Cronaca

- di Redazione

ILMATRIMONIO DI MARCO E ARIANNA

Stamani 2 agosto, nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi, l’assessore Nicola Boggi ha unito in matrimonio Marco Franceschi e Arianna Borg, residenti in Barga.Testimoni sono stati per lo sposo Mansueto Cecchini di Coreglia e Silvia Borg di Barga.Alla cerimonia erano naturalmente presenti i genitori di Marco, Vittorio Franceschi e Pier Luigina Giusti di Bagni di Lucca ed i genitori di Arianna, Achille Borg e Giulietta Martiri di Barga, oltre a parenti ed amici.Ai due sposini giungano gli auguri di tanta felicità da parte de “Il Giornale di Barga”.

- di Redazione

TERZA SERATA PER IL MERCATO SOTTO LE STELLE

Procede di buon lena il cammino dell’edizione 2008 del Mercato sotto le stelle che ad ogni appuntamento fa registrare la presenza di centiaia di persone e soprattutto una bella e rilassata atmosfera estiva.Quello del 30 luglio era il penultimo appuntamento con il mercatino che poi si concluderà il prossimo mercoledì 6 agosto. Come nelle altre serate centiaia le bancarelle che vendevano di tutto un po’ e diverse attività barghigiane che sono scese in strada proponendo qualche novità.Insomma tutto come da programma per questa manifestazione che ormai è entrata a far parte della tradizione dell’estate barghigiana.Dopo il Mercatino della prossima settimana, l’appuntamento è ancora a Barga con la Fiera di Santa Maria e Sa Rocco dal 14 al 17 agosto.

- di Francesca Tognarelli

CONCLUSA LA FESTA DEL CENTRO STORICO

Si è conclusa ieri sera 27 luglio la Festa del Centro Storico barghigiano che alla fine fa registrare un bilancio sicuramente positivo soprattutto per la partecipazione della gente. Il fine settimana ha continuato a proporre la gastronomia locale dei ristoranti Da Riccardo, L’Altana, Scacciaguai, L’Osteria, Capretz e delle Piazzette La Vignola, Barga Città Aperta e dei Gatti Randagi. Sabato 26 luglio in Piazza Angelio si sono esibiti i NoOne con una serata all’insegna dei Beatles con pubblico vestito a tema e soprattutto tanta allegria e voglia di ballare ricordando I vecchi tempi. Domenica 27 luglio nella solita Piazza, organizzato dal Festival Opera Barga, in onore a Giacomo Puccini si è svolto un Concerto di liriche con Alessandra Meozzi soprano e Simone Soldati al pianoforte. Numeroso è stato il pubblico sia in questa serata che nei precedenti appuntamenti e nel complesso Barga può ritenersi soddisfatta per l’affluenza, che è durata dieci giorni, di persone barghigiane, italiane e straniere. Un ringraziamento speciale…

- di Nicola Bellanova

E’ TORNATO IL MINUETTO!

Era diventato il mistero dell’anno. Che fine aveva fatto il Minuetto, l’avveniristico e funzionale convoglio che per un lungo periodo ha circolato sulla tratta Lucca-Aulla prima di finire mestamente nel dimenticatoio? Niente paura, da oggi tornerà a circolare sulla tratta ferrata che attraversa la Valle del Serchio compresa tra le Apuane e l’Appennino.Le voci di popolo si erano sbizzarrite sulle più articolate ipotesi, dal sabotaggio sino alla sconvenienza economica di tenere in piedi un treno dagli elevati costi per la manutenzione in un periodo come quello estivo, caratterizzato dallo scarso pendolarismo. Invece, molto più prosaicamente, da Trenitalia avevano rilevato un malfunzionamento di alcuni componenti, che aveva comportato una precoce usura dei convogli. Il pezzo in questione, chiamato in gergo “bordino delle ruote”, in alcuni punti del percorso dal capoluogo all’Alta Garfagnana era sottoposto a stress e sforzi eccessivi, che alla lunga hanno compromesso la tenuta dell’intero mezzo di locomozione. La direzione regionale dispose quindi l’immediato ritiro delle carrozze per motivi…

