Tag: atletica leggera

- di Luigi Cosimini

Aria di primavera per l’atletica barghigiana.

Domenica piena di impegni per atleti ed atlete del Gruppo Marciatori Barga impegnati su due fronti nelle gare di atletica leggera che, anche a dispetto delle incerte condizioni meteo, hanno raggiunto la solita messe di ottimi risultati. Il settore allievi/allieve era impegnato a Pisa per i campionati toscani di lanci invernali con l’acuto di Viola Pieroni che ha iniziato a lanciare come sa raggiungendo il minimo di partecipazione per i Campionati italiani di categoria guadagnando il terzo posto finale con il primato stagionale. Presenti nella stessa occasione anche tre discoboli, Gianluca Toni, Davide Bertoli e Gianluca Togneri che hanno debuttato in categoria finendo nei primi dodici con il primato personale col disco da 1.5 kg. A Camaiore invece per il Trofeo invernale giovanile provinciale hanno gareggiato esordienti, ragazzi e cadetti ottenendo tre sonanti vittorie con Sara Bertilacchi sui 60 piani, Chiara Filimon nel getto del peso (entrambe categoria ragazze) e Idea Pieroni, prestata occasionalmente al salto in lungo. Belle gare…

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni vince l’High jump show”a Lucca

Impresa della nostra atleta Idea Pieroni che ha vinto il 27 febbraio a Lucca la manifestazione high jump show, gara di salto in alto riservata alle categorie cadette/i. La saltatrice filecchiese allenata dal Gruppo Marciatori Barga si è imposta con il proprio record personale di 1.56 m. battendo la rivale storica Asia Salerno a pari misura ma con un numero inferiore di errori. Gara appassionante che ha visto ben 5 concorrenti toscane superare il metro e cinquantatre a testimonianza dell’ottimo livello del salto in alto toscano in questo momento, basti pensare che per la categoria cadette Idea è attualmente al decimo posto in italia pur essendo al primo anno di categoria. Ma non inganni la bella misura, perchè la nostra saltatrice ha messo in mostra capacità prestazionali assai superiori, mostrando soltanto il bisogno di assestare e calibrare meglio la rincorsa, cosa che sarà fatta sicuramente nel corso dell’anno, a dispetto dei problemi di strutture che l’atletica sta scontando visto il…

- di Luigi Cosimini

Atletica indoor: il GMB protagonista!

Ottime prestazioni, per le atlete e gli atleti del Gruppo Marciatori Barga impegnati al Mandela Forum di Firenze in occasione dei campionati toscani di atletica leggera indoor categoria cadetti lo scorso 13 febbraio. Davanti al meglio dll’atletica toscana la nostra”piccola” società ha mostrato appieno il suo valore e le sue potenzialità e in un crescendo rossiniano nel corso del pomeriggio è passata dal nono posto di Daiana Parducci, all’esordio di categoria, e di Simone De Luca, al terzo di Idea Pieroni, fino a giungere alla seconda piazza di Sebastian Giunta. Da segnalare che i primi due hanno siglato i propri records personali rispettivamente nel peso e nel salto in lungo mentre Idea pur rimanendo sottotono si è imposta all’attenzione come una delle più promettenti saltatrici in alto toscane. Discorso a parte per Sebastian che, in forse fino all’ultimo per i postumi di una distorsione alla caviglia, è invece riuscito ad interpretare magistralmente la gara, il salto triplo, con diversi salti…

- di Luigi Cosimini

Per l’atletica buona la prima!

Ottimo esordio nelle gare invernali di lanci e indoor per atlete ed atleti del Gruppo Marciatori Barga che. impegnati su due fronti si sono fatti subito valere in queste prime gare di atletica leggera del 2016. Cominciamo dalla prima prova regionale del campionato italiano lanci invernali svoltasi a Lucca il 23 gennaio scorso dove erano impegnate due delle nostre discobole che, pur denunciando una forma tecnica comprensibilmente non al massimo, hanno colto due terzi posti di buon valore: Gaia Cosimini nella categoria promesse e Viola Pieroni nella categoria allieve. La prima al rientro dopo un lungo stop ha denotato ancora qualche ruggine da smaltire mentre la seconda, sempre in fase di carico, ha mostrato di poter raggiungere le misure che da lei ci si aspettano dopo il secondo posto 2015 agli italiani cadette. Nelle gare indoor buona la gara di salto in lungo di Sebastian Giunta e Simone De Luca che, sempre a Lucca, hanno occupato la terza e quarta…

- di g.l.

