Primo Piano

- di Redazione

Appuntamento a Barga in cioccolato

BARGA – Da stamattina, sabato 7 dicembre,  è in corso Barga Cioccolato che proseguirà fino a tutta la giornata di domenica 8 dicembre. Nella giornata inaugurale di questo sabato, Barga in cioccolato ha aperto i battenti corredato anche (per la prima volta a Barga) dal mercatino di Forte dei Marmi con tantissime proposte alla moda per arricchire le idee in vista die regali di Natale. Al di là del tempo incerto è iniziato con il piede giusto il weekend barghigiano all’insegna dell’edizione 2019. I banchi del mercato più glamour della provincia, quello dei Forte dei Marmi, questo sabato sono stati gettonatissimi dai barghigiani che prima di tuffarsi alla ricerca di tante dolcezze al cioccolato per le vie del centro storico, hanno girovagato e acquistato al mercato, approfittando delle belle proposte in fatto di moda, articoli da regalo, biancheria e tanto altro, per fare anche i primi acquisti natalizi per se e per le persone più care. Tanti a scuriosare anche a…

- di Redazione

Luci sulla Ripa

BARGA – Stasera non era la serata migliore, ma per fortuna qualche foto l’avevamo realizzata nei giorni scorsi durante le prove e questo ci permette di farvi vedere meglio il lavoro realizzato anche per l’operazione di illuminazione e valorizzazione degli archi della Ripa. Comunque sia, al di là della foto, oggi è stata giornata importante a Barga perché si è festeggiato il ritorno degli archi in tutta la loro interezza e bellezza al termine di un intervento di un milione di euro. E si è guardato anche ad altre opere di valorizzazione del nostro patrimonio architettonico, con la presentazione del progetto legato al più ampio intervento sulle rocche e fortificazioni della Valle del Serchio che vedrà a gennaio partire gli interventi per la valorizzazione e la sistemazione di due tratti importanti delle mura castellane, quello di Porta Reale e via dell’Acquedotto con annesso acquedotto e quello di Porta Reale con tutto il muro che conduce fino sul Bastione del Fosso.…

- di Redazione

Campani: automedica Barga? Rimane dov’è

BARGA – Nessuno spostamento a Castelnuovo dell’automedica del 118 presente all’ospedale di Barga. La rassicurazione viene dalla sindaca di Barga Caterina Campani dopo le voci uscite in questi giorni (con tanto di richiesta da parte del gruppo di Progetto Comune di un consiglio straordinario urgente) circa un trasferimento al Santa Croce del servizio presente a Barga, per far fronte alla mancanza del secondo medico sul pronto soccorso di Castelnuovo. “Da tempo l’azienda aveva aperto questo ragionamento e da tempo, da quando era ancora sindaco Marco Bonini avevamo affrontato la questione – dice la sindaca Campani – Partendo dal presupposto che evidentemente  c’è un problema sul pronto soccorso  con il secondo medico e che lì bisogna assolutamente intervenire, noi sabbiamo sempre sostenuto che questo non si possa fare andando a depotenziare servizi da altre parti. Non è così che si risolve il problema, ovvero creandone altri. Noi da tempo abbiamo affermato e riaffermato con forza la nostra contrarietà; Più volte ho incontrato…

- di Luca Galeotti

Myrna Magrini lascia la presidenza del GVS. Al suo posto Francesco Feniello

BARGA – Si chiude indubbiamente un ciclo:  il GVS di Barga, il Gruppo Volontari della Solidarietà di Barga ha iniziato la sua storia, più di trent’anni fa, con lei e con il marito, il compianto Alberto Bianchi. Myrna era ed è una istituzione per Barga come lo è il suo GVS e pensare al GVS senza la sua guida sarà difficile. Inizia indubbiamente un nuovo corso che ci auguriamo prosegua nel solco tracciato da Myrna ed Alberto che ha portato in questi anni tanta solidarietà a tante famiglie che altrimenti sarebbero state più sole con il loro problema. Che ha portato affetto e calore a tante persone in difficoltà nella vita di tutti i giorni e nei rapporti con chi questi problemi non li ha. Hanno dato dignità e voce al problema dell’handicap e lo hanno reso al centro dell’attenzione ed anche della nostra solidarietà. E’ di ieri però l’annuncio del cambio della guardia. Myrna Magrini, come aveva preannunciato da…

- di Redazione

Via da Barga l’automedica del 118? Progetto Comune chiede un consiglio comunale urgente

