Politica ed amministrazione

- di Redazione

Si spengono i monumenti per “M’illumino di meno”

Con il patrocinio e la promozione della comunità montana della Media Valle del Serchio, anche i comuni di Barga, Coreglia, Borgo a Mozzano e Fabbriche diVallico, aderiranno simbolicamente alla sesta edizione di “M’illumino di meno”, la Giornata del Risparmio Energetico lanciata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2. La campagna, è iniziata il 4 gennaio con la partenza di una torcia a energia pulita che viaggerà per l’Italia, sul modello del tragitto della fiaccola olimpica, alla ricerca di punti di rifornimento a fonti rinnovabili (sole, vento, acqua, calore della terreno o biomasse), per giungere fino a Roma e “accendere” la festa del 12 febbraio.Proprio il prossimo 12 febbraio sarà il momento clou della manifestazione con inizio alle 18.Come rende noto l’assessore all’ambiente della Comunità Montana, Cristina Benedetti, nei quattro comuni della Media Valle, alle 18 di venerdì 12 febbraio, simultaneamente si spegneranno alcuni monumenti. Si tratta per quanto riguarda il comune di Barga del teatro dei…

- di Redazione

Entro il 2010 operativo il centro intercomunale di Protezione Civile

Entro il 2010 sarà operativo al 100% il centro intercomunale di Protezione Civile di Pian di Gioviano. Parola del Presidente della Comunità Montana della Media Valle del Serchio, Nicola Boggi che assicura: “il centro diverrà una struttura unitaria permanente ed ordinaria, dotata di personale, di locali e di adeguata strumentazione”. Boggi interviene dopo la sigla, avvenuta la scorsa settimana, di una convenzione che doterà il centro di protezione civile di un servizio di elicotteri, da utilizzare in caso di emergenze e calamità naturali.La convenzione è stata firmata con la Società Elyservice Toscana con sede in località Villa a Roggio a Pescaglia che ha dato la sua disponibilità ad utilizzare una parte del Centro Intercomunale quale base operativa in cambio della possibilità di utilizzo degli elicotteri della Società stessa in eventuali situazioni di emergenza e per prestazioni legate all’attività ordinaria della Comunità Montana e dei Comuni membri della stessa.L’accordo permetterà alla comunità montana di disporre di trasporto aereo con elicotteri che…

- di Redazione

A Fornaci conclusi i lavori del Bilancio Partecipato della Bonifica

Si è concluso a Fornaci sabato scorso il primo ciclo di incontri pubblici relativi al Progetto “Bilancio Partecipato della Bonifica”.Hanno aperto l’incontro per i saluti istituzionali il Presidente della Comunità Montana Media Valle del Serchio Nicola Boggi , il Vice Presidente ed Assessore alla Bonifica Loris Agostini e il Presidente dell’UNCEM Toscana Oreste Giurlani, ha partecipato inoltre il Sindaco di Barga Marco Bonini.L’incontro di sabato è stato introdotto dalla presentazione di Pamela Giani, coordinatrice e responsabile del Progetto per il Comprensorio di Bonifica n. 4 “Valle del Serchio”, che ha poi dato il via alla discussione dei tavoli di lavoro che hanno visto protagonisti diverse decine di cittadini in rappresentanza delle varie realtà territoriali in cui è diviso il comprensorio, nonché diversi esponenti dell’associazionismo e della pubblica amministrazione locale, oltre che proprietari di immobili.I cittadini hanno espresso per mezzo di votazioni la loro opinione circa le alternative progettuali proposte. Dalla giornata, affrontata con entusiasmo da tutti i partecipanti, sono emersi…

- di Redazione

Alla Comunità Montana l’iniziativa delle “Arance della salute”

Si è svolto mercoledì 27 gennaio presso la sede della Comunità Montana della Media Valle a Borgo a Mozzano, un incontro sulla campagna “Arance della Salute”.L’incontro è stato organizzato dalla Comunità Montana, in collaborazione con i volontari AIRC (associazione per la ricerca contro il cancro) che promuovono la campagna, nell’approssimarsi dell’ultimo sabato di gennaio, giorno in cui, da anni, anche in Media Valle viene organizzata la vendita delle Arance della Salute per la raccolta in favore della ricerca contro il cancro.Presenti all’incontro con il presidente della Comunità Montana Nicola Boggi, Benito Vergamini, membro dell’AIRC e maggior promotore di questa iniziativa, Cristiana Pieroni, assessore alle politiche sociali per il comune di Borgo a Mozzano, Paolo Caselli, consigliere comunale di Barga e Maria Teresa Malerbi in rappresentanza della Misericordia di Diecimo.Il presidente Boggi ha sottolineato nell’occasione la partecipazione attiva della Comunità Montana, per il primo anno, ad un’iniziativa che ha anche il patrocinio dei comuni di Borgo a Mozzano, Coreglia e Barga…

