Tag: incidente

- di Redazione

Barga, auto con 5 persone a bordo finisce fuori strada

Tra i passeggeri anche una donna incinta ed una bambina di 10 anni. Gli occupanti non hanno fortunatamente riportato ferite gravi, anche se per quattro di loro è stato necessario il ricovero tra gli ospedali San Luca di Lucca e Santa Croce di Castelnuovo in codice rosso per dinamica. Un’auto, con cinque occupanti a bordo, è finita fuori strada questa mattina in località Ai Luchi, nel comune di Barga, lungo la SR445. L’auto, che procedeva in direzione Lucca, per cause ancora in corso di accertamento ha perso il controllo finendo sulla carreggiata opposta e poi sfondando un muretto e finendo nel sottostante torrente. A bordo erano in cinque, tutti residenti tra i comuni di Borgo a Mozzano e Bagni di Lucca, tra cui una donna incinta ed una bambina di 10 anni. Per estrarli dall’auto ribaltata sul greto del torrente, è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco intervenuti dalla caserma di Castelnuovo Garfagnana, I Vigili, per farli uscire, hanno…

- di Redazione

Grave incidente a Fornaci di Barga; auto contro moto, 63enne in codice rosso

Grave incidente alla rotonda del Chitarrino al confine tra Fornaci di Barga e Gallicano. Coinvolte una vettura (una Panda) ed una moto che si sono scontrate per cause in corso di accertamento. L’uomo alla guida della motocicletta, 63 anni residente a Fornaci, ha riportato un politrauma ed è stato accompagnato in codice rosso con il Pegaso 1 all’ospedale di Firenze. Sul posto anche l’ambulanza India della Misericordia del Barghigiano con infermiere a bordo e i carabinieri di Castelnuovo Garfagnana che hanno effettuato i rilievi del caso.

- di Redazione

Trovato morto nella sua auto in un dirupo l’anziano scomparso

E’ stato un tragico incidente lungo la via per Campaiana a costare la vita all’anziano scomparso da Villa Collemandina lo scorso primo marzo. La sua auto è stata rinvenuta in fondo ad un dirupo   La sua scomparsa era stata denunciata dallo scorso primo marzo, quando Giovanni Battista Maria Borrini non aveva fatto ritorno alla sua abitazione di Villa Collemandina. Da allora era scattata la macchina delle ricerche messa in moto dalla Prefettura di Lucca. Oggi però il suo corpo senza vita è stato ritrovato a bordo della sua auto, uscita di strada sulla via per  Campaiana. Ad accorgersi dei segni di un incidente sono stati alcuni volontari della protezione civile comunale che hanno prima notato una targa a terra e poi i segni di un incidente stradale suoi fusti degli alberi lungo la strada. Un esame più approfondito ha fatto scorgere l’auto alla fine del dirupo. Per recuperare il corpo dell’anziano sono intervenuti gli uomini del SAST e i…

- di Redazione

Barga, auto vola sulla strada dopo la carambola

Spettacolare incidente in via XXV Aprile a Barga dove una Fiat Panda è volata sulla strada dopo una carambola dal versante soprastante. Vittima dell’incidente un anziano residente nel Comune, che per fortuna non a riportato ferite nell’impatto. Spettacolare incidente in via XXV Aprile a Barga dove una Fiat Panda è volata sulla strada dopo una carambola dal versante soprastante. Vittima dell’incidente un anziano residente nel Comune, che per fortuna non a riportato ferite nell’impatto.Ancora al vaglio la dinamica del sinistro anche se sembra che l’auto sia finita ribaltata su via XXV Aprile dopo aver imboccato per sbaglio la soprastante strada pedonale.Sul luogo dell’incidente oltre all’India i vigili del fuoco, i Vigili urbani di Barga che hanno aiutato l’uomo ad uscire dalla vattura. L’anziano conducente del mezzo è stato trasportato per accertamenti all’Ospedale di Castelnuovo.

- di Redazione

Studentessa investita da un furgoncino in pieno centro a Barga

L’incidente è avvenuto venerdì mattina intorno alle 8 in via Roma. La ragazza, trasportata a Lucca in codice rosso e che al momento di essere caricata sull’ambulanza era cosciente, è stata investita da un piccolo furgoncino. La giovane sarebbe stata colpita solo lateralmente e sembra non aver riportato gravi conseguenze (dolori ad un fianco e ad un braccio). Il posto a quell’ora è frequentato da decine di studenti in arrivo, in attesa di entrare in classe in una delle scuole superiori dell’ISI Barga e sicuramente la giovane era tra gli studenti arrivati a Barga in quelle ore. Sul luogo dell’incidente l’ambulanza India della Misericordia del Barghigiano con infermiere a bordo, che dopo le prime cure e la stabilizzazione della paziente ha provveduto a trasportarla all’ospedale San Luca di Lucca in codice rosso, sicuramente per dinamica. I rilievi dell’incidente sono stati effettuati dalla polizia municipale di Barga.

