- di Redazione

Notte di calcio nel ricordo del grande Presidente Marchini

Si è svolto mercoledì sera allo stadio Nardini il decimo Memorial Mauro Marchini. Di fronte Castelnuovo e Lucchese che si è imposta per 3 a 0 con reti di Alagna, Rizzo Pinna e Romero. Ma la serata ha vissuto soprattutto nell’indelebile ricordo del grande presidente gialloblu. Lui era il presidente, anche se molti confidenzialmente lo chiamavano Mauro. Lui, fu l’uomo che fece sognare gli sportivi castelnuovesi con un ciclo ed un’era calcistica tanto bella quanto forse irripetibile. Il Castelnuovo e la Garfagnana non lo hanno dimenticato e così a 13 anni ormai dalla sua morte lo vogliono ancora ricordare con il memorial intitolato, appunto, a Mauro Marchini. Decima edizione dopo un paio di anni di sosta dovuti alla pandemia. Stavolta l’interlocutore dei gialloblu padroni di casa, nel frattempo (ahinoi) scesi in Promozione, è la Lucchese di Ivan Maraia ma anche del DS Daniele Deoma che tre lustri fa da queste parti visse una breve ma profonda esperienza proprio all’epilogo dell’era…

- di Redazione

Jasmine Paolini eliminata negli Ottavi di finale al torneo di Granby

Niente da fare per Jasmine Paolini nel secondo turno del WTA 250 di Granby. Sul cemento canadese la 26enne lucchese (testa di serie #3) perde in tre set (4-6; 6-1; 6-2) contro la padrona di casa Rebecca Marino e dice addio ai sogni di gloria. La canadese sfiderà nei quarti di finale l’ucraina Marta Kostyuk. Indubbiamente non un bel viatico e sensazioni tutt’altro che positive alla viglia ormai degli US Open.

- di Redazione

Marco Pardini presenta a Corfino il suo libro “Erbario poetico”

Giovedì 25 agosto (ore 18) il noto naturopata, da anni apprezzato protagonista della popolare trasmissione “I colori del Serchio” curata da Abramo Rossi, presenterà a Corfino (Villa Collemandina), il suo ultimo volume “Erbario Poetico”. Sarà lo stesso Abramo Rossi a dialogare con l’autore. La presentazione avverrà sulla Terrazza Panoramica di Corfino oppure in caso di pioggia all’interno del teatro parrocchiale.

- di Redazione

Vaiolo delle scimmie, dal 29 agosto disponibili dosi di vaccino per soggetti a alto rischio

TOSCANA (Fonte toscana Notizie) – Saranno disponibili da lunedì prossimo, 29 agosto 2022, le prime dosi di vaccino contro il vaiolo delle scimmie per le categorie di soggetti ad alto rischio, come indicato nella Circolare ministeriale 35365 del 5 agosto. Alla Toscana, secondo le distribuzione stabilita dal Ministero della Salute, toccheranno 540 fiale. Il Ministero della Salute, con la Circolare ministeriale 36865 del 23 agosto 2022, ha aggiornato la modalità di somministrazione del vaccino JYNNEOS (MVA-BN) sulla base del parere rilasciato dall’EMA, recepito da AIFA il 22 agosto. La Circolare precisa che il vaccino può essere somministrato anche per via intradermica (ID) sulla superficie interna (volare) dell’avambraccio al dosaggio di 0.1 mL. Da una singola fiala di prodotto è possibile estrarre fino a 5 dosi da 0.1 mL di vaccino da destinare alla somministrazione. Il ciclo di vaccinazione primaria può essere effettuato con due dosi da 0.1 mL a distanza di non meno di 4 settimane dalla prima somministrazione (28 giorni).…

- di Redazione

Il punto sul turismo in Garfagnana di una giovane operatrice

Anche se ancora siamo in pieno agosto iniziamo a comprendere meglio come sia andata realmente questa stagione turistica; lo facciamo occupandoci di un’area dell’alta Garfagnana.   Siamo nel comune di Minucciano nelle vicinanze del  lago di Gramolazzo dove abbiamo incontrato una giovane imprenditrice che gestisce un agriturismo ad Antognano. Il fatto di avere il lago di Gramolazzo a pochi km di distanza può essere stato di aiuto per incrementare le presenze. Interessante anche capire cosa chiede un visitatore, soprattutto straniero che sceglie di passare le sue vacanze in alta Garfagnana.

