Tag: atletica leggera

- di Luigi Cosimini

L’atletica barghigiana debutta bene nella stagione all’aperto.

Quantità e qualità quella messa in mostra dall’atletica leggera made in Gruppo Marciatori Barga nell’ultima domenica di marzo. Impegnate nella gara di apertura della stagione all’aperto le due categorie di mezzo, cioè i ragazzi/e (12-13 anni) e i cadetti/e (14-15 anni): i primi a Pescia e i secondi a Pontedera hanno dimostrato la preparazione e la professionalità del gruppo barghigiano con gare da protagonisti. Cominciamo dai più grandicelli, che hanno gareggiato nel CDS regionale, emettendo due acuti di gran pregio con Idea Pieroni che ha stradominato la gara del salto in alto, vincendo a mani basse dall’alto (è il caso di dirlo) della sua classe con una misura che la pone attualmente in cima alle classifiche nazionali di categoria e Daiana Parducci che ha conquistato il terzo gradino del podio nel lancio del disco. Ma anche gli altri non hanno fatto da comparse nonostante molti fossero al debutto in categoria. Ecco quindi le migliori prestazioni personali di Chiara Filmon, Sonia…

- di Luigi Cosimini

Apertura stagionale di successi per l’atletica barghigiana

Se il buongiorno si vede dal mattino sarà un’annata da incorniciare, visti i primi risultati stagionali, per l’atletica di casa nostra! Si incomincia con le gare indoor e con i lanci invernali e piovono subito le prime medaglie importanti del 2017 per il Gruppo Marciatori Barga con il titolo regionale di Idea Pieroni nel salto in alto cadette, vinto con la misura di 1.64 che la pone attualmente al secondo posto nelle graduatorie nazionali. Ma non solo, perchè nella stessa occasione dei campionati toscani, podio (quarta) per Daiana Parducci nel getto del peso, con progresso di oltre un metro sul vecchio personale e records personali per Chiara Filimon al debutto fra le cadette, Simio Martinelli nel salto in alto cadetti, Zoe Pieroni nell’alto ragazze e Filippo Bertolini nei 60 metri piani. Buone nuove anche dal settore lanci lunghi dove Viola Pieroni, dopo il debutto poco convincente nella prima prova regionale a Lucca, si è ampiamente riscattata col secondo posto nella…

- di Luigi Cosimini

Per l’atletica l’ultima “Idea” del 2016!

Ancora atletica di grande livello e ancora salto in alto con Idea Pieroni che con 1.66 sale ancora di più verso l’olimpo delle migliori saltatrici italiane di questo 2016 ormai al tramonto. Abbiamo detto delle migliori saltatrici, ma stiamo parlando esattamente di colei che detiene la miglior prestazione nazionale fra le cadette 2002 di quest’anno. Vi sembra poco? Certo che no, però a giudicare dall’interesse dimostrato dall’amministrazione locale potrebbe sembrare una prestazione di terzo livello, visto che alle tante promesse non è seguita nessuna realizzazione pratica. Fino ad ora, ma gradiremmo essere smentiti. Tornando al discorso iniziale, la saltatrice filecchiese di scuola GMB ha vinta l’ennesima gara di quest’anno imponendosi al palazzetto indoor di Modena il 17 dicembre su un nutrito lotto di concorrenti del centro-nord italia e con il personale, nonostante una fastidiosa influenza che l’ha debilitata: ma si sa di fronte al talento….Il suo modo di augurare buon Natale all’atletica barghigiana, purtroppo bistrattata da queste parti.

- di Luigi Cosimini

Filimon e Bertilacchi protagoniste a Arezzo.

Ai campionati toscani categoria ragazzi/e di atletica leggera in programma ad Arezzo il 16 ottobre grandi protagoniste le atlete del Gruppo Marciatori Barga CHIARA FILIMON e SARA BERTILACCHI, che si sono distinte nelle proprie gare. La prima è giunta quinta nel getto del peso mentre la seconda col nono posto assoluto ha tolto ben 1.8 secondi dal suo personale nei 60 ostacoli, in gare ricchissime di concorrenti. Complimenti a tutte e due, ricordando che Sara è stata sfavorita dal fatto di non poter competere in batteria con le migliori visto il suo accredito ed è arrivata anche vicina al suo personale nella successiva gara del salto in lungo. Si conclude così una stagione agonistica 2016, per il GMB, prodiga di successi e di soddisfazioni. Ora sotto con gli allenamenti e largo ai partecipatissimi corsi di psicomotricità ed avviamento allo sport, per ragazzi e ragazze dai 5 agli 11 anni, iniziati con il mese di ottobre.

