Tag: coronavirus

- di Redazione

Finito l’isolamento fiduciario per la classe della primaria di Fornaci. Da lunedì si torna in classe

FORNACI – Buone nuove per la classe della scuola primaria di Fornaci di Barga da lunedì a casa, in isolamento fiduciario per tutti gli alunni,a causa di un sospetto caso di coronavirus, poi rientrato Oggi è cessato ufficialmente l’ isolamento fiduciario e da lunedì per tutti i bambini la scuola, dopo questa settimana di DAD, torna in presenza. A renderlo noto oggi la dirigente scolastica Patrizia Farsetti.

- di Redazione

Coronavirus, un caso nel comune di Barga ed uno a Gallicano

LUCCA – Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 25 settembre, sono 54. Due casi si sono verificati anche in valel del Serchio, uno nel comune di Barga ed uno a Gallicano. In provincia di Lucca in totale i casi nuovi sono 11. Per quanto riguarda Barga, dall’inizio del mese di settembre i nuovi casi sono stati in tutto 5.   PIANA DI LUCCA:  7 casi Altopascio 1, Capannori 1, Lucca 5; VALLE DEL SERCHIO:   3 casi Barga 1, Gallicano 2; VERSILIA: 1 caso Massarosa 1.   I guariti ad oggi (25 settembre 2020) su tutto il territorio aziendale sono 3680 (+18 rispetto ad ieri). Si sono registrati due decessi: uomo di 61 anni dell’ambito territoriale di Lucca e donna di 87 anni dell’ambito territoriale di Pisa.   Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 27, di cui 6 in Terapia intensiva. All’ospedale di Livorno 11 i…

- di Redazione

Movida si…cura, a Castelnuovo oggi e domani test sierologici gratuiti per i giovani

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – “Movida si…cura“ è la campagna di prevenzione, promossa dall’assessorato regionale al diritto alla salute, nei luoghi di vita notturna, frequentati dai ragazzi. L’iniziativa anti Covid prevede test sierologici per tutti i giovani  che ne faranno richiesta su base volontaria. Chi dovesse risultare positivo al Covid-19, dovrà sottoporsi al tampone molecolare, contattando il numero verde regionale 800.556.060, per verificare se l’infezione è in fase attiva. Sarà anche possibile effettuare alcool test, sempre su richiesta degli interessati. Movida si…cura è stata avviata il 25 luglio a Firenze in Piazza Santo Spirito e sarà attiva fino al 26 settembre 2020 nelle piazze e nei luoghi di vita notturna di varie località costiere e città d’arte, tutti i venerdì e i sabati, dalle ore 22 alle 2 del mattino. L’iniziativa sbarca proprio questo fine settimana a Castelnuovo di Garfagnana che come al solito è sempre in prima linea, grazie senza dubbio ad una amministrazione dinamica. In Piazza del Duomo, sia oggi, venerdì 25, che domani, sabato…

- di Redazione

Un nuovo caso di coronavirus a Barga

BARGA -Un nuovo caso coronavirus nel comune di Barga. A renderlo noto la sindaca del comune di Barga Caterina Campani. Si tratta di una donna residente a Barga, collegata ad un caso dei giorni scorsi. Naturalmente tutto il protocollo per ricostruire i contatti e le misure del caso è già stato attivato dall’azienda sanitaria di Barga. La donna comunque era già in isolamento fiduciario da alcuni giorni. La sindaca Campani raccomanda a tutta la popolazione di non abbassare la guardia ed il massimo rispetto delle misure anti covid-19, a cominciare dall’uso della mascherina nei locali pubblici, nelle botteghe e nei luoghi affollati fino al lavarsi le mani frequentemente o igienizzarle. E’ invece sotto controllo la situazione relativa al caso di contagio da coronavirus di una bambina presso la scuola primaria di Fornaci di Barga di cui avevamo parlato lunedì. Il tampone effettuato nei giorni scorsi è risultato negativo. La classe frequentata dalla bambina, resta comunque per il momento a casa e…

- di Redazione

Il punto sugli ultimi casi di positività al Covid riscontrati nelle scuole della provincia

