Un nuovo defibrillatore per la Misericordia del Barghigiano

-

Nei giorni scorsi la Misericordia del Barghigiano ha ricevuto un importante donazione dal cosiddetto “popolo del sabato e della domenica” quelle persone, cioè, che partecipano agli eventi organizzati dai volontari presso la sede di Fornaci.
Si tratta di un DAE (defibrillatore semi-automatico), strumento di fondamentale importanza che è stato subito installato sull’ambulanza utilizzata per la seconda squadra.
Un grande traguardo per la Misericordia del Barghigiano che sta cercando di “riprendere vita” in tutte le maniere possibili.

E sempre grazie a questo affezionato e solerte “popolo” la Misericordia ha potuto contribuire con una piccola donazione alla raccolta fondi per Piaggiagrande, segno che, anche se economicamente a terra, la Misericordia è sempre sensibile alle problematiche di chi ha bisogno.

A questo punto non resta che ricordare i prossimi due appuntamenti in programma presso la sede, ovviamente aperti a tutti: si tratta di due manche del torneo di burraco che si terranno il 15 febbraio e il primo marzo, due occasioni per divertirsi e fare del bene.
Sta inoltre per iniziare il corso di primo soccorso dedicato agli studenti che prenderà il via il 7 marzo prossimo.

Tag: , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*