VisitBarga, il nuovo portale turistico è online

- 1

Da oggi Barga ha uno strumento in più per dare visibilità al proprio territorio attraverso la promozione turistica online. E’ nato VisitBarga, il nuovo portale turistico realizzato dalla Pro Loco di Barga.
VisitBarga (www.visitbarga.com), già online e sempre in continua espansione, diverrà in breve tempo il portale di riferimento per i turisti che decideranno di visitare il nostro comune. Sul portale, infatti, ci sono sezioni specifiche per accompagnare il turista durante tutta la permanenza a Barga: dalla scelta della struttura ricettiva ai quella dei ristoranti, dai musei agli itinerari suggeriti, dai produttori di prodotti tipici ai negozi di servizi vari. Sarà anche possibile rimanere aggiornati sugli eventi in programma e leggere interessanti curiosità su Barga direttamente dal blog integrato.

“L’obiettivo principale – spiega il presidente della Pro Loco Carlo Feniello – è quello di promuovere efficacemente il nostro territorio attraverso internet, emergendo in un mercato (quello delle destinazioni turistiche) sempre più competitivo e dove il rischio di rimanere indietro è assai concreto. Per riuscire in questo intento dobbiamo imparare a fare rete, intrecciando insieme differenti offerte turistiche, luoghi di cultura e attività commerciali.
Particolare attenzione, infatti, è stata riservata anche alle aziende presenti sul territorio, è possibile promuovere la propria attività gratuitamente all’interno del portale (per info, scrivere a prolocobarga@gmail.com). Su VisitBarga c’è posto anche per le frazioni, cui dovremmo dare sempre maggiore rilievo, anche nell’ottica di ampliare e diversificare l’offerta turistica del comune.
“Grazie a VisitBarga – dice ancora – sapremo farci trovare pronti quando la stagione turistica potrà ripartire e avremo a disposizione lo strumento giusto per promuovere ed accogliere al meglio il turismo a Barga negli anni a venire”.

Tag: , , ,

Commenti

1


  1. Barga nel cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*