Gli ultimi impegni del Gruppo marciatori

In provincia di Prato, a Vaiano, alla VII “Per i borghi di Vaiano” Daniele Ponziani del Gruppo Marciatori Barga si è classificato al 14° posto nella cat. veterani con il tempo di 1.11.43, Giuliana Pennacchi ha sfiorato il podio nella cat. Argento e Lucia Chiappa ha ottenuto una brillante prestazione avvicinandosi anche lei al podio. Domenica 10 gennaio 2016 nel comune di Sesto Fiorentino si è svolta invece l’edizione 38 della “Invernale di Palastreta”. Per iul Gruppo era presente Erica Togneri che si è piazzata al 43° posto nella cat. Assolute; sempre Erica Togneri, il 24 gennaio scorso, alla “Mugello GP Run” si è piazzata alla posizione 59 nella cat. Assolute.

- di Luigi Cosimini

Atletica barghigiana fra successi e insuccessi

Un anno, questo 2015, da incorniciare per il Gruppo Marciatori Barga e l’atletica della media valle, questo è quanto emerge dal consuntivo annuale del consiglio direttivo del GMB che si è riunito giorni fa per fare il punto su quanto è successo nell’anno che se ne sta andando e per le prospettive per il 2016. Per gli uomini del presidentissimo Augusto Rosiello non è mancato il lavoro e gli impegni visto che sia a livello di quantità che di qualità i risultati sono, è il caso di dirlo, fioccati numerosi. Anzitutto il numero dei frequentanti i corsi è in costante aumento tanto da creare qualche imbarazzo considerate le strutture disponibili e poi non sono mancati degli acuti prestazionali significativi, visto che ben tre atlete del gruppo e un atleta figurano nei primi dieci delle classifiche nazionali di specialità di categoria. A condire il tutto il secondo posto nei campionati nazionali cadette nel lancio del disco, che può riassumere il significato…

- di Luigi Cosimini

Premio Panathlon per Viola Pieroni e per il Gruppo Marciatori Barga

Si chiude in bellezza la stagione 2015 per il Gruppo Marciatori Barga e per la vice campionessa italiana di lancio del disco Viola Pieroni che lo scorso 13 novembre è stata premiata come miglior atleta/studentessa per quanto riguarda la garfagnana e media valle, a Castelnuovo, dal Panathlon Club International Garfagnana. Il premio giunto alla 21a edizione ha lo scopo di incentivare lo sport locale con un riconoscimento ad un atleta di qualsiasi sport, per aver raggiunto importanti risultati sportivi che devono essere in simbiosi con un meritorio profitto scolastico e con il fairplay. L’atleta di Filecchio è stata premiata dal presidente dell’associazione dottor Bianchini dopo la presentazione del prof. Massimo Casci, anche lui parte del direttivo, che ne ha tracciato la carriera sportiva e scolastica in questo 2015. Il riconoscimento è stato esteso anche al Gruppo Marciatori Barga che l’ha scoperta e che tutt’ora la segue tra mille difficoltà, per la mancanza di adeguate strutture.

- di Luigi Cosimini

Risultati e soddisfazioni dall’atletica giovanile

Ottima la domenica 16 ottobre per l’atletica barghigiana e per il Gruppo Marciatori Barga, impegnati a Colle val d’elsa in occasione dei Campionati Toscani individuali categoria ragazze. Piazzamenti di prestigio e miglioramento di molti records personali sono il segno del valore delle ragazze e del buon lavoro svolto nei duri allenamenti. Idea Pieroni è addirittura arrivata per due volte alla medaglia d’argento nel peso e nell’alto, dopo una gara svoltasi su misure di livello nazionale per la categoria, mostrando talento e grinta da vendere. Non da meno sono state le altre, con, sempre nel peso, classifica nei primi posti e record personale per Daiana Parducci, Giorgia Rocchi e Chiara Mariani mentre migliori prestazioni personali e piazzamenti onorevoli sono stati conseguiti da Matilde Guidi, Sara Bertilacchi e Valentina Pieroni, con la prima scesa addirittura a 9.1 secondi, sui 60 metri piani. Buona prestazione nel vortex ancora per Chiara Mariani e Daiana Parducci, mentre per il salto in lungo la concomitanza con…

- di Luigi Cosimini

Fabrizio Boggi campione europeo, Viola Pieroni in rappresentativa toscana.

