- di Redazione

Coronavirus, i nuovi casi in Valle del Serchio

BARGA – Casi in calo anche oggi in provincia di Lucca. Quelli nuovi sono 676 pari ad un tasso giornaliero provinciale per 100 mila abitanti di 177,58. Di poco sopra quello regionale che si ferma a 149,09. I nuovi casi registrati in Toscana sono 5.469 su 33.790 test di cui 8.571 tamponi molecolari e 25.219 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 16,19% (64,1% sulle prime diagnosi). In valle del Serchio invece ecco i comuni con nuovi casi: Careggine 5 (tasso 959,68); Fabbriche di Vergemoli 3 (414,29); Fosciandora 2 (356); Minucciano 6 (318); Villa Collemandina 4 (315); Castiglione 5 (288); San Romano 3 (218); Borgo a Mozzano 15 (218); Barga 29 (209); Sillano Giuncugnano 2 (197); Gallicano 7 (193; Camporgiano 4 (192); Bagni di Lucca 11 (191); Pescaglia 5 (146); Coreglia 7 (134); Pieve Fosciana 3 (127); Castelnuovo 6 (104); Piazza al Serchio 2 (98);

- di Redazione

Ghiviborgo-Borgo San Donnino, un anticipo per…la salvezza

La 29esima giornata, preludio ad un turno infrasettimanale, propone l’anticipo di sabato (ore 15) al Carraia tra Ghiviborgo e Borgo San Donnino. Dopo il rinvio forzato di domenica scorsa col Lentigione la squadra di Vangioni cerca tre punti pesanti in ottica-salvezza. Dov’eravamo rimasti ? Beh. l’ultimo Ghiviborgo lo abbiamo lasciato tonico, corsaro e vittorioso per 2 a 0 e con grande autorità al Necchi-Balloni di Forte dei Marmi qualcosa come circa due settimane fa, era il 13 marzo. Poi gli intoppi autostradali hanno impedito alla squadra di Vangioni di giocare il recupero dei recuperi con il Lentigione. Indubbiamente il successo in trasferta sul campo del Real Forte del Condor Bonuccelli è stato un bel tonificante e una notevole boccata d’ossigeno per una squadra che sta faticosamente cercando di riemergere dopo un avvio di stagione a dir poco disastroso. Le reti di Sall e Melandri che rivediamo hanno regalato tre punti che fanno classifica ancora tutta da risolvere ma che lascia…

- di Redazione

Milan-Broendby, la finalissima della Viareggio Women’s Cup

Si gioca oggi (ore 16) allo stadio Comunale di Porcari la finalissima della 3a edizione della Viareggio Women’s Cup. Di fronte Milan e le danesi del Broendby. In semifinale le rossonere si erano sbarazzate (6-0) delle americane del Westchester mentre le danesi avevano battuto (4-1) il Bologna.

- di Redazione

Pieve Fosciana, al via la banda internet ultra larga

E’ stato scelto il borgo di Sillico nel comune di Pieve Fosciana , per presentare l’attuazione  dei lavori legati al progetto per portare connettività ad alta velocità anche in luoghi più marginali, geograficamente parlando. Oltre ai Sindaci Raffaella Mariani per San Romano e Francesco Angelini per Pieve Fosciana  era presente l’assessore regionale Stefano Ciuoffo accompagnato del Consigliere Regionale Mario Puppa.All’interno del suggestivo palazzo Carli si è svolto l’incontro aperto dal sindaco Angelini ed è stata questa l’occasione per sottolineare da parte dei presenti la notevole importanza  di avere un connettività ultra veloce soprattutto nei luoghi con maggiori difficoltà di collegamento  Per conto del ministero dello sviluppo economico e quindi della Regione, a portare la BUL, la banda ultra larga, in molti comuni della valle del Serchio è la Open Fiber che ha già completato il servizio  nei comuni di Pieve Fosciana e San Romano; a breve seguiranno Camporgiano, Molazzana ed anche altri territori

- di Redazione

Lotta alla plastica nelle scuole di Castiglione. Ecco le borracce donate dal comune

