Tag: usd fornaci

- di Romano Verzani

Il Fornaci pareggia 3-3 con il New Team

Fuochi d’artificio al Luigi Orlando e spettacolo sconsigliato ai malati di cuore. Il Fornaci è ancora in emergenza per le assenze di Costantini, Toni e Saisi e perde ancora il rientrato Cecchini Tommaso per un duro scontro con un avversario ma si rende conto che la partita costituisce un decisivo appello per una valutazione oggettiva del suo reale valore. Il NEW TEAM è d’altronde un cliente scomodo per la sua velocità, la sua gioventù e una organizzazione di gioco non indifferente e, cosa da non sottovalutare, una posizione di classifica di tutto rispetto. Il Fornaci nell’ arco della gara mette in evidenza tutte le sue parti deboli ed anche i suoi punti di forza. Il centrocampo ormai si sa non brilla per tattica ma ha trovato ieri in Ubaldo Notini e Gabriele Cecchini due autentici mastini che hanno permesso di nascondere le ormai risapute criticità. In tutta onestà dobbiamo dire che i locali avrebbero potuto vincere perchè le reti degli…

- di Romano Verzani

La matricola Filicaia batte il Fornaci 2-1

Il Fornaci è una società antica e gloriosa, il Filicaia è una piccola matricola appena nata ma sul campo ha fatto valere la sua legge. Di questo Fornaci non sappiamo più cosa dire. In trasferta la squadra si batte e si sbatte ma non concretizza. La sequenza di sconfitte esterne è ormai disarmante al contrario di un rendimento casalingo assolutamente decoroso. Anche contro il Filicaia, nonostante i rientri di Tommaso Cecchini e la presenza del ” bomber ” Puccetti è stata la solita prestazione altalenante con un centrocampo quasi sempre in balia della gioventù e freschezza dei vari Lorenzetti, Friz Diego e Daniele ecc. ecc. Gli innesti del mercato di Dicembre ( Cheloni e Silvestri ) non hanno prodotto sostanziali miglioramenti ai difetti cronici dei rosso/blu e c’è ora il timore che gli ambiziosi progetti che avevano accompagnato l’ inizio di questo campionato debbano essere riposti nel cassetto delle illusioni. USD Fornaci : Giannecchini D. – Nardini – Cheloni –…

- di Romano Verzani

Il Fornaci delude con il Coreglia (2-3)

E’ difficile raccontare una delusione. Difficile perchè il Fornaci ambizioso e da tutti pronosticato come un protagonista del campionato si dimostra più piccolo e con gli infortuni seri di Costantini e Cecchini T. e le espulsioni di Chiriacò e Cardosi M. da forse definitivamente addio ad ogni sogno di grandezza. Non parlerò quindi del Fornaci i cui difetti sono noti da molto tempo, mi limiterò a fare i complimenti ad un Coreglia costruito in poco tempo e in umiltà e che schiera ancora, un gradino sopra tutti, quel Federico Marchetti che era stato protagonista con il mister Cardelli, i Verzani, Dal Porto, Dal Monte, Cacicia, Leon, di un periodo esaltante del calcio Coreglino. Si dirà che poteva anche starci un pareggio ma è una giustificazione misera. I pochi tifosi Fornacini, fra cui io, si dovranno forzatamente fare una ragione di quello che siamo. Comunque delusione o meno Buon Natale a tutti.   USD FORNACI 1928 : Giannecchini D. – Cecchini T.…

- di Romano Verzani

Il Fornaci vince con la Morianese (3-2)

Il solito FORNACI di questo periodo, fortemente deficitario a centrocampo, soffre pesantemente il pressing, la velocità e la maggiore prestanza fisica di una ottima MORIANESE. Al 40° si infortuna, ed è costretto ad abbandonare il campo il bravo ALESSIO TONI, sostituito all’ ultimo tuffo dal centrale titolare PARDUCCI, giunto in ritardo per problemi di lavoro. Nel FORNACI però è in campo a tempo pieno, dopo un lungo infortunio, DANIELE PUCCETTI, uno degli uomini chiave su cui si fondano le speranze dei rosso/blu locali. L’ importanza di questa presenza si concretizza con una tripletta al 7° , 63° , 71° che permette al FORNACI di mettere in cassaforte una partita che la aveva vista soccombere sul piano del gioco. Il nervosismo, fra le  fila della MORIANESE, dovuto ad un risultato così negativo, a fronte di una prestazione dignitosissima, portava all’ espulsione di due ottimi elementi come SERAFINI e SACCONE. Da segnalare, onestamente, che nell’ultimo quarto d’ora di partita la MORIANESE, seppur…

- di Romano Verzani

Terza categoria, Virtus Robur piega il Fornaci (1-0)

