti, sarà un mese pieno di iniziative per tutti i cittadini e gli studenti del capoluogo e delle frazioni. Un calendario molto fitto nato dalla collaborazione tra l’amministrazione comunale e le Commissioni delle Pari Opportunità (CPO) di Coreglia, Borgo a Mozzano e Barga insieme con le associazioni Colibrì e Non ti scordar di te. IL CALENDARIO. Si comincia lunedì 7 marzo, con un appuntamento che si ripeterà anche il 14 e il 21. “Diversi ma uguali”: il corso di formazione sulla diversità di genere che si terrà nelle scuole dell’Istituto comprensivo di Coreglia a cura di Nadia Poli, presidente della CPO di Coreglia. Martedì 8 marzo, invece, gli studenti di tutte le scuole di Coreglia voteranno e sceglieranno il nuovo nome da dare all’Istituto Comprensivo, che finalmente sarà dedicato a una donna. Sempre l’8 marzo, a Ghivizzano Castello, verrà inaugurata la panchina…

- di Redazione

Agricoltura, nuove risorse per gli incubatori ittici

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – Nuova iniezione di risorse per il ripopolamento dei corsi d’acqua toscani. La giunta su iniziativa della vicepresidente e assessora all’agroalimentare Stefania Saccardi ha approvato interventi per 60mila euro da destinare agli incubatori ittici finalizzati alla produzione di salmonidi. Le risorse saranno destinate agli incubatori di Tosi (Reggello) e a quelli delle province di Lucca e Grosseto per la loro gestione e per sostenere il recupero della fauna ittica a rischio. Un’azione che va a favorire una delle attività di cui la Toscana si distingue se si considera che l’incubatore di Santa Fiora è candidato a diventare hub nazionale degli incubatori della trota macrostigma. Ospita infatti uno stock di riproduttori di oltre 300 esemplari che hanno contribuito a ripopolare il fiume Fiora con successo grazie a un progetto a cui hanno lavorato negli anni, la Regione, la Provincia di Grosseto ed il Comune di Santa Fiora insieme all’Unione dei Comuni Montani Amiata Grossetana e Università di Parma.…

- di Redazione

Trasporti pubblici. L’8 marzo sciopero generale di 24 ore. Ecco le fasce di garanzia previste in provincia di Lucca

FIRENZE  – Martedì 8 marzo 2022 i bus di Autolinee Toscane potrebbero subire ritardi o cancellazioni di corse a causa dello sciopero generale di 24 ore del settore pubblico e privato, indetto CUB Trasporti e COBAS Lavoro Privato.  Durante lo sciopero, che coinvolgerà anche il settore trasporti, durante la giornata, sono previste due fasce orarie di garanzia del personale viaggiante in cui il servizio sarà garantito, differenti in ogni provincia della Toscana. Durante l’arco della giornata il servizio sarà garantito in due momenti che per la provincia di Lucca sono i seguenti: dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12 alle 15. Fuori da queste fasce di garanzia la regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione allo sciopero. La percentuale di adesione all’ultimo sciopero ad Autolinee Toscane del 4 febbraio 2022, cui aderirono COBAS Lavoro Privato, Usb e FAST Slm Confsal, fu del 22,72%. Per informazioni si invitano i passeggeri a consultare il sito www.at-bus.it, oppure a chiamare il numero…

- di Redazione

Garfagnana, Fantozzi (Fdi): “Il Lago di Pontecosi è abbandonato. Da decenni versa in condizioni critiche, è diventato una palude”

LUCCA  – “Da decenni il Lago di Pontecosi, in Garfagnana, versa in condizione critiche. Solo dal 2001 al 2018 sono aumentati i detriti di oltre 40 mila metri cubi con conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti: il Lago è diventato una palude, si è creata un’isola al suo interno che ogni anno si ingrandisce sempre più. Una situazione non più sostenibile per gli abitanti del paese di Pontecosi: nel periodo estivo, quando l’acqua è ridotta al minimo, si creano odori sgradevoli e, durante l’inverno, nei periodi di forte pioggia c’è il rischio che il lago possa esondare invadendo le case vicine. Dal 2011 ad oggi abbiamo assistito a promesse, decisioni  non prese, incapacità amministrativa e politica, basti ricordare l’annunciata operazione attraverso la quale, con un macchinario, si sarebbe dovuto spostare il materiale eccedente del Lago, progetto poi naufragato. Le varie ipotesi avanzate per smaltire i fanghi del lago sono finite via via nel dimenticatoio sia per incapacità politica…

- di Redazione

Trassilico e Cascio parteciperanno al Bando dei Borghi del Ministero della Cultura.