- di Luigi Cosimini

Che Idea! Terza (e prima) in Italia

Incredibile, è l’aggettivo che ci viene in mente per descrivere il terzo posto di IDEA PIERONI ai campionati italiani cadette di atletica leggera disputati a Cles (tn) lo scorso 8 ottobre. Tra l’altro l’atleta del Gruppo Marciatori Barga è risultata prima per l’anno 2002. Una gara di salto in alto con ben 30 ragazze ai nastri di partenza, trenta ragazze, ben si intende in possesso del minimo di partecipazione (1.58) quindi molto qualificate, di queste poi ben 11 con misure da 1.65 in su’ che dicono dell’annata eccezionale del salto in alto cadette a livello nazionale. In questo contesto aggiungiamo la tarda ora (la competizione è finita a buio), il freddo, la leggera pioggerellina e otteniamo il grande merito della atleta di Filecchio che, sì, è molto dotata, ma ha messo in mostra carattere e determinazione nel raggiungere il terzo gradino del podio con la misura di 1.64, sfiorando il personale alla misura successiva, 1.66, di un’inezia. Brava Idea poi,…

- di Luigi Cosimini

I fantastici 4 dell’atletica barghigiana protagonisti a Grosseto

Grandi imprese degli atleti cadetti del Gruppo Marciatori Barga a Grosseto in occasione dei campionati toscani individuali di categoria di atletica leggera. Anzitutto il titolo toscano nel salto in alto, annunciato ma mai sicuro prima della fine della gara, di Idea Pieroni che ha dominato la gara dall’altezza della sua classe cristallina, poi i due risultati da podio di Sebastian Giunta in gare così diverse come il triplo a il giavellotto e per finire in bellezza due ottime gare di Daiana Parducci ( col personale e la finale raggiunta nel peso) e la miglior prestazione personale nel salto in lungo di Simone De Luca che, pensate, ha aggiunto esattamente 50 cm alla sua vecchia misura. C’è di che essere fieri dei nostri quattro “supereroi” che hanno guadagnato il ruolo di protagonisti nelle due giornate grossetane e che ora affileranno le armi per la prossima stagione, tranne…..che la Pieroni, impegnata a Cles il prossimo 8 ottobre per i campionati italiani. Esserci…

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni salta sul tetto d’Italia

Grande salto di qualita’ quello che la nostra Idea Pieroni, domenica 18, ha realizzato con il suo balzo a 1.65, salendo al quarto posto della categoria cadette nazionale ma issandosi al primo per quanto riguarda l’anno 2002. La misura saltata alla prima prova la pone come una delle pretendenti alla vittoria nel campionto italiano in programma a Cles il prossimo 7 ottobre. Si, stiamo parlando di un’atleta che si allena nelle nostre povere strutture barghigiane per l’atletica leggera, pur con un valido tecnico come Vinicio Bertoli, ma, la domanda è lecita: quanti e quali risultati riuscirebbe a ottenere il Gruppo Marciatori Barga se solo avesse disponibili strutture un attimo più decenti? Non vorremmo che la domanda rimanesse senza risposta, visto anche l’interessamente del Sindaco al riguardo. La saltatrice di Filecchio segue altre barghigiane che l’hanno preceduta sul podio dei Campionati Italiani e questo può essere sicuramente di buon auspicio, con la considerazione che qui siamo davanti a un vero e…

- di Luigi Cosimini

Comincia bene il mese di settembre per l’atletica

Nonostante i noti problemi di strutture, l’atletica leggera barghigiana va ancora a segno nelle prime gare della seconda parte di una stagione 2016 già piena di successi. Idea Pieroni si è imposta nel Gran Gala di salto in alto a Livorno per quanto riguarda la categoria cadette, dominando la gara a dispetto di un’agguerrita concorrenza, dall’alto delle sue grandi possibilità. Mancato di pochissimo il primato personale Idea è già proiettata verso i Campionati Italiani di categoria in programma a Cles (TN) i prossimi 8 e 9 ottobre. Ottimo poi il quarto posto finale ottenuto da Francesca Bonuccelli nella gara assoluta, dove ha raggiunto una misura incoraggiante anche se non ancora al top delle sue possibilità. Nei campionati toscani allievi disputati a Firenze il 10 settembre ottimo secondo posto finale nella gara di lancio del disco per Viola Pieroni, che ha mostrato il suo talento pur essendo al primo anno di categoria. Continuano gli impegni degli atleti del Gruppo Marciatori Barga…

- di Luigi Cosimini

Ancora due titoli per l’atletica barghigiana.

