“Cimitero di Gioviano in stato di abbandono”: la denuncia del Movimento Civico di centro destra

-

GIOVIANO – Il Movimento Civico di centrodestra denuncia la situazione di abbandono del cimitero di Gioviano: secondo gli attivisti versa in pessime condizioni ed in totale abbandono.

“La griglia di scarico della fontana da oltre un anno è completamente ostruita da foglie, terra e sassi e da ormai diverse settimane, a causa del forte vento, un cipresso è caduto rovinosamente sulla ringhiera della strada sottostante e per poco non ha colpito una persona che transitava da lì – scrivono – –  Gli altri alberi sono molto alti ed esili e la nostra consigliera Patrizia Motroni ha segnalato in consiglio comunale la situazione di pericolo chiedendo quindi un intervento. Le è stato risposto che non si può intervenire senza prima aver fatto alcune verifiche sulla salute degli alberi e, nel caso in cui si debbano eliminare, bisognerà sentire il parere degli abitanti di Gioviano”.

“Anche se potrebbero esserci delle persone affezionate a quei vecchi cipressi – concludono – è indubbio che un’amministrazione deve mettere al primo posto l’incolumità e la sicurezza delle persone che fanno visita al cimitero e subito dopo il decoro di quel luogo”.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*