Tag: pro loco coreglia

- di Redazione

Una escursione a Piazzana

COREGLIA – La Pro Loco Coreglia organizza una escursione naturalistica dal titolo “Ammirando l’Appennino da Piazzana” che vedrà l’illustrazione dell’area archeologica mesolitica di Piazzana, nella montagna di Coreglia, scoprendo anche i sentieri verso Piazzana e l’oasi di Bacchionero. Il ritrovo è in programma alle 9,30 di domenica 27 settembre presso il parcheggio del ristorante Da Beppe a Piastroso. Alle 12,30 è in programma un pranzo campestre a Piazzana con pizza e prodotti locali. Si consiglia di munirsi di calzature da trekking o sportive. Per motivi organizzativi è necessaria la prenotazione entro e non  oltre venerdì 25 settembre al 349 8434075. In caso di pioggia l’evento verrà annullato.

- di Redazione

Lucignana: successo per i Mercatini dell’Artigianato

LUCIGNANA – All’insegna della novità assoluta Lucignana ha visto domenica protagonisti,  nel suo centro paesano, gli hobbisti e gli artigiani. Con una manifestazione ideata da Simone Marchetti, Luisa Orlandi e Tania Verona, la Pro Loco di Coreglia ha dato il vita alla Prima edizione del Mercatino dell’Artigianato. Con la solita maestria l’artista Pepper ha ideato il manifesto per il 2020, Daniele Santi e Sabrina Babboni hanno curato tecnicamente l’iniziativa. Complice il sole settembrino, con un rinnovato entusiasmo gli espositori hanno allestito i loro banchetti per esporre i loro prodotti. Tutto il paese di Lucignana ha aderito all’iniziativa, valorizzata dal ragguardevole afflusso di visitatori che, sin dalla prima mattinata, hanno gustato le specialità locali aggirandosi tra le numerose bancarelle a caccia di articoli per la casa, gadget, prodotti locali della terra spingendosi a far visita all’Eremo di Sant’Ansano. Il presidente della Pro Loco Fulvio Mandriota, purtroppo assente per un recente intervento chirurgico, ha ringraziato tutti per la buona riuscita del Mercatino, ha…

- di Redazione

A Gromignana la nuova passeggiata naturalistica

GROMIGNANA – La Pro Loco di Coreglia dopo i larghi consensi ricevuti a Tereglio e Lucignana, dà appuntamento agli appassionati della natura alle 9 del 2 agosto presso le scuole elementari di Gromignana, per una speciale passeggiata ecologica con la presenza di Ivo Poli, unod ei volti spesso a “i Colori del Serchio” la trasmissione di Abramo Rossi in onda su Noi Tv. Il percorso guidato si snoderà lungo le vecchie mulattiere e passerà dai resti archeologici del Castelliere Ligure Apuano. Alla fine della mattinata verrà offerto un aperipranzo presso i locali del Centro Parrocchiale. Per motivi organizzativi è gradita una telefonata di adesione al numero 3468096042. L’Organizzazione fornirà il materiale occorrente utile alla passeggiata ecologica.

- di Redazione

Per il restauro dell’antica dogana di Tereglio

TEREGLIO – La pro loco di Coreglia promuove una campagna per il restauro dell’edificio della dogana di Tereglio. L’attuale stato di abbandono dell’opera, fatta costruire da Maria Luisa di Borbone, è preoccupante e la pro loco si è rivolta alle istituzioni perché si proceda ad un recupero del sito storico. Il presidente della pro loco, Fulvio Mandriota, dichiara a tal proposito: “Il restauro della dogana può dare un vantaggio turistico al nostro territorio. Anche il presidente della commissione ambiente e territorio, Stefano Baccelli ha accolto il nostro appello e ha presentato un interpellanza al consiglio regionale toscano. Il rilancio della zona di pian di Buriano significherebbe riportare al centro del dibattito il collegamento storico con Modena dal versante coreglino”