GALLICANO – I comuni di Gallicano e Molazzana hanno unito le proprie forze per candidare i due magnifici paesi Garfagnini con l’obbiettivo di ottenere i fondi del PNRR relativi al Bando per la rigenerazione sociale e culturale dei piccoli borghi sotto i 5mila abitanti.   “Un occasione che non vogliamo perdere perchè darebbe a Trassilico la possibilità di ripopolarsi dopo decenni di continuo decremento degli abitanti.” afferma David Saisi Sindaco di Gallicano “Dopo la recente ristrutturazione della Rocca Estense, Trassilico è stato in grado di attirare molti turisti e alcuni di questi hanno già deciso di investire nel borgo.” “A Cascio sarà restaurato un immobile destinandolo all’accoglienza turistica permettendo la creazione di posti di lavoro.” sostiene Andrea Talani Sindaco di Molazzana “Sarà a servizio delle strutture già presenti o in corso di realizzazione come il cohousing, creando un insieme di promozione e rinnovamento completo dell’offerta culturale, sociale e turistica del borgo storico” “In caso di finanziamento Trassilico e Cascio sarebbero…

- di Redazione

Il “Bando dei Borghi”: occasione da non perdere

FABBRICHE DI VERGEMOLI – Il Comune di Fabbriche di Vergemoli si è aggregato ai Comuni di Camporgiano e di Villa Basilica i quali parteciperanno al Bando dei Borghi per la rigenerazione sociale e culturale dei piccoli borghi sotto i 5.000 abitanti, da finanziare nell’ambito del PNRR del Ministero della Cultura. È stata pubblicata la Manifestazione di Interesse sui siti dei Comuni sopracitati per l’individuazione di partner interessati a partecipare al progetto “Tra Ferrara e Lucca, dall’Ariosto allo Spazio: ripresa e resilienza dei Borghi dell’Acqua, del Ferro e della Carta”. La finalità è la ricerca di partner a cui affidare, anche in collaborazione pubblico-privato, interventi che potranno essere finanziati tramite questo bando, allo scopo di migliorare e potenziare la pubblica fruizione e valorizzazione, anche economica, dei siti culturali e la capacità degli operatori e gestori delle stesse. “Dicono che piccoli comuni non hanno la struttura per vincere i bandi del PNRR. Io voglio dimostrare il contrario! Lo devo ai miei collaboratori, lo…

- di Redazione

C’è tempo fino al 18 marzo per richiedere il contributo per il canone di locazione e per le utenze domestiche

BORGO A MOZZANO – Contributo per il pagamento del canone di locazione e per le utenze domestiche: c’è tempo fino al 18 marzo per presentare la domanda per accedere ai fondi messi a disposizione dell’amministrazione borghigiana, grazie al decreto “Sostegni bis”. La manovra dell’Ufficio Sociale del Comune di Borgo a Mozzano è rivolta alle famiglie a basso reddito, in stato di bisogno o in difficoltà economica a causa della momentanea sospensione dell’erogazione dello stipendio o dell’attività lavorativa dovuta al perdurare dell’emergenza da Covid-19. Per presentare la domanda è necessario essere residenti nel comune di Borgo a Mozzano e avere un ISEE non superiore a 15mila euro. È ammessa una sola richiesta per nucleo familiare. Il contributo per il canone di locazione potrà coprire fino a quattro mensilità, per un massimo di 2mila euro. Il contributo per le utenze domestiche potrà essere impiegato per il pagamento di tutte le bollette (acqua, luce, gas, legna e pellet, TARI): i richiedenti dovranno essere…

- di Redazione

Guerra in Ucraina, i sindaci della Garfagnana condannano l’aggressione russa

GARFAGNANA – I Sindaci dei Comuni componenti l’Unione Comuni Garfagnana, in data 28 febbraio 2022, hanno approvato il seguente documento: Noi Sindaci della Garfagnana, condanniamo fermamente l’aggressione militare Russa contro la popolazione dello Stato libero e democratico dell’Ucraina in spregio ad ogni regola del diritto internazionale. La tragedia di quel Paese, del suo popolo, riguarda tutti noi. Chiediamo al Governo Italiano, agli Stati Membri e alle Istituzioni dell’Unione Europea di mettere in atto ogni azione diplomatica e di carattere sanzionatorio, anche economico, nei confronti degli aggressori russi al fine di scongiurare il procedere del conflitto armato. Lavoriamo perché il dialogo e la ricerca della Pace possano guidare i rappresentanti Istituzionali. Costruiamo con le nostre Amministrazioni e in collaborazione con associazioni di volontariato e società civile, ogni forma di mobilitazione, solidarietà e accoglienza nei confronti del popolo Ucraino.   Comune di Camporgiano                                Pifferi Guasparini Francesco Comune di Careggine                                     Rossi Lucia Comune di Castelnuovo di Garfagnana          Tagliasacchi Andrea…

