Cronaca

-

UNA MOSTRA PER I SESSANT’ANNI DEL GIORNALE DI BARGA

BARGA – Nel giorno dei festeggiamenti dedicati a San Cristoforo, la mattinata si è aperta con una iniziativa che riguarda direttamente Il Giornale di Barga che dal 29 magio scorso è entrato nel suo 60° anno di vita.Per celebrare questo anniversario, a cura del nostro Giornale, ma soprattutto grazie alla collaborazione ed all’esperienza dell’amico Antonio Nardini della sezione di Barga dell’Istituto Storico Lucchese, è stata organizzata nell’atrio di Palazzo Pancrazi la mostra “Sessanta anni di storia con Il Giornale di Barga” che attraverso le prime pagine del mensile ripercorre alcuni momenti salienti e significativi della vita della comunità. E’ stata la bargo-scozzese Silvia Corrieri a fare da madrina a questa inaugurazione, tagliando il nostro tricolore.Oltre alla mostra, nella stessa mattinata, nella sala consiliare di Barga, davanti a tanti amici tra i quali anche rappresentanti dei bargo-esteri, è stato presentato ufficialmente il nuovo Giornale di Barga online, il sito internet che è stato aperto nei mesi scorsi e che sta già…

- di Redazione

LA CONSEGNA DEI SAN CRISTOFORO D’ORO: PREMIATO ANCHE L’ASSESSORE REGIONALE ENRICO ROSSI

Tutto come da copione per la cerimonia della consegna dei “San Cristoforo d’oro”, il più alto riconoscimento che viene consegnato a Barga dall’Amministrazione Comunale, alla vigilia della festa del patrono del paese.Per Umberto Sereni un momento davvero speciale in quanto l’ultimo vissuto come sindaco che ha dato il via a questa iniziativa che negli anni ha visto premiate circa 150 persone tra barghigiani e non. Tutti meritevoli di aver fatto il bene di Barga.L’ospite ed il premiato speciale di quest’anno è stato l’assessore regionale Enrico Rossi, che il sindaco ha voluto ringraziare per aver portato avanti il cosiddetto “piano Rossi” per l’accreditamento dei due ospedali della Valle con un finanziamento di 13 milioni di euro.Assieme a lui sono stati tanti altri i premiati, a cominciare dal Presidente della Cassa di Risparmio di Lucca, Alberto Varetti, pemiato per il sostegno chel’Istituto di Credito ha sempre dato allo sviluppo di Barga.La cerimonia ufficiale di consegna dei riconoscimenti del “San Cristoforo d’Oro 2008”,…

- di Redazione

L’EDICOLA E LE QUOTE ROSA IN CONCERTO

Nuova serata piacevole alla Festa del Centro Storico. Ieri sera c’è stato il concerto del gruppo folk “L’edicola” che adesso si è allargato facendo posto alle mandoliniste de “Le quote Rosa” provenienti dal vecchio “coro delle casalinghe”.In piazza dell’Annunziata invece, a cura de “La Gelateria”, si è esibito alla fisarmonica Giuliano Nardi.Sono state proposte tante canzoni della musica tradizionale italiana con un passaggio anche nel patriottico con una buona versione di “O bella ciao”.Per la parte solistica buona l’interpretazione del cantante Andrea Gonnella.Il tutto si è svolto sotto la direzione musicale di Jack Rizzardi che non sbaglia un colpo.

- di Redazione

L’ASSESSORE REGIONALE ROSSI DOMANI A BARGA PER SAN CRISTOFORO

Domani arriva a Barga l’assessore regionale alla Salute, Enrico Rossi. L’occasione è quella di ritirare ufficialmente il San Cristoforo d’Oro che il sindaco Umberto Sereni gli conferirà conferito per il suo lavoro a favore della sanità in Valle del Serchio. L’arrivo di Rossi si inserisce in una giornata particolarmente intensa per Barga con l’avvio dei festeggiamenti per il Santo Patrono.La cerimonia ufficiale di consegna dei riconoscimenti del “San Cristoforo d’Oro 2008”, ambito riconoscimento voluto dall’Amministrazione Sereni e destinato a quanti hanno tenuto alto il nome di Barga, si terrà al Teatro dei Differenti (ore 18). Quindici in tutto i premiati.. “La consegna del San Cristoforo d’Oro all’assessore Rossi – ha spiegato il primo cittadino – assume un significato particolare e importante. E’ l’assessore che ha voluto il Piano Rossi che ha portato in Valle del Serchio 13 milioni di euro per l’accreditamento. La motivazione del San Cristoforo d’Oro è semplice: è un riconoscimento al suo impegno per la crescita e…

