Tag: atletica leggera

- di Luigi Cosimini

Prima prova di Coppa Toscana di atletica per il GMB.

Gran debutto per le squadre ragazze e ragazzi (12-13 anni) del Gruppo Marciatori Barga sabato scorso a Marina di Pietrasanta in occasione della 1a prova di Coppa Toscana di atletica leggera, con subito delle ottime prestazioni complessive. Cominciamo dai podi con Francesca Marchetti che, nonostante un brutto avvio, rimonta fino al terzo posto nei 60 metri piani, poi secondo e terzo posto nel getto del peso per Giovanni Cella e Luca Greppi, con misure molto interessanti. Settima nel lungo e nei 60 piani è giunta Matilde Balducci, sfortunata nel concorso con un primo salto assai lungo ma nullo per pochissimo, mentre Nicolò Bacci ha finito nei primi 10 sia la prova di velocità che il getto del peso stabilendo le sue migliori prestazioni. Records personali infine per tutti gli altri rappresentanti dell’atletica barghigiana con Giulia Cortopassi, Gicel Turri e Zoe Pieroni nei 60 e nel lungo; infine Gabriele Pieroni, Lodovico Moscardini e Nicolò Cardella (primo anno di categoria) hanno migliorato…

- di Redazione

Atletica giovanile: buon esordio a Firenze.

Che bravi gli atleti con i colori del Gruppo Marciatori Barga, impegnati a Firenze, nella splendida cornice del Mandela forum, il 10 e 11 febbraio per i campionati toscani di atletica leggera al coperto, per la categoria ragazzi/e (12-13 anni di età). Cominciamo dai podi, con il quarto posto nel getto del peso di Giovanni Cella e il sesto nel salto in alto di Matilde Balducci, per proseguire poi con gli ottimi piazzamenti di Francesca Marchetti, giunta fino alla finale, e Giulia Cortopassi, entrambe nei 60 metri piani, Gicel Turri , Zoe Pieroni e Gabriele Pieroni nel getto del peso, finiti tutti nei primi dieci. Da sottolineare che molti di loro erano al debutto in gara per cui possiamo dire che il futuro dell’atletica di casa nostra è in buone mani.

- di Redazione

Mini impianto di atletica, partiti i lavori

Sono iniziati i lavori del Comune di Barga per sistemare il piccolissimo impianto di atletica leggera inaugurato nel 2001 nell’area a verde dietro i complessi che ospitano ISI Barga e scuole medie. E’ in corso la rizollatura di una parte di prato, mentre, come ci dice l’assessore ai lavori pubblici Pioetro Onesti durante un sopralluogo, è stato allungato il rettilineo per il salto in lungo ed è stata sistemato il rettangolo con la sabbia. Alcuni interventi hanno riguardato anche la pedana per i lanci anche se non è escluso che la stessa venga in un secondo tempo spostata perché attualmente troppo vicina al rettilineo per il salto in lungo. E’ stata ripulita (ne aveva veramente un gran bisogno) anche tutta la costa sottostante che peraltro permette di raggiungere il disastrato e da anni abbandonato a se stesso campo da basket e pallavolo: “C’è la nostra intenzione di sistemare anche questo impianto così da realizzare un’area sportiva il più possibile fruibile…

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni di nuovo sul tetto d’Italia. Va in nazionale!

E’ successo di nuovo! A pochi mesi dalla vittoria nei campionati cadetti a Cles, Idea Pieroni si è subito ripetuta nella nuova categoria allieve vincendo ad Ancona nei campionati italiani indoor di atletica leggera una gara difficilissima di salto in alto contro atlete assai preparate. L’atleta di Filecchio si è imposta stavolta in una gara giocata “all’ultimo sangue” sopravanzando di un soffio la rivale più agguerrita che l’aveva superata alla misura precedente. Infatti alla quota di 1.74 Idea ha sbagliato la prima prova al contrario dell’avversaria che ha saltato al primo colpo ma, contrariamente alle aspettative di un pur ottimo secondo posto, ha risposto saltando 1.76 alla prima, assestando un colpo di maglio decisivo alla concorrenza che non ha saputo rispondere. Grande soddisfazione in casa GMB, che l’ha scoperta e l’allena e da parte della consociata Atletica Virtus CR Lucca per la quale è tesserata, con il solito rammarico per il grande squilibrio che c’è tra i risultati ottenuti dall’atletica…

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni campionessa toscana!