- di Redazione

Il Governo finanzia la riqualificazione di alberghi e strutture turistiche. Scatta oggi il “click day”

FIRENZE (Fonte Toscana Notizie) – Un’opportunità, importante, per rendere più accogliente e competitivo il sistema alberghiero (e non solo). Anche in Toscana. “Mi auguro – commenta l’assessore regionale al turismo, Leonardo Marras – che ne approfittino il massimo delle strutture turistiche toscane. In questo modo potremo ulteriomente migliorare la nostra offerta”. Scatta oggi il click day degli incentivi statali per riqualificare alberghi, agriturismi, strutture ricettive all’aria aperta, imprese del comparto ricreativo, fieristico e congressuale, stabilimenti balnerari, complessi termali, porti turistici e parchi a tema. A disposizione ci sono 600 milioni in quattro anni, per tutta Italia. Due sono i possibili incentivi: il credito di imposta fino all’80 per cento delle spese (anche cedibile) e un contributo a fondo perduto fino al 50 per cento delle spese per un importo massimo di 40 mila euro (elevabile in alcuni casi fino a 100 mila). L’incentivo potrà essere utilizzato per il miglioramento dell’efficienza energetica, la riqualificazione antisismica, l’eliminazione di barriere architettoniche, la manutenzione…

- di Redazione

Progetto comune informa i commercianti

BARGA – Le attività economiche del territorio (Comune di Barga) possono fare richiesta all’Ufficio Lavori Pubblici del Comune, come da modello allegato, per avere a titolo gratuito i materiali necessari per la Sanificazione come deliberato dalla Giunta Comunale in data 18.12.2020. A renderlo Noto è non l’amministrazione comunale in carica ma il gruppo all’opposizione Progetto Comune che informa che I materiali verranno consegnati fino ad esaurimento scorte.: “Ci scusiamo con i commercianti; purtroppo, nonostante il provvedimento per i benefici risalga al 2020, non risulta sia stato  adeguatamente pubblicizzato dal comune.  Questi materiali sono stati acquistati e/o verranno acquistati con i fondi delle elargizioni liberali fatte dai cittadini sul conto corrente dedicato per aiutare le attività economiche costrette a spese impreviste per ottemperare all’obbligo della sanificazione

- di Redazione

Pescaglia: installata attrezzatura fitness outdoor nei parchi del capoluogo, di Monsagrati e di Fiano

PESCAGLIA – L’Amministrazione Comunale di Pescaglia, mediante il contributo assegnato per “Fondo funzioni fondamentali, articolo 106”, in relazione a misure urgenti in materia di salute, sostegno a lavoro, economia e politiche sociali connesse all’emergenza COVID-19 messe in campo  dal Governo in sostegno agli enti locali, ha deciso di integrare i parchi del territorio con attrezzature fitness outdoor, dando così a cittadini e associazioni sportive, la possibilità di usufruire di nuove aree dedicate per praticare sport e mobilità all’aperto. Le nuove attrezzature sono state installate nel parco di Alice di Monsagrati, nell’area verde della ex scuola di Fiano-Loppeglia, sede della “Casa delle Idee” e nel parco giochi di Pescaglia. Il parco di Alice di Monsagrati è stato dotato di 4 attrezzature  utilizzabili da un singolo utente alla volta per lo svolgimento di esercizi all’aperto. Nell’area verde dell’ex Scuola di Fiano-Loppeglia sono state installate invece 2 attrezzature “dual” utilizzabili in contemporanea da 4 utenti. Infine, nel parco giochi di Pescaglia, è stata posizionata  un’attrezzatura “dual” utilizzabile da due utenti. Le attrezzature sono costruite in ferro zincato. Il quadro economico complessivo dell’intervento è di 24.400 euro + iva, compreso di oneri di sicurezza.