- di Redazione

A settembre il via ai lavori al Ponte della Tambura

Aprirà a settembre il cantiere dei lavori per la demolizione e la ricostruzione del Ponte della Tambura, sulla sp 50 di Vagli, (nel comune di Vagli) chiuso al transito dall’aprile 2020 per motivi di sicurezza. La provincia ha appaltato in questi giorni i lavori.   L’ente di Palazzo Ducale ha proceduto ad approvare la determina dirigenziale che affida l’intervento alla ditta “Vando Battaglia costruzioni srl” di Gallicano. Nel mese di settembre, come detto, si aprirà il cantiere che, in base al progetto redatto dalla Provincia, prevede interventi radicali di ricostruzione e messa in sicurezza della struttura su cui tra fine 2019 ed inizio 2020 erano state effettuati saggi e verifiche che avevano evidenziato serie criticità. Problemi che poi avevano indotto l’amministrazione provinciale a chiudere il transito al ponte sulla strada n.50 per motivi di sicurezza, relativi in particolare ai mezzi pesanti. L’intervento – la cui durata è stimata in 12 mesi – prevede la demolizione dell’impalcato del ponte e delle pile nonché la successiva ricostruzione con…

- 1 di Redazione

Energia: allarme rosso dall’industria

TOSCANA – “Ogni giorno che passa il tema energia si fa sempre più scottante. Anche nelle occasioni di modesto arretramento della quotazione del gas, che si trascina dietro anche l’energia, non c’è affatto motivo per rasserenarsi: in una situazione così instabile e con un andamento generale che è costantemente al rialzo, le criticità rimangono al massimo livello. Criticità che non riguardano solo l’entità dei prezzi ma anche questioni a monte come la stipula di nuovi contratti: i fornitori sono talvolta titubanti a sottoscriverli nel timore di non riuscire a garantire le forniture.” Lo dichiara Daniele Matteini, presidente di Confindustria Toscana Nord “L’Italia deve essere pronta a tutto: le improvvisazioni non sono accettabili, campagna elettorale o no. Le imprese debbono rimanere in piedi: dalla sopravvivenza delle imprese – voglio ricordarlo perché sono in troppi a dimenticarselo o a far finta che non sia così – passa anche la tenuta sociale. Se le imprese chiudono, i dipendenti – quelli stessi che a…

- di Redazione

Ponte della Tambura. La Provincia ha affidato appalto per l’intervento di ricostruzione da 2,8 milioni di euro. Il cantiere apre a settembre

VAGLI – Affidato dalla Provincia di Lucca l’appalto per i lavori di demolizione e ricostruzione del Ponte della Tambura, sulla sp 50 di Vagli, (nel comune di Vagli) chiuso al transito dall’aprile 2020 per motivi di sicurezza. Come preannunciato nelle scorse settimane dal consigliere provinciale con delega alla viabilità della Garfagnana Andrea Carrari in occasione della firma del decreto specifico del presidente Luca Menesini, l’ente di Palazzo Ducale ha proceduto ad approvare la determina dirigenziale che affida alla ditta “Vando Battaglia costruzioni srl” di Gallicano (Lucca) i lavori per il nuovo ponte della Tambura dopo aver effettuato le necessarie procedure di gara. Nel mese di settembre, quindi, si aprirà il cantiere che, in base al progetto redatto dalla Provincia, prevede interventi radicali di ricostruzione e messa in sicurezza della struttura su cui tra fine 2019 ed inizio 2020 erano state effettuati saggi e verifiche che avevano evidenziato serie criticità. Problemi che poi avevano indotto l’amministrazione provinciale a chiudere il transito al ponte sulla strada n.50 per motivi di sicurezza, relativi in particolare…