Grandi notizie per l’atletica della media valle e per il Gruppo Marciatori Barga, negli ultimi giorni ancora due belle soddisfazioni che vanno ad arricchire il numero davvero considerevole di successi raggiunto da questa bella realtà sportiva barghigiana. Viola Pieroni rappresenterà la toscana nei campionati italiani cadetti (14-15 anni) nella difficile specialità del lancio del disco; la forte lanciatrice filecchiese, in splendida forma dopo qualche recente guaio influenzale, parte col settimo accredito a Sulmona, sede della manifestazione ed è quindi in grado di fare una gara puntando alle prime posizioni, con l’idea di salire magari sul podio. Non è la prima volta che un atleta del GMB partecipa alla più importante rasegna nazionale di categoria, quella più difficile da raggiungere a causa dei minimi di partecipazione più alti: si sono succeduti nel corso degli anni Francesca Bonuccelli (vice campionessa italiana 2010), Gaia Cosimini (per due volte nel 2010 e 2011), Tommaso Boggi (vicecampione italiano 2012) e Edoardo Bertolli (campione italiano 2013).Questo…

- di Luigi Cosimini

Continua il buon momento dell’atletica

Purtroppo è mancato l’acuto, ma i cadetti del Gruppo Marciatori Barga, a dispetto delle note carenze delle strutture barghigiane, hanno recitato la parte dei protagonisti nei campionati toscani di atletica leggera di categoria disputati lo scorso fine settimana a Grosseto ed Arezzo. Cominciamo dai lanci, terreno di conquista negli ultimi anni per il GMB, con ben due argenti per Viola Pieroni, seconda nel disco e nel peso con un pò di rammarico per la prima specialità dove, fino ad ora, era imbattuta quest’anno e terzo posto nel lancio del martello per Isabella Bertoncini, che confermo il trend positivo di questa parte di stagione. Passando al settore maschile, Sebastian Giunta entra nei primi sei in due specialità di salto: quinto nell’alto con 1.59 e sesto nel triplo con il personale portato a 10.93, che lo colloca al secondo posto per l’anno 2001. Ottimo, in ultimo, il riscontro cronometrico per Simone De Luca che negli 80 piani, nonostante un forte vento contrario,…

- di Luigi Cosimini

Lanciatrici barghigiane sul podio a Firenze.

Ottimo il fine settimana per gli atleti del Gruppo Marciatori Barga impegnati a Firenze nella fase regionale del campionato di societè di atletica leggera. Doppio podio per le lanciatrici con l’inarrivabile Viola Pieroni prima nel disco, nonostante una fastidiosa influenza, mentre Isabella Bertoncini è giunta terza nel lancio del martello con un gran bell’ultimo lancio che le ha permesso di scavalcare diverse concorrenti. Presenti poi Sebastian Giunta, che ha disputato ben tre gare cogliendo ottimi piazzamenti e il personale nel salto triplo, Simone De Luca che ha demolito il proprio personale portandolo a 4.80 nel lungo e i tre lanciatori di peso Gianluca Toni, Gianluca Togneri e Davide Bertoli che sono arrivati al miglioramento dei loro records conquistando un piazzamento nei primi quindici. A questo punto c’è da sottolineare la cronica mancanza di strutture per l’atletica che pure da spazio a tanti ragazzi e ragazze ottenendo risultati che tengono il passo con le migliori società della regione. Pare però che…

- di Luigi Cosimini

Quale futuro per il mini impianto d’atletica leggera?

Viva preoccupazione nell’ambiente sportivo, più propriamente quello vicino all’atletica e alla scuola, per la sorte del mini impianto nei pressi dei due istituti scolastici a Barga. Da qualche settimana sono iniziati i lavori per l’ampliamento delle aule speciali a servizio dell’ ISI e, fin qui, tutto bene se non che questo minaccia di cancellare la possibilità di praticare l’atletica a diverse decine di ragazzi e ragazze che a questo sport si erano avvicinati complice l’impegno soprattutto del Gruppo Marciatori Barga. Il problema vero è che nessuno dell’amministrazione locale ha saputo dare risposte al GMB, che pure le ha chieste in un incontro col sindaco e con il consigliere delegato allo sport, sul tipo di lavoro in corso e fin dove territorialmente si dovrebbe spingere, per la ragione che i lavori sono fatti dall’ente provinciale. Ora è chiaro che un minimo di lungimiranza non guasterebbe visto che gli impianti in questione esistono dal 2009 quando furono inaugurati dall’allora assessore Renzo Pia…