Keane e Kerry Bell, incontri con l’arte a Barga

-

BARGA – Come già annunciato nei giorni scorsi, a partire da venerdì 20 settembre e fino al 6 dicembre, Keane espone nell’atrio di Palazzo Pancrazi a Barga alcuni lavori installati in OXO Collection – The Gallery in occasione della mostra Pennati – ancient memories, terminata il 15 agosto scorso.

Come ci ha spiegato sabato l’artista una vera e propria installazione artistica non tanto incentrata però sull’opera stessa, ma dalla sua interattività con i soggetti che di volta in volta verranno immortalati all’interno di uno speciale cubo luminoso a cui fanno da scenario le opere stesse: la luce ed il ritratto del volto umano ripreso negli scatti sia di Keane stesso ma anche della fotografa barghigiana  Caterina Salvi, dialogheranno nelle fotografie con i Pennati di Keane. Uno scambio insomma tra l’arte quotidiana che è racchiusa nelle emozioni, nelle espressioni, nelle sensazioni che esprimono i nostri visi e quella legata alla riscoperta di quanto c’è di antico nella nostra storia, raccontato in questa estate proprio nelle opere di Keane.

L’installazione di Keane è stato la prima esperienza emozionale ed artistica di un sabato pomeriggio che ci ha anche regalato l’inaugurazione a poca distanza della mostra “Every garment tells a story” che raccoglie le creazioni, gli abiti, i tessuti che danno vita ad un’altra forma di arte, quella che ci racconta e ci trasmette quello che Kerry Bell ha da dire attraverso le sue passioni e la sua vita fatta di moda, di poesia e di tante altre grande sensibilità artistiche ed umane.

La mostra resterà aperta, presso la OXO Collection – The Gallery, in Via di Borgo, 28,  fino al 30 settembre prossimo.

 

 

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*