Tag: pro loco barga

- di Redazione

A Barga la Giornata all’insegna del Volontariato e dell’associazionismo

Ottima riuscita per la Giornata del Volontariato promossa ieri, 3 ottobre, dalla Pro Loco Barga: in una domenica piacevole e temperata di inizio autunno tante associazioni del territorio si sono date appuntamento nel piazzale Matteotti, nel capoluogo, per raccontare sé stesse e confermare la vocazione dei cittadini al servizio della comunità. La Giornata, già pensata lo scorso anno ma annullata a causa della pandemia, nasce per mostrare la ricchezza del tessuto associazionistico barghigiano, che spazia dalla cultura al sociale, dalla cura dell’ambiente alla valorizzazione turistica, coinvolgendo tante e tante persone che, spesso, si trovano ad aiutarsi fianco a fianco a prescindere dai settori d’intervento; è stato bello condividere un momento e uno spazio comune tra soggetti che già condividono molte energie ed intenti. Ogni associazione ha partecipato con un proprio stand dove ha potuto mostrare i propri lavori, i prodotti, le attività, anche con dimostrazioni e approfondimenti. Erano presenti Arca della Valle, Il sorriso di Francesco, Istituto Storico Lucchese sez.…

- di Marco Tortelli

BargaJazz in scepe: Fat Fingers Sax Quartet alle cave medicee del diaspro di Barga

Secondo appuntamento con i concerti “in scepe” del BargaJazz Festival 2021: domenica 15 agosto, alle antiche cave medicee del Diaspro in località Giuncheto (Barga), il Fat Fingers Sax Quartet si è esibito davanti a un pubblico folto e attento. Dopo aver curato la ripulitura del sentiero nei giorni precedenti, la Pro Loco Barga aveva organizzato una passeggiata per raggiungere il luogo del concerto, partita da piazza Pascoli alle 9 di mattina sotto la guida di Emilio Lammari, nume tutelare del diaspro di Barga: a lui, alle sue ricerche e al suo impegno costante nel raccontarla si deve infatti la riscoperta della storia di questa pietra, originaria del nostro territorio e utilizzata, giusto per fare l’esempio più illustre, nelle cappelle funebri dei Medici in San Lorenzo a Firenze, visitate ogni anno da migliaia di turisti. Al loro arrivo, i numerosi partecipanti hanno trovato ad attenderli Alessandro Rizzardi (sax tenore), Moraldo Marcheschi (sax soprano e tenore), Renzo Telloli (sax contralto) e Rossano…

- di Redazione

A Ginevra la consegna del premio per la maschera più votata

FORNACI – Oggi pomeriggio a Fornaci di Barga c’è stata la consegna del premio per la categoria bambini e ragazzi, del contest di carnevale “Barga in maschera” promosso sui social dalla Pro Loco Barga.  A consegnare il premio, che era stato messo in palio per questa categoria dalla Ciocco gelateria Theobroma di Fornaci e Barga, c’era il titolare Luigi Gori insieme ovviamente ai componenti della Pro Loco, il presidente Carlo Feniello con Stefano Castelli. A vincere il primo premio è stata la piccola Ginevra Marchi di Barga, che molto felice e soddisfatta ha ritirato un bellissimo uovo di pasqua artigianale. Con lei anche la mamma Valentina Pizzo Prossimamente si terrà anche la consegna del primo premio per la categoria Adulti; questa volta ci si sposterà alla Pasticceria Lucchesi di Barga per premiare Laura Guidi che si è aggiudicata una colomba lievito madre al cioccolato da 2kg.

- di Redazione

Una mostra del carnevale di Barga

I volontari della Pro Loco di Barga hanno allestito, presso le vetrine dell’ex negozio Popolani a Barga, una piccola mostra storica dei costumi e degli addobbi di Carnevale. Vi potrete vedere tanti ‘cimeli’ delle passate edizioni del Carnevale di Barga e non solo. Una visita la merita insomma! Da parte della Pro Loco un ringraziamento speciale a tutti quelli che hanno partecipato all’allestimento e in particolare: Mauro Moscardini, Erina Rossi, Laura Guidi, Benedetta Monticelli, Aquilone Abbigliamento, Don Stefano Serafini, Licia Santi, Roberta Popolani, Francesco Feniello, Piera Castelvecchi, Sara Bacci.