Il FORNACI delude inaspettatamente a CASTELNUOVO contro una ROBUR, che non è certamente una al vertice della classifica del campionato. Si è riproposto uno dei dubbi che si erano manifestati all’inizio del torneo: il centrocampo del FORNACI non è in grado di reggere l’ urto contro squadre, anche relativamente tecniche, che fanno della fisicità e della velocità le loro prerogative. E’ costituito da incontristi, anche bravi, che non riescono a coprire adeguatamente le varie zone del campo; i pochi elementi dotati di classe sono fantasisti poco adatti a  dettare i tempi del gioco, per cui gli uomini del presidente MONTI hanno potuto fare la loro bella figura. Non intendo essere io il portatore di un, per ora inopportuno, pessimismo, ma sarà bene che i responsabili della squadra, in base alle aspettative di fine campionato, facciano una analisi accurata della attuale realtà. FORNACI 1928 : GIANNECCHINI D. – GIANNECCHINI M. – ROMITI – TONI – PARDUCCI – NOTINI – COSTANTINI –…

- di Romano Verzani

Il Fornaci soffre ma vince

Il Fornaci su un terreno reso pesante dalla pioggia aggiunge alle già numerose assenze eccellenti, quella del centravanti titolare Massimo Cardosi. Accade poi che appena battuto il centro, una palla innocua, resa viscida dalla pioggia, sfugge dalle mani del pur bravo Daniele Giannecchini e rotola mestamente nella rete. Il Fornaci non brilla per fluidità di manovra, il suo attaccante di riferimento Chiriacò è in giornata pessima e la squadra soffre la fisicità della Sanvitese. A salvare la partita sono quelle considerate seconde linee con un Lorenzo Nardini strepitoso e nettamente il migliore in campo, un Gaspari che non fa rimpiangere il centravanti titolare e un Toni a livello altissimo, coadiuvato dal Romiti e dal sempre più convincente Marco Giannecchini. La gara finisce 3-2. Da segnalare il ritorno in campo, dopo un lungo purgatorio, sia pure per uno spazio di tempo limitato, di quel Tommaso Cecchini che nelle speranze di tutti i tifosi dovrebbe costituire una colonna portante della compagine Fornacina. USD SANVITESE : SANTICCHIA – VANNUCCI – GARFAGNOLI – CATUREGLI – SIMI A. ( 88° ROSI ) – CAGNACCI – SANE – MENICHETTI –…

- di Romano Verzani

Per il Fornaci arriva la sconfitta

Il FORNACI da tempo doveva convivere con una serie di infortuni, sia importanti che piccoli, ma comunque debilitanti. Il cuore è anche l’abnegazione dei vari sostituti avevano generato la bella e non aspettata cavalcata in testa alla classifica, ma il miracolo non poteva durare in eterno e ieri sul sintetico di Altopascio la realtà ha presentato il conto e contro una squadra solida e dotata i rossoblu fornacini sono stati battuti senza scusanti. Non fa testo il risultato (3-2) perché lo scarto per inpdroni di casa poteva essere anche più ampio. Il Fornaci non deve scoraggiarsi per questo risultato negativo; deve recuperare tutte le potenzialità che possiede e con calma cercare di perseguire l’obiettivo che è nelle sue corde. USD FORNACI 1928 : GIANNECCHINI D. – GIANNECCHINI M. – ROMITI – TONI ( 55° KEITA ) – PARDUCCI – NOTINI ( 75° GASPARI) – COSTANTINI – SILVESTRI ( 65° NARDINI ) – CHIRIACO’ – SAISI – CARDOSI Riserve : DEMBA…

- di Romano Verzani

Il Fornaci vince e convince (2-1 contro il Piazza al Serchio)

Pronti via. Punizione sulla sinistra del campo. Rasoiata rasoterra di CASSETTAI e il PIAZZA è in vantaggio. Il FORNACI accusa il colpo e ci mette un pò a riordinare le file. La squadra è ancora priva di TOMMASO CECCHINI, DANIELE PUCCETTI e MAZZANTi e alcuni elementi come TONI ( che uscirà presto ), CHIRIACO’ e lo stesso portiere DANIELE GIANNECCHINI non sono proprio al top della loro condizione. I ragazzi del miracolo di PIEVE SAN PAOLO si battono con vigore ma soffrono la velocità, l’atletismo esasperato al limite della  correttezza degli atleti di RUOCCO. Ci vuole un rigore di CHIRIACO’ per ristabilire la parità. Nel secondo tempo il PIAZZA si scatena alla ricerca del risultato. Nel FORNACI cresce, finalmente all’altezza della sua classe, SAISI, che impreziosisce la prestazione con una punizione chirurgica determinante per il risultato finale. Il FORNACI in contropiede butta al vento un paio di occasioni clamorose ma solo un intervento miracoloso di DANIELE GIANNECCHINI proprio allo scadere…