Primo titolo toscano 2018 per il Gruppo Marciatori Barga, grazie alla stratosferica Idea Pieroni che si è imposta domenica 4 febbraio a Firenze nel salto in alto allieve. La saltatrice filecchiese, nonostante una fastidiosa influenza, ha vinto una gara apparentemente, per lei, facile, ma che nascondeva diverse insidie. Si sa, la concorrenza non è sempre arrendevole e mai come in questo momento ha i fari puntati su di lei. 1.71 la misura ottenuta, dopo aver  provato il record personale a 1.77 dimostrando di poterlo valere, che la pone come favorita per i prossimi campionati italiani di categoria in programma ad Ancona il 10 febbraio. La saltatrice che gareggia, lo ricordiamo, in maglia Virtus CR Lucca punta senza mezzi termini a fare un ingresso trionfale nella nuova categoria che la porterebbe nell’ orbita della nazionale under 18 per i prossimi impegni internazionali indoor e outdoor. La sua gara, alle ore 14.10 di sabato 10 febbraio, sarà visibile in streaming su atletica.tv…

- di Luigi Cosimini

Atletica barghigiana a 360 gradi.

Fine settimana impegnativo per il Gruppo Marciatori Barga impegnato su due fronti; Lucca per la prima prova regionale lanci invernali ed Empoli per la prima prova del CDS regionale di corsa campestre. Al M. Martini lucchese Interessante esordio dei nostri lanciatori lunghi (disco, martello e giavellotto), con la prima volta nel martello di Daiana Parducci e Ilaria Mariani che se la sono cavata molto bene con l’attrezzo da 4 kg facendo vedere la possibilità di ulteriori miglioramenti. Nel disco impegnate ancora Ilaria Mariani, al personale con oltre 25 metri e Viola Pieroni che, con un lancio a 33 metri ha iniziato molto bene la stagione mettendo in luce ampie possibilità di miglioramento tecnico, raggiungendo, comunque, subito il minimo di partecipazione ai campionati italiani. Al maschile buono il lancio a 30.03 di Sebastian Giunta nel giavellotto: l’eclettico atleta dimostra sempre di poter far bene in diverse discipline. I nostri giovani fondisti erano invece impegnati ad Empoli nella prima prova del cds…

- di Luigi Cosimini

Idea europea per il Gruppo Marciatori Barga.

La scorsa domenica di gennaio ha rappresentato per il Gruppo Marciatori Barga una sorta di ulteriore promozione nella scala di valori dello sport, atletica leggera, internazionale. Nel capoluogo fiorentino, nell’impianto al coperto dello stadio Ridolfi, Idea Pieroni ha vinto la gara di salto in alto; fin qui niente di strano, siamo abituati alle sue vittorie, se non che, questa volta, la nostra atleta filecchiese si è guadagnata il pass per i campionati europei under 18, saltando la fantastica misura di 1.76 ovviamente nuovo personale. Tutto ciò alla seconda gara nella stagione e nella nuova categoria, in un periodo dove solitamente si lavora molto sulla quantità e non sulla tecnica spicciola. Questo la dice lunga sulle possibilità della quindicenne barghigiana che è balzata prepotentemente al primo posto nella graduatorie nazionali di categoria allieve, stabilendo una misura che la pone, ora, al terzo posto fra le assolute in italia. Prossimi impegni i campionati di categoria il 10 febbraio e i campionati assoluti…

- 2 di Luigi Cosimini

Debutto col botto per l’atletica barghigiana!

Scintillante esordio nel 2018 per la “povera” atletica di casa nostra. Domenica 14 nel bellissimo impianto al coperto annesso al campo Ridolfi di Firenze, quattro nostri atleti del settore assoluto hanno ben impressionato la numerosa platea di tecnici e appassionati presenti in tribuna in occasione della prima manifestazione di atletica leggera indoor del 2018. Impressionante debutto, anzitutto, nella nuova categoria allieve, di Idea Pieroni che vince il salto in alto con la misura di 1.71 nonostante il carico della preparazione invernale. Quest’anno si possono sognare molto da vicino i campionati europei under 18, con la maglia della nazionale, se tanto darà tanto. Dopo l’oro di Idea ecco il bronzo di Daiana Parducci, anche lei al debutto tra le allieve, che scaglia il peso 50 centimetri oltre il vecchio personale dimostrando di avere nel taschino molti altri centimetri da calare. Buona poi la gara nel peso da 4 kg di Viola Pieroni quinta in attesa dell’apertura della stagione del lancio del…

- di Luigi Cosimini

Gruppo Marciatori Barga: 10 anni di atletica giovanile.