- di Redazione

Ecco i vincitori del concorso “Viene, viene la Befana”

BARGA – L’associazione Pro Loco Barga, con lo scopo di tenere viva la tradizione della Befana, ha organizzato in collaborazione con l’associazione della Befana di Barga, un concorso destinato a tutte le classi della scuola dell’infanzia e primaria dell’Istituto Comprensivo di Barga dal nome “Viene viene la Befana”. Il concorso, ideato e organizzato da Piera Castelvecchi e Sara Bacci, due componenti del direttivo Pro Loco, prevedeva la realizzazione di elaborati secondo tre categorie: disegno stile libero, fumetto, racconto storia breve. In totale hanno partecipato ben 17 classi ripartite tra scuola dell’infanzia e scuola primaria di Barga, Fornaci, Castelvecchio Pascoli e Filecchio. Gli elaborati sono stati esposti per tutti il periodo natalizio in vetrine a Barga e Fornaci. La votazione dei migliori elaborati divisi per categorie si è svolta sabato 9 gennaio con una giuria composta dal presidente della Pro Loco Barga Carlo Feniello, i membri della Pro Loco Erina Rossi, Licia Santi e Mauro Moscardini e i membri dell’associazione della…

- di Redazione

Partecipa al Photo Contest “I Love BARGA”

BARGA – Questo contest, promosso dalla Pro Loco Barga, ha l’obiettivo di valorizzare e promuovere il territorio raccogliendo gli scatti che esaltano la bellezza del comune di Barga. Le immagini scelte saranno poi utilizzate  per la pubblicazione del Calendario 2022 di “I love BARGA” in vendita nel 2021. La Pro Loco Barga invita tutti a partecipare e a raccontare tramite delle fotografie il fascino del territorio del Comune di Barga. Regolamento disponibile sul sito della Pro Loco Barga: https://www.prolocobarga.it/2020/11/16/i-love-barga-photo-contest/ Per partecipare compila la domanda: http://www.prolocobarga.it/wp-content/uploads/2020/11/DOMANDA-DI-PARTECIPAZIONE-PHOTO-CONTEST.pdf e inviala insieme alle tue foto a: prolocobarga@gmail.com Il Photo Contest termina il 19 dicembre.

- di Redazione

Miracolo a Fornaci: Milvio Sainati racconta il Primo maggio

Si avvia verso la conclusione la rassegna Voltiamo pagina, organizzata da Comune di Barga, editrice Tralerighe e associazioni Pro Loco, Unitre e Cento Lumi. Durante l’estate, in particolare nel giardino di Villa Gherardi e in piazza Verzani (San Felice), a molti autori, locali e non, è stata data la possibilità di raccontare il loro lavoro davanti a un pubblico sempre numeroso e attento. Giovedì 17 settembre a Villa Gherardi (ore 18), Milvio Sainati presenterà il suo “Un miracolo a Fornaci: il Primo Maggio”, dedicato ad una delle rassegne più importanti e storiche delle Valla del Serchio. Milvio Sainati è stato uno dei fondatori della manifestazione; il libro è il suo omaggio ai sessant’anni dell’evento che si sarebbero dovuti celebrare nel 2020, rimandati a causa del Coronavirus. In 124 pagine, Sainati racconta la storia del Primo Maggio, tramite gli occhi di chi c’era quando tutto è iniziato, ma anche tramite tante fotografie e ricordi dei suoi personaggi: i fatti, i luoghi…

- di Redazione

Artista Anonimo per Barga. Partecipa anche tu e aiuta Barga a diventare più bella

Ami l’arte, ami praticarla e soprattutto ami Barga? Allora l’occasione che offre la Pro Loco Barga è da non perdere. L’iniziativa si chiama Artista Anonimo per Barga e servirà per raccogliere fondi per abbellire Barga. L’importante, per partecipare è appunto il requisito di essere un artista o comunque un creativo con tanta passione e affetto per la città di Barga per Barga. “Il motivo per cui chiamiamo questo progetto “Artista Anonimo per Barga” – spiegano alla Pro Loco – è che possiamo con discrezione fare la nostra parte per Barga, divertendoci. Chi partecipa quando ha  finito la sua opera d’arte deve scrivere il suo nome solo ul retro dell’opera e non sulla parte anteriore” Con questi presupposti chi lo vuole può pensare e creare Barga donando alla Pro Loco una piccola opera d’arte. Il formato deve essere piccolo, 12 cm x 17 cm, per essere inviato tramite posta da qualsiasi parte del mondo. “Solo quando avremo una buona quantità di opere…

