- di Redazione

Scuola, da Regione 435mila euro alla provincia di Lucca per studenti disabili.

La consigliera regionale Pd e componente commissione Sanità  Ilaria Giovannetti, ha dato oggi notizia delle risorse in arrivo sul territorio  della provincia idi Lucca, a seguito di una delibera di Giunta che ha ripartito alle varie province toscane i finanziamenti statali messi a disposizione dalla finanziaria 2016 e poi assegnati alle regioni a fine 2017 con decreto del presidente del Consiglio. In particolare ammontano a 435 mila euro  le risorse che arrivano in provincia per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni disabili delle scuole di secondo grado; risorse rese disponibili dal Governo Renzi, per un totale di oltre 4 milioni e mezzo di euro in Toscana, che la Regione ha trasferito poi a tutte le province, per iniziativa dell’Assessore Cristina Grieco. “Un ottimo lavoro sinergico tra tutti i livelli istituzionali con un obiettivo fondamentale, quello di garantire un’efficace integrazione sui banchi di scuola per gli studenti con disabilità”, commenta Giovannetti. “La Toscana ha saputo cogliere prontamente questa importante opportunità,…

- di Redazione

Carta identità elettronica, dal 2 maggio anche nel comune di Coreglia

Dal 2 maggio 2018, come previsto dalla legge, anche nel Comune di Coreglia Antelminelli, sarà emessa la nuova carta d’identità in formato elettronico. Il cittadino potrà chiedere la Carta d’Identità Elettronica (CIE) presso l’Ufficio Anagrafe di Ghivizzano esclusivamente previo appuntamento. Si potrà prenotare giorno e orario direttamente allo Sportello dell’Uff. Anagrafe situato presso la sede comunale distaccata di Ghivizzano (orario apertura dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13) oppure telefonando al n° 0583/77017. La Carta d’Identità Elettronica avrà un costo di € 22,21 e il pagamento dovrà essere effettuato prima Si dovranno presentare i seguenti documenti: 1 foto tessera (formato conforme alla normativa ICAO), Codice fiscale/tessera sanitaria, Documento d’identità in scadenza/scaduto ed eventuale denuncia di smarrimento vecchia carta d’identità. Dal 2 maggio prossimo (data di emissione delle carte di identità in formato elettronico), non saranno più rilasciate le carte di identità in formato cartaceo. La carta d’identità elettronica – a differenza di quella in formato cartaceo –…

- di Marco Tortelli

La seconda guerra mondiale nella parole di Bruno Nannini e nelle immagini girate dalle forze di liberazione

COREGLIA – Nell’ambito delle celebrazioni dell’anniversario della liberazione d’Italia, per il 2018 assessorato e ufficio cultura del Comune di Coreglia hanno deciso di puntare sulle testimonianze dirette dal nostro territorio. Il 24 aprile, di mattina in modo da permettere la partecipazione alle classi delle scuole medie, al teatro comunale Alberto Bambi abbiamo quindi potuto ascoltare dalla viva voce del protagonista l’impressionante racconto della vicenda personale di Bruno Nannini, diciotto anni all’epoca dei fatti, oltre che assistere ad alcuni brevi spezzoni video girati dalle truppe di liberazione a Ghivizzano e Coreglia, materiale reso disponibile grazie alla collaborazione della dottoressa Sara Moscardini, direttrice della sezione barghigiana dell’Istituto Storico Lucchese. Dopo i saluti delle autorità comunali, la professoressa Giovanna Nannini (figlia di Bruno) ha tracciato una sintetica descrizione del contesto storico dall’armistizio dell’8 settembre 1943 fino alla nascita della Repubblica Sociale di Salò, prima di cedere la parola al padre ed alla sua storia vissuta nel lontano 1944, ma scolpita nella memoria fin nei…

- di Redazione

Turismo a Barga 2017, calano le presenze e crescono gli arrivi. Ma i dati dei mesi estivi non sono positivi

