Domenica entusiasmante per la “Bargatletica”

-

Ultime gare con più di un botto per le atlete e gli atleti del GMB, nella scorsa domenica in due occasioni di gare regionali di atletica leggera. Cominciando da Firenze, dove si è svolta la seconda prova del campionato di società assoluto, ben due le atlete allenate dal Gruppo Marciatori Barga che hanno stabilito i loro records personali in due specialità distanti che sottolineano ancora di più l’ecletticità tecnica dell’atletica barghigiana, il lancio del disco e il salto in lungo. Viola Pieroni ha ritoccato l’annosa sua miglior misura con l’attrezzo da un kg arrivando a 34.20 metri, vincendo la classifica delle allieve e classificandosi al quarto posto assoluto, pur essendo solo diciassettenne. Con questa prova sale poi tra le migliori dodici discobole nazionali! Ottimo viatico per gli imminenti campionati italiani di categoria. Bella prova anche, nella stessa occasione, per Ilaria Mariani che ha stabilito il suo personale nel salto in lungo con la misura di 4.51 nonostante qualche piccolo fastidio a un ginocchio. Sempre in ambito allievi/e (16-17 anni) da segnalare le ottime gare, la settimana precedente, di Sebastian Giunta, Gianluca Toni e Gianluca Togneri rispettivamente nell’alto e nel disco e l’ottimo debutto in gara di Clarice Gigli sugli 800, in occasione del cds allievi/e. Ancora buone notizie, sempre domenica 21, da Marina di Carrara, dove era in programma la terza prova regionale per cadetti/e: solo due i rappresentanti barghigiani ma con la ciliegina della vittoria nell’alto, col primato stagionale a 1.65, di Idea Pieroni (con questa misura quarta in italia in categoria) e l’ottimo tempo di 10 netti sugli 80 per un convincente Filippo Lazzarini, anche lui al debutto in gara quest’anno, che si piazza terzo relativamente al 2003. Purtroppo ancora niente sul fronte del rinnovo degli impianti per l’atletica con un dato su tutti: i nostri discoboli (tra cui la nostra Viola ai vertici delle classifiche nazionali) non hanno uno spazio sufficiente per lanciare i loro attrezzi…..

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*