- di Redazione

Passato il fine settimana nuova impennata di contagi. Solo nel comune di Barga se ne sono registrati 52; 39 nel comune di Borgo a Mozzano

BARGA – Come si sapeva, con la ripresa dei tamponi passati i giorni di festa, sono ripresi a salire anche i contagi. In provincia di Lucca oggi la Regione ne segnala ben 1782 con un tasso giornaliero per 100.000 abitanti di 468,63. Sono tornati ovviamente a salire anche i casi registrati nei comuni della Valle del Serchio con numeri in alcuni casi da record come per il comune di Barga dove si sono registrati 52 nuovi contagi, mai così tanti in un giorno da quando è iniziata la pandemia. Altissimo anche il dato dei contagi per Borgo a Mozzano con 39. Ecco tutti i dati comune per comune: Fosciandora 8 (tasso giornaliero di incidenza per 100 mila abitanti 1486), Careggine 6 (1151); Molazzana 7 (674); Borgo a Mozzano 39 (567); Barga 52 (543); Castiglione 9 (519); Minucciano 9 (477); Pescaglia 16 (469); Bagni di Lucca 23 (399); Castelnuovo 23 (399); Fabbriche di Vergemoli 2 (276); Pieve Fosciana 6 (254); Coreglia…

- di Redazione

Coronavirus, in provincia 462 casi in più. 68 sono in Valle del Serchio

TOSCANA .- In Toscana sono 409.912 i casi di positività al Coronavirus, 6.952 in più rispetto a ieri (4.495 confermati con tampone molecolare e 2.457 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono l’1,7% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 301.555 (73,6% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 15.673 tamponi molecolari e 11.966 tamponi antigenici rapidi, di questi il 25,2% è risultato positivo. Sono invece 11.478 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 60,6% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 100.783, +6,3% rispetto a ieri. I ricoverati sono 839 (59 in più rispetto a ieri), di cui 84 in terapia intensiva (1 in meno). Oggi si registrano 6 nuovi decessi: 2 uomini e 4 donne con un’età media di 75,5 anni. Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione…

- di Redazione

Coronavirus, i casi del primo gennaio

BARGA – Sono 1443 i nuovi casi in provincia di Lucca. Per quanto riguarda la valle del Serchio questa la situazione nei comuni più popolosi: Castelnuovo 25, Gallicano 15, Coreglia 9, Barga 16, Borgo a Mozzano 24,  Bagno di Lucca 9. I nuovi casi registrati in Toscana sono 14.994 su 66.723 test di cui 22.991 tamponi molecolari e 43.732 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 22,47% (66,4% sulle prime diagnosi).

- di Redazione

I nuovi casi. La situazione al 31 dicembre.

VALLE DEL SERCHIO – Sono 1679 i nuovi casi in provincia di Lucca. In Valle del Serchio questa la situazione comune per comune: Camporgiano 17con tasso giornaliero per 100 mila abitanti di 820, Molazzana 6 con tasso giornaliero per 100 mila abitanti di 578, Castelnuovo 33 con tasso giornaliero per 100 mila abitanti di oltre 573, Pieve Fosciana 12 (509 il tasso), Borgo a Mozzano 33 (tasso 479), Vagli 4 (457), Piazza al Serchio 8 (361), Castiglione 6 (346), Gallicano 12 (331), Barga 29 (303), Bagni di Lucca 17 ( 295), San Romano 3(218), Coreglia 10 (191), Fosciandora 1 (178), Fabbriche dì Vergemoli 1 (138). I nuovi casi registrati in totale in Toscana sono 16.886 su 74.976 test di cui 28.479 tamponi molecolari e 46.497 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 22,52% (64,7% sulle prime diagnosi)

- di Redazione

Rsa, visite possibili solo ai vaccinati con booster o doppia dose più tampone

Nuove regole per le visite nelle Rsa e nelle strutture residenziali che si ospitano persone con disabilità: da oggi e fino al termine dello stato di emergenza potranno accedere a queste strutture solo coloro che sono vaccinati con terza dose/booster oppure in possesso di green pass rafforzato (due dosi) e test antigenico rapido o molecolare eseguito nelle 48 ore precedenti l’accesso. E’ quanto stabilisce l’ordinanza numero 68 firmata oggi dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e che di fatto recepisce i contenuti del Decreto legge approvato dal governo lo scorso 24 dicembre. “Continuiamo nell’impegno a trovare un giusto equilibrio tra l’esigenza di sicurezza e di prevenzione in strutture che ospitano persone anziane e fragili e il rispetto dei contatti familiari e delle relazioni affettive, che per queste persone sono così importanti. Ringraziamo per questo sforzo anche i soggetti gestori e tutti gli operatori del sistema” evidenziano il presidente Giani e l’assessora regionale alle politiche sociali Serena Spinelli. “E’ importante –…

- di Redazione

Emergenza Covid-19, nuove regole per l’accesso alle strutture sanitarie

Nuove misure di immediata applicazione a tutela della la salute di ospiti e personale dei presidi ospedalieri e territoriali. In base alla circolare inviata alle aziende sanitarie dalla direzione sanità, welfare e coesione sociale i presidi ospedalieri e territoriali devono vietare l’accesso a visitatori e parenti salvo situazioni di particolare fragilità (debitamente vagliate e autorizzate). L’accesso, qualora autorizzato, potrà essere concesso solo chi è in possesso del “green pass rafforzato” oppure “green pass base” più una certificazione che attesti l’esito negativo di un tampone antigenico rapido o molecolare, eseguito nelle 48 ore precedenti. Le stesse strutture dovranno attivarsi per garantire una comunicazione efficace e tempestiva a familiari e care giver indicati dal paziente. La circolare della direzione sanità conferma il divieto per gli accompagnatori dei pazienti di rimanere nelle sale di attesa dei dipartimenti di emergenza e di accettazione e dei Pronto soccorso (Dea/Ps), salvo specifiche diverse indicazioni del personale sanitario preposto. E si conferma l’obbligo di sottoporre i degenti…