BARGA – Dopo tanto parlare di pirogassificatore sembra che anche la questione sanità Valle del Serchio  possa tornare presto a riempire le cronache dei giornali. Come, purtroppo, periodicamente accade, stanno tornando in auge voci riguardanti futuri smantellamenti di servizi nell’ospedale di Barga. Ci risiamo insomma… Stavolta a farne le spese sarebbe l’automedica del 118 che potrebbe venir spostata presso il pronoto soccorso di Castelnuovo e quindi sparire da Barga con il servizio che reca invece sul territorio. La notizia la rilanciano i componenti del gruppo di opposizione a Barga, Progetto Comune, dopo aver letto le parole pronunciate, come ci spiega Francesco Feniello, il capogruppo, dall’Assessore alla Sanità del Comune di Castelnuovo Patricia Tolaini che chiama in causa un piano regionale e che appunto riguarderebbero un possibile spostamento dell’automedica. Per tal motivo Progetto Comune ha deciso di richiedere la convocazione di un consiglio straordinario urgente ed in tal senso ha scritto al sindaco di Barga “Nel silenzio degli Amministratori Regionali e…

- di Redazione

Palazzetto dello Sport. Entro fine gennaio 2020 i lavori riprenderanno

BARGA – Situazione palazzetto dello sport di Barga. Dei lavori fermi ormai da tempi si è tornati a parlare dopo l’intervento sulla stampa di Luca Mastronaldi che ha chiesto lumi sul cantiere e sui lavori di ricostruzione esprimendo preoccupazione per la mancata realizzazione dell’opera. La replica viene in questi giorni direttamente per bocca del sindaco Caterina Campani e dell’assessore ai lavori Pubblici Pietrio Onesti che rassicurano sulla realizzazione dell’intervento. Entro il mese di gennaio, fanno sapere,  i lavori dovrebbero riprendere per non fermarsi. La gara di appalto sarà espletata entro la fine di dicembre  e si presume così che entro fine gennaio 2020 il cantiere riapra. Campani ed Onesti ne hanno approfittato per fare il punto della situazione su questa opera avviata ormai da diversi mesi, ma che ha subito un lungo stop a causa di alcune problematiche riscontrare sulle strutture che dovevano essere salvate del vecchio palazzetto; vogliono ricordare quello che è successo in questi mesi e perché i…

- 1 di Redazione

Un’ambulanza per Francesco Tontini. Domenica a Fornaci l’inaugurazione

Fornaci domenica sarà di nuovo unita e commossa per ricordare un giovane che ha lasciato il segno a Fornaci come in tutta la comunità barghigiana, Francesco Tontini. Domenica 8 dicembre alle 16, si compie una bellissima iniziativa che è arrivata a conclusione proprio per la grande mobilitazione di solidarietà che c’è stata dopo la tragica morte del giovane Francesco avvenuta nell’ottobre scorso. Partì allora, in quel terribile mese di ottobre, una raccolta di fondi che coinvolse privati cittadini, associazioni, ma che prese spunto  da un gesto di solidarietà che venne proprio dagli amici coetanei di Francesco che misero insieme ben 3.300 euro. Oltre a questo contributo furono in tanti ad inviare alla Misericordia donazioni per ricordare Francesco, che tra le sue passioni aveva quella di essere un appassionato volontario della Misericordia del Barghigiano dove operava con grande orgoglio a supporto dei servizi del 118. “C’è stata una gara di solidarietà unica e commovente per Francesco ed a colpirci è stato…

- di Redazione

Imposte, tariffe, rette e servizi scolastici. Ecco che cosa si prevede per l’anno scolastico 2020/21

A Barga la giunta ha approvato, in vista della loro discussione ed approvazione nel consiglio dove si discuterà il bilancio di previsione 2020 (metà dicembre) le tariffe e le rette relative ai servizi scolastici. Tra queste quelle riguardanti le rette 2020/21 dell’asilo nido di San Pietro in Campo che sono le stesse del 2019, con in particolare la retta di 280 euro per orario intero e 230 per orario ridotto al 50% e costo pasto a 5 euro . Ci dovrebbe essere, come avvenuto in questi ultimi due anni,  una riduzione delle tariffe, grazie al finanziamento regionale ottenuto con la Buona Scuola che permetterebbe di abbattere notevolmente le rette anche per il 2020 con un pagamento finale mensile di cifre anche inferiori ai 100 euro. Sono poi confermate le solite riduzioni per famiglie numerose e l’esonero totale delle tariffe per genitori con soglia ISEE di 4.4999,64 euro. Tariffe trasporto scolastico: la giunta ha confermato anche le tariffe di trasporto scolastico…