- di Redazione

Si è riunito il Comitato del Comprensorio di Bonifica

Il 26 gennaio scorso presso la Sede della Comunità Montana Media Valle del Serchio si è svolto il Comitato Tecnico Politico del Comprensorio di Bonifica Valle del Serchio, Ente titolare delle funzioni di Bonifica su tutta la parte montana del Bacino del Serchio, per poter delineare un quadro dettagliato e preciso della condizione del territorio a seguito degli eventi alluvionali dei mesi di dicembre-gennaio e soprattutto per conoscere l’esatto ammontare degli interventi necessari.Dalla specifica tracciata dai tecnici del Comprensorio di Bonifica per ogni zona di competenza, sono emersi i seguenti numeri:66 Interventi di cui 21 di Somma Urgenza per complessivi oltre 782 mila euro e 45 interventi di ripristino per un ammontare di oltre 5 milioni e 600 mila euro.All’incontro erano presenti il presidente della Comunità Montana per la Media Valle del Serchio Nicola Boggi, il Vicepresidente con delega alla Bonifica Loris Agostini, il presidente della Comunità Montana della Garfagnana Mario Puppa, il Vicepresidente della Comunità Montana Appennino Pistoiese Carluccio…

- di Redazione

A scuola si impara a conoscere il Lupo

A scuola si impara a conoscere il Lupo, questo animale spina nel fianco di tanti allevatori della montagna, ma pur sempre affascinante e degno del massimo rispetto. C pensa la Comunità Montana della Media valle del Serchio che ha lanciato negli Istituti Comprensivi del Territorio, un’importante iniziativa didattica denominata “Progetto Lupo”.Si tratta della parte didattica di un progetto più ampio, in corso di realizzazione da circa un anno in collaborazione tra la Provincia di Lucca ela Comunità Montana Media Valle del Serchio, che vuole studiare, mappare e monitorare la presenza dei canidi sul territorio montano.La parte didattica prevede una parte “in aula” in cui si traccia l’immagine del lupo nell’immaginario (favole, poesie e leggende metropolitane), si spiegano ai ragazzi il ruolo del lupo nell’ambiente, la catena biologica preda-predatore, la biodiversità e la ricerca delle tracce animali.Alla parte teorica seguirà, nel prossimo mese di febbraio, una parte pratica “sul campo”.Le classi coinvolte faranno infatti un’esperienza di ricerca delle tracce animali nel…

- di Redazione

Incontro sul bilancio della Bonifica: incontro a Fornaci

Si terrà il 30 gennaio a Fornaci di Barga il prossimo incontro sul “Bilancio partecipato della Bonifica”, organizzato dal Comprensorio di Bonifica Media Valle del Serchio.L’incontro, rimandato a causa maltempo dal mese di dicembre scorso, si terrà presso l’Hotel Cristallo di Fornaci in via Galimberti con inizio alle 9,30..Saranno coinvolti i cittadini dei Comuni di: Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli per la provincia di Lucca ed i Comuni di: Abetone, Cutigliano e Piteglio per la Provincia di Pistoia. Come hanno spiegato il presidente della Comunità Montana Media Valle, Nicola Boggi, assieme al vice presidente con delega alla bonifica, Loris Agostini, i partecipanti saranno informati sulle competenze dell’attività di Bonifica, sul progetto partecipativo e sulle sue finalità e saranno invitati facilitatori ed esperti ad avanzare proposte e suggerimenti. Le proposte scaturite dal dibattito saranno messe in votazione, andando ad individuare quanto e con quali modalità l’Ente dovrà spendere le risorse di Bilancio individuate

- di Redazione

Il progetto “La gestione delle risorse del territorio”

Promosso dalla Comunità montana media valle del Serchio, in collaborazione con l’associazione naturalistica “Il Tuffetto” e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca prende il via questa settimana il progetto di educazione ambientale “La gestione delle risorse del territorio”L’iniziativa si rivolge alle scuole primarie e secondarie dei territori di Pescaglia a Villa Basilica, che saranno impegnate da qui fino alla fine di maggio in azioni di coinvolgimento diretto della scuola riguardo ai problemi globali, ma innanzitutto ai problemi del territorio locale attraverso specifici progetti educativi, in cui approfondire aspetti quali la biodiversità, la storia e l’evoluzione del paesaggio, gli aspetti legati alle tradizioni e alla conservazione degli ambienti naturali. La tematica di fondo del percorso didattico è la gestione delle risorse naturali locali e la loro valorizzazione, in termini ambientali, economici e sociali., attraverso alcuni obiettivi specifici.Il progetto, come ha tenuto a sottolineare il presidente della Comunità Montana, Nicola Boggi, unitamente all’assessore all’ ambiente, Cristina Benedetti nasce da un’attenta lettura…

