Vento forte, domani scuole chiuse. Due feriti a Mologno

-

Terzo aggiornamento per i danni causati dal vento forte di stanotte e stamattina. Intanto la comunicazione che viene dal Comune di Barga. Domani, venerdì 6 marzo, saranno chiuse nel comune le scuole di ogni ordine e grado; non tanto per le previsioni meteo della giornata di domani (comunque dalla nottata è anche previsto un nuovo intensificarsi del vento), ma soprattutto per la difficile situazione presente sul territorio in particolare a causa della copiosa caduta di alberi sulle strade ed in alcuni casi anche presso alcune scuole come avvenuto a Barga per le scuole medie e l’ISI.

Intanto da registrare che stamattina il vento ha causato anche due feriti,

a quanto risulta comunque non gravi per fortuna. Si tratta del titolare e di un operaio della ditta edile Bertoncini Antonio di Mologno. Il tutto è avvenuto in mattinata nella frazione del comune di Barga,  dove i due erano impegnati a rimettere a posto i danni causati dal vento. Una folata improvvisa ha scoperchiato una tettoia che ha colpito i due uomini. Per il dipendente c’è stato bisogno del ricovero a Lucca, mentre il titolare dell’azienda ha riportato ferite lievi.

Le loro condizioni non sono ritenute gravi.

Notizia delle 12,30, le grosse difficoltà del traffico da e per Lucca. La circolazione è attiva sulo sulla SS del Brennero, mentre risulta ancora bloccata la Lodovica. Forti i rallentamenti e le code nel tratto tra Borgo a Mozzano e Ponte a Moriano.

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.