Tag: atletica leggera

- di Luigi Cosimini

Comincia bene il mese di settembre per l’atletica

Nonostante i noti problemi di strutture, l’atletica leggera barghigiana va ancora a segno nelle prime gare della seconda parte di una stagione 2016 già piena di successi. Idea Pieroni si è imposta nel Gran Gala di salto in alto a Livorno per quanto riguarda la categoria cadette, dominando la gara a dispetto di un’agguerrita concorrenza, dall’alto delle sue grandi possibilità. Mancato di pochissimo il primato personale Idea è già proiettata verso i Campionati Italiani di categoria in programma a Cles (TN) i prossimi 8 e 9 ottobre. Ottimo poi il quarto posto finale ottenuto da Francesca Bonuccelli nella gara assoluta, dove ha raggiunto una misura incoraggiante anche se non ancora al top delle sue possibilità. Nei campionati toscani allievi disputati a Firenze il 10 settembre ottimo secondo posto finale nella gara di lancio del disco per Viola Pieroni, che ha mostrato il suo talento pur essendo al primo anno di categoria. Continuano gli impegni degli atleti del Gruppo Marciatori Barga…

- di Luigi Cosimini

Ancora due titoli per l’atletica barghigiana.

Week end importante per le nostre atlete impegnate a Firenze nei campionati toscani assoluti e promesse (under 23) di atletica leggera.Nella splendida cornice dello stadio Ridolfi ben due i titoli regionali vinti, nella categoria promesse, da altrettante nostre atlete che, piacevolmente, sono tornate a gareggiare: nell’alto Francesca Bonuccelli e nel peso Gaia Cosimini. Le misure delle atlete del Gruppo Marciatori Barga, pur soddisfacenti, non sono ancora quelle possibili, ma si deve considerare che le nostre mancavano da un paio d’anni dalle gare, quindi devono riprendere i ritmi da competizione oltre ad affinare tanti piccoli particolari che ancora non sono al massimo e che si notano soltanto in gara. In pista poi, da allieve fra le assolute, Isabella Bertoncini e Viola Pieroni con la prima al personale nel disco e l’altra addirittura al secondo posto assoluto nella stessa gara, con una misura e soprattutto con una serie di lanci veramente notevole che fa sperare bene per i prossimi campionati italiani di…

- di Luigi Cosimini

Il comprensivo sul podio ai Campionati Italiani con Idea Pieroni

Colpo grosso di Idea Pieroni e di tutto il movimento atletico barghigiano col titolo di vicecampionessa italiana conquistato allo stadio dei marmi di Roma in occasione dei Campionati italiani studenteschi di atletica leggera per le scuole medie il primo giogno scorso. La nostra atleta con la maglia dell’ I.C. Barga, presso il quale è iscritta, ha disputato una gara magistrale mancando di un soffio la vittoria finale (andata ad una alunna triestina), saltando la misura di 1.60 nella gara del salto in alto dopo una competizione che l’ha vista protagonista fino all’ultimo. Grande soddisfazione a scuola dove la notizia è subito rimbalzata, da parte della preside Patrizia Farsetti, che ha rimarcato l’importanza di questi progetti formativi e nel Gruppo Marciatori Barga che la allena da quando era esordiente. La nostra atleta è stata poi premiata dalla ex campionessa e primatista mondiale di salto in alto Sara Simeoni.

- di Luigi Cosimini

Roma? Arriviamo…

Due atleti barghigiani impegnati nel Golden Gala romano o, almeno nei pressi! Siamo arrivati veramente all’eccellenza, ovvero sempre oltre i limiti imposti dalle ridotte strutture locali. Siamo, con orgoglio, ad annunciare la presenza di due nostri atleti iscritti alla tappa romana della Diamond League di atletica leggera: Fabrizio Boggi disputerà la staffetta 4×100 master (over 50) mista prevista per le 18.30 il 2 giugno mentre Idea Pieroni (con il secondo accredito) salterà per il campionato italiano studentesco categoria cadette il primo giugno. Per la verità Idea non gareggierà nel Golden gala ma in una manifestazione giovanile ad esso collegata, nel vicino stadio dei marmi e, con la maglia del nostro Istituto Comprensivo, proverà a vincere il primo titolo italiano della sua pur giovane carriera. Grande soddisfazione nel Gruppo Marciatori Barga nelle cui file gli atleti si allenano e per la preside del locale I.C. Patrizia Farsetti, che tanto bene opera per ampliare l’offerta didattica della nostra scuola. Per Boggi si…

