Nuovo direttivo per la Misericordia del Barghigiano. Riconfermata Andreozzi. Sarà aiutato anche da tanti giovani

-

E’ stato recentemente rinnovato il magistrato alla guida della Misericordia del Barghigiano – Servizio Ambulanza con la riconferma, per gli indubbi meriti nel grande lavoro per il salvataggio economico dell’associazione e per il suo rilancio, del Governatore Maria Carla Andreozzi.

Il direttivo è inoltre composto dal riconfermato vice presidente  Ennio Pieraccini; da Cristina Barbetti come  segretario; dal responsabile sanitario Mauro Campani; da don Stefano Serafini. Tra i volti nuovi il cassiere Nicola Lucchesi, ma anche nel consiglio Simone Venturi, Mauro Micotti e Marco Corrieri. Tutto il nuovo direttivo si è preso l’impegno di portare avanti individualmente i settori di competenza della Misericordia, con una sinergia che ha l’intento di consolidare e di far crescere ancora l’associazione.  Il nuovo esecutivo  guiderà la Misericordia per i prossimi quattro anni.

Dopo il difficili anni di crisi dovuti alla situazione economica fallimentare del 2014 in questi anni il sodalizio è molto cresciuto: i volontari sono triplicati, ci sono i ragazzi del  servizio civile, gli stagisti delle scuole superiori, i ragazzi della domenica (che curano il gruppo anziani con circa 60 partecipanti), il gruppo di protezione civile ; i propri formatori seguono nelle scuole il progetto ASSO (a scuola di soccorso) e organizzano corsi di formazione di 1° e 2° livello sanitario, e di primo soccorso anche per le aziende, oltre ai corsi di BLSD. La Misericordia del Barghigiano tra i principali servizi offre, in convenzione con l’azienda A.S.L. 2 di Lucca, un punto P.E.T. (Punto di Emergenza Territoriale) attivo tutti i giorni, 24 ore su 24. Come territorio di copertura vi sono i comuni di Barga, Gallicano, Coreglia Antelminelli, Vergemoli, Fabbriche di Vallico. Il punto PET (oggi il servizio è attivo anche su Piano di Gioviano e su Camporgiano)viene coperto sempre da 2 dipendenti e  da un volontario; questo permette di avere sempre la massima professionalità.

Tra le ultime novità realizzate dalla Misericordia l’automatizzazione, tramite un dispositivo di telecontrollo a distanza, dell’accensione luci e dell’apertura del cancello di ingresso dello stadio di Barga, piazzola di atterraggio notturno per il Pegaso del 118. Il tutto dotato anche di un allarme che permette, se in quelle ore il campo è utilizzato per gli allenamenti, di avvertire allo sgombero dell’area. I lavori sono stati realizzati dal Comune di Barga mentre tutto il dispositivo di automatizzazione e telecontrollo è stato installato dalla Misericordia. Il progetto dovrebbe divenire operativo in questi giorni.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.