LUCCA – Questi gli ultimi casi di positività al Covid accertati nelle scuole del territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, sui quali le strutture di Igiene e Sanità Pubblica dei vari territori, che gestiscono queste situazioni insieme al personale scolastico ed ai Comuni interessati, stanno effettuando le relative indagini epidemiologiche sui bambini e sul personale scolastico.   ISI “Pertini” di Lucca Dai tamponi effettuati dal personale dell’Igiene e Sanità Pubblica ai contatti stretti all’ISI “Sandro Pertini” di Lucca è emersa la positività al Covid di un’altra studentessa di 17 anni, che frequenta la stessa classe del primo ragazzo positivo (coetaneo) individuato nei giorni scorsi.  Ricordiamo che erano stati messi in quarantena 18 compagni di classe dello studente, insieme a 3 insegnanti. Scuola d’infanzia di San Marco (Lucca) E’ risultato positivo al Covid un bambino di 4 anni alla scuola d’infanzia di San Marco a Lucca. Sono state messe in quarantena complessivamente circa 25 persone tra compagni di classe, familiari del…

- di Redazione

Coronavirus: 73 casi positivi nell’Asl Toscana nord ovest . Uno è anche a Barga

LUCCA – Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 20 settembre, sono 73, a cui ci sono da aggiungere 2 residenti fuori regione individuati grazie ai controlli attivati in porti e stazioni, nello specifico al porto di Livorno, con l’ordinanza numero 80 della Regione Toscana). Oggi ci sono due casi anche in Valle del Serchio,di cui uno a Barga ed uno a Pieve Fosciana. I casi in tutta la provincia non sono pochi oggi: sono 24. Per quanto riguarda Barga si tratta di un uomo. Le sue condizioni di salute sono buone. Naturalmente sono stati attivati tutti i protocolli del caso. Come ci fa sapere la sindaca Caterina Campani, sono stati ricostruiti già tutti i contatti e  l’asl si è già mossa per fare tutte le verifiche del caso ed i tamponi necessari.    PIANA DI LUCCA:  7 casi Altopascio 1, Capannori 2, Lucca 3, Pescaglia 1;   VALLE DEL SERCHIO:  2 casi Barga 1, Pieve Fosciana 1;   VERSILIA:  15 casi…

- di Redazione

Porcari: 16 bambini, 3 insegnanti ed 1 collaboratore scolastico in quarantena per una bambino positivo alla scuola primaria    

PORCARI  –  16 bambini, 3 insegnanti ed 1 collaboratore scolastico di una classe della scuola primaria “Felice Orsi” di Porcari, in provincia di Lucca, sono in quarantena a casa a seguito della positività emersa oggi (16 settembre) di un bambino asintomatico, che aveva effettuato ieri (15 settembre) un tampone molecolare non per rischio Covid acclarato, ma come test routinario. La struttura di Igiene e Sanità Pubblica della Piana di Lucca, che gestisce questa situazione insieme al personale scolastico ed al Sindaco di Porcari Leonardo Fornaciari, sta effettuando l’indagine epidemiologica sui bambini, sui docenti e sul collaboratore scolastico interessati. Al momento non sono stati rilevati fattori di rischio che richiedano misure a carico delle altre classi dell’istituto.

- di Redazione

Il calcio locale al tempo del coronavirus… ripartenza complicata

BARGA – Calcio e coronavirus, un binomio tutt’altro che semplice come dimostrano le difficoltà che affrontano anche le squadre più famose e titolate della nostra serie A.. Figurarsi dunque che cosa vuol dire allenarsi o tornare a giocare per le squadre dilettantistiche che stanno facendo i salti mortali per ripartire, dovendo affrontare difficoltà notevolissime. Ne sa qualcosa l’amico e collaboratore di questo giornale Leonardo Barsotti che è il responsabile per quanto riguarda tutte le misure anticovid ed i protocolli impartiti dalla Lega nazionale Dilettanti della FIGC, per l’AS Barga. A Barga, per quanto riguarda almeno l’AS Barga, giocano e si allenato la prima squadra e la juniores. L’obiettivo è ripartire e ripartite sono intanto le preparazioni anche se con non poche cose da mettere in pratica; la volontà è anche quella di riaprire al pubblico in occasione degli incontri. Ma nion è un cammino semplice… “Siamo pronti ad iniziare, anche se siamo consapevoli che non è facile gestire il tutto.…