CASTIGLIONE DI GARFAGNANA – Questa mattina, accompagnati dalla Dirigente Scolastica Iolanda Bocci, i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Castiglione hanno  consegnato le Borracce donate dal comune a tutte le classi, al corpo insegnante e al personale ATA. “La parola d’ordine è sostenibilità, per un significativo passo in avanti verso la riduzione dell’utilizzo della plastica monouso, non solo all’interno delle scuole, ma anche in famiglia e nel tempo libero, con i bambini nel ruolo di testimonial d’eccezione. Con l’utilizzo delle borracce che vi sono state regalate oggi – sottolinea l’amministrazione,  contribuirete in modo importante alla riduzione dell’inquinamento causato dalle bottiglie di plastica: si stima che l’80% dei rifiuti presenti in mare sia costituito da plastica, di cui ben il 49% di plastica monouso, proprio quella delle bottigliette! Abbiamo la fortuna di vivere in un territorio ricco di sorgenti d’acqua, acqua buona che arriva ai nostri rubinetti portata dalla rete idrica”.

- di Redazione

Crisi economica eguerra in Ucraina:gli agricoltori della lucchesia potranno coltivare 1,200 ettari in più di terreni a riposo

LUCCA – Gli agricoltori della lucchesia potranno coltivare 1,200 ettari di terreni a riposo per contribuire a rendere il nostro paese più autosufficiente dal punto di vista degli approvvigionamenti di cibo in un momento di grandi turbolenze. C’è il via libera dell’Unione Europea ad una delle misure richieste da Coldiretti per fronteggiare la crisi per la guerra in Ucraina con la messa a coltivazione di ulteriori quattro milioni di ettari nella Ue, 60 mila nella sola Toscana, per ridurre la dipendenza dalle importazioni dei principali prodotti agricoli e dei fattori produttivi, che sta mettendo in difficoltà la capacità di approvvigionamento in Italia e nell’Unione Europea. Ma non è l’unica novità. A fare il punto è Coldiretti Lucca reduce da settimane di mobilitazioni ed incontri con il Governo per scongiurare il default delle imprese agricole e della pesca in grandissima difficoltà a causa dell’impennata senza precedenti dei costi energetici, delle materie prime e dei concimi aggravata dal conflitto in Ucraina. “In una situazione in cui una azienda agricola su tre…

- di Redazione

Sillico connesso alla banda ultra larga

PIEVE FOSCIANA  – E’ stato scelto il borgo di Sillico nel comune di Pieve Fosciana , per presentare l’attuazione  dei lavori legati al progetto per portare connettività ad alta velocità anche in luoghi più marginali, geograficamente parlando. Oltre ai Sindaci Raffaella Mariani per San Romano e Francesco Angelini per Pieve Fosciana  era presente l’assessore regionale Stefano Ciuoffo accompagnato del Consigliere Regionale Mario Puppa. All’interno del suggestivo palazzo Carli si è svolto l’incontro aperto dal sindaco Angelini ed è stata questa l’occasione per sottolineare da parte dei presenti la notevole importanza  diavere un connettività ultra veloce soprattutto nei luoghi con maggiori difficoltà di collegamento. Per conto del ministero dello sviluppo economico e quindi della Regione, a portare la BUL, la banda ultra larga, in molti comuni della valle del Serchio è la Open fiber che ha già completato il servizio  nei comuni di Pieve Fosciana e San Romano; a breve seguiranno Camporgiano, Molazzana ed anche altri territori. Open Fiber è un…

- di Redazione

Festival Mont’Alfonso, Ludovico Einaudi in concerto al tramonto a Campocatino

Primo colpo del festival Mont’Alfonso Sotto le Stelle 2022. Gli organizzatori hanno infatti annunciato che il 28 luglio si esibirà in concerto il pianista Ludovico Einaudi in un contesto eccezionale; al tramonto nell’Oasi di Campocatino, nel Comune di Vagli Sotto. I biglietti sono disponibili da lunedì 28 marzo sul sito www.ticketone.it, nei punti Box Office Toscana e alla Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana.