- di Redazione

La passeggiata naturalista della Pro loco di Coreglia, a Lucignana

LUCIGNANA – È stata un’altra passeggiata molto positiva quella di domenica mattina, con RI-PULIAMO in Compagnia, che la Pro Loco ha portato a  Lucignana. Gli appassionati, dopo essere partiti da uno dei posti più romantici della Valle, il Romitorio di Sant’Ansano hanno fatto tappa nel vecchio Borgo Medioevale, dove il gruppo locale degli iscritti ha accolto i visitatori con assaggi dei sapori della zona. Nelle piazzette del paese si erano intanto aperte le botteghe degli artigiani ed intagliatori del legno con tanti oggetti e opere artistiche. E’ stata una bella giornata all’aria aperta per il gruppo che si era ritrovato nelle prime ore del mattino sul bivio che porta a Gromignana. Dopo la visita all’Eremo di Sant’Ansano, posizionato sul colle della Lecciaia, e che sovrasta il paese di Lucignana, la comitiva è scesa fra sentieri e viuzze verso l’abitato. Alla fine dell’evento, ripreso dalle telecamere di Abramo Rossi di Noi Tv, la gente della Pro Loco si è data appuntamento…

- di Redazione

L’eremo di Sant’Ansano e Lucignana protagoniste della passeggiata ecologica di “ri-puliamo”

LUCIGNANA – Dopo il grande successo per i RI-PULIAMO in Compagnia delle passate domeniche la Pro Loco Coreglia passerà fra due giorni da uno dei posti più romantici della Valle, il Romitorio di Sant’Ansano. Sulle nuove piste pedonali dello slow-way coreglino, in via di tracciamento da parte degli appassionati locali; si scenderà cosi verso il borgo di Lucignana. L’Eremo di Sant’Ansano è posizionato sul colle della Lecciaia, che sovrasta il paese di Lucignana. Si ignorano le origini di questa chiesa, ma si sa che nel Mille era già edificata. Sorgeva nei pressi di una rocca, oggi scomparsa, la Rocca Pettorita. Successivamente fu trasformata in oratorio nel XII secolo e due secoli più tardi la canonica fu adibita a romitorio e custodita da un eremita. Nel XIV secolo fu eretto il porticato davanti la facciata. Dopo essere stata abbandonata per molti anni gli abitanti di Lucignana l’hanno restaurata con puro volontariato. Lucignana è ancora oggi un borgo medioevale mantenuto in maniera integra.…

- di Redazione

Coreglia, tante presenze alla “passeggiata per l’antico borgo” organizzata dalla Pro loco

COREGLIA – Dopo il grande successo per RI-PULIAMO in Compagnia a Tereglio ieri mattina si è tenuta a Coreglia una nuova iniziativa della Pro Loco locale: la Passeggiata per l’Antico Borgo. L’impegno di Andrea Marchetti, Matilde Gambogi, Leonardo Danile Guidi, Tania Verona ed il noto artista Pepper ha segnato un’affluenza di visitatori e turisti inaspettato agli stessi operatori. I soli accessi al Museo della Figurina e del Gesso sono stati più di sessanta. L’ex direttore del Museo dottor Paolo Tagliasacchi ha intrattenuto i presenti, scaglionati per misura di sicurezza, con una lezione di storia della figurina. Nel Museo, tra le opere conservate, si può ammirare la maschera funebre di Camillo Benso Conte di Cavour, opera del maestro figurinaio Saverio Pellegrini. Andrea Marchetti ha poi guidato la numerosa pattuglia di visitatori lungo il capoluogo, facendo tappa alla Rocca e nei punti più significativi di Coreglia, fino alla storica residenza Villa della Penna, dove Leonardo Daniele Guidi ha fatto gli onori casa.…

- di Redazione

La Pro Loco va a cena al ristorante cinese

COREGLIA A.LLI – La paura non motivata del contagio ha ridotto in maniera significativa – oltre il 50% – le presenze nei ristoranti e nei negozi cinesi di tutta Italia, e a niente serve la certezza che il virus non si trasmette con il cibo, né con gli oggetti. Per arginare la psicosi, giovedì 20 febbraio la Pro Loco ha organizzato una cena in un ristorante cinese a Piano di Coreglia per dare una dimostrazione di solidarietà alle maestranze del locale, sconfiggendo così i pregiudizi e gli stereotipi spesso generati dalla superficialità della società e dei mezzi di comunicazione di massa.