- di Luigi Cosimini

Vola il disco della Pieroni

Volano gli attrezzi delle nostre allieve impegnate ad Arezzo nel campionato di società assoluto di atletica leggera e volano pure gli apprezzamenti per il lavoro svolto dal Gruppo Marciatori Barga che le allena, sapete in quali strutture…… Nello splendido impianto aretino la nostra Viola Pieroni ha spedito il disco alla misura di 33.48 metri cioè tre metri in più del suo vecchio primato arrivando, da allieva al primo anno, quarta assoluta e piazzandosi nella top ten italiana attuale della categoria allieve! Isabella Bertoncini ha completato il successo della giornata, migliorandosi nel lancio del martello, con l’attrezzo da 4 kg, aggiungendo un metro al suo vecchio primato fino a raggiungere i 23.85 m. Entrambe poi hanno rifinito il tutto con delle ottime prestazioni a suon di records personali nel lancio del peso, sempre con l’attrezzo da 4 kg, confermando di essere sulla buona strada per fare ancora meglio.

- di Luigi Cosimini

L’I.C Barga primo alla fase provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi.

Impresa delle ragazze dell’I.C. Barga che il 27 aprile hanno letteralmente dominato a Lucca, nella fase provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi, la classifica a squadre per l’atletica leggera. Prime classificate Idea Pieroni nell’alto, Chiara Filimon nel peso e la staffetta 4×100 (Pieroni, Biagioni, Guidi, Bertilacchi), seconde classificate Marta Motroni nel vortex, Sara Bertilacchi negli ostacoli, Ginevra Biagioni negli 80 e Matilde Guidi nel lungo. Terza nel lungo Giorgia Rocchi, quarta nei 1000 Valentina Pieroni, quinta nel vortex Chiara Mariani.Bravissma anche la squadra maschile finita terza, a 2 punti dalla seconda piazza, con il primo posto nell’alto per Omar Santi, il secondo posto negli 80 e negli ostacoli per Manuel Casci e Matteo Marchi, il terzo per Federico Bechelli nel vortex, li quarto nei 1000 per Diego Biagioni e per Filippo Lazzarini nel lungo, mentre quinto è giunto nel peso Jacopo Rossi. La staffetta maschile ha poi colto l’argento con Marchi, Casci, Lazzarini e Santi. Per le ragazze a questo punto…

- di Luigi Cosimini

L’atletica barghigiana continua a stupire.

Entusiasmanti fine settimana per l’atletica barghigiana che continua a stupire nonostante gli indubbi problemi dovuti alle strutture dove atlete ed atleti si allenano. Alla faccia della brutta giornata meteorologica il debutto del GRAN PRIX regionale di atletica leggera a Livorno lo scorso 23 aprile si è tinto dei colori del GMB . La città labronica ha infatti assistito al doppio podio assoluto delle nostre lanciatrici che, pur allieve, sono arrivate seconde nella categoria assoluti. Viola Pieroni è giunta seconda nel lancio del disco battuta soltanto dal talento puro della pratese Varriale, mentre Isabella Bertoncini ha conquistato il secondo gradino del podio nella gara del lancio del martello, entrambe con le migliori misure personali: 30.76 per la prima e 22.58 per la seconda. Ma non solo, perchè anche i più “piccoli”, categoria ragazzi/e, hanno regalato al Gruppo Marciatori Barga altre soddisfazioni nella seconda prova di Coppa Toscana, svoltasi a Pescia il 17 aprile, dove sono andate a podio Ginevra Biagioni nei…

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni prima in Italia nel salto in alto

Due vittorie che brillano per gli atleti del Gruppo Marciatori Barga con prestazioni da lustrarsi gli occhi in quel di Pietrasanta in occasione della prima giornata della seconda fase del CDS cadetti/e. Idea Pieroni sale fino a 1.61 nell’alto aggiungendo 5 cm al personale e raggiungendo il minimo di partecipazione per i campionati italiani di categoria (1.58) e, udite udite, stabilendo l’attuale miglior prestazione italiana di categoria. Sebastian Giunta pur dopo uno stop di 10 giorni salta nel triplo fino a 11.58, record personale, su una pedana ridotta ai minimi termini, che lo porta al nono posto delle attuali graduatorie nazionali. Ovviamente due vittorie per i nostri, che hanno lasciato molto indietro l’agguerrita concorrenza.Ma non solo, perchè anche gli altri presenti hanno incrementato i propri records personali gettando le basi per prestazioni future ancora migliori: Simone De Luca ha ottimamente debuttato nel triplo con un quinta posizione che lascia intravvedere ampi margini di miglioramento e poi ha stabilito il proprio…

- di Luigi Cosimini

Aria di primavera per l’atletica barghigiana.

