- di Redazione

“Al museo delle voci e dei gesti: il Museo Etnografico dell’Alta Brianza” con Massimo Pirovano

PIAZZA AL SERCHIO –  Una serata dedicata al MEAB in compagnia del suo Direttore, Massimo Pirovano: il 10 marzo alle ore 21 si parlerà dell’evoluzione del museo e dell’insieme di beni materiali e immateriali che custodisce, durante l’incontro Al museo delle voci e dei gesti: il Museo Etnografico dell’Alta Brianza. L’evento, organizzato dal Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico, apre il mese di marzo dei Giovedì al Museo ed è fruibile in modalità online prenotandosi al link: https://bit.ly/marzo22museo; è inoltre trasmesso in diretta da Radio Music Lab, web radio di Piazza al Serchio, sul sito: www.radiomusiclab.com  e tramite l’app: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.besh81.rml. ll MEAB, inaugurato nel 2003, è un luogo di raccolta, conservazione e studio della vita quotidiana e delle culture passate e presenti delle donne e degli uomini che sono vissuti e che oggi vivono nel territorio della Brianza e del Lecchese. Ripercorrendo le fasi della sua creazione, il Direttore Massimo Pirovano illustrerà l’idea fondante e la filosofia del Museo, la sua evoluzione…

- di Redazione

I Giovani democratici sulla vicenda della statua di Putin a Vagli

VAGLI – “Siamo basiti dall’intervista rilasciata a “Un giorno da pecora” dall’ex sindaco di Vagli, Mario Puglia. E ancora più basiti che l’amministrazione comunale di Vagli, ancora una volta messa in ombra dall’ex sindaco, non intervenga minimamente sulla vicenda. Il temporeggiare sulla richiesta di rimuovere la statua di Putin o di ricollocarla nella “zona” del disonore viene motivato con l’afflusso di turisti e con l’interesse mediatico che questa vicenda sta suscitando”. Così i Giovani Democratici della Valle del Serchio in merito alla vicenda della statua di Putin a Vagli e sulle dichiarazioni dell’ex sindaco Mario Puglia. “Dinnanzi a una guerra la preoccupazione più importante è quella di guardare il proprio orticello, di ripiegarsi su sé stessi e pensare al proprio tornaconto turistico. Poco importa se in gioco ci sono le vite di un’intera nazione. L’ex sindaco dice chiaramente che non è una statua a cambiare la guerra e su questo siamo d’accordo, ma qual è il messaggio che manda alle…

- di Redazione

Stabili i dati del contagio e della pandemia da covid-19

I nuovi casi registrati in Toscana sono 2699 (-52) su 23215 test di cui 6525 tamponi molecolari e 16690 test rapidi. Il tasso di positività è all’11,63%. I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 8.699.707 di cui 2.306.794 dosi booster.

- di Redazione

Ponte di Rivangaio simbolo di pace coi colori dell’Ucraina

La Provincia di Lucca ha aderito alla proposta di sostegno del popolo ucraino, arrivata dal presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo, di illuminare i propri monumenti con i colori della bandiera ucraina, in segno di vicinanza alla popolazione così duramente colpita dalla guerra e per sottolineare la volontà di pace di tutta la Toscana. Il monumento al quale la Provincia di Lucca ha affidato il suo messaggio di pace è il Ponte di Rivangaio (nella foto) che, durante la notte, appare illuminato di blu e giallo.

- 1 di Redazione

Il ponte di Rivangaio illuminato con i colori dell’Ucraina

La Provincia di Lucca ha aderito alla proposta di sostegno del popolo ucraino, arrivata dal presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo, di illuminare i propri monumenti con i colori della bandiera ucraina, in segno di vicinanza alla popolazione così duramente colpita dalla guerra e per sottolineare la volontà di pace di tutta la Toscana. Il monumento al quale la Provincia di Lucca ha affidato il suo messaggio di pace è il Ponte di Rivangaio (foto) che, nella notte, appare illuminato di blu e giallo.

- di Redazione

Crugnola domina al Ciocco; è lotta serrata per il podio

Il pilota varesino finora non ha rivali finora anche nella seconda tappa del rally del Ciocco e della Valle del Serchio. Incertissima la lotta per il podio con almeno cinque equipaggi in lizza. Alle 12,10 in diretta su noitv la PS Il Ciocco. Arrivo previsto alle ore 17.

- di Redazione

Ghiviborgo-Sammaurese non si gioca; un altro rinvio per covid

Ancora 5 positivi al covid all’interno del gruppo-squadra. Così per la seconda settimana consecutiva la squadra di Walter Vangioni che doveva ospitare la Sammaurese, è costretta al rinvio. A questo punto sono tre le partite che il Ghiviborgo deve recuperare. Si giocheranno invece regolarmente in serie  D le gare della 27esima giornata tra cui Alcione Milano-Real Forte Q. e Seravezza-Tritium.