- di Romano Verzani

Un Fornaci sempre più protagonista vince 2-0 col Pieve San Paolo

Inutile nasconderlo, il timore c’era. Il FORNACI si presentava senza i suoi 2 pezzi da novanta TOMMASO CECCHINI e DANIELE PUCCETTI e senza il promettente terzino Mazzanti.. Inoltre TONI, NARDINI e CHIRIACO’ apparivano in condizioni fisiche precarie; il PIEVE SAN PAOLO poi, anche lui capolista, aveva maramaldeggiato in quel di MORIANO il sabato precedente. Invece i tre ragazzi terribili GIANNECCHINI MARCO (prestazione superlativa la sua ), CECCHINI GABRIELE e UBALDO NOTINI hanno ribaltato tutte le impressioni che davano un centrocampo deficitario e hanno permesso a quel bomber intramontabile che è CHIRIACO’ di mettere il sigillo sul risultato. Una prestazione positiva da parte di tutti con i vivacissimi CARDOSI e COSTANTINI e i subentrati SILVESTRI ( nuovo acquisto) e GASPARI che hanno svolto a dovere la loro parte. Avevamo pronosticato al FORNACI un campionato da protagonista. Dopo la prestazione e la vittoria di oggi la previsione prende una forma più concreta e accattivante. FORNACI : GIANNECCHINI D. – GIANNECCHINI M. –…

- di Romano Verzani

Tra Fornaci e Montecarlo è 1-1

Al primo esame vero, contro una squadra, il Montecarlo, fisica, veloce, ben messa in campo e dura al limite della scorrettezza, il FORNACI agguanta il pari al 93° con un rigore di SAISI che DORETTI intuisce ma non può evitare che entri in rete. Con questo risultato il FORNACI mantiene il comando della classifica con lo stesso MONTECARLO ed altre squadre tutte a 7 punti; evidenzia però ancor di più il difetto che si era intuito anche nelle più facili partite precedenti. La difficoltà del centrocampo di produrre gioco e di coprire adeguatamente ogni porzione del campo. Si aggiungeva oggi l’assenza del miglior attaccante DANIELE PUCCETTI e la staticità dei 2 convalescenti CHIRIACO’ e GASPARI. Il ritorno al 30° del lungo degente TOMMASO CECCHINI  ha pian, piano mutato l’inerzia della partita ma lo sfortunato ragazzo si è infortunato di nuovo proprio a partita finita e ne avrà di nuovo per un non brevissimo periodo. In Bocca al. Lupo! Per il…

- di Romano Verzani

Il Fornaci vince a Gramolazzo

Un FORNACI ancora incompiuto lotta e soffre a Gramolazzo contro una ostica e rocciosa  NEW TEAM ma porta a casa i due punti che fanno bene alla classifica. La partita conferma le potenzialità dei rosso-blu Fornacini anche se certi meccanismi sono ancora da registrare e forse necessita un uomo che dia ordine al centrocampo che potrebbe essere il TOMMASO CECCHINI, libero finalmente dai suoi acciacchi fisici. Nelle partite fin qui disputate il FORNACI non ha mai convinto pienamente ma ha sempre ottenuto il risultato. Questo è un segnale molto positivo per il proseguo del campionato in attesa di dispiegare tutta la potenza del suo attacco stellare per la categoria. USD FORNACI : – GIANNECCHINI D. – MAZZANTI – ROMITI – TONI ( 85° NOTINI )- PARDUCCI- NARDINI – COSTANTINI – CECCHINI G. – CHIRTIACO’ – SAISI – CARDOSI M. ( 85° PUCCETTI ) Riserve : DEMBA – CECCHINI T. – GASPARI – GIANNECCHINI M. – KEITA Allenatore : BONINI NEW…

- di Romano Verzani

Il Fornaci passa il turno di coppa provinciale

VIRTUS ROBUR – FORNACI 3 – 7 Ai rigori   Il FORNACI perde 2 a 1 alla fine dei tempi regolamentari ma passa il turno nella coppa provinciale di 3° categoria al termine della lotteria dei rigori. Era passato subito in vantaggio con GASPARI al 13° ma ha poi costantemente subito l’iniziativa dei giovanotti di colore della ROBUR fino al pareggio e poi la sconfitta. Le perplessità relative al centrocampo lento e fumoso in alcuni, tecnicamente scarso in altri, che si erano manifestate nella gara di andata sono state vieppiù ribadite nella gara di oggi. Inoltre siamo onestamente convinti che la VIRTUS ROBUR non sia fra le squadre più forti del girone. A chi di dovere trarre le inevitabili conclusioni.     USD FORNACI 1928 : GIANNECCHINI D.- MAZZANTI – ROMITI – TONI – PARDUCCI ( 93° CHIRIACO’ ) – CECCHINI – COSTANTINI – GASPARI – SAISI ( 8° KEITA’ ) – CARDOSI M. (75° NARDINI )- NOTINI ( 53°…