Domenica piena di impegni per atleti ed atlete del Gruppo Marciatori Barga impegnati su due fronti nelle gare di atletica leggera che, anche a dispetto delle incerte condizioni meteo, hanno raggiunto la solita messe di ottimi risultati. Il settore allievi/allieve era impegnato a Pisa per i campionati toscani di lanci invernali con l’acuto di Viola Pieroni che ha iniziato a lanciare come sa raggiungendo il minimo di partecipazione per i Campionati italiani di categoria guadagnando il terzo posto finale con il primato stagionale. Presenti nella stessa occasione anche tre discoboli, Gianluca Toni, Davide Bertoli e Gianluca Togneri che hanno debuttato in categoria finendo nei primi dodici con il primato personale col disco da 1.5 kg. A Camaiore invece per il Trofeo invernale giovanile provinciale hanno gareggiato esordienti, ragazzi e cadetti ottenendo tre sonanti vittorie con Sara Bertilacchi sui 60 piani, Chiara Filimon nel getto del peso (entrambe categoria ragazze) e Idea Pieroni, prestata occasionalmente al salto in lungo. Belle gare…

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni vince l’High jump show”a Lucca

Impresa della nostra atleta Idea Pieroni che ha vinto il 27 febbraio a Lucca la manifestazione high jump show, gara di salto in alto riservata alle categorie cadette/i. La saltatrice filecchiese allenata dal Gruppo Marciatori Barga si è imposta con il proprio record personale di 1.56 m. battendo la rivale storica Asia Salerno a pari misura ma con un numero inferiore di errori. Gara appassionante che ha visto ben 5 concorrenti toscane superare il metro e cinquantatre a testimonianza dell’ottimo livello del salto in alto toscano in questo momento, basti pensare che per la categoria cadette Idea è attualmente al decimo posto in italia pur essendo al primo anno di categoria. Ma non inganni la bella misura, perchè la nostra saltatrice ha messo in mostra capacità prestazionali assai superiori, mostrando soltanto il bisogno di assestare e calibrare meglio la rincorsa, cosa che sarà fatta sicuramente nel corso dell’anno, a dispetto dei problemi di strutture che l’atletica sta scontando visto il…

- di Luigi Cosimini

Atletica indoor: il GMB protagonista!

Ottime prestazioni, per le atlete e gli atleti del Gruppo Marciatori Barga impegnati al Mandela Forum di Firenze in occasione dei campionati toscani di atletica leggera indoor categoria cadetti lo scorso 13 febbraio. Davanti al meglio dll’atletica toscana la nostra”piccola” società ha mostrato appieno il suo valore e le sue potenzialità e in un crescendo rossiniano nel corso del pomeriggio è passata dal nono posto di Daiana Parducci, all’esordio di categoria, e di Simone De Luca, al terzo di Idea Pieroni, fino a giungere alla seconda piazza di Sebastian Giunta. Da segnalare che i primi due hanno siglato i propri records personali rispettivamente nel peso e nel salto in lungo mentre Idea pur rimanendo sottotono si è imposta all’attenzione come una delle più promettenti saltatrici in alto toscane. Discorso a parte per Sebastian che, in forse fino all’ultimo per i postumi di una distorsione alla caviglia, è invece riuscito ad interpretare magistralmente la gara, il salto triplo, con diversi salti…

- di Luigi Cosimini

Per l’atletica buona la prima!

Ottimo esordio nelle gare invernali di lanci e indoor per atlete ed atleti del Gruppo Marciatori Barga che. impegnati su due fronti si sono fatti subito valere in queste prime gare di atletica leggera del 2016. Cominciamo dalla prima prova regionale del campionato italiano lanci invernali svoltasi a Lucca il 23 gennaio scorso dove erano impegnate due delle nostre discobole che, pur denunciando una forma tecnica comprensibilmente non al massimo, hanno colto due terzi posti di buon valore: Gaia Cosimini nella categoria promesse e Viola Pieroni nella categoria allieve. La prima al rientro dopo un lungo stop ha denotato ancora qualche ruggine da smaltire mentre la seconda, sempre in fase di carico, ha mostrato di poter raggiungere le misure che da lei ci si aspettano dopo il secondo posto 2015 agli italiani cadette. Nelle gare indoor buona la gara di salto in lungo di Sebastian Giunta e Simone De Luca che, sempre a Lucca, hanno occupato la terza e quarta…