- di Paolo Marroni

PREMIATO IL FISARMONICISTA GIULIANO NARDI

Sabato 26, in occasione della tradizionale Festa della Fisarmonica che si tiene a Coreglia, il Comune di Barga ha voluto consegnare un premio speciale a Giuliano Nardi, fisarmonicista barghigiano; un premio alla sua passione musicale e per la partecipazione e l’amore che mette a disposizione del Comune e delle varie Associazioni barghigiane in ogni periodo dell’anno.Giuliano Nardi non manca infatti mai di portare la propria musica laddove viene chiamato e sicuramente contribuisce a diffondere l’amore per quyesto strumento che fa parte della niostra tradizione musicale.Il premio speciale gli è stato consegnato dall’assessore barghigiano Gabriele Giovannetti.

- di Matteo Casci

LA SAGRA DEL PESCE E PATATE

Dal 25 al 17 Agosto 2008 presso lo Stadio Comunale J. Moscardini di Barga si svolge a Sagra del Pesce e Patate organizzata dall’AS Barga. Dalle 19,3030 in poi, si può gustare la specialità del pesce e patate, cucinato secondo la migliore tradizione bargo – scozzese. Accanto al tradizionale piatto, alla sagra si possono trovare tutte le sere diversi primi piatti, grigliati di carne, dolci tipici, crepes ed altro ancora. La struttura, interamente coperta, permette di mangiare anche in caso di maltempo. Tutte le sere non mancherà inoltre musica dal vivo con pista da ballo. L’A.S. Barga vi aspetta in queste sere numerosi per passare una serata tutti insieme.

- di Francesca Tognarelli

PIAZZETTE – 2

Anche ieri sera, 25 luglio Barga Vecchia era affollatissima. Oltre alla gastronomia proposta dalle Piazzette e ristoranti, al Teatro dei Differenti si è svolto il Concerto di apertura del Festival Opera Barga con l’esibizione di Jin Ju al pianoforte e Simone Bernardini al violino, Ensemble le Musiche Quartetto Beethoven, op. 59.Nella Piazzetta dell’associazione Barga Città Aperta, dimostrazione di Body Painting accompagnata da musica reggae, funk, electro. In Piazza Angelio il pubblico è stato intrattenuto dalla fantastica voce di Elisa e il gruppo Elisir offrendo ottima soul pop music.Ricordiamo che stasera e domani la festa continua in tutto il paese.In Piazza Angelio stasera si svolgerà un concerto tributo ai Beatles proposto dal gruppa NoOne e altre sorprese vi aspettano in tutta Barga.

- di Matteo Casci

TRIPLETTA PER IL MONTICELLO

Una magnifica tripletta quella del Monticello che vede assegnarsi per il terzo anno consecutivo il Palio di S.Jacopo, ovvero, l’agognato “Cencio”. Venerdì sera si è svolta a Gallicano la finale della XXIX° edizione della sfilata dei carri allegorici. A scendere in campo per aggiudicarsi il premio sono stati i tre rioni Bufali, Borgo Antico e Monticello. Il tema di quest’anno era “Apriti sesamo” e su questa base ogni rione ha sviluppato il proprio argomento. Il borgo antico ha presentato lo spettacolo “Garfagnana, tesoro mio” aprendo la sfilata con la propria porta bandiera. Poi alcune interpretazioni con persone vestite da diamanti, acqua, natura ecc.. e per concludere ombre e fiamme hanno portato ilpensiero degli spettatori a lasciarsi rascinare in un viaggio ricco di emozioni. Come è la Garfagnana.I bufali hanno presentato “Benvenuti al luna park” aprendo la sfilata anch’essi con la propria porta bandiera seguita da tre giocolieri di fuoco e da un incredibile rappresentazione di un mondo incantato. La sfilata…

- di Redazione

IN MIGLIAIA ALLA PROCESSIONE DI SAN CRISTOFORO

Così come gli anni passati, la processione di San Cristoforo svoltasi la sera della vigilia della festa del Patrono è stato un momento significativo ed importante di questo luglio barghigiano. Complice anche alla bella serata, in migliaia hanno assistito all’evento ed il corteo che ha formato la processione ha raggiunto lunghezze che collocano ancora di più questa manifestazione come una delle più importanti processioni che si tengono nell’intero territorio provinciale.Decine di comuni con i loro gonfaloni hanno preso parte all’appuntamento e tra questi non sono mancati, con i loro splendidi figuranti storici, i comuni di Firenze e Pisa a cui Barga è storicamente legata. Tra gli amministratori presenti non è mancata anche quest’anno una rappresentanza del comune di Hayange, gemellato con Barga. Tra gli altri ha preso parte alla processione anche il sen. Andrea Marcucci.La musica delle bande, il rullare dei tamburi, lo squillo delle trombe ha fatto da cornice alle preghiere per invocare il Santo, mentre il Vescovo della…