- di Redazione

NarrAzioni. Il Concorso nazionale per nuovi autori di fumetti

VALLE DEL SERCHIO – Allo scopo di favorire un diverso approccio al disagio psicologico, promuovendo allo stesso tempo nuovi autori di fumetti, Artespressa APS indice la prima edizione del concorso nazionale “NarrAzioni” 2022 per proposte editoriali di graphic novel. Il concorso, con tema “Nuovi isolamenti” è rivolto a giovani autori residenti in Italia che non abbiano all’attivo più di due pubblicazioni dotate di codice ISBN. È ammesso qualsiasi genere narrativo. La proposta sarà valutata da una giuria composta da fumettisti e psicologi. Il vincitore otterrà un contratto di edizione per la realizzazione della sua proposta. La partecipazione è gratuita. Per partecipare, è necessario inviare la proposta secondo le modalità indicate nel bando entro e non oltre le ore 23,59 del 22 ottobre 2022. Il bando è scaricabile sul sito www.artespressa.com nella sezione concorsi.   In collaborazione con Archimede APS, Fraternita di Misericordia di Corsagna, La Tela di Penelope, ALAP – Associazione Lucchese Arte e Psicologia e Il Collezionista. Con il patrocinio…

- di Redazione

A Varliano si rinnova la tradizione infinita del Canto del Maggio

Il grande prato di Varliano, lungo la strada che conduce al Passo dei Carpinelli e al maestoso Monte Argegna, rappresenta per il Maggio quello che Wimbledon è per il tennis, il Maracanà per il calcio, il cacio sui maccheroni etc etc etc. Nello stupendo bosco di castagni secolari di Varliano si è rinnovato dopo diversi anni di silenzio, lo spettacolo del maggio garfagnino. Grazie all'impegno di alcuni maggianti ultimi portatori dell'antica tradizione, coordinati da Piergiorgio Lenzi e sulla spinta del Museo Italiano dell'Immaginario Folklorico, l'operazione è riuscita. Romolo e Remo sulla base del testo di Giuliano Grandini rivisto per l'occasione da Piergiorgi Lenzi, è andato in scena. C'era un pubblico numeroso e vario con una bella partecipazione di giovani; peccato per la pioggia che ha obbligato a terminare il canto presso il circolo di Giuncugnano. L'organizzazione attenta è stata dell'Associazione "Il Giunco" che ha curato tutte le fasi compresa la merenda finale allietata anche dai canti dei presenti e in…

- di Redazione

Torna a scendere la curva pandemica; meno ricoverati e meno terapie intensive

I nuovi casi registrati in Toscana sono 1064 (-573) su 8769 test effettuati di cui 1034 tamponi molecolari e 7735 test rapidi. Il tasso di positività cala al 12,1%. Sono 137 (-84) i nuovi contagiati in provincia di Lucca. I ricoverati sono 339 (13 in meno rispetto a ieri), di cui 15 in terapia intensiva (4 in meno). Sono 6 i nuovi decessi: 4 uomini e 2 donne con un’età media di 77,2 anni (2 a Firenze, 2 a Prato, 2 a Pistoia). TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 1064 (-573) età media 51 TASSO POSITIVI 12,1% (ieri 16,7%) RICOVERATI 339 (-13 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 15 (-4 rispetto a ieri) DECESSI 6 età media anni 77,2 = a Lucca   PROV. LUCCA 137 (-84) PIANA DI LUCCA 63 (-28) VALLE DEL SERCHIO 27 (-19) VERSILIA 47 (-27)  

- di Redazione

Camaiore e River Pieve, le due superstiti in Eccellenza

Nessuna grossa sorpresa per i raggruppamenti di Eccellenza. Due le formazioni nostrane superstiti in categoria (Camaiore e River Pieve) finite entrambe nel girone A. Il campionato inizierà domenica 11 settembre. Il 4 la Coppa Italia subito con la gara di andata di un ghiotto Camaiore-River Pieve (ritorno il 21 settembre). Giovedì i calendari. Tanto ha destato sorpresa la composizione dei gironi di serie D, con la storica divisione delle due versiliesi Real Forte e Seravezza, quanto non ci sono stati colpi di scena o novità dell’ultimora per quanto concerne i raggruppamenti del campionato di Eccellenza Toscana. Da questo torneo si entra infatti in ambito regionale. Girone A a 16 squadre e B a 17 con relativa inclusione del Figline dopo la sentenza che ha retrocesso i valdarnesi in merito ai fatti della partita di Altopascio. La promozione del Tau Calcio e la retrocessione del Castelnuovo hanno di fatto dimezzato la presenza del nostro calcio in questa pure importante categoria. A…