Tag: ghivizzano

- di Redazione

Tau Calcio-Ghiviborgo fanno 1-1, il derby finisce in parità

La sesta giornata del girone E di serie D offre come piatto forte il derby del Carraia tra Tau Calcio e Ghiviborgo. Amaranto subito in vantaggio al 4′ con Masini ma sollecito pareggio dei biancorossi che pervengono al pareggio al 10′ con Bongiorni. Nella ripresa le due squadre si controllano e il risultato non cambia. Aria di derby al Carraia dove il Tau Altopascio, ospite in questa prima fase della stagione dell’impianto di Ghivizzano, riceve il Ghiviborgo che qui fino a prova contraria qui è il padrone di casa. Stranezze del calendario ma soprattutto del rinnovato Comunale di Altopascio si spera agibile fra poche settimane. Diverse assenze nel Tau “padrone di casa”: Cristiani deve rinunciare agli squalificati Cesaretti e Cartano e agli acciaccati Pratesi e Lopez Silva. Brega va in panchina con Anzilotti e Granito. Nel Ghiviborgo fuori Manuel Pera (2 giornate di squalifica che segue la partita in tribuna): al suo posto Maccarone rilancia Bongiorni. Strane combinazioni cromatiche: il…

- di Redazione

Presentato il Premio alla memoria di Rolando Bellandi

Il riconoscimento in ricordo del politico e imprenditore nel settore di carni e salumi sarà assegnato ad un produttore enogastronomico della nostra provincia. Presso la Eat Valley di Ghivizzano  è stato presentato il Premio dedicato alla Memoria di Rolando Bellandi, politico e imprenditore nel settore di carni e salumi di qualità scomparso nel dicembre scorso.Il Premio nasce da un’idea di Alessandro Adami, presidente dell’associazione le strade del Vino e dell’olio, prontamente  condivisa dalla famiglia Bellandi.Alla presenza di tanti amici e autorità, Abramo Rossi e Claudio Mollo hanno presentato il premio attraverso interviste dedicate a ricordare Rolando ma anche incentrate su un tema caro all’imprenditore scomparso, i prodotti del territorio: il premio infatti, come annunciato dai figli David ed Elso Bellandi, verrà assegnato per meriti che rientrino nell’ambito della produzione o commercializzazione di prodotti eno-gastronomici.All’iniziativa hanno partecipato i presidenti dell’Unione dei Comuni della Valle,  Andrea Tagliasacchi e Marco Remaschi, il senatore Andrea Marcucci; la regione era presente con  l’assessore  Stefano baccelli…

- di Redazione

Croce Verde: aperto il bando per il servizio civile

Sono 25 i posti come volontari di servizio civile ricercati dalla Croce Verde di Lucca tra i giovani, per assistenza e primo soccorso, ma anche educazione e promozione culturale. Anche per il 2022, 25 giovani fra i 18 e i 28 anni avranno la possibilità di svolgere il Servizio Civile Universale con la Croce Verde P.A. Lucca presso le sedi di Lucca, Guamo, Coreglia Antelminelli e Castelnuovo Garfagnana. Confermata la doppia proposta per i giovani volontari: i progetti non riguarderanno soltanto l’assistenza e il primo soccorso, ma anche l’educazione e la promozione culturale. Infatti oltre al classico progetto di Assistenza alla cittadinanza (con servizi a carattere socio-sanitario quali trasporto pazienti, dimissioni, ricoveri, emergenza-urgenza), è possibile aderire a “Info Salute Toscana nord-ovest”, progetto inerente l’Educazione e la promozione culturale. In questo caso, i ragazzi saranno coinvolti in attività riguardanti la promozione dell’Associazione e delle sue attività nel territorio, la collaborazione con scuole ed istituzioni per la sensibilizzazione alla donazione del sangue…

- di Redazione

Ghivizzano celebra il campione d’Europa Di Lorenzo; è qui la festa

Grande festa per Giovanni Di Lorenzo: Ghivizzano, il suo paese, e tutta la Valle del Serchio e non solo, si preparano a festeggiare l’azzurro campione d’Europa con la Nazionale. La serata è in programma per sabato 24 luglio, dalle 21, in piazza IV Novembre a Ghivizzano. Durante la serata il difensore del Napoli racconterà la sua esperienza di giocatore, mentre, grazie al maxi-schermo presente in piazza sarà possibile rivivere i momenti più emozionanti dell’Europeo e della sua brillante carriera calcistica. Ci saranno gli amici di una vita, la famiglia, l’intera comunità di Coreglia e della Valle, territori che hanno visto crescere Di Lorenzo e che l’hanno sostenuto in tutti questi anni. La serata è organizzata seguendo tutte le indicazioni per il contenimento della diffusione da Covid-19 e nella piazza potranno affluire un numero massimo di 5-600 persone.