Alla fine del 2017 consuntivo dell’ultimo decennio di attività nel settore giovanile dell’atletica leggera, per il Gruppo Marciatori Barga, con una serie di vittorie e titoli da fare invidia a società ben più grandi e strutturate. Dal 2008 ad oggi, nonostante il piccolo bacino di utenza, la pratica di uno sport che non va, attualmente, certo per la maggiore e una carenza cronica di impianti (alla quale i nostri amministratori pare vogliano in parte rimediare), l’atletica barghigiana si è fatta ben valere fino ad imporsi anche a livello nazionale. Cominciamo il nostro viaggio riassuntivo dalla categoria ragazzi/e con un bottino di 5 titoli toscani vinti in anni diversi da Irene Cella, Alessia Gaudiomonte, Edoardo Bertolli e Zoe Pieroni. In questa categoria al limite dei 13 anni non si contano poi i piazzamenti da podio e le varie partecipazioni alla rappresentativa provinciale. Passando ai cadetti/e, limite ai 15 anni, troviamo il bottino più ricco, con addirittura due titoli italiani federali (cioè…

- di Luigi Cosimini

L’atletica barghigiana si fa onore anche a Colle Val d’Elsa

La nostra atletica domenica scorsa non si è fermata a Cles, con la vittoria del titolo nazionale cadetti di salto in alto da parte di Idea Pieroni (a proposito con il nuovo primato toscano) ma si è distinta pure nel campionato toscano ragazzi/e (12-13 anni) disputatosi a Colle val d’elsa. Non numerosissima la spedizione Gmb ma estremamente agguerrita tanto da siglare molte migliori prestazioni personali e diversi risultati da podio, Due terzi posti per Gabriele Giunta nel getto del peso e nel lancio del vortex, mentre Jacopo Paladini è arrivato terzo nei 60 piani e Filippo Bertolini quarto sempre nel vortex. Questi tre ragazzi sono tra le più belle realtà atletiche toscane e l’anno prossimo sapranno farsi ancora valere nonostante il salto di categoria. Tra le femmine sontuosa volata di Ludovica Aglianò negli ostacoli, mentre velocissime sono state sui 60 piani Francesca Marchetti e Giulia Cortopassi a dispetto del fatto di essere al primo anno di categoria. Tutte e tre…

- di Luigi Cosimini

Fine settimana da brividi per l’atletica del Gruppo Marciatori Barga.

Impegno a 360 gradi per il GMB nel fine settimana scorso. Per cominciare Livorno, sede dei campionati toscani cadetti/e di atletica leggera, con ben due titoli regionali vinti dalle nostre atlete con Zoe Pieroni vittoriosa nel giavellotto categoria ragazze e la sorella Idea trionfante nell’alto cadette. Quindi ancora gloria e podi più alti per i nostri ma non solo, perchè abbiamo assistito a una gara drammatica nel disco dove Daiana Parducci ha conquistato il quarto posto finale ma…. con 27.65 ha raggiunto il minimo di partecipazione ai Campionati italiani di categoria!!! Tutto questo all’ultimo lancio dell’ultima gara disponibile. Con questo farà compagnia nella rappresentativa toscana a Idea Pieroni. Presente nella stessa occasione anche Sara Bertilacchi, autrice di un ottima gara nel salto in lungo stabilendo ampiamente il proprio record. Sul versante ragazzi ancora gara bellissima di Gabriele Giunta, che ha conquistato a Campi Bisenzio un risultato da primi posti nel getto del peso al campionato di società scagliando l’attrezzo a…

- di Redazione

Ancora successi per l’atletica barghigiana. Al via i corsi 2017/18.

In pista nello scorso fine settimana i cadetti e le cadette del Gmb, impegnati nella fase regionale del campionato di società di atletica leggera a Grosseto, con risultati ancora superiori alle aspettative. Nuova vittoria di Idea Pieroni nell’alto, che, con la misura di 1.67, piega una concorrenza a dir poco agguerrita, La capolista nazionale sta rifinendo la sua preparazione in vista dei Campionati italiani di categoria dove si presenterà in veste di favorita. Al femminile ancora una prestazione in crescendo per Daiana Parducci che, nel lancio del disco, si porta ad un soffio dal minimo di partecipazione al campionato nazionale e, purtroppo, sfortunata gara di Sara Bertilacchi nel lungo dove ha scontato la mancanza di scarpe chiodate sulla pedana bagnata. Entrambe potranno rifarsi domenica prossima a Livorno in occasione dei campionati individuali. per i maschi nuovo e ampio record personale per Samuele Greppi nel getto del peso, mentre Simio Martinelli ha confermato la sua miglior prestazione nel salto in alto.…