Tragedia a San Pietro in Campo. Muore Loriano Bulgarelli

-

San Pietro in Campo sconvolta per la improvvisa morte di Loriano Bulgarelli,71 anni, indubbiamente uno dei pilastri per quanto riguarda le attività del Comitato Paesano e persona conosciuta e benvoluta in tuta la comunità. E’ deceduto improvvisamente questa mattina, mentre si trovava ad aiutare alcuni amici presso una casa in costruzione in Loc. Ai Stefanetti.

Le cause non sono ancora del tutto chiare e sono in corso di accertamento da parte dei Carabinieri di Barga, ma Loriano si è comunque accasciato a terra improvvisamente, presumibilmente per un malore fatale.
Immediata la richiesta dei soccorsi da parte dei presenti all’accaduto con l’intervento poco dopo del 118 e dell’ambulanza della Misericordia del Barghigiano. Per Loriano è stato fatto tutto il possibile: 50 minuti di rianimazione cardiopolmonare, ma tutto è stato inutile.

Sul posto è giunta la moglie, la figlia e tanti parenti ed amici di Loriano, tutti ugualmente sconvolti dall’accaduto. Tanti, tra i presenti, anche i componenti del locale Comitato Paesano.

Tutto è successo attorno alle 9, in una tranquilla e soleggiata mattinata dove niente poteva far pensare che da lì a poco potesse accadere una tragedia che ha colpito nel profondo tutto il paese.
Loriano era, come detto, uno degli animatori della vita del paese. Con il fratello Lauro era uno degli organizzatori della tradizionale serata del Fish and chips, appuntamento infrasettimanale della Sagra dei Maiale (doveva svolgersi domani 26 agosto) che vedeva proprio loro in prima fila, dato i trascorsi in Scozia del fratello come ristoratore di pesce e patate.

Anche in questo fine settimana appena trascorso era stato anche lui in prima fila al campo polivalente di San Pietro in Campo, per l’organizzazione della Sagra del Maiale. Sorridente e cordiale come sempre. Era indubbiamente una persona positiva e solare Loriano e non si poteva che volergli bene. Nel comune era conosciuto da tutti, anche per i suoi trascorsi come fontaniere del Comune di Barga e per essere una delle guardie volontarie dell’ASBUC di Barga.
Lascia la moglie e le due figlie, oltre ai fratelli ed ai parenti tutti ai quali inviamo le nostre commosse condoglianze.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*