Politica ed amministrazione

- di Redazione

La difesa civica pistoiese fa scuola in Francia con Emanuele Bellonzi

L’associazione dei difensori civici regionali e locali francesi ha invitato il barghigiano dotttor Emanuele  Bellonzi a tenere una conferenza a Nizza sullo statuto del Médiateur – Difensore civico. Il tutto è avvenuto il  7 giugno 2018 nel corso dell’Assemblea annuale dell’Associazione dei Médiateurs territoriali francesi (AMCT), a cui aderiscono 39 autorità amministrative. Lo scopo di questo organismo è quello di permettere un continuo confronto fra le istituzioni che gestiscono i conflitti fra i cittadini e le amministrazioni pubbliche territoriali in Francia, così come di promuovere una legislazione e formazione specifica nell’ambito della mediazione per le autonomie regionali e locali. Un protocollo d’intesa del 2016 – l’unico stipulato con istituzioni straniere dai difensori civici francesi – aveva nel corso degli ultimi due anni permesso di iniziare una stretta collaborazione con l’Ufficio pistoiese retto dal dottor Bellonzi. Recentemente, all’interno dell’ultima newsletter dell’AMCT, il Difensore civico territoriale di Pistoia è stato chiamato a fornire un contributo scritto sulla storia della difesa civica italiana…

- di Redazione

Più sicurezza e controllo sui migranti, le istanze della Lega al Prefetto

La Lega Nord, sezione della Valle del Serchio, si è recentemente recata a Lucca per incontrare il Prefetto per dare seguito  alla petizione lanciata con la cittadinanza, per chiedere più sicurezza sul territorio e una riduzione di migranti. La delegazione composta dal Segretario nonché Consigliere Provinciale Simone Simonini, il Consigliere Comunale di Coreglia Antelminelli Piero Taccini, il Vice Segretario di Sezione Armando Pasquinelli e Yamila Bertieri attivista sul Comune di Borgo a Mozzano è stata ricevuta dal Vice Prefetto  Carmela Crea. Come spiega un comunicato della Lega: “Il Segretario Simonini ha illustrato l’esposto “sottoscritto da oltre 500 persone” presentato alcune settimane all’ufficio protocollo della Prefettura, dove nello specifico si chiedeva un maggior controllo sui mezzi pubblici, stazioni ferroviarie, luoghi pubblici quali parchi giochi per bimbi, con un controllo serrato sull’accattonaggio. Il Segretario ha sottolineato come le cooperative dovrebbero impiegare meglio le risorse pubbliche per un miglior insegnamento della regole del paese ospitante ai migranti quali rifugiati o richiedenti, controllare e coinvolgere gli stessi in…

- di Redazione

No alla fusione di Castiglione e Villa

FIRENZE – Castiglione e Villa rimarranno comuni separati e distinti. È stata infatti licenziata dalla commissione Affari istituzionali della Regione Toscana, con parere contrario unanime, la proposta di legge della Giunta regionale per l’istituzione del comune unico di Villa di Castiglione per fusione dei comuni di Castiglione di Garfagnana e Villa Collemandina In commissione è stato preso in considerazione l’esito del referendum consultivo dei cittadini interessati. Gli aventi diritto al voto nei due comuni interessati sono 3mila153, i votanti complessivi sono stati mille e 534. I cittadini che si sono espressi in modo favorevole alla fusione sono stati 815 mentre 710 quelli contrari. Nel dettaglio, nel comune di Castiglione di Garfagnana i votanti sono stati 998, 473 i sì alla fusione e 517 i no mentre a Villa Collemandina su 536 votanti i sì sono stati 342 e i no 193. Il presidente Giacomo Bugliani ha spiegato che la commissione ha ritenuto di licenziare con parere contrario questa proposta di…

- di Redazione

Pubblicato il bando per sostenere i costi dell’affitto a Barga

Le domande potranno essere presentate al Comune di Barga fino al 16 luglio 2018. A darne notizia il sindaco, Marco Bonini. Un aiuto concreto alle molte famiglie che stanno affrontando un difficile momento come quello attuale. L’Amministrazione comunale in prima linea per continuare a salvaguardare le fasce più deboli. I soggetti in possesso dei requisiti potranno presentare domanda per ottenere contributi ad integrazione dei canoni di locazione secondo quanto disposto dal bando e dalla vigente normativa in materia e fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Per accedere ai contributi è necessario possedere determinati requisiti, tra cui la residenza anagrafica nel Comune di Barga (nell’immobile con riferimento al quale si richiede il contributo) ed un contratto di locazione ad uso abitativo regolarmente registrato. La graduatoria, valida per tutto il 2018, sarà distinta in fascia “A” e fascia “B”. L’inserimento nella fascia A deriva da un valore ISE uguale o inferiore ad € 13.192,92 (importo corrispondente a due pensioni minime I.N.P.S. per l’anno…

- di Redazione

Fabbriche di Vergemoli: 50mila euro per i nuovi uffici comunali dentro lo storico Palazzo Roni.