- di Redazione

Croce Rossa Bagni di Lucca con le farmacie della media valle organizzano raccolta di medicinali per emergenza Ucraina

BAGNI DI LUCCA – Il comitato di Bagni di Lucca della Croce Rossa Italiana, in risposta all’emergenza umanitaria Ucraina ha attivato una collaborazione con le farmacie della Valle del Serchio per raccogliere i medicinali secondo quelle che sono le necessità espresse dalla Croce Rossa Ucraina. L’elenco dei farmaci è disponibile all’indirizzo https://cribagnidilucca.it/lista-farmaci-per-ucraina/ All’iniziativa hanno aderito le farmacie di Bagni di Lucca e della Media Valle del Serchio alle quale tutti i cittadini potranno dunque rivolgersi per donare uno o più farmaci tra quelli indicati. L’elenco dei medicinali e delle attrezzature richieste sarà possibile consultarlo anche presso le stesse farmacie. I farmaci saranno conservati dalle stesse Farmacie e ritirati nei prossimi giorni dalla CRI di Bagni di Lucca per essere inviati tramite i convogli organizzati dalla Croce Rossa Italiana in Ucraina. E’ altresì necessario sottolineare alla popolazione l’importanza delle donazioni in denaro tramite i canali ufficiali di Croce Rossa Italiana.  Per maggiori informazioni sulle farmacie che aderiscono all’iniziativa si può anche telefonare…

- di Redazione

Via al Ciocco; Rudy Michelini vola nello shakedown

Il 45esimo rally del Ciocco e della Valle del Serchio, prova di apertura del CIAR 2022, entra nel vivo con la disputa della prima tappa. In mattinata lo shakedown. Partenza alle 14,15 con la disputa di 3 PS: Sassorosso (assegna i punti del Power Stage), Puglianella e Careggine a delineare classifica e forze in campo. Nello shakedown, ovvero le prove cronometrate in assetto da gara, sulla PS Gallicano tempi molto vicini tra diversi piloti. Miglior tempo di Andolfi in 1’47″7 davanti a Michelini, Albertini, Scattolon, Ciuffi, Basso e Crugnola. I primi sette sono raccolti in 1″5. Indicazioni relative ma dal pomeriggio si comincerà a fare sul serio.

- di Redazione

Covid-19, i casi di oggi in provincia e in Valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO – I nuovi casi registrati in Toscana sono 2.751 su 24.450 test di cui 7.032 tamponi molecolari e 17.418 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 11,25% (52,5% sulle prime diagnosi). Contagi pressoché stazionari in in provincia di Lucca con 386 nuovi casi (ieri erano 384) e tasso giornaliero provinciale ogni 100 mila abitanti a 101,40 (ieri era 100,87). In valle del Serchio i comuni coinvolti sono: Careggine 3 (tasso giornaliero per ogni 100 mila abitanti 578); Piazza al Serchio 11 (496); Pieve Fosciana 5 (212); Castelnuovo di Garfagnana 10 (173); San Romano 2 (145); Borgo a Mozzano 10 (145); Coreglia 7 (134); Castiglione 2 (115); Pescaglia 2 (88); Barga 7 (73); Bagni di Lucca 4 (49); Camporgiano 1 (48).

- di Redazione

Tau Calcio esagerato scappa; ora il Castelnuovo respira

In Eccellenza nuovo allungo della capolista che riporta a quattro i punti di vantaggio sulla Lastrigiana. In coda guizzo d’orgoglio del Castelnuovo che vince il derby con il River Pieve di Pacifico Fanani. Domenica Tau sul campo del Prato 2000, Lastrigiana a Piazza al Serchio. Il pubblico del bel tempo andata che fu per un derby che non avrà grande tradizione ma che ha ribadito la fame di calcio che esiste in Garfagnana. Dopo i fasti di quasi un decennio col Castelnuovo in C2, adesso la gloriosa società gialloblu vivacchia in Eccellenza dove lotta per la salvezza. La sfida di sabato scorso al Nardini è stato un bel biglietto da visita per chi, anche di questi tempi cupi avesse voglia di investire nel calcio di questo spicchio generoso e forte della nostra provincia. Tre punti d’oro per i gialloblu di Biggeri che hanno regolato un River Pieve in grave difficoltà. Il cambio tecnico, da Micchi a Fanani guarda caso due…

- di Redazione

Idea Pieroni cerca di migliorarsi sabato al “Siena High Jump”

Dopo la bella medaglia di bronzo ai campionati italiani indoor di Ancona Idea Pieroni torna in pedana sabato pomeriggio al “Siena High Jump”. L’atleta barghigiana è parsa in crescendo di forma anche se il primato stagionale di 1,82 ancora non è altezza delle sue potenzialità e del metro e 90 saltato due anni fa a Minsk. Grande favorita della gara senese che inizierà alle ore 17 è senza dubbio Elena Vallortigara che quest’anno ha già superato l’asticella a 1,92 e che vanta un record personale di 2,02. Avversarie dirette della Pieroni saranno Erika Furlani e la compagna di squadra del GS Carabinieri Marta Morara.