- 1 di Redazione

VisitBarga, il nuovo portale turistico è online

Da oggi Barga ha uno strumento in più per dare visibilità al proprio territorio attraverso la promozione turistica online. E’ nato VisitBarga, il nuovo portale turistico realizzato dalla Pro Loco di Barga. VisitBarga (www.visitbarga.com), già online e sempre in continua espansione, diverrà in breve tempo il portale di riferimento per i turisti che decideranno di visitare il nostro comune. Sul portale, infatti, ci sono sezioni specifiche per accompagnare il turista durante tutta la permanenza a Barga: dalla scelta della struttura ricettiva ai quella dei ristoranti, dai musei agli itinerari suggeriti, dai produttori di prodotti tipici ai negozi di servizi vari. Sarà anche possibile rimanere aggiornati sugli eventi in programma e leggere interessanti curiosità su Barga direttamente dal blog integrato. “L’obiettivo principale – spiega il presidente della Pro Loco Carlo Feniello – è quello di promuovere efficacemente il nostro territorio attraverso internet, emergendo in un mercato (quello delle destinazioni turistiche) sempre più competitivo e dove il rischio di rimanere indietro è…

- di Redazione

La Pro Loco Barga: “Promuovi la tua attività con le convenzioni UNPLI”

BARGA – Una interessante quanto utile iniziativa viene dalla Pro Loco di Barga che si rivolge a tutte le attività barghigiane per ottenere un ulteriore strumento per la promozione e la valorizzazione di botteghe e negozi. Si tratta delle convenzioni per i soci Pro Loco d’Italia (UNPLI). “Parliamo di un unico grande mondo composto da più di 6.000 Pro Loco sparse in tutta Italia con oltre 500.000 associati. Una vastissima platea a cui proporre una convenzione e promuovere così la propria attività- dice il presidente della Pro Loco Barga, Carlo Feniello -. Le convenzioni sono degli accordi stipulati con Enti o Ditte, che offrono ai possessori della Tessera Unica del Socio UNPLI in corso di validità, degli sconti e/o prezzi agevolati. Crediamo sia un’ottima opportunità per promuovere anche le attività barghigiane ed incentivare il turismo di questa difficile estate ormai alle porte.” L’inserimento della convenzione e’ libero (si può scegliere che genere di sconto offrire) e completamente gratuito; sarà sufficiente…

- 1 di Redazione

Feniello è il nuovo presidente della Pro Loco

BARGA – Si è svolta a Barga la prima riunione del neo consiglio della Pro Loco Barga per l’assegnazione delle cariche sociali. Visto anche il risultato ottenuto con 90 voti di preferenza su 184 votanti, Carlo Feniello –  sviluppatore web professionista, figlio dell’ex candidato a sindaco ed attuale capo dell’opposizione Francesco Feniello e noto a Barga per il suo progetto di informazione turistica ArtCache– è stato nominato presidente. Al suo fianco, ricoprendo l’incarico già a lui affidato nella precedente amministrazione della Pro Loco, il bargo-inglese Roy Santi mentre tesoriera è stata nominata la giovane Sara Bacci e segretaria Piera Castelvecchi. “L’intento del nuovo consiglio, nel ringraziare quello uscente per l’eccellente lavoro svolto –  ha commentato Carlo Feniello – è quello di lavorare in continuità con quanto ottimamente fatto dal direttivo uscente, per la promozione turistica e la valorizzazione di tutto il territorio comunale di Barga, a stretto contatto e in armonia con l’amministrazione comunale e le altre associazioni”.

- di Redazione

Pro Loco Barga 2020, ecco il nuovo consiglio

BARGA – Con la partecipazione di 184 votanti, si sono concluse ieri sera alla Sala Colombo le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo della Pro Loco Barga. Alla fine sono risultati eletti per il consiglio Carlo Feniello con 90 voti, Andrea Marroni, già componente del consiglio della pro loco con 82 voti, l’insegnante Piera Castelvecchi con 51 voti, il filecchiese componente dei Polentari Franco Salvateci con 50 voti, l’istruttrice federale di karate Sara Bacci di Barga con 39 voti, Roy Santi, anche lui già componente del precedente consiglio con  34 voti, la filecchiese Michela Pierantoni con 31 voti, la barghigiana Sonia Ercolini con 30 voti, il commerciante fornacino Stefano Castelli con 26 voti. Per la carica di revisori dei conti son stati eletti Arianna Giannasi con 105 voti, Maurizio Poli con 69 voti, Mirella Dina Biagi con 68 voti. La prossima settimana se non prima, la prima riunione della nuova Pro Loco per l’assegnazione delle cariche sociali che per…