- di Redazione

Il primo giorno di scuola al tempo del coronavirus

BARGA – Primo giorno di scuola stamani per tutti gli studenti delle scuole che fanno capo all’Istituto Comprensivo di Barga, circa 800 tra bambini e ragazzi, dalle materne alle medie e primo giorno di scuola anche per gli studenti delle tre classi prime dell’istituto alberghiero e per le classi quinte della stessa scuola. In totale, nei prossimi giorni, con i successivi ingressi alle scuole superiori, saranno a scuola circa 1800 ragazzi. Quello di oggi è stato un primo giorno di scuola diverso rispetto a quelli di sempre; intanto perché la scuola si era fermata al 5 marzo 2020 e poi perché a scuola si torna da oggi con le mascherine, le regole del distanziamento, mille attenzioni e procedure da seguire, percorsi diversificati per entrare ed uscire e tanto altro. Nonostante questo, almeno per quanti riguarda gli 800 studenti delle scuole del comprensivo di Barga, il ritorno è stato per tutti oggi, anche se sugli orari definitivi ci vorrà ancora un…

- di Redazione

L’impegno dei volontari e dipendenti nell’emergenza covid-19, premiato dalla Misericordia

BORGO A MOZZANO – Il tradizionale concerto della Merciful Band in occasione della Fiera dell’8 settembre, quest’anno, non è mancato e si è ricoperto di un duplice significato: è stata infatti la prima uscita della banda musicale della Misericordia di Borgo a Mozzano post – covid ed è stata l’occasione per ringraziare quanti hanno contribuito allo svolgimento di tutte le attività in questo lungo e difficile periodo di emergenza sanitaria. La serata si è svolta all’aperto, nel rigoroso rispetto delle norme di distanziamento sociale di fronte al palazzo comunale ed ha visto la buona partecipazione di dirigenti, volontari e dipendenti della Misericordia borghigiana. Dopo il saluto del Governatore Gabriele Brunini e di Simona Girelli in rappresentanza dell’amministrazione comunale, intervenuta insieme ad Armando Fancelli, la Merciful Band ha eseguito alcuni brani tratti dallo storico repertorio. Tra questi alcuni omaggi al compianto Maestro Ennio Morricone. Tra un brano e l’altro, il Governatore Brunini ha consegnato ai volontari e dipendenti in servizio durante l’emergenza…

- di Redazione

Coronavirus: 147 nuovi casi, 1 decesso, 48 guarigioni. In provincia i nuovi casi sono oggi 19

FIRENZE – In Toscana sono 12.885 i casi di positività al Coronavirus, 147 in più rispetto a ieri (56 identificati in corso di tracciamento e 91 da attività di screening). Sono in crescita oggi anche i casi in provincia di Lucca che nel totale sono 19. I nuovi casi sono lo 1,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 147 casi odierni è di 44 anni circa (il 22% ha meno di 26 anni, il 25% tra 26 e 40 anni, il 38% tra 41 e 65 anni, il 15% ha più di 65 anni) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 60% è risultato asintomatico, il 24% pauci-sintomatico. Delle 147 positività odierne, 13 casi sono ricollegabili a rientri dall’estero, di cui 1 per motivi di vacanza (Spagna). 2 casi sono ricollegabili a rientri da altre regioni italiane (Sardegna). 7 casi individuati grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni con l’ordinanza n. 80 della Regione…

- 1 di Redazione

Trasporto pubblico locale e coronavirus: bus pieni fino all’80%

FIRENZE – E’ stata firmata dal presidente della Regione Toscana una nuova ordinanza che recepisce il Dpcm emanato dal Governo lunedì scorso, 7 settembre 2020, in tema di trasporto pubblico locale e regionale. In particolare vengono recepite le ulteriori disposizioni attuative date dal Governo, che per quanto riguarda il tpl prevedono in particolare la decisione di fissare il limite di utilizzo all’80% della capienza massima dei mezzi di trasporto. Grazie al recepimento delle novità introdotte ed ai 3 milioni di fondi aggiuntivi stanziati dalla Giunta regionale per integrare la normale programmazione dei servizi attraverso l’utilizzo di bus turistici e Ncc, tutte le corse di mezzi pubblici destinate a garantire i collegamenti con le scuole – come determinato nella ricognizione fatta dalle Province  – potranno essere effettuate.  Restano in vigore tutte le ulteriori disposizioni di sicurezza.