- di Redazione

Motociclista perde una gamba dopo grave incidente stradale

Un motociclista, Riccardo Bacci residente a Pontecosi, ha subito l’amputazione di una gamba a seguito di un violento scontro frontale con un’auto avvenuto lunedì sera, poco prima delle 21, in via Valmaira a Castelnuovo Garfagnana.. La dinamica dell’incidente sarà ricostruita dai carabinieri intervenuti sul posto ma per quanto si sa la moto, una Ducati, con a bordo l’uomo, 53 anni, e la figlia, pure lei ferita nell’incidente, è entrata in collisione con una Renault Clio che stava svoltando verso il parcheggio del supermercato condotta da una giovane straniera residente a quanto pare a Castelnuovo, all’altezza del supermercato Conad. Un impatto violentissimo dove ai soccorritori è apparsa subito grave in particolare la situazione del pilota con la parte inferiore dell’arto staccata ed altre ferite gravi. Sul posto l’ambulanza medicalizzata della Misericordia di Castelnuovo Garfagnana, un’altra ambulanza della Croce Verde e l’elisoccorso Pegaso che è atterrato allo stadio Arturo Nardini dove il ferito è stato caricato, dopo un primo intervento di stabilizzazione…

- di Redazione

TRAGICO SCHIANTO IN MOTO, MUORE 18ENNE (Video)

In sella con lui anche un amico che e’ stato trasportato in gravissime condizioni all’ospedale di Cisanello di Pisa. I due si trovavano sul piazzale del Santuario di Fosciandora. Ancora tutta da chiarire la dinamica dello schianto dei due coetanei che abitano nella zona finiti contro un muro con una moto Husqvarna da enduro. Sul posto sono subito intervenuti i soccorritori del 118. Per uno dei due ragazzi Massimo Fantoni 18 anni,  non c’era pero’ nulla da fare. Per l’altro T.R., che ha riportato ferite gravissime, e’ stato allertato l’elisoccorso che lo ha caricato atterrando nel campo sportivo di Castelnuovo per poi trasferirlo a Pisa. Sul luogo dell’incidente, assieme a familiari e amici dei due giovani, e’ arrivato anche il sindaco di Fosciandora Moreno Lunardi, incredulo per il dramma che si e’ consumato intorno alle 22.30 nel paese garfagnino. I rilievi dell’incidente sono stati effettuati dai carabinieri.

- di Redazione

25 anni fa moriva Federico Pisani, grande talento del calcio italiano

25 anni fa, è passato un quarto di secolo, Federico Pisani perdeva la vita assieme alla fidanzata Alessandra in un tragico incidente stradale alle porte di Milano. Era la notte del 12 febbraio 1997. Federico, grande promessa ormai realtà del calcio italiano, era di Poggio Garfagnana e la sua morte suscitò profonda commozione. Aveva esordito in serie A giovanissimo a soli 17 anni. Per ricordarlo l’Atalanta gli ha intitolato una Curva dello stadio.

- di Redazione

Colpito da un cinghiale mentre viaggia in scooter, finisce all’ospedale

Stava viaggiando sul suo scooter quando è stato colpito da un cinghiale in fuga da un cane nell’ambito di una battuta di caccia. Pronto l’intervento dell’elisoccorso, che ha trasportato l’uomo a Cisanello. Nella tarda mattinata, intorno alle 11,30 in località Nicciano nel comune di Piazza Al Serchio, un uomo era in sella al suo scooter quando è stato colpito da un cinghiale in fuga, inseguito da un cane nell’ambito di una battuta di caccia. Nella caduta l’uomo ha riportato ferite alla zona addominale ed è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso Pegaso 3, atterrato nelle vicinanze, che ha trasportato d’urgenza il ferito all’ospedale Cisanello di Pisa. L’uomo non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti, oltre al 118, gli uomini della polizia locale della Garfagnana.

- di Redazione

Tir ribaltato alla rotonda di Valdottavo: nessun ferito, ma traffico in tilt

Nessun ferito nell’incidente che nel primo pomeriggio ha portato al ribaltamento di un tir all’altezza della rotonda per Valdottavo, ma le operazioni di sgombero della carreggiata hanno portato alla formazione di lunghe code Traffico in tilt per alcune ore sulla strada Lodovica nel pomeriggio di questo giovedì, a causa del ribaltamento di un autoarticolato che trasportava carta da macero destinata alle cartiere della zona che producono cartone ondulato. L’incidente è avvenuto all’altezza della rotonda per Valdottavo nelle prime ore del pomeriggio. La dinamica è in corso di accertamento da parte delle autorità, ma stando a quanto dichiarato dall’autista, lo stesso sarebbe stato costretto ad una brusca manovra mentre si stava immettendo sulla rotonda, a causa del sopraggiungere improvviso di un furgone che viaggiava sulla stessa corsia, in direzione Garfagnana. La frenata ed il brusco cambio di marcia avrebbero fatto inclinare il rimorchio che, nonostante il tentativo disperato dell’autista di riportarlo in asse,  si è ribaltato riversando il suo carico sulla…

- di Redazione

Andreucci, assalto al tricolore Terra; Scandola fuori causa

Clamoroso colpo di scena nel rally Liburna, ultima prova del CIRT 2021. Sulla PS 1 di Riparbella Umberto Scandola esce di strada con la sua Hyundai R5 e accusa un pesante ritardo. Paolo Andreucci occupa attualmente il terzo posto alle spalle di Battistolli e Bulacia, piazzamento che darebbe il titolo tricolore Terra ancora a Scandola. Ucci è separato da Bulacia da un solo decimo di secondo mentre accusa 8″5 da Battistolli. Annullata la PS 4 di Ulignano la corsa riprenderà con la PS 5 di Riparbella alle 11,54. Arrivo a Volterra intorno alle 16,30.

- di Redazione

Incidente stradale a Gallicano: uomo ferito ma non è grave

Incidente stradale domenica pomeriggio intorno alle 15 su una stradina interna che collega il centro di Gallicano con la Fondovalle. Per cause ancora in corso di accertamento si sono scontrarti una vettura ed una moto. A riportare la peggio il motociclista le cui condizioni per fortuna non sono gravi. Ha riportato una frattura e diverse escoriazioni. Subito allertato il Pegaso 3 che però non si è potuto alzare in volo a causa delle forti raffiche di vento. Pertanto il ferito è stato trasportato in ambulanza (codice rosso) all’ospedale Cisanello di Pisa.