Cronaca

- di redazione

LE NUOVE GUARDIE DELL’ASBUC HANNO GIURATO IN COMUNE

BARGA – Il giorno 27 maggio si è svolta a Palazzo Pancrazi, nella sede del comune di Barga, il giramento delle nuove guardie volontarie dell’ASBUC (Amministrazione Separata Beni Uso Civico) di Barga.Alla presenza del sindaco e dei componenti il consiglio di amministrazione dell’ASBUC, sono state nominate 11 guardie che in buona parte hanno sostituito i volontari che avevano presentato le proprie dimissioni dopo la scadenza del precedente direttivo di amministrazione.Le nuove guardie volontarie sono: Leonardo Francesco Suffredini, ex presidente dell’ASBUC, Elide Santini, Osvalda Bernardi, Maurizio Mori, Paolo Togneri, Lino Casci, Franco Rossi, Daniele Giovannetti, Giovanni Pieri, Loriano Bulgarelli e Marco Motroni.Le funzioni che svolgeranno saranno diverse, ma soprattutto quella di vigilare sui territori del demanio civico gestiti dall’ASBUC e sul rispetto dei regolamenti vigenti.

- di Redazione

DOPO LA SETTIMANA DELLA SOLIDARIETA’ IL GVS RINGRAZIA

La “Settimana della Solidarietà”, alla sua XIX edizione, si è felicemente chiusa sabato 10 maggio con l’inaugurazione della Bottega nella nuova sede, nei pressi del Teatro dei Differenti, messa a disposizione dell’ Amministrazione Comunale quale segno tangibile di apprezzamento dell’ opera svolta dal G.V.S.in lunghissimi anni.Nel locale sono esposti i manufatti realizzati da ragazzi diversamente abili nei Laboratori artigianali del Gruppo e tutti sono invitati per una visita.Bilancio positivo, quindi, e grande gioia e soddisfazione da parte degli organizzatori per l’ottima riuscita della “Settimana”.,favorita anche da uno splendido sole,Con iniziative diverse, che hanno coinvolto le varie fasce della popolazione, il G.V.S.intende contribuire alla promozione e diffusione della cultura della solidarietà e offrire momenti di riflessione,occasioni di incontro, di ascolto, di aggregazione, di integrazione affinchè persone diversabili possano acquisire una valida presenza.Il volontariato dà una mano ma sono poi le Istituzioni e gli Enti preposti che hanno il compito di prestare attenzione continua alle grosse problematiche di cittadini svantaggiati e delle…

- di flagui

UN PROGETTO PER LA LETTURA E PER LA BIBLIOTECA ROSSELLI

Un progetto per promuovere la conoscenza della Biblioteca Fratelli Rosselli di Barga e la lettura tra i bambini e i ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Barga.In questi anni si sono succedute iniziative molto diverse: dalla “Valigia viaggiante” a ” Leggo un libro con te”, dalle letture pomeridiane con laboratori creativi, all’iniziativa ” Pericolo!” in cui la promozione della lettura si univa alla volontà di rendere i bambini più consapevoli dei rischi di incidenti domestici e non solo. Tutti progetti mirati a far crescere nei piccoli il desiderio di avvicinarsi ai libri attraverso una lettura animata curata da un lettore d’eccezione, Eugenia Pesenti, capace di trasmettere l’amore per la lettura Una lettura che stimola i bambini e ragazzi alla condivisione. L’animatrice è diventata negli anni una sorta di “messaggera” della biblioteca in ambito scolastico, dalle scuole dell’infanzia alle scuole secondarie di primo grado instaurando una sinergia che si è creata nel corso del tempo fra l’operato attento e costante della Biblioteca, la…

- di Redazione

LO SCRITTORE DAVID BALDACCI SARA’ A BARGA AI PRIMI DI AGOSTO

A dare la notizia il sindaco di Barga –LA NOTIZIA è stata confermata la mattina del 14 maggio con un messaggio inviato dallo stesso scrittore al Comune di Barga. David Baldacci, autore di legal thriller di fama mondiale, sarà a Barga per una visita il prossimo 6 o 7 agosto, dopo l’invito da parte dell’Amministrazione Comunale di Barga.Lo scrittore statunitense David Baldacci ha confermato direttamente al sindaco Umberto Sereni che verrà a Barga per una visita nei primi giorni del mese di agosto. Per lui, come aveva fatto già sapere nelle settimane scorse il sindaco Sereni, è già pronto il prestigioso riconoscimento del San Cristoforo d’Oro. Naturalmentel’arrivo di Baldacci sarà sottolineato da una cerimonia ufficiale organizzata dal Comune.L’invito a Baldacci venne dopo una intervista dello scrittore al settimanale Grazia in cui dichiarò che il nonno era proprio di Barga e che avrebbe avuto piacere di visitare i luoghi dei suoi avi. Deto fatto,grazie all’entusiasmo del sindaco, Baldacci sarà a Barga…