- di Redazione

Aumento di casi Covid e quarantene, 
servizio bus a rischio

FIRENZE – “Purtroppo, la situazione dell’espansione della quarta ondata della pandemia si sta aggravando in modo veloce e senza soluzione di continuità, con punte di criticità superiori alla media nell’area fiorentina. La crisi che ipotizzavamo arrivasse solo col ritorno del servizio scolastico invece già si vede all’orizzonte”. Il presidente di Autolinee Toscane, Gianni Bechelli, conferma l’allarme già lanciato nei giorni scorsi in base ai report quotidiani delle assenze del personale causate in larga parte da Covid e quarantene collegate.   “Nel servizio urbano di Firenze si aggiungono malati Covid e quarantene ogni ora, e già oggi abbiamo oltre un terzo dei dipendenti assenti. E nonostante l’attuale fase di servizio non scolastico, un turno che salta – magari comunicato ovviamente solo quando si presenta il risultato del test o quando si viene informati di dover andare in quarantena – complica la gestione e l’organizzazione dei turni, anche all’ultimo secondo, rendendo impossibile quindi persino comunicare e rispettare nuovi orari”.   “Questa crisi…

- di Redazione

Rsa e strutture residenziali, Spinelli: “Dal 30 dicembre in vigore le nuove direttive per gli ingressi”

TOSCANA (FONTE TOSCANA NOTIZIE) –  “La Regione sta già lavorando sul tema degli ingressi per le visite dei familiari nelle Rsa e nelle strutture residenziali che si occupano della cura delle persone con disabilità. Le ultime direttive nazionali sono contenute nel decreto legge approvato alla vigilia di Natale ed entrano in vigore il 30 dicembre. Gli uffici regionali hanno iniziato subito il lavoro per recepirle, senza indugi”. A dirlo l’assessora regionale al sociale Serena Spinelli, che precisa: “Il lavoro degli uffici regionali si concluderà nel più breve tempo possibile, ma con la massima accuratezza perché siamo davanti ad un tema delicato e complesso ed è necessario trovare un equilibrio tra l’esigenza di sicurezza e di prevenzione e il rispetto degli affetti, un elemento particolarmente importante in queste strutture”.

- di Redazione

Casi in crescita in Valle de Serchio. Sono 48 di cui 14 nel comune di Barga

In provincia via di Lucca i nuovi casi sono 281. Tanti positivi in Valle del Serchio dove i casi sono purtroppo in veloce crescita. Solo nel comune di Barga i positivi nuovi sono ben 14. Nel comune di Piazza al Serchio sono 5, Sillano 2, San Romano 2, Camporgiano 3, Fabbriche di Vergemoli 1, Minucciano 2, Coreglia 5, Borgo a Mozzano 6, Villa Collemandina 1, Gallicano 2, Castelnuovo 3, Pieve Fosciana 1, Bagni di Lucca 2. In totale 48 casi. Mai così tanti casi dall’ autunno 2020.

- di Redazione

Coronavirus, i casi di oggi ed i ricoveri

VALLE DEL SERCHIO – In provincia di Lucca ci sono 276 nuovi casi di coronavirus. Per quanto riguarda la Valle del Serchio ecco i casi comune per comune: Camporgiano 3, Barga 4, Bagni di Lucca 2, Coreglia 1, Borgo a Mozzano 1. I nuovi casi registrati invece in totale  in Toscana sono 2.843 su 17.650 test di cui 10.839 tamponi molecolari e 6.811 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 16,11% (47,2% sulle prime diagnosi). La Regione ha diffuso anche i dati sanitari. I posti letto occupati in terapia intensiva  sono 76, +4 rispetto a ieri (13,33% l’indice di saturazione) . In area Covid ordinaria i ricoveri sono 493, +50 rispetto a ieri (9,80% indice di saturazione). Per entrare in zona gialla, spiega la Regione, devono superare il 15% anche i ricoveri in area Covid non intensiva.

- di Redazione

Coronavirus, i casi di oggi in Valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO – I nuovi casi registrati in Toscana sono 3.075 su 15.616 test di cui 12.073 tamponi molecolari e 3.543 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 19,69% (44,7% sulle prime diagnosi). In provincia di Lucca i nuovi casi sono 319 ed in Valle del Sechio i comuni coinvolti sono Castelnuovo 8, Sillano 4, Piazza al Serchio 3, San Romano 3, Villa Collemandina 1, Castiglione 1, Coreglia 3, Barga 5, Bagn di Lucca 1, Borgo a Mozzano 3, Pieve Fosciana 1.

- di Redazione

Coronavirus, la situazione

VALLE DEL SERCHIO – I nuovi casi registrati in Toscana sono 3.438 su 54.292 test di cui 18.707 tamponi molecolari e 35.585 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 6,33% (30,5% sulle prime Tanti i nuovi casi registrati n provincia di Lucca, ben 363.. in Valle del Serchio questi i casi comune per comune: Minucciano 2, Coreglia 5, piazza al Serchio 2, San Romano 1, Borgo a Mozzano 4, Barga 2, Bagni di Lucca 1.