Tag: erp

- di Redazione

A Bolognana 10 alloggi popolari di ultima generazione grazie alla sinergia tra i comuni di Gallicano, Barga e Borgo a Mozzano

MEDIA VALLE DEL SERCHIO – Dieci alloggi di ultima generazione per rispondere all’emergenza abitativa. Tutto questo grazie all’azione congiunta di  tre comuni del territorio, Gallicano, Barga e Borgo a Mozzano, grazie ad una importante sinergia che ha permesso di realizzare a Bolognana 10 unità immobiliari nuove di zecca e particolarmente curate; dotate di tutti i comfort e di impianti di nuova generazione e con tanto di orto privato. Si tratta di 10 case a schiera, con autonomia funzionale, ottime rifiniture, pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria e ogni unità immobiliare è anche dotata di piccolo giardino e di un orto da poter coltivare. Tutte appartengono alla classe energetica B. Gli alloggi inaugurati ieri sono stati acquistati in seguito ad un finanziamento regionale finalizzato all’acquisto sul mercato di alloggi pronti, non venduti da destinare ad edilizia residenziale pubblica, allo scopo di incrementare il patrimonio di edilizia popolare senza consumo di suolo.Il bando prevedeva che gli alloggi avessero autonomia…

- di Redazione

Emergenza casa, a Gallicano quasi 1,5 milioni di euro per l’acquisto di 10 appartamenti privati che diverranno case popolari

GALLICANO – Sono 1.417.180 euro per l’acquisto di 10 appartamenti privati a Bolognana, frazione di Gallicano: la Regione  Toscana ha finanziato con 15 milioni di euro il bando riservato ai Comuni per far fronte all’emergenza casa. Entro sei mesi 108 alloggi privati diventeranno case popolari ed entreranno a far parte del patrimonio Erp. Hanno partecipato insieme al bando regionale i comuni di Barga, Borgo a Mozzano e Gallicano che complessivamente hanno quasi 30 domande di assegnazione di alloggio popolare inevase nelle loro graduatorie. Soddisfatti i Sindaci Campani, Andreuccetti e Saisi: “Con questi alloggi soddisferemo parte delle richieste abitative delle famiglie delle nostre comunità a dimostrazione dell’attenzione che costantemente mettiamo nei confronti dei nostri cittadini più deboli e della collaborazione attiva con Erp.”   Il bando regionale per l’acquisto di alloggi ha visto arrivare nei termini previsti in tutto 24 proposte, 10 delle quali sono state finanziate. “La Regione – ha detto l’assessore regionale alla casa Vincenzo Ceccarelli – ha deciso di…

- di Redazione

Aperto il bando per la graduatoria relativa all’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP)

Il responsabile area assetto del territorio del comune di Barga rende noto che a sono aperti i termini per la presentazione della domanda per la formazione della graduatoria generale finalizzata all’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP) alle condizioni e sulla base dei requisiti previsti. La domanda va presentata al comune di Barga o al comune dove si svolge l’attività lavorativa e possono partecipare, a pena di esclusione, i soggetti che alla data di pubblicazione del presente bando, sono residenti o svolgono attività lavorativa nel Comune di Barga e sono in possesso di alcuni specifici requisiti tra cui una situazione economica tale da non consentire l’accesso alla locazione di alloggi nel libero mercato adeguati alle esigenze del nucleo familiare:  non superiore alla soglia di 16.500,00 euro di valore ISEE; Le domande di partecipazione al bando di concorso, devono essere compilate unicamente sul modulo, predisposto che si trova sul sito del comune di Barga o che è anche in distribuzione…

- di Redazione

Ex mattatoio Loppia, partiti i lavori per realizzare cinque alloggi popolari

Sono partiti e vanno avanti di buon ritmo, affidati all’impresa edile Giacchini srl di Ponte all’Ania, i lavori per la trasformazione dell’ex mattatoio comunale di Loppia in cinque alloggi di edilizia popolare. Un intervento di 680 mila euro circa, finanziato in parti eguali da Regione Toscana e da ERP e per 80 mila euro dal comune di Barga e voluto fortemente dall’Amministrazione Comunale, sottolinea Lorenzo Tonini, consigliere con la delega al sociale. L’operazione era stata avviata nel 2015 ma si è proceduto  a rilento a causa della mancanza di alcuni pareri a livello di autorità di bacino. Non appena sono arrivati è partita la gara di appalto e quindi i lavori che ora, spiega ancora Tonini, vanno avanti: “Si conta che l’operazione possa essere completata entro l’autunno del 2019. L’intervento prevede la realizzazione di 5 alloggi (tre trilocali con superficie utile pari a 85 mq e di  bilocali con superficie utile pari a 48 mq, per una superficie utile complessiva…

- di Redazione

Ex Macelli di Loppia e realizzazione di 5 alloggi, con il nuovo progetto l’intervento sale a 680 mila euro. A breve la gara

LOPPIA – Sembra l’anno buono il 2018 per arrivare ai lavori per la riqualificazione dell’ex mattatoio comunale di Loppia, per la realizzazione di cinque alloggi popolari da utilizzare per la risposta alle sempre più pressante richiesta relativa all’emergenza abitativa nel comune di Barga. Se ne parla ormai da diversi anni di questo intervento di 600 mila euro  finanziato in parti eguali da Regione Toscana e da ERP, ma non si è mai riusciti a partire. I ritardi, che a questo punto sono già notevoli rispetto al ruolino di marcia e d’ora in poi obbligheranno ad accelerare i tempi, sono legati in particolare alla fase di acquisizione dei pareri da parte dell’Autorità di Bacino, processo avviato nel 2016. Dopo il definitivo pronunciamento dell’ente è stato necessario adesso modificare ed approvare il nuovo  progetto (la delibera è del 3 maggio sciorso) con una modifica che prevede variazioni nell’articolazione planimetrica del fabbricato e la previsione di un’opera di difesa per fenomeni legati alle…

- di Redazione

Cinque nuovi alloggi di edilizia popolare nell’ex mattatoio di Loppia

Il comune di Barga realizzerà cinque nuovi alloggi di edilizia popolare dal recupero dell’ex mattatoio comunale di Loppia, grazie ad un finanziamento di 600 mila euro sostenuto da ERP e Regione Toscana. L’annuncio stamattina (30 gennaio) in una conferenza stampa convocata dal sindaco Marco Bonini ed alla quale hanno preso parte tra gli altri anche l’ing. Lorenza Cardone, direttore tecnico di ERP, il vicesindaco Caterina Campani e Lorenzo Tonini, consigliere con delega al sociale. “Un finanziamento a cui stavamo lavorando dallo scorso anno e che ci permette di dare una risposta concreta alla sempre più crescente problematica della emergenza abitativa che in questi anni si è fatta purtroppo pressante anche nel comune di Barga – ha commentato il sindaco Marco Bonini – Per anni l’amministrazione comunale ha messo in alienazione l’ex mattatoio senza riuscire mai a venderlo, ma adesso possiamo dire che è stato meglio così perché da questa struttura sarà possibile realizzare nel giro di un anno e mezzo…