- di Redazione

ECCO IL PROGRAMMA DEI CENTRI ESTIVI DELLA VALLE DEL SERCHIO PER I RAGAZZI DA 3 A 8 ANNI

Si tratta del Progetto Amicizie Estive –Presentati i due progetti estivi dedicati all’infanzia e ai piccoli dai 3 agli 8 anni che riguardano la Valle del Serchio. L’assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Barga, Nicola Boggi ha illustrato, in qualità di ente capofila dei progetti presentati alla Regione sulla legge regionale 32/2002, le attività educative che i Comuni della Valle del Serchio promuoveranno nel prossimo periodo estivo. Si tratta dei centri estivi Amicizie Estive (3/8 anni) rivolti a tutti i bambini della Valle del Serchio e del potenziamento dei servizi dedicati alla prima infanzia. I Centri di Amicizie Estive saranno aperti in quattro comuni: a Barga (scuola primaria di Fornaci); a Castelnuovo (scuola dell’infanzia); a Gallicano (scuola dell’infanzia); a Borgo a Mozzano (scuola primaria). La durata è dal 30 giugno fino al 1 agosto: le famiglie potranno scegliere un pacchetti minimo di due settimane, anche non consecutive. Il costo settimanale è di 15 euro (senza mensa) oppure di 30…

- 1 di Redazione

STRADA DI LOPPIA. TROPPI INCIDENTI CON LA PIOGGIA. LA PROVINCIA INTERVENGA.

Un nostro recente articolo sulla pericolosità di alcune curve della strada provinciale di Loppia, che collega Fornaci a Barga, ha portato alcuni cittadini ad inviarci anche le loro testimonianze circa questo problema che si registra soprattutto in caso di pioggia.Il problema riguarda soprattutto due curve: una poco dopo il dirizzone di via Provinciale a Fornaci, direzione Barga ed una verso Fornaci, poco dopo la località Palmente. In entrambi i casi basta affrontare la curva con un po’ di disattenzione e solamente ad una velocità poco più che limitata, per ritrovarsi con l’auto sottosterzo e nei casi più sfortunati contro guard-rail e muri se non addirittura fuori strada.Alcuni dei cittadini ci hanno anche elencato alcuni incidenti avvenuti nel corso degli ultimi anni come la signora Luana Brucciani che ne cita tre avvenuti a pochi giorni di distanza tra il 9 ed il 17 novembre del 2006. La signora ci ha anche fatto leggere una lettera di risposta (dopo la sua segnalazione…

- di Redazione

PER GLI ANZIANI DEL COMUNE ARRIVA UN CENTRO DI INCONTRO ED AGGREGAZIONE: VILLA NARDI

Firmato lunedì 12 maggio a Lucca il protocollo di intesa per la realizzazione dei lavori di adeguamento della storica Villa e per la futura gestione – Un centro di aggregazione tutto dedicato agli anziani autosufficienti che così potranno trovare a Barga un luogo di incontro che permetta loro di trascorrere le giornate in modo piacevole ed anche produttivo. Questo è l’obiettivo del progetto innovativo per il quale è prevista una spesa di oltre 140 mila euro, vera novità per la Valle del Serchi,o per il quale ieri mattina presso la sede della direzione dell’ASL 2 a Monte San Quirico è stato firmato dal direttore generale dell’Azienda USL 2 di Lucca Oreste Tavanti e dal sindaco di Barga Umberto Sereni il protocollo d’intesa. “La trasformazione di questi anni che ha riguardato i locali pubblici ha portato gli anziani a non avere più il tradizionale punto di incontro – ha detto il sindaco Sereni – Il nuovo centro è così una bella…

- di Redazione

A FORNACI DI BARGA CONTINUA L’INTERVENTO ALL’EX CESER

Sanità sul Territorio –FORNACI DI BARGA – Continua l’intervento anche sulla struttura ex Ceser di Fornaci di Barga, sulla quale l’Azienda USL 2 sta investendo circa un milione e 600mila euro, a seguito dell’accordo firmato nel 2006 con il Comune di Barga per la concessione d’uso dell’area (che durerà fino al 2060). In particolare si stanno effettuando i lavori di ristrutturazione del centro socio sanitario e di sistemazione delle aree esterne e si sta realizzando una nuova residenza per malati psichici. Questi edifici, insieme al già ristrutturato centro diurno, formeranno una vera e propria Cittadella della Salute. La struttura ex Ceser ha una storia importante: era stata fino agli anni 50 un’area per disadattati della guerra, dedicata al grande Giovanni Pascoli e realizzata come opera sociale (dotata di piscina e di altri importanti servizi per queste persone meno fortunate) da parte della Metallurgica del Gruppo Orlando. Adesso si sta assistiamo al completamento di quest’opera di grande rilievo e sarà ulteriormente…

