La passeggiata naturalista della Pro loco di Coreglia, a Lucignana

-

LUCIGNANA – È stata un’altra passeggiata molto positiva quella di domenica mattina, con RI-PULIAMO in Compagnia, che la Pro Loco ha portato a  Lucignana. Gli appassionati, dopo essere partiti da uno dei posti più romantici della Valle, il Romitorio di Sant’Ansano hanno fatto tappa nel vecchio Borgo Medioevale, dove il gruppo locale degli iscritti ha accolto i visitatori con assaggi dei sapori della zona.

Nelle piazzette del paese si erano intanto aperte le botteghe degli artigiani ed intagliatori del legno con tanti oggetti e opere artistiche. E’ stata una bella giornata all’aria aperta per il gruppo che si era ritrovato nelle prime ore del mattino sul bivio che porta a Gromignana. Dopo la visita all’Eremo di Sant’Ansano, posizionato sul colle della Lecciaia, e che sovrasta il paese di Lucignana, la comitiva è scesa fra sentieri e viuzze verso l’abitato.

Alla fine dell’evento, ripreso dalle telecamere di Abramo Rossi di Noi Tv, la gente della Pro Loco si è data appuntamento a Gromignana dove il Gruppo Parrocchiale locale sta preparando una nuova giornata di visite guidate alle vestigia storica del territorio. La data dovrebbe essere il 2 agosto, ma il programma è ancora allo studio: Andrea Marchetti e Gabriele Mariotti hanno in serbo una sorpresa per coloro che saliranno fino a Gromignana.

La Pro Loco, che continua la sua opera di promozione e valorizzazione del territorio, ringrazia tutti gli amici che si sono impegnati, Tania Verona e Marco Lombardi in particolare, e con loro gli abitanti di Lucignana che hanno fatto gli onori di casa ed in particolare Luisa e Anna Orlandi con la loro storica Bottega locale.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*