Incontri ravvicinati con la musica nelle scuole

-

Una bella iniziativa di Scuola Musica Barga per portare la musica nelle scuole.Si tratta del progetto “Incontri Ravvicinati con la Musica” che prosegue un percorso già avviato negli anni passati.Gli insegnanti della civica scuola di Musica del Comune di Barga altamente specializzati sia dal punto di vista musicale, che dal punto di vista didattico e pedagogico, si metteranno a completa disposizione delle scuole per tre incontri a cadenza mensile, duranti i quali saranno presentati i vari strumenti musicali direttamente dagli artisti-esecutori.
Ad integrazione della presentazione vi sarà una breve esibizione, durante la quale verranno evidenziate le caratteristiche tecniche dello strumento ed al termine i musicisti risponderanno alle domande che verranno dagli studenti. Verrà poi consegnata alle varie classi presenti una scheda formativa, con la quale i ragazzi potranno approfondire le proprie conoscenze strumentali e le varie forme musicali ascoltate. Durante gli incontri verranno presentati alcuni fra i seguenti strumenti: Chitarra classica ed elettrica, Batteria e percussioni, Violino, Violoncello, Sax, Clarinetto, Tromba, Flauto traverso, Canto Lirico e Moderno, Teatro Musicale.
Sono già state fissate alcune date degli appuntamenti che porteranno gli insegnanti della scuola nei vari plessi: mercoledì 2 Febbrai – Chitarra (Rondina), Percussioni (Cardelli) presso la scuola elementare di Fornaci; giovedì 3 Febbraio – Teatro Musicale (Paoli, Magnelli, scuole elementare di Fornaci; lunedì 7 Febbraio – violino (Lia Salotti) e Fisarmonica (Fabrizio Gronchi) presso le scuole elementari di Filecchio; lunedì 7 Marzo – Pianoforte (Favali), Canto Lirico (Popolani R.), ancora presso le scuole di Filecchio; mercoledì 9 Marzo – Canto Lirico (Galli), Pianoforte (Massimo Salotti), presso le scuole elementari di Fornaci; giovedì 10 Marzo – Canto Lirico (Popolani R.), Pianoforte (Massimo Salotti), presso le scuole di Fornaci.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*