Sacchi di sabbia in consegna per la prevenzione

-

Sabato 2 aprile anche in Valle del Serchio si terrà una iniziativa di sensibilizzazione per la prevenzione dal rischio idraulico e dai danni causati da allagamenti per forti piegge.

In contemporanea a Lucca, Capannori, Porcari, Borgo a Mozzano (presso il centro intercomunale di protezione civile di Pian di Gioviano) e Viareggio dalle 15 alle 19 si svolgerà la giornata “Un sacco di prevenzione”.

Nella giornata dedicata alla sensibilizzazione e alla prevenzione nel settore di Protezione civile, durante la quale saranno anche testate le nuove macchine insacchettatrici acquistate dalla Provincia, sono coinvolti i Comuni di

Lucca, Capannori, Porcari, Viareggio, l’Unione dei Comuni della Mediavalle del Serchio, l’Unione dei Comuni Alta Versilia, il Consorzio di Bonifica Toscana Nord, il mondo del Volontariato locale, nonché il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile per l’attività di informazione alla popolazione.

Anche a Pian di Giovano, come fa sapere l’assessore alla protezione civile del comune di Barga, Pietro Onesti, ci saranno vari momenti per parlare di prevenzione, ma soprattutto a tutti coloro che ne faranno di chiesta saranno consegnati dei sacchi di sabbia da tenere presso le proprie abitazioni e da utilizzare preventivamente in caso di forte maltempo e rischio allagamenti così da evitare danni alle proprie abitazioni.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.