Idea Pieroni sul tetto d’Italia

-

Eccezionale impresa ieri a Livorno della saltatrice filecchiese IDEA PIERONI nel Gran Galà del salto in alto memorial Vittoriano Drovandi.
L’atleta, allenata a Barga dal Gruppo Marciatori, ha vinto la gara e stabilito il nuovo primato personale nel salto in alto con 1.70 m. Questa misura rappresenta la migliore prestazione italiana categoria cadette (14-15 anni) e dista solo due centimetri dall’annoso record toscano di categoria. Per la verità poco è mancato che il record potesse essere realizzato in questa gara con le prove a 1.73 mancate di un nulla, per dettagli, ma l’atleta in maglia Virtus cr Lucca ha ribadito il suo ruolo di favorita per i campionati italiani di categoria in programma ad ottobre. Nella stessa gara in categoria ragazze (12-13 anni), ottima prestazione per altre due saltatrici con i colori del GMB, MATILDE BALDUCCI e ZOE PIERONI che, nonostante siano al primo anno di categoria sono finite nei primi posti siglando i propri records personali, migliorandosi rispettivamente di 8 (1.28) e 5 (1.20) centimetri. Entusiasmo in casa Gruppo Marciatori Barga e un po’ di rammarico per certe risposte che tardano ad arrivare.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*