- di Redazione

FESTA DEL CENTRO STORICO A BARGA: ULTIMI GIORNI

Siamo arrivati all’ultimo weekend della Festa del Centro Storico barghigiano. Ieri sera, Giovedì 24 luglio, Barga ha offerto tanti ed emozionanti eventi, dalla Processione per il Patrono di Barga San Cristoforo alla serata musicale in giro per il Centro Storico. I giovanissimi ragazzi dell’associazione ” Barga Città Aperta” hanno presentato il Kebab accompagnato da musica funk. Lo Scacciaguai ha proposto e proporrà per tutto il fine settimana i bomboloni. In Piazza Angelio con organizzazione dei Gatti Randagi e dell’Osteria di Riccardo Negri, si è esibito un altro gruppo Blues proveniente da Livorno. I Morning Skifflers, hanno trattenuto il numeroso pubblico con musica piacevole e allegra riscontrando divertimento da parte degli spattatori. El la festa continua… Stasera, venerdì 25 luglio in Piazza Angelio alle 22,30, si esibiranno gli Elisir gruppo soul pop; alle ore 21 al Teatro dei Differenti si svolgerà il Concerto di apertura del Festival Opera Barga con Musiche di Beethoven op. 59. Sabato 26 luglio, sempre in Piazza…

- di Nicola Bellanova

LUVATA: QUALCHE SPIRAGLIO ALL’ORIZZONTE

BARGA – Una nuova società che consenta la continuità produttiva ed evitare licenziamenti di massa. Se non è l’ultima spiaggia, poco ci manca. Per i lavoratori della Luvata, multinazionale metallurgica presente nel polo di Fornaci, tutte le speranze per evitare il clamoroso licenziamento sono affidate all’incontro tra azienda e sindacati. L’obiettivo è quello di giungere a breve alla disponibilità di avviare gli ammortizzatori sociali, garantendo quindi un periodo di Cassa Integrazione che possa da un lato consentire ai 54 dipendenti interessati di trarre una fonte di sostentamento, e dall’altra di poter avere occasioni per essere ricollocati nel mondo del lavoro.E proprio per definire tempi e modalità delle misure ieri mattina, presso Palazzo Ducale a Lucca, si è svolto un vertice al quale hanno preso parte gli assessori provinciali alle Politiche del lavoro, Gabriella Pedreschi e allo Sviluppo economico, Francesco Bambini, il sindaco di Barga, Umberto Sereni, i rappresentanti della proprietà aziendale, quelli di Assindustria e i rappresentanti di Cgil e…

- di Redazione

LIBRI, MERCATO E… PIAZZETTE

Tanti appuntamenti ieri sera a Barga. Nel centro storico è proseguita la festa delle piazzette, ancora con tanta musica, mostre e gastronomia e sempre nel centro storico si è tenuto il nuovo appuntamento con il Festival Letterario, presso la Libreria Poli. Qui è stato presentato il libro di Valter Tarabella “Anni ’80. Lavorare in casa, lavorare fuori”; una attenta indagine sull’universo del lavoro femminile. Tema molto sentito anche in Valle del Serchio dove c’è bisogno ancora di fare importanti passi per la valorizzazione del lavoro della donna.Al Giardino, invece, si è tenuto il secondo appuntamento con il Mercatino sotto le Stelle che ha richiamato migliaia di persone tra le bancarelle.Tra le proposte varie, quella dell’Associazione Perché la tradizione ritorni – La Befana, che, presso la propria sede in via del Giardino, offriva sangria a tutti. Lo stand dell’Associazione è stato realizzato per raccogliere i tesseramenti che serviranno a sostenere l’importante lavoro svolto, soprattutto con la Casina della Befana di Pegnana.…