FABBRICHE DI VERGEMOLI – Nuyovi investimenti del comune di Vergemoli grazie alle risorse ottenute con la fusione. Il comune di Fabbriche di Vergemoli ha stanziato oltre 50mila euro per la realizzazione di nuovi uffici comunali all’interno del magnifico e storico Palazzo Roni  di Vergemoli. Questo nella logica del trasferimento degli uffici comunali attualmente presenti a Fabbriche di Vallico che verranno smistati sia nel capoluogo che a Vergemoli in vista dei lavori che interesseranno il palazzo comunale. Il palazzo comunale di Fabbriche dovrà essere abbattuto e ricostruito. In questa logica è stato erogato l’importante finanziamento che permetterà di finire il restauro del prestigioso palazzo settecentesco; palazzo che al suo interno vanta un ambulatorio medico, un punto informazione turistica, un ostello e un punto degustazione di prodotti tipici. Grazie al cospicuo finanziamento Palazzo Roni avrà all’interno anche gli uffici comunali raggiungendo l’obbiettivo promesso durante la fusione, ovvero di avere una doppia sede comunale perfettamente funzionale. “Sono oggettivamente soddisfatto di questo investimento atteso…

- di Redazione

Zucconi in Garfagnana

Serata garfagnina la settimana scorsa per l’Onorevole di Fratelli d’Italia Riccardo Zucconi che si è recato a Cerretoli dove ha incontrato i suoi elettori e i simpatizzanti del partito di Giorgia Meloni residenti in Media Valle e Garfagnana. Zucconi era accompagnato dal Segretario FdI Provincia di Lucca Marco Chiari e dal consigliere provinciale Pietro Frati. Si è soffermato sulle tematiche che riguardano la zona e sulle quali Fratelli d’Italia sta lavorando a tutti i livelli: dalle questioni riguardanti KME di Fornaci di Barga (l’impianto di autoproduzione di energia elettrica che dovrebbe sorgere e la richiesta di proroga degli ammortizzatori sociali), alle problematiche riguardanti la viabilità “non risolte dalle amministrazioni provinciale e regionale rette dal centro-sinistra”. Il deputato ha voluto ascoltare anche le istanze provenienti dalla cittadinanza dimostrando notevole interesse. “La presenza dell’Onorevole in Garfagnana – ha dichiarato il Segretario Provinciale FdI Chiari – è un segnale di attenzione per questo particolare territorio e dimostra come Zucconi abbia inteso l’essere al…

- di Redazione

Ecco gli appartamenti a canone sostenibile

E’ fissato per le 18.00 di sabato 9 giugno ad Antisciana (Castelnuovo Garfagnana), nei locali parrocchiali di via dello Spirito, il taglio del nastro dei nuovi locali recuperati dalla Fondazione Casa Lucca nell’ambito del progetto “Abitare collaborativo” che riguarda varie zone del territorio provinciale e che coinvolge, tra gli altri, vari partner tra cui la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, alcuni Comuni, la Provincia e l’Arcidiocesi di Lucca. All’inaugurazione parteciperanno il sindaco di Castelnuovo di Garfagnana Andrea Tagliasacchi, il vicepresidente della Fondazione Casa Lucca Mario Regoli, il presidente della Provincia Luca Menesini, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Marcello Bertocchini, e il consigliere regionaleStefano Baccelli. La ristrutturazione fa parte del progetto “Abitare collaborativo” varato dalla Fondazione Casa Lucca oltre un anno fa e del quale sono stati inaugurati gli appartamenti di Arsina nel comune di Lucca nel dicembre scorso. Il progetto, nel suo complesso, punta a recuperare e a rivitalizzare piccoli borghi rurali e collinari; e…

- di Redazione

Continuano gli interventi del Consorzio sul Fosso delle Sponde a Chiozza 

CASTIGLIONE DI GARFAGNANA – Continua l’impegno del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, nel ripristino della sicurezza idraulica del Fosso delle Sponde a Chiozza, una frazione del comune di Castiglione di Garfagnana. Un cantiere aperto grazie ai finanziamenti dell’Unione Europea, ricercati ed ottenuti dal Consorzio sulla linea di stanziamento del Piano di sviluppo rurale. I lavori di messa in sicurezza del fosso hanno richiesto un investimento di oltre 185mila euro, necessari per il rifacimento dell’alveo attraverso cementificazioni con massi ciclopici: questo al fine di recuperare a pieno la stabilità del versante per la messa in sicurezza del fosso e della viabilità di collegamento a varie località ed al paese, la cui tenuta è stata minacciata dagli eventi alluvionali degli ultimi anni. “Attraverso le risorse dell’Unione Europea siamo riusciti a realizzare azioni importanti ed efficaci per la messa in sicurezza del territorio e dei cittadini – sottolinea il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi – azioni, che hanno comportato anche una opportunità di…