Week end importante per le nostre atlete impegnate a Firenze nei campionati toscani assoluti e promesse (under 23) di atletica leggera.Nella splendida cornice dello stadio Ridolfi ben due i titoli regionali vinti, nella categoria promesse, da altrettante nostre atlete che, piacevolmente, sono tornate a gareggiare: nell’alto Francesca Bonuccelli e nel peso Gaia Cosimini. Le misure delle atlete del Gruppo Marciatori Barga, pur soddisfacenti, non sono ancora quelle possibili, ma si deve considerare che le nostre mancavano da un paio d’anni dalle gare, quindi devono riprendere i ritmi da competizione oltre ad affinare tanti piccoli particolari che ancora non sono al massimo e che si notano soltanto in gara. In pista poi, da allieve fra le assolute, Isabella Bertoncini e Viola Pieroni con la prima al personale nel disco e l’altra addirittura al secondo posto assoluto nella stessa gara, con una misura e soprattutto con una serie di lanci veramente notevole che fa sperare bene per i prossimi campionati italiani di…

- di Luigi Cosimini

Il comprensivo sul podio ai Campionati Italiani con Idea Pieroni

Colpo grosso di Idea Pieroni e di tutto il movimento atletico barghigiano col titolo di vicecampionessa italiana conquistato allo stadio dei marmi di Roma in occasione dei Campionati italiani studenteschi di atletica leggera per le scuole medie il primo giogno scorso. La nostra atleta con la maglia dell’ I.C. Barga, presso il quale è iscritta, ha disputato una gara magistrale mancando di un soffio la vittoria finale (andata ad una alunna triestina), saltando la misura di 1.60 nella gara del salto in alto dopo una competizione che l’ha vista protagonista fino all’ultimo. Grande soddisfazione a scuola dove la notizia è subito rimbalzata, da parte della preside Patrizia Farsetti, che ha rimarcato l’importanza di questi progetti formativi e nel Gruppo Marciatori Barga che la allena da quando era esordiente. La nostra atleta è stata poi premiata dalla ex campionessa e primatista mondiale di salto in alto Sara Simeoni.

- di Luigi Cosimini

Roma? Arriviamo…

Due atleti barghigiani impegnati nel Golden Gala romano o, almeno nei pressi! Siamo arrivati veramente all’eccellenza, ovvero sempre oltre i limiti imposti dalle ridotte strutture locali. Siamo, con orgoglio, ad annunciare la presenza di due nostri atleti iscritti alla tappa romana della Diamond League di atletica leggera: Fabrizio Boggi disputerà la staffetta 4×100 master (over 50) mista prevista per le 18.30 il 2 giugno mentre Idea Pieroni (con il secondo accredito) salterà per il campionato italiano studentesco categoria cadette il primo giugno. Per la verità Idea non gareggierà nel Golden gala ma in una manifestazione giovanile ad esso collegata, nel vicino stadio dei marmi e, con la maglia del nostro Istituto Comprensivo, proverà a vincere il primo titolo italiano della sua pur giovane carriera. Grande soddisfazione nel Gruppo Marciatori Barga nelle cui file gli atleti si allenano e per la preside del locale I.C. Patrizia Farsetti, che tanto bene opera per ampliare l’offerta didattica della nostra scuola. Per Boggi si…

- di Luigi Cosimini

Vola il disco della Pieroni

Volano gli attrezzi delle nostre allieve impegnate ad Arezzo nel campionato di società assoluto di atletica leggera e volano pure gli apprezzamenti per il lavoro svolto dal Gruppo Marciatori Barga che le allena, sapete in quali strutture…… Nello splendido impianto aretino la nostra Viola Pieroni ha spedito il disco alla misura di 33.48 metri cioè tre metri in più del suo vecchio primato arrivando, da allieva al primo anno, quarta assoluta e piazzandosi nella top ten italiana attuale della categoria allieve! Isabella Bertoncini ha completato il successo della giornata, migliorandosi nel lancio del martello, con l’attrezzo da 4 kg, aggiungendo un metro al suo vecchio primato fino a raggiungere i 23.85 m. Entrambe poi hanno rifinito il tutto con delle ottime prestazioni a suon di records personali nel lancio del peso, sempre con l’attrezzo da 4 kg, confermando di essere sulla buona strada per fare ancora meglio.