- di Redazione

Un progetto per una Cooperativa di Comunità sul territorio: proposta per Creglia ed anche per Barga

COREGLIA – La Pro Loco di Coreglia, presenterà alla Regione Toscana – in relazione alla Legge Regionale 75/05 – una domanda per ottenere un contributo a favore di una Cooperativa di Comunità destinata alla gestione di alcuni beni comunali come il Teatro Bambi  del Capoluogo, il Museo della Figurina, la Torre di Ghivizzano Alto, un Centro di aggregazione e alcuni circoli gestiti dalle comunità di alcune frazioni. Una richiesta di incontro con la Giunta comunale coreglina, è stata inoltrata e si attende una risposta dall’assessore Carrari per illustrare la proposta e chiedere, quindi, anche la adesione dell’amministrazione al progetto. “Le Cooperative di Comunità hanno sede in Toscana e operano in territori montani o comunque marginali. Lo scopo è quello di sviluppare nei piccoli centri iniziative che servono a ridare slancio alle comunità, avviando attività economiche con il coinvolgimento della popolazione o di esercizi e imprese locali –  cosi ci anticipa Fulvio Mandriota presidente della Pro Loco di Coreglia – vorremmo avviare…

- di Redazione

A Ghivizzano un premio a Rossi e Pardini per la valorizzazione della storia e delle tradizioni del territorio

GHIVIZZANO – Presso la splendida cornice dei Eatvalley a Ghivizzano, dove la famiglia Bellandi propone ed esalta i prodotti della Garfagnana e della Media Valle del Serchio, si è svolta giovedì 28 novembre la serata conviviale per lo speciale premio assegnato ad Abramo Rossi e Marco Pardini. La Pro Loco della Provincia di Lucca e la Pro Loco di Coreglia in particolare hanno voluto consegnare un riconoscimento a Rossi e Pardini per la loro opera di promozione dei territori e della cultura della Valel del Serchio e non solo attraverso la trasmissione “I Colori del Serchio” dell’emittente televisiva Noi TV. Nel caso di Abramo Rossi il “Premio Turismo Culturale” ha riguardato anche la copertura giornalistica della Valle del Serchio che da sei anni svolge per Noi TV. Oltre cento i presenti alla bella serata in omaggio ed a testimonianza della grande stima e del riconoscimento che c’è in Valle del Serchio per la bella rubrica ideata e condotta da Abramo Rossi con…

- di Redazione

Torna domenica “Ri-puliamo in compagnia”

COREGLIA – Tra Ghivizzano e Calavorno la Pro Loco Coreglia organizza una nuova giornata dedicata alla cura ed alla pulizia del territorio. Torna infatti “Ri-puliamo in compagnia”. L’appuntamento è per domenica 29 settembre con ritrovo a Ghivizzano Alto (partenza alle 9,30) e arrivo a Calavorno. Sarà una giornata dedicata alla pulizia e alla percorrenza degli itinerari storici e culturali della via del Volto Santo e della via Matildica. Per motivi organizzativi è gradita la conferma di partecipazione. Ai partecipanti verrà fornito il materiale utile. Per ulteriori informazioni: 340.2946579; proloco.coreglia@gmail.com.

- 1 di Redazione

Coreglia, la Pro Loco ricorda Luciano Valenti Radici

COREGLIA – La recente scomparsa di Luciano Valenti Radici, a 82 anni, è passata purtroppo inosservata . A scriverlo è il presidente della Pro Loco di Coreglia che poi dice: “Appassionato cultore del patrimonio storico della comunità coreglina, Valenti Radici aveva pubblicato un bel volume intitolato “Alla scoperta dei luoghi di preghiera e di culto nel comune di Coreglia Antelminelli”. Nell’opera erano catalogate parte dell’enorme eredità storica dei luoghi di culto presenti nel territorio, dal capoluogo alle frazioni. Mosso da una irresistibile passione per le tradizioni, gli aneddoti, le carte, i disegni della storia locale, Luciano Valenti Radici ci ha lasciato in punta di piedi, senza aver meritato alcuna attenzione da parte della Amministrazione Comunale di Coreglia. Ai  funerali tenuti a Calavorno erano presenti amici e i pochi familiari. Sarebbe sembrato corretto che almeno due parole di commiato fossero uscite dal palazzo comunale, niente. La cultura evidentemente non paga e non fa più neanche notizia. E’ proprio vero nessun profeta è…

  • 1
  • 2