- di Redazione

Fabio Vergamini vince la Coppa Taruffi nell’Alto Lazio

Buona la prima. Fabio Vergamini, navigato da Maurizia Bertolucci, su Ferrari 488 gtb, ha vinto nell’alto Lazio la Coppa Taruffi, prima prova del Campionato Italiano di regolarità automobilistica organizzato dal Ferrari Club Italia. Il campionato di regolarità del Ferrari Club Italia 2022 si disputa al meglio di sei gare: oltre al Trofeo Taruffi annovera Mille Miglia, Targa Florio, Coppa d’oro delle Dolomiti, Circuito stradale del Mugello e Giro di Sicilia. I concorrenti avranno la possibilità di scartare i due risultati peggior per un campionato che profila lungo e difficile ma la partenza del driver lucchese è stata senz’altro di buon auspicio per tentare il bis.

- di Redazione

Torna l’ora legale. Domenica notte lancette avanti di un’ora

Nella notte fra sabato 27 e domenica 28 marzo torna l’ora legale. Domenica dunque, quando ci sveglieremo avremo un’ora in meno di sonno sulle spalle, ma i vantaggi del ritorno all’ora legale sono tanti a cominciare dal fatto che le giornate saranno più lunghe e che questo è il vero e proprio rimo segno tangibile che la bella stagione è ormai alle porte. Prima di andare a dormire stanotte, sarà quindi bene spostare in avanti le lancette dell’orologio. Il cambio vero e proprio avverrà alle due del mattino quando le lancette, se non lo avremo fatto in anticipo, dovranno essere spostate alle 3. Come ricompensa alla fine, come detto più ore di luce, ma anche un risparmio di energia elettrica e quindi di denaro notevoli che di questi tempi sono più che mai importanti. L’ora solare  tornerà domenica 30 ottobre 2022.

- di Redazione

Caro bollette: il sindaco Giannini, giunta e consiglio dI Fabbriche di Vergemoli devolvono le indennità alla Misericordia di Borgo a Mozzano

FABBRICHE DI VERGEMOLI – Il recente allarme lanciato dal Governatore della Misericordia di Borgo a Mozzano Gabriele Brunini sul notevole rincaro dei costi energetici, che mettono perfino a rischio il proseguo di tante attività, ha raccolto la solidarietà e l’interesse pressoché unanimi del mondo politico e sociale. L’appello è stato finora raccolto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, da sempre sensibile alle istanze della Confraternita e, dall’Amministrazione comunale di Fabbriche di Vergemoli, dalla quale è arrivato il primo atto concreto a sostegno di questa situazione complicata. E’ stato lo stesso sindaco Michele Giannini a prendere l’iniziativa e a proporre a tutto il consiglio comunale e alla giunta, di devolvere in favore della Confraternita di Borgo a Mozzano le proprie indennità. L’idea ha raccolto l’unanime consenso e, nello specifico, saranno destinate alla Misericordia tutte le indennità del consiglio comunale per l’anno 2021, inoltre l’indennità del sindaco e di tutta la giunta del mese corrente. La cifra totale si aggira attorno ai…

- di Redazione

Ghiviborgo, un finale di stagione da tour de force

Il Ghiviborgo tornerà in campo sabato (ore 15) al Carraia nella gara interna contro il Borgo San Donnino valida pe la 29esima giornata del girone D di serie D. Ma la squadra di Walter Vangioni deve recuperare ben tre partite. In tal senso fissate le date di due delle gare che mancano all’appello. Mercoledì 6 aprile (ore 15) Ghiviborgo-Lentigione, che si doveva giocare domenica scorsa ma poi clamorosamente saltata poichè la squadra emiliana era rimasta bloccata in autostrada all’altezza di Barberino del Mugello per alcuni incidenti avvenuti sulla A1. Altro recupero già definito è Progresso-Ghiviborgo che si giocherà mercoledì 20 aprile sempre alle ore 15. Resta invece ancora da calendarizzare Ghiviborgo-Sammaurese. Di sicuro per la squadra del presidente Alessandro Remaschi in questo scorcio finale di campionato si profila un autentico tour de force.