Ieri a Lucca sono stati resi noti i dati degli afflussi turistici a Lucca ed in provincia. In Valle del Serchio in leggera crescita per quanto riguarda i dati turistici 2017 la Garfagnana ed in sofferenza invece la Media Valle del Serchio almeno dal punto di vista delle presenze visto che gli arrivi sono invece in crescita. In  Garfagnana sono stati 39.765 gli arrivi e 135.577 presenze rispetto ai 34.805 e ai 131.110 del 2016. In Media Valle gli arrivi sono saliti a  48.862 rispetto ai 45.264 del 2017 ma le presenze sono calate assai: 171.143 rispetto ai 185.730 del 2016. Per quanto riguarda la situazione comune per comune, a Barga sono andati bene gli arrivi, ma le presenze sono calate e questo non è un buon segno dal punto di vista economico. Lo stesso è accaduto a Borgo a Mozzano, Coreglia, Minucciano. Peggio ancora è andata a Gallicano, Bagni di Lucca, Camporgiano,  Molazzana, San Romano dove in calo sono…

- di Redazione

Pirogassificatore, a Ghivizzano assemblea pubblica promossa dalla Libellula

Giovedì 26 aprile, alle ore 21,00, presso le sale parrocchiali di Ghivizzano, La Libellula propone un nuovo appuntamento per condividere con la cittadinanza le problematiche ambientali e sanitarie della Valle del Serchio e per cercarescrive ilo movimento, insieme a tutti i cittadini che vorranno partecipare, proposte valide di risanamento. La serata verterà sulla “questione Pirogassificatore KME”, anche alla luce dell’approvazione della Mozione Regionale “Per questo La Libellula confida – scxrive il movimento . nella presenza della consigliera regionale, prima firmataria, Ilaria Giovannetti, affinché possa chiarire i contenuti della mozione, di cui al momento non è ancora accessibile il testo integrale. Oltre alla consigliera regionale Giovannetti, La Libellula invita a partecipare all’incontro di Ghivizzano tutte le amministrazioni e le cariche istituzionali” La Libellula interviene anche sulla serata organizzata per domani sera a Fornaci dal sindaco di Vagli, Mario Puglia, in occasione della presentazione del suo nuovo partito: “In relazione alla serata organizzata da Mario Puglia del nuovo partito Movimento del Popolo,…

- di Redazione

Quota iscrizione ATC Lucca; dal 23 aprile i bollettini si scaricano online

Ci sono novità per il pagamento della quota di iscrizione ATC Lucca (Ambito Territoriale di Caccia Lucca) per il 2018. Lo rende noto il presidente del Comitato ATC Lucca Pietro Onesti. Gli associati non riceveranno più per posta il bollettino precompilato, ma dovranno stamparlo collegandosi da lunedì 23 aprile sul sito ATC Lucca e poi cliccando sulla finestra “Stampa bollettini ATC” che sarà appunto attiva dal 23 aprile prossimo. Dopo l’accesso in questa area dovranno inserire il codice cacciatore ed il cognome e potranno poi scaricare i bollettini già precompilati che poi potranno essere pagati con i consueti servizi (posta, sportelli Lottomatica, banche, ecc) Il Presidente Onesti ricorda, prima della stampa e del pagamento dei bollettini, di controllare bene tutti i dati riportati dopo la registrazione. Se per caso fossero presenti errori o difformità dei dati  è possibile inviare email di correzione, già impostata, agli uffici dell’ ATC LUCCA. L’operazione potrà essere effettuata per i propri associati anche dalle associazioni…

- di Redazione

Controlli dei Carabinieri contro spaccio e consumo di stupefacenti

I carabinieri della compagnia di Castelnuovo Garfagnana, il nucleo operativo radio mobile in collaborazione con i militari delle varie stazioni, ieri mattina hanno effettuato una serie di controlli in Valle del Serchio per arginare il fenomeno dello spaccio e consumo di droghe (anche leggere) fra gli adolescenti. L’operazione, ha coinvolto 10 siti ritenuti sensibili dove i carabinieri hanno effettuato verifiche e controlli.

