Tag: San Pietro in Campo

- di Redazione

Il Carnevale a San Pietro in Campo, Barga, Pegnana e Fornaci

BARGA – Da domenica 16 è iniziato nel comune di Barga un lungo periodo di appuntamenti di carnevale per i bambini. Il primo appunto domenica 16 a San Pietro in Campo dove i ragazzi e le ragazze del comitato paesano di San Pietro hanno organizzato il classico appuntamento del carnevalino dei bambini. Il tutto nel campo polivalente degli impianti sportivi e ricreativi del paese con tante cose buone da merenda, pentolaccia, animazione e con la presenza di tanti bambini. Del Carnevale dei piccoli di Barga andato in scena sabato 22 febbraio abbiamo già parlato sabato, Aggiungiamo solo che la manifestazione è servita anche per raccogliere fondi da devolvere in beneficenza. Andrea Marroni, uno dei principali organizzatori della festa che da anni di svolge grazie all’impegno in particolare dei due locali di piazzale Matteotti, Bar Sport e Pasticceria Lucchesi, ha reso noto che con le offerte ricevute si è riusciti a mettere insieme ben 400 euro che ora saranno destinati per…

- di Redazione

Carnevalino dei bambini a San Pietro in Campo

Il Comitato Paesano di San Pietro in Campo come tutti gli anni organizza il tradizionale Carnevalino dei bambini.L’appuntamento è presso gli impianti sportivi di San Pietro in campo domenica 16 febbraio a partire dalle 14. In programma tanti giochi, balli, musica, omaggi e rinfresco per tutti i bimbi. Non mancate

- di Redazione

Santa Apollonia e la panchina rossa di San Pietro in Campo

SAN PIETRO IN CAMPO – Anche quest’anno San Pietro in Campo ha celebrato degnamente la patrona Santa Apollonia con tante iniziative nel segno della tradizione, ma anche dell’attenzione ai problemi sociali. Come tutti gli anni, la sera di sabato 8 febbraio, per festeggiare la ricorrenza della Santa è stata organizzata una “camminata” notturna, con partenza alle 18 da località Ai Biagi e arrivo presso la chiesa di San Pietro, dopo aver raggiunto anche Mologno. Presso i campi vicino alla chiesa, dopo una preghiera di ringraziamento in chiesa,  l’accensione di un grande falò, in onore di Sant’Apollonia che si gettò nel fuoco pur di non rinunciare alla propria fede cristiana. La serata è poi proseguita  con un bel ristoro nei locali parrocchiali. Domenica 9, giorno dedicato alla Santa, una santa messa è stata officiata nella chiesa di San Pietro dal proposto di Barga don Stefano Serafini; messa accompagnata dalla corale di San Pietro in Campo. La novità di quest’anno, una iniziativa…

- di Redazione

La Befana visita la riabilitazione e la villa di riposo di Barga

BARGA – Finita la consueta consegna di pacchi e regali a tutti i bambini, la Befana non si è dimenticata anche quest’anno di fare una visitina dalle parti dell’Ospedale San Francesco ed in particolare presso il reparto di riabilitazione dell’Ospedale “San Francesco” dove ha incontrato pazienti e personale. La visita si è svolta sabato 11 gennaio scorso Grazie alla passione ed alla disponibilità del gruppo di cantori e musici del comitato paesano di San Pietro in campo, la Befana Gabriella con  cantori e musici anche quest’anno è giunta ad incontrare tuti i pazienti del reparto ed a far festa con loro. Un bel momento di condivisione e di affetto che ha ripagato tutti e che si è ripetuto poi domenica 12 gennaio anche presso la Villa di Riposo Giovanni Pascoli di Barga dove ancora una volta la Befana ha salutati parenti e familiari oltre che tutto il personale della struttura.

- di Redazione

Gli ultimi incontri con la befane e le befanate nel comune di Barga

BARGA – Chi si chiede se esista o meno la Befana non è certamente stato a Pegnana di Barga, dove da 14 anni è aperta la residenza ufficiale  della Befana, immersa in un bellissimo castagneto, a poche centinaia di metri dalla strada che porta a Renaio. In occasione del 6 gennaio giorno dell’Epifania la casa della Befana è stata presa d’assalto come tutti gli anni da centinaia di giovanissimi visitatori accolti come sempre dall’Associazione “Perché la tradizione ritorni”, che organizza le visite alla casa della Befana. Naturalmente c’era anche lei, la simpatica vecchina, che non ha risparmiato parole dolci e carezze per tutti i bimbi che l’hanno voluta incontrare. Gli incontri sono sempre molto emozionanti soprattutto se visti con gli occhi dei genitori e dei nonni che assistono con attenzione al dialogo tra la Befana e i bambini. Se a Pegnana è stata la Befana a farla da padrone più in basso a San Pietro in Campo nel corso del…

- di Redazione

Canti natalizi a Catagnana per la novena di Natale

CATAGNANA – Appuntamento natalizio da non mancare la sera di giovedì 19 dicembre nel piccolo borgo di Catagnana. Nella chiesa di San Regolo si terrà la novena di Natale (ore 21) e seguiranno i Canti natalizi ed eseguiti dal coro di San Pietro in Campo diretto da Gabriella Pisani e dal piccolo coro di Renaio – Montebono e Catagnana diretto da Simone Tomei. Al termine un bel brindisi e lo scambio di auguri sotto l’albero. Sarà questa l’occasione anche per visitare il bellissimo presepe che viene allestito ogni anno sotto l’altare della chiesa; realizzato con amore con le pregevoli statue prodotte tanti anni fa dalla ditta del compianto Francesco Pellegrini di Fornaci. Il ricavato raccolto durante la serata  sarà devoluto per sostenere le spese per il restauro dell’oratorio del Sacro Cuore di Barga. .