- di Redazione

NUOVI PARCHEGGI A BARGA E SAN PIETRO IN CAMPO

Nuovi lavori a Barga sul versante parcheggi e viabilità. A dare notizia dei prossimi interventi in cantiere è stato l’assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Salvi, che ha illustrato le prossime operazioni avviate dall’Amministrazione. Intanto si è quasi concluso l’iter che porterà l’Amministrazione Comunale a realizzare un nuovo parcheggio a servizio della zona centrale della cittadina. L’investimento è di 150mila euro con la creazione di 43 posti auto e rappresenterà sicuramente una boccata di ossigeno per Barga. Sorgerà nella zona dei campi da tennis a Barga.Come ha spiegato Salvi si tratta di un progetto a servizio della zona centrale di Barga visto che sia il centro storico che la zona del Giardino si trovano vicine alla nuova infrastruttura. Ad oggi è in corso la gara di appalto e l’inizio dei lavori è previsto nei primi giorni di settembre. L’ingresso del nuovo parcheggio sarà da Via del Giardino.”Oltre al nuovo parcheggio- ha aggiunto l’assessore Salvi – interverremo su un altro parcheggio in…

- di comunicato stampa

LA COMUNITA’ MONTANA PER I PASL (PIANI ATTUATIVI DI SVILUPPO LOCALE)

BORGO A MOZZANO – La Comunità Montana della Media Valle del Serchio consegue un altro importante successo istituzionale, confermandosi ancora una volta un ente in grado di svolgere un ruolo di raccordo per un vasto territorio montano. Se l’unione fa la forza, l’ente montano presieduto da Marco Bonini ha colpito nel segno, svolgendo un ruolo importante di coordinamento istituzionale per la stesura dei progetti per accedere ai finanziamenti del Pasl (Piani Attuativi di Sviluppo Locale), che sono stati presentati all’amministrazione provinciale e che hanno trovato l’assenso di tutta la circoscrizione amministrativa della stessa Comunità.Dopo una proficua serie di incontri istituzionali con i rappresentanti dei quattro comuni aderenti e l’adesione anche di Bagni di Lucca, l’ente di Palazzo Ricci ha trovato una sintesi importante, contribuendo alla stesura di progetti che daranno vigore e slancio per lo sviluppo economico della zona. Turismo e sviluppo rurale sono state le linee d’azione per stendere le strategie future. La Comunità Montana ha raccolto infatti gli…

- di Francesca Tognareli

ALLE PIAZZETTE NELLO SCORSO FINE SETTIMANA

Nell’ambito della festa delle piazzette di Barga, tante iniziative hanno arricchito il centro storico. Soprattutto il sabato è stato ricco di avvenimenti. La giornata è iniziata con la mostra fotografica sul Rwanda di Rossana Garibotti. Piazza Angelio, nel frattempo, si stava riempiendo di gente per assistere all’esibizione musicale di cornamuse della Caledonian Pipe Club. La serata poi ha offerto, oltre alle specialità gastronomiche presenti in vari punti di Barga, una dimostrazione, sul Fosso, di Goshin-Do e il ricavato sarà donato ai bambini del Senegal. La stessa serata si è conclusa con un concerto in Piazza Angelio dei T-Jay’s gruppo proveniente da Londra, molto apprezzati dai barghigiani visto che Jeremy, componente del gruppo, è figlio di Jaf dei Jack’Pack che tra l’altro si è esibito la sera successiva. Infatti domenica , nel pomeriggio si è svolto sul’Aringo del Duomo il Palio di San Cristoforo Campionato Regionale di Tiro con la Balestra da Banco e la serata è stata conclusa appunto dai…

- di com. stampa

A FORNACI APRE UN NUOVO INFORMAGIOVANI

143 mila euro destinati a progetti, nuovi o di potenziamento, per l’infanzia, adolescenza e giovani che porterà peraltro alla nascita di un nuovo punto informazioni per i giovani anche a Fornaci.Il Comune di Barga, in qualità di capofila per la Valle del Serchio, ha ottenuto questi importanti fondi dalla Regione Toscana. La notizia è di questi giorni e a sottolinearne l’importanza è l’assessore alle Politiche Giovanili del Comune, Nicola Boggi, che ha seguito l’iter dal progetto al finanziamento. “Il frutto – ha detto Boggi nel presentare i vari progetti ai quali sono stati destinati i finanziamenti – dell’impegno di un gruppo di lavoro con capofila Barga che ha prodotto ottimi risultati grazie anche al clima propositivo e sereno trovato nella Conferenza per l’Istruzione della Valle del Serchio che a suo tempo ha approvato i vari interventi. A questo proposito ringrazio il suo presidente, Renzo Pia, per la collaborazione e la fiducia”. Fra i vari progetti finanziati da segnalare che 43mila…

- di Matteo Casci

BORGO ANTICO E BUFALI OK MONTICELLO K.O.