- di Redazione

Eventi alluvionali: nuovi fondi in arrivo dalla Comunità Montana grazie al Piano di Sviluppo Rurale della Regione Toscana

Nuovi fondi in arrivo per la gestione dei danni e degli interventi relativi agli eventi alluvionali che hanno duramente colpito la Valle del Serchio nelle settimane scorse. L’opportunità viene dalla decisione della Regione Toscana, dietro sollecitazione dell’UNCEM, di offrire alle comunità montane ed ai comuni interessati la possibilità di anticipare al 2010 le risorse previste per il biennio 2010/2011 dei Piani di Sviluppi Rurale, procedendo da subito anche ad una rielaborazione dei progetti prioritari.Per i comuni che fanno parte della Comunità Montane della Media Valle del Serchio è già stato studiato un piano di interventi per circa 2,5 milioni di euro distribuiti su sei progetti straordinari che interesseranno i comuni di Bagni di Lucca, Barga, Villa Basilica e Pescaglia in particolare e di sette progetti urgenti che riguarderanno i comuni di Barga, Coreglia, Fabbriche di Vallico Villa Basilica, Borgo a Mozzano e Pescaglia.Lo rende noto il presidente della Comunità Montana della Media Valle, Nicola Boggi, a seguito di un recente…

- di Redazione

Ecco il nuovo piano strutturale

(nella foto il sindaco Marco Bonini)La nuova strada fra Barga e il ponte sul Serchio al Frascone, il collegamento fra il ponte e lo stabilimento di KME con una bretellina, la viabilità fra Ponte di Campia e Fosciandora: queste le maggiori novità infrastrutturali che si trovano all’interno del nuovo Piano Strutturale approvato dal consiglio comunale lo scorso venerdì. A illustrare il Piano il sindaco di Barga, Marco Bonini, e l’assessore all’Urbanistica, Alberto Giovannetti, nel corso di una conferenza stampa.Quello approvato dal consiglio è il nuovo Piano Strutturale, il precedente era del 2000, che disegna il futuro di Barga; uno strumento perdare impulso economico al territorio, rappresentando anche la prima fase del Piano Regolatore Generale. Infatti gli uffici comunali stanno lavorando adesso al Regolamento Urbanistico in modo da arrivare nel tempo a dotare Barga di un nuovo Piano regolatore.Soddisfazione è stata espressa dal sindaco e dall’assessore, sottolineando che il Piano, nel toccare tutte le zone del territorio, imprime nuovo sviluppo a…

- di Redazione

210 mila euro in arrivo dal progetto Integrato d’Area

Più di 210mila euro per le scuole della Valle del Serchio grazie ai finanziamenti del Progetto Integrato di Area. Di questo si è discusso nell’ultima seduta della Conferenza dei Sindaci per l’Istruzione della Valle del Serchio che si è tenuta a Barga giovedì scorso; ma si è parlato anche di trasporti scolastici e delle novità sui corsi serali con l’attivazione di nuove proposte formative.La Conferenza ha approvato con voto unanime il PIA che porta agli istituti della Valle oltre 210mila euro. Un obiettivo reso possibile grazie al lavoro in sinergia di Conferenza, Comuni della Valle, Comunità Montane, Provincia e Regione. I fondi arrivano per 166mila euro da Regione e Provincia mentre i restanti 50mila euro dagli altri enti locali. Per quanto riguarda la destinazione dei finanziamenti, ilprogetto PIA della Valle del Serchio, prevede interventi che interessano tutte le scuole del territorio e riguardano il potenziamento dell’offerta formativa e il superamento di situazioni di disagio e dispersione scolastica. Come ci ha…

- di Redazione

Dalla Garfagnana grido d’allarme bi-partisan: le Comunità montane non si toccano!

A chi ha pensato fino ad oggi che le Comunità montane avessero una matrice politica stanno arrivando risposte adeguate per smontare tale tesi.Nei giorni scorsi c’è stata la presa di posizione della Lega Nord e Pdl che in Lombardia si sono schierate per salvarle, tanto che la Regione Lombardia ha legiferato per il 2010 il contributo alle Comunità montane in sostituzione dell’importo cancellato dalla Finanziaria. Non solo, ma Formigoni (governatore lombardo Pdl) ha chiesto al Governo di salvare le Comunità montane, anche se, con un concetto del tutto federalista… parla solo delle CM dell’arco alpino”.E non bastasse, il Pdl della provincia di Bergamo, insieme alla Lega Nord, ha ribadito il concetto e indicato tre priorità politiche: il sostegno alle comunità montane, il collegamento ferroviario Orio-Bergamo e la risoluzione dei problema viabilistico che interessa il rondò delle Valli per chi arriva dalla Valle Seriana.Oggi dobbiamo registrare un’altra presa di posizione, questa volta bi-partisan: i sindaci della Garfagnana, sia di centro-sinistra che…