- 1 di Redazione

Barga in cioccolato. Ecco come sarà l’edizione 2019

Anche quest’anno  il Centro Storico di Barga ospiterà il Festival del Cioccolato; la manifestazione organizzata dal Comune di Barga e dalla società WE Planner di Barbara Bonuccelli giunta alla 14^ edizione. Gli stand della manifestazione, alla quale si accede senza alcun ticket di ingresso, saranno aperti nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 dicembre dalle ore 10 alle ore 20 . Anche l’edizione 2019 si preannuncia particolarmente golosa ed intensa; accanto ai cioccolatai del nostro territorio saranno presenti  produzioni di cioccolatai provenienti  dalla Toscana, ma anche la rinomata cioccolata di Modica  e quest’anno una pregiata  produzione  proveniente da Cuneo. Fra i partecipanti alla manifestazione gli studenti dell’Istituto Alberghiero F.lli Pieroni di Barga, sempre presenti negli eventi del territorio, proporranno i loro lavori al cioccolato e nel corso delle giornate si cimenteranno in lavorazioni dal vivo. Così come la Pasticceria Cioccolateria Lucchesi permetterà di apprezzare la lavorazione in diretta del cioccolato, l’appuntamento è presso il laboratorio e negozio in Piazza…

- 1 di Redazione

Barga in Cioccolato e Mercatino da Forte dei Marmi, doppio irresistibile appuntamento

BARGA – Se è vero che l’unione fa la forza, in questo caso, l’unione fa tante cose: golosità, glamour, shopping, regali di Natale! Sabato 7 dicembre, infatti, Il Mercatino da Forte dei Marmi arriva a Barga, su invito di Michela Teghegnec e ospite della manifestazione Barga in Cioccolato, organizzata da Barbara Bonuccelli e patrocinata dal Comune.  Alla golosità di Barga in Cioccolato, si aggiungono le tante occasioni di shopping che il più giovane consorzio della Versilia porterà per l’intera giornata sul piazzale del Fosso. Qui dalle 7.00 del mattino fino a sera, i residenti più i tanti ospiti attratti dalla golosità del cioccolato troveranno le collezioni autunno inverno e tante idee regalo per Natale!  Parliamo di articoli alla moda in linea con le tendenze, attenta scelta dei materiali e manifattura di alto livello. In particolare, il cachemire più pregiato e l’esclusivo artigianato fiorentino, fra cui spiccano le calzature, la pelletteria, la biancheria ricamata, i capi in pelle e le pellicce. Nato…

- di Redazione

Ha preso il via la IV edizione della “Valle dei Presepi”

COREGLIA – E’ stata inaugurata ieri a Coreglia, domenica 1 dicembre, “La Valle dei Presepi. La Tradizione e l’Arte dei Presepi nella Media Valle del Serchio”, la bella manifestazione volta a valorizzare una delle più importanti tradizioni artigiane della Valle del Serchio, la produzione di bellissimi presepi che sono tuttora esportati in tutto il mondo,. L’iniziative si svolge ormai da quattro anni sotto l’egida dell’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio in collaborazione con i Comuni di Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli, Pescaglia e le varie Associazioni del Territorio nell’ambito della Tradizione del Presepe. Il Presidente dell’Unione dei Comuni Patrizio Andreuccetti, unitamente al Sindaco di Coreglia Antelminelli Valerio Amadei ed ai sindaci dell’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio hanno inaugurato la IV edizione presso Piazza Antelminelli a Coreglia Antelminelli. A rendere più solenne la mattinata la presenza del presidente del consiglio regionale Eugenio Giani e dell’assessore regionale Marcio Remaschi. La manifestazione nasce dalla volontà di…

- di Giannetto Lucchesi

Per la festa di Santa Barbara

FORNACI –  Il gruppo ANMI (associazione nazionale marinai d’italia) di Lucca, sezione Valle del Serchio, ha festeggiato ieri 1° dicembre  a Fornaci la Santa Patrona S. Barbara durante una giornata di festa e di grande unità fra i marinai della Valle del Serchio e non solo. Anche le Associazioni Alpini, Carabinieri, artiglieri e Assoarma, nonché le autorità civili e militari hanno partecipato. E’ iniziato tutto con la S. Messa officiata da Don Giovanni Cartoni in una chiesa affollatissima che ha assistito alla cerimonia che ha coinciso anche con la prima domenica di Avvento. Il gruppo si è poi spostato presso il Monumento ai Caduti del Mare dove sono stati commemorati i caduti del mare in tempo di guerra e di pace. Fra gli interventi quello del presidente del gruppo Maurizio Bianchi, dell’assessore Sabrina Giannotti e dell’assessore Lorenzo Tonini,  in rappresentanza della amministrazione comunale e del luogotenente Claudio Vanni, in servizio attivo presso la base elicotteri della Marina nella località di…