Al Ciocchetto grande spettacolo

-

IL CIOCCO – E’ partito oggi pomeriggio, nel corso di una giornata splendida, l’edizione del trentennale del Rally del Ciocchetto. Gara caratterizzata dalla presenza di ben 7 dei vincitori di tutte le edizioni della gara, con altri che domani saranno attesi anche alla cerimonia di premiazione.

Fin dalle prime battute è stata una gara combattuta con la conquista per la cronaca della PS di apertura, quella che ha rotto il ghiaccio, da parte di Paolo Ciuffi. Tra le notizie di giornata il ritiro a causa di una toccata, per il pilota garfagnino Paolo Andreucci, che ha dovuto abbandonare la corsa poco dopo la partenza della seconda PS.

Per quanto riguarda la gara, come detto, un tempo magnifico con condizioni dell’asfalto ideali per sfruttare fino in fondo le performance delle vetture. Come sempre al Ciocchetto, un ruolo determinante lo hanno in queste condizioni climatiche le gomme dato che le prove speciali sono tutte molto corte e non è quindi facile in pochi chilometri ottenere la resa ottimale se non si è scelto fin da subito la mescola giusta.

Tra le note positive di questa prima giornata del trentennale senza dubbio anche il ritorno del pubblico per il rally, che non si è certo fatto scappare l’occasione per salire lungo i tornanti delle prove, dove sono stati ripagati indubbiamente da un bello spettacolo.

Per tutti, all’ingresso, naturalmente non sono mancati rigorosi controlli per il green pass.

Dopo l’uscito di scena del pluricampione italiano Andreucci, la gara sembra avviata a proporre una combattutissima lotta a tre tra Ciuffi, Perico e Michelini con Margini abbastanza ristretti tra i tre. Se l’andamento della gara alla fine è questo  sarà indubbiamente affascinante anche l’evolversi della seconda tappa con partenza della PS 1 alle 9,25

Non c’è dubbio che però, alla fine della prima tappa. il primo verdetto sia stato indubbiamente l’uscita  di scena di Paolo Andreucci che era considerato il grande favorito.

In gara oggi, a segnare un vero e  proprio record, anche padre e due figli. Sono stati il senatore Andrea Marcucci con i figli Luigi e Francesco.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.