- di Redazione

OSPEDALE: DOPO IL CENTRO DIALISI, IMPORTANTI LAVORI ANCHE NEL PADIGLIONE D

Presto la realizzazione della nuova sala parto BARGA – E’ in atto in questi giorni, in ottemperanza al cosiddetto Piano Rossi, un importante intervento di ristrutturazione del padiglione D dell’ospedale di Barga, l’edificio centrale in cui sono presenti reparti di grande rilevanza come la Riabilitazione, la Medicina, l’Ostetricia e Ginecologia. Sono infatti in corso l’adeguamento strutturale di tutto l’edificio e la ristrutturazione funzionale dell’area materno-infantile. Siamo arrivati ormai alla quarta fase di tali lavori, che riguardano appunto la realizzazione della nuova sala parto e degli ambulatori di Pediatria. Per permettere l’apertura di questo cantiere, sono stati attivati in questi giorni una sala parto ed una sala travaglio provvisorie. E’ stata attivata anche la nuova nursery, che è stata pienamente inserita all’interno del reparto di Ostetricia, secondo le ultime linee guida di settore. La collocazione del servizio di assistenza neonatale in continuità con l’area di degenza di Ostetricia-Ginecologia offre notevoli vantaggi sia gestionali sia di risposta qualitativa nei confronti della cittadinanza:…

- di Matteo Casci

CAMBIO DI GESTIONE PER LO STORICO BAR ONESTI

I due nuovi titolari sono i fratelli barghigiani Matteo e Simone Andreuccetti –Novità commerciali a Barga dove lo storico Bar Onesti di Largo Roma ha cambiato gestione. L’inaugurazione è avvenuta, alla presenza del sindaco Sereni e del proposto di Barga don Stefano, domenica 11 maggio.I nuovi titolari sono il ventiseienne barghigiano Matteo Andreuccetti, barman diplomato, assieme al fratello Simone, già titolare della vicinissima videoteca e negozio multimediale Videorelax 2000 e per anni operatore tv per il canale satellitare di Radio Deejay. Adesso il Bar Onesti, ringiovanito e riarredato, ha riaperto al pubblico con tanta soddisfazione dei due titolari.“L’aver acquisito il primo bar di Barga, il più storico quantomeno, è stata per noi una grande soddisfazione personale ed imprenditoriale – affermano Matteo e Simone Andreuccetti – Personale perché soprattutto Matteo ha rilevato un’attività degna della sua professionalità (a 17 anni lavorò al rinomatissimo Cala di Volpe in Costa Smeralda, ndr); imprenditoriale perché il Bar Onesti di Barga è il Bar Onesti…

- di Redazione

LA CONFERENZA PROVINCIALE DEL TURISMO: VALORIZZARE L’IMPORTANZA DELLE NOSTRE IDENTITA’

Al Teatro dei Differenti a Barga si è svolta la conferenza provinciale sul turismo 2008 della Provincia di Lucca, alla quale hanno preso parte un centinaio di persone tra cui come ospiti: il presidente della provincia di Lucca Stefano Baccelli, il sindaco di Barga Umberto Sereni, Maria Adriana Giusti, Maurizio Cecconi, Patrizio Petruzzi Francesca Velani. L’assemblea è stata aperta dal Presidente della Provincia, che dopo aver salutato i presenti, ha sottolineato l’importanza di cultura e turismo del nostro territorio. “Tutto ciò . Ha detto – comporta un rafforzamento delle nostre identità, che fa si che i beni culturali riacquistino importanza e valore”.Baccelli quale esempio ha citato proprio Barga: “cittadina ricca di iniziative turistiche”.Il sindaco Sereni nel suo intervento ha espresso riconoscenza alla Provincia di Lucca per aver scelto come luogo d’incontro Barga. Poi ha presentato all’assemblea i dati turistici del comune di Barga relativi all’anno 2006 dove sono stati registrati più di centomila turisti; record che che ha portato Barga…

- di Redazione

SERENI SUL TURISMO: “BISOGNA CREARE UNA CONSULTA PERMANENTE”

Dalla giornata di Barga dedicata alla Conferenza provinciale sul Turismo della provincia di Lucca svoltasi venerdì scorso, è emersa la proposta di una Consulta permanente sul turismo culturale oltre che la convinzione univoca di tutti i presenti che per lo sviluppo turistico sia necessario creare una rete per promuovere quanto esiste nel territorio provinciale.I lavori, tenutosi venerdì mattina, sono stati aperti dal sindaco di Barga, Umberto Sereni, che ha presentato la cittadina e i grandi risultati raggiunti in tema di promozione turistica in questi anni: gli ultimi numeri parlano di 115.000 presenze annue relative a visitatori che hanno almeno pernottato una notte nel territorio barghigiano. Ma il dato sale di molto se si considera che a Barga una grande fetta di turisti esteri utilizza le abitazioni in affitto o cedute da amici: questo succede perché in questi anni su Barga dall’estero hanno investito dalla Scozia, Irlanda, Stati Uniti, Inghilterra soprattutto nel centro storico, acquistando case e recuperando abitazioni e palazzi.…