- di Redazione

I nobili lucchesi alla corte di Elisa Bonaparte Baciocchi

Martedì 10 aprile alle ore 16 nella sede distaccata di Ghivizzano si terrà la penultima lezione dell’Università della terza età di Coreglia Antelminelli, dal titolo: “I nobili lucchesi alla corte di Elisa Bonaparte Baciocchi”. Ne parlerà l’esperto di Diritto Nobiliare, Prof. Emilio Petrini Mansi, Marchese della Fontanazza, titolare dello Studio di Consulenza Legale Nobiliare di Viareggio. L’argomento proietterà gli studenti nella Lucca napoleonica 1805-1814

- di Redazione

Minacce a Remaschi, ferma condanna della federazione provinciale PD

La federazione provinciale del Partito Democratico lucchese interviene in merito alle minacce apparse lungo la strada tra Pontedera e Cascina contro l’Assessore Regionale Marco Remaschi. “Condanniamo fermamente il gesto incivile e vile rivolto a Remaschi. Un modo di confrontarsi sui problemi che non appartiene alla dialettica politica ma è frutto di un clima di odio e cattiveria che non possiamo sottovalutare. Esprimiamo nel contempo la nostra vicinanza a Marco, politico e uomo delle istituzioni che non si è mai sottratto al dialogo e al confronto con tutti”.

- di Redazione

Due nuovi assessori a Coreglia

COREGLIA – Il sindaco Valerio Amadei ha presentato i due nuovi membri della giunta. Si tratta di Sabrina Santi che avrà la delega alla cultura e Ivo Carrara che si occuperà invece di finanze e politiche della montagna Ha da poco superato metà mandato la maggioranza che guida il comune di Coreglia Antelminelli, maggioranza eletta nella primavera del 2015 nella lista Civica “Prima Coreglia”. Questa mattina presso la sala consigliare Coreglina, alla presenza del Vice sindaco Ciro Molinari e all’assessore Barbara Gonnella, il primo cittadino Valerio Amadei ha presentato alla stampa i due nuovi assessori. Si tratta di Ivo Carrara di Ghivizzano che avrà la gestione delle finanze oltre alle politiche della montagna che già aveva come delega, e Sabrina Santi di Coreglia molto impegnata nelle varie iniziative dedicate a Coreglia che da oggi si occuperà della cultura. La neo assessora va a sostituire Lara Santi dimissionaria per motivi di lavoro.  

- di Redazione

ACI Lucca fa appello ai comuni e ai genitori per la sicurezza sugli scuolabus

LUCCA – «La battaglia per la sicurezza dei nostri ragazzi la possiamo vincere solo se siamo uniti». Così il presidente e il direttore di Aci Lucca, Luca Gelli e Luca Sangiorgio, chiamano a raccolta Comuni e genitori di tutta la provincia di Lucca per dare nuova forza alla campagna “A Scuola Sicuri”, la lotta a favore della sicurezza sugli scuolabus lanciata qualche mese fa dal sodalizio automobilistico. Aci Lucca ha infatti riscontrato l’esistenza di un paradosso normativo: le cinture di sicurezza sugli scuolabus sono sì obbligatorie, ma solo sui mezzi che ne sono muniti. Mentre gli scuolabus che ne sono sprovvisti non sono tenuti a prevederle. «L’Automobile Club – proseguono Gelli e Sangiorgio – si è fatto portavoce di questa stortura normativa e si è prefissato l’obiettivo di risolverla. Una battaglia che è impossibile vincere da soli. Per questo ci rivolgiamo ai genitori e alle amministrazioni comunali di tutta la provincia, dalla Versilia alla Piana fino alla Valle del Serchio. Ai…

- di Redazione

Politiche sociali: ragazzi in vacanza gratis al mare o in montagna grazie a fondazione Cassa di Risparmio e Provincia di Lucca

Si tratta di un’offerta vacanziera varia, con località di mare e di montagna degna dei migliori tour operator, oltretutto gratuita per ragazzi e ragazze residenti nel territorio provinciale  così com’è fin dalla prima edizione del lontano 2007. Tornano, infatti, anche quest’anno, i soggiorni estivi gratuiti promossi dalla Provincia di Lucca e finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, nell’ambito delle iniziative di solidarietà orientate al mondo dei giovani. I due enti, rispettivamente nelle persone del presidente della Provincia Luca Menesini e del presidente Marcello Bertocchini, hanno rinsaldato la collaborazione convinti della bontà dell’iniziativa che, nelle ultime edizioni, ha sempre superato le 500 domande accolte a fronte degli oltre 4200 partecipanti dal 2007 al 2017. Sono ben nove le destinazioni, tra località di mare e di montagna, delle “colonie estive” gratuite riservate a bambini, ragazze e ragazzi dai 6 ai 17 anni di età, appartenenti a famiglie non abbienti o comunque con i parametri Isee classificabili in fascia bassa. Un’opportunità…