- di Redazione

Tombolone di Natale per il tetto della chiesa

SAN PIETRO IN CAMPO – Il Comitato Paesano di San Pietro in Campo insieme alla Unità Pastorale di Barga organizzano per sabato 30 novembre alle 21 un “Tombolone di Natale”. A promuovere il tutto è stato però in particolare Vittorio Salotti, il vice sindaco del comune di Barga. L’iniziativa è stata voluta con particolare impegno per sostenere i futuri lavori che dovranno interessare il tetto della chiesa di San Pietro che presenta seri problemi di infiltrazioni. Tutto il ricavato sarà quindi devoluto a questo progetto.

- di Redazione

A San Pietro in Campo serata per Amatafrica

Il giovedì della 40° Edizione della Sagra del Maiale (giovedì 22 agosto) si rinnova. Invece che la classica tordellata, quest’anno spazio più che mai alla solidarietà con una serata benefica. Nell’anno del quarantesimo della manifestazione è stato infatti deciso di organizzare una serata Amatafrica, in favore del lavoro che svolge in Rwanda questa associazione onlus locale. La cena è su prenotazione con menù fisso a 13€ (bevande escluse): Pasta al Ragù, Bistecche di Pollo; Patate Fritte. A seguire Dj Set curato da Iacopo Pelletti con musica a 360° Per prenotare: 347 9086584, 329 6679200, 339 6521930

- di Redazione

Brucia plastica mentre è in corso la sagra. Denunciato dai carabinieri

SAN PIETRO IN CAMPO – Bruciava rifiuti vari, in particolare plastica, mentre era in corso la sagra del Maiale a San Pietro in Campo. E’ successo ieri sera a SanPietro in Campo. L’uomo, un pensionato, abitate a pochi metri dalla zona della sagra è stato per questo denunciato per combustione illegale di rifiuti. Tutto è successo domenica sera quando un forte odore di plastica bruciata si è diffuso nell’area della sagra investendo in particolare ’area dei giochi, con il fumo proveniente dal giardino di una casa a pochi metri. Gli organizzatori della sagra hanno avvertito i carabinieri di quello che stava accadendo ed una pattuglia della stazione di Barga si è recata sul posto ed ha fatto sgomberare l’area giochi allontanando i bambini per sicurezza; suonando contemporaneamente alla porta della casa da cui si sospettava provenisse il fumo. I militari hanno insistito un po’, non trovando però risposta alle loro richieste di aprire la porta, ma quando hanno visto innalzarsi…

- di Redazione

Quarant’anni di Sagra del Maiale

SAN PIETRO IN CAMPO – Ieri sera, sabato 17 agosto, è partita l’edizione del quarantennale della sagra del Maiale di San Pietro in Campo. Una partenza col botto con tantissima gente che fin dall’orario di apertura alle 19  ha preso d’assalto San Pietro in Campo per partecipare a questo evento gastronomico che ogni anno si distingue per la qualità del cibo proposto e per l’organizzazione. Durante la serata, accompagnata anche dal ballo con l’orchestra I Ciao, c’è stato anche un momento per festeggiare insieme a tutti i componenti del comitato paesano che organizza la sagra, i quarant’anni della manifestazione. Per l’occasione era presente, a portare i saluti dell’Amministrazione Comunale, il vice sindaco Vittorio Salotti oltre alla consigliera Beatrice Balducci ed all’assessore Francesca Romagnoli. Come detto l’afflusso di gente alla prima serata di sabato 18 agosto è stato davvero notevole  e tutto è filato via molto bene con una organizzazione, quella del Comitato paesano di San Pietro in Campo e di…

- di Redazione

A San Pietro in Campo è andato in scena il calcio dei giovani

Si svolto a San Pietro in Campo il terzo Torneo Giovanile che è andato in scena dal 6 e 9 agosto presso il Campetto di San Pietro in Campo, organizzato dal Comitato Paesano nelle persone di Nilo Moscardini, Cesare Casci e Alessio Barsotti. Le squadre sono state in tutto quattro, con ragazzi dal 2005 al 2010. Erano “rappresentative” di Barga, Coreglia, Gallicano e San Pietro in Campo. Squadre composte e decise dagli stessi bimbi. Del resto il torneo  è stato organizzato soprattutto pensando al divertimento dei giovani e per far passare a tutti serate insieme ed in allegria . Alla fine del torneo, vinto dalla formazione del Coreglia,  è stato rilasciato un attestato di partecipazione a tutti i bimbi, uno al miglior realizzatore che è stato Niccolò Barsanti con 8 reti e uno al miglior portiere che è stato Emanuele Biagiotti di Barga.

- di Redazione

Quaranta anni per la sagra del maiale

SAN PIETRO IN CAMPO – Torna a San Pietro in Campo la Sagra del Maiale organizzata dal Comitato Paesano di San Pietro in Campo e giunta alla sua edizione numero 40. L’appuntamento è per il  17 e 18 ed il 24 e 25 agosto (ogni sera a partire dalle 19,30 con serate che finiranno sempre con ballo con orchestra. Da sempre il menù, pur con qualche modifica, è prevalentemente a base di prodotti del maiale ed una specialità sono i fegatelli di maiale. Da non perdere poi anche le grigliate a base di bistecche, e poi  salsicce, wurstel, rosticciana e stinchi di maiale  che da sempre lasciano soddisfatti i numerosi avventori, estasiati dalla la qualità della materia prima, non a caso allevata nella vicina azienda Cesare Casci all’Arsenale e per la preparazione. Tra le proposte anche tante altre offerte della tradizione locale e per finire dolci fatti in casa. Come tutti gli anni non mancheranno anche due serate speciali.  Il giorno…