- di Redazione

469 tra ragazzi e ragazze per le vacanze gratuite al mare e in montagna di “Soggiorni estivi”

LUCCA – Come ogni anno dal 2007, anche stavolta si è radunato nel Cortile Carrara di Palazzo Ducale il piccolo-grande “esercito” di bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 ai 17 anni pronto a partire per i soggiorni estivi gratuiti organizzati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e dalla Provincia di Lucca. Ieri (5 giugno) si è tenuto il consueto incontro informativo tra i soggetti organizzatori e le famiglie che beneficeranno del “buono-vacanza”. Ad accogliere i ragazzi e i loro genitori sono stati il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Marcello Bertocchini, la dirigente del settore politiche sociali ed educative della Provincia Rossana Sebastiani e il capo di gabinetto della Presidenza della Provincia Paolo Benedetti, i quali hanno spiegato i motivi ispiratori dell’iniziativa per poi entrare più nel merito delle questioni pratiche. Anche quest’anno le richieste hanno di poco superato il numero degli effettivi partecipanti. Alcune domande non sono state accolte perché presentate fuori tempo…

- di Redazione

Amizie estive 2018; iscrizioni possibili fino all’8 giugno

I Comuni di Barga e Coreglia Antelminelli nel quadro degli interventi realizzati nell’ambito del Piano Educativo Zonale 2017/2018 organizzano nel mese di luglio attività educative/ricreative denominate Progetto “Amicizie Estive 2017” . Le attività del progetto si svolgeranno presso la Scuola Primaria di Barga (Via Roma) dal 2 al 27 Luglio 2018 (possibilità di iscriversi per l’intero periodo o per due settrimane) e saranno rivolte ai bambini di età compresa tra i 3 e gli 11 anni . Saranno ammessi un massimo di 30 alunni (di cui 10 del comune di Coreglia) II Centro sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16,30. Nell’arco del periodo oltre alle consuete attività saranno previste specifiche iniziative : quattro giornate presso la piscina comunale di Barga; uscite sul territorio; quattro laboratori ; specifiche attività di animazione /intrattenimento , La programmazione di dettaglio dell’iniziativa sarà comunque comunicata agli iscritti prima dell’inizio delle attività. Il costo dell’iniziativa è per le famiglie di € 250,00 per…

- di Redazione

Estate ragazzi, l’Unione dei comuni seleziona animatori

L’unione dei comuni della Media Valle (Servizio Protezione Civile –Vincolo Forestale e Idrogeologico – Procedure di V.I.A. – Cultura – Sviluppo Economico) ha indetto una selezione pubblica per titoli per il conferimento dell’incarico di animatore/educatore per la realizzazione dell’iniziativa ESTATE RAGAZZI che l’ente intende realizzare nel prossimo mese di luglio 2018. L’incarico si riferisce ad attività di gioco, animazione e accompagnamento nelle uscite previste dal programma di estate ragazzi, con bambini di età compresa tra 9 e 13 anni. L’incarico si svolgerà per non meno di 4 e non più di 12 giornate nelle settimane dal 1 al 31 luglio 2018 compresi, in orario tra le ore 8,00 e le ore 17,30 con possibili sforamenti nelle giornate in cui sono previste visite in luoghi lontani dalla Valle del Serchio. Il rapporto di lavoro si configura come prestazione occasionale: il compenso giornaliero è fissato in € 100,00 lordi (€ 80,00 netti). La selezione avverrà per titoli e con un colloquio finale.…

- di Redazione

Ecco i lavori di asfaltatura decisi dalla Provincia

VALLE DEL SERCHIO – E’ di 1,2 milioni di euro lo stanziamento della Provincia di Lucca per una prima parte di lavori di sistemazione di molte strade di propria competenza nella Piana di Lucca, in Valle del Serchio e Garfagnana e in Versilia. Interventi che riguarderanno prioritariamente le nuove asfaltatura ma anche il rifacimento della segnaletica e la potatura degli alberi. Il presidente della Provincia Luca Menesini ha nei giorni scorsi firmato il decreto collegato al Programma annuale straordinario di manutenzione viaria che libera queste risorse e consentirà agli uffici di Palazzo Ducale di procedere ai successivi atti amministratori e alla gara di appalto per fare poi partire i lavori nel periodo estivo. Contemporaneamente Menesini ha inviato una lettera a tutti i sindaci dei Comuni del territorio per fissare un incontro durante il quale saranno individuate le successive priorità dei vari Comuni sulle strade che necessitano di maggiore manutenzione. Le asfaltature scatteranno all’inizio dell’estate, poi si procederà al rifacimento di…