Domenica sera si sono svolte a Gallicano le staffette rionali del Palio di San Iacopo, che comprendono tre batterie, ciascuna composta da 4 corridori dei rioni “Monticello”, “Bufali” e “Borgo Antico. Il giro passa in mezzo alle case e alle vie di Gallicano; la partenza e l’arrivo sono situate davanti al Comune. La prima staffetta è stata quella femminile che è stata vinta dal rione Bufali; al secondo posto si è classificato il Monticello; al terzo posto il Borgo Antico. La seconda staffetta è stata quella maschile. Questa corsa è stata vinta dal rione Borgo Antico, al secondo posto i Bufali e al terzo posto si è piazzato il Monticello. Questo appuntamento è un evento molto importante e tradizionale che ogni anno attira molte persone e turisti. Adesso, Gallicano vi aspetta il 25 luglio per la seconda uscita dei carri rionali alle ore 21.00. Le foto dell’evento sono di Matteo Casci

- di Matteo Casci

LA TREBBIATURA DEL GRANO. UNA GIORNATA DEDICATA ALLA TRADIZIONE CONTADINA

Domenica 20 luglio si è svolta a San Pietro in Campo in loc. Biagi, il luogo che da sempre ospita anche la sagra del Maiale, la manifestazione della rievocazione trebbiatura del grano.E’ stata davvero numerosa la partecipazione di tanti collaboratori con le proprie macchine agricole d’epoca di una volta che si erano date ritrovo presso il campo sportivo di Barga e che poi hanno sfilato fino al Giardino, accolteal passaggio da cebtinaia di persone. Poi l’arrivo del corteo alla festa a San Pietro in Campo dove molta gente attendeva con interesse questo originale corteo di mezzi agricoli di una voltatra i quali un trattore degli anni ’50 davvero unico. Dopo il pranzo si è dato il via alla rievocazione, accompagnata anche da una mostra di pittura sul tema e da altre iniziative di cornice che hanno reso la giornata ancora più piacevole.Il comitato paesano di San Pietro in Campo, che ha organizzatocon grande impegno questo evento, ringrazia per la collaborazione…

- di Francesca Tognarelli

PALIO DI SAN CRISTOFORO: A BARGA UN SALTO NEL MEDIOEVO

Ieri, domenica 20 luglio, alle ore 16,30 Barga ha fatto come ogni anno un salto nel Medioevo. Si è infatti svolta la VII edizione del Campionato Regionale di tiro con la balestra antica da banco. Il Palio di San Cristoforo, dedicato al Patrono di Barga, è organizzato dalla stretta collaborazione tra la Contrada di San Paolino e il Comune di Barga, con i rispettivi rappresentanti Vanni Curione e Bruno Giannoni, referenti della L.I.T.A.B ( lega italiana tiro alla balestra ) e l’assessore Gabriele Giovannetti. A sfidarsi c’erano: la Contrada di San Paolino di Lucca, la Compagnia di Balestrieri di Pisa e la Compagnia di Balestrieri Città di Volterra. Il Campionato si è svolto sull’Aringo del millenario Duomo. Erano presenti circa 60 persone in totale tra figuranti, balestrieri e tamburisti, ovviamente in abito Medioevale. La competizione si divideva in una sfida a squadre e una individuale. I partecipanti erano 12 per squadra. Il titolo di Campioni Regionali a squadre è stato…

- di Redazione

IL RADUNO INTERREGIONALE DEI VESPA CLUB

Tutto bene per il raduno interregionale dei Vespa Club organizzato per domenica 20 luglio a Barga dal locale Vespa Club. I partecipanti sono stati oltre 200 e le Vespe presenti circa 150 per una manifestazione, che, pur alla sua prima edizione, si è contraddistinta per partecipazione e simpatia.Tanta i Vespa Club che sono giunti da Liguria, Emilia e Toscana ed oltre: il Vespe Ghibelline di Sena, Golfo dei Poeti di La Spezia, Antonino di Carrara, Vespa Club La Spezia, Vespa Club Camino è Vespa, V.C dei Fieschi, Vespa Club Lucca, V.C.La Fortezza di Sarzana, il V.C. di Gorfigliano , il V.C. Garfagnana e poi ancora i Vespa Club di San Vicenzo e Pontedera.Tra i presenti alla giornata, si sono distinti per la lontananza gli amici del Vespa Clun d Edimburgo giunti appositamente insieme al caro Mauro dalla Scozia e Francesco Nardini, vespista di Chicago.La manifestazione si è aperta con il raduno dei partecipanti in via Mordini. Poi, dopo aver assistito…