- di Redazione

Nuovo impianto sportivo di Ghivizzano: “Serve una svolta”

GHIVIZZANO – “E’ la prima volta, dopo la campagna elettorale, che mi accingo a parlare della questione relativa al nuovo impianto sportivo di Ghivizzano. Lo faccio tralasciando ogni aspetto polemico che inevitabilmente si aprirebbe se dovessimo ridiscutere delle scelte logistiche, tecniche, progettuali a suo tempo fatte. Così come ebbi a dire in Piazza IV Novembre, in  occasione della chiusura della campagna elettorale,  “insieme” , vuol dire anche insieme alla minoranza. Di più,  aggiunsi: “ se sarò Sindaco, proporrò a tutti i Consiglieri un programma comune su cinque punti prioritari – il primo l’anticipo subito – la chiusura della questione stadio e l’apertura di questa struttura ai giovani.Oggi propongo al Sindaco Remaschi  di avere coraggio ed affrontare la questione.” Così Giorgio Daniele, Capo Gruppo Consiliare di Minoranza che prosegue: ‘Riassumo brevemente i punti salienti:Trattasi di una vicenda che tra origine nel lontano 2015 e ad oggi, purtroppo, non è conclusa ovvero un opera non completamente  realizzata  rispetto al progetto originario; Complessivamente sono state…

- di Redazione

Inaugurata la nuova scuola di Ghivizzano

GHIVIZZANO – Quasi in dirittura di arrivo del suo mandato per il sindaco di Coreglia Valerio Amadei un momento sicuramente importante: l’inaugurazione del secondo lotto del nuovo plesso scolastico del Comprensivo di Ghivizzano, la nuova e sicura scuola secondaria di primo grado realizzata secondo i migliori dettami di sicurezza e funzionalità. Un vero e proprio fiore all’occhiello. L’investimento totale per tutto il plesso è di oltre 7,3 milioni di euro. Per questo lotto la spesa è stata di 2,9 milioni finanziati per 1,3 milioni con il contributo della Regione Toscana precisamente dal Settore Sismica, altri 1,2 sono arrivati sempre con il contributo della Regione Toscana tramite i fondi e il resto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Il nuovo complesso  sostituirà, a regime, la scuola di via Nazionale, che ha ospitato i ragazzi di elementari e medie dopo la chiusura del plesso della Primaria per motivi di sicurezza. La nuova scuola “Giuseppe Ungaretti” è strutturata su due piani, al…

- di comunicato stampa

Sabato 11 luglio l’inaugurazione nuova scuola secondaria di primo grado di Ghivizzano

GHIVIZZANO – Sarà inaugurata sabato 11 luglio ore 10.00 la nuova scuola secondaria di primo grado di Ghivizzano: un’opera fortemente voluta dell’Amministrazione Comunale che è riuscita a realizzare una scuola sicura, innovativa, antisismica, un vero fiore all’occhiello per tutto il territorio. “Si tratta – commenta il Sindaco di Coreglia Antelminelli Valerio Amadei – di un’ulteriore, importantissima tappa nel viaggio della riqualificazione degli edifici scolastici, un ultimo tassello nel viaggio intrapreso già con le precedenti amministrazioni e in cui abbiamo creduto fin dal primo giorno, fermamente convinti che investire sulla scuola vuol dire investire sul futuro. Tutto questo dimostra che lavorando in sinergia con gli altri enti, anche in tempi difficili dal punto di vista economico non solo sul piano nazionale, ma anche su quello locale, è possibile raggiungere risultati importanti in un settore tanto delicato, quanto importante, come la scuola. Siamo orgogliosi di essere arrivati a mettere a disposizione degli studenti del nostro territorio una scuola all’avanguardia e in grado…

- di Redazione

Annullata la festa dei patroni di Ghivizzano

GHIVIZZANO – La Pro Loco di Coreglia comunica che è stata annullata ufficialmente la Festa dei Patroni di Ghivizzano S.S Pietro e Paolo – che avrebbe dovuto tenersi il 29 giugno. Una decisione ovviamente legata alle limitazioni prodotte dal Coronavirus. Gli organizzatori a malincuore hanno dovuto rinunciare all’evento per i limiti imposti dall’emergenza sanitaria. Quella del 2020 sarebbe stata la seconda edizione della rinnovata festa Patronale. Sarebbero stati giorni attesi nel Paese Alto, e non solo, per le novità degli Street Food notturni e per il Mercatino dei prodotti locali. Gli organizzatori rimandano tutto al prossimo anno ringraziando le attività commerciali che avevano dato la loro disponibilità ad essere presenti.

- di Redazione

Fase regionale Piano Nazionale scuola digitale; secondo posto per la media “Ungaretti” di Ghivizzano

GHIVIZZANO – Dopo avere conquistato il primo posto nella Fase provinciale lucchesi del Premio Nazionale Scuola Digitale, svoltasi a fine febbraio u.s. al Real Collegio, la classe II A della Scuola Secondaria di primo grado “G. Ungaretti” dell’istituto Comprensivo di Coreglia Antelminelli si aggiudica il secondo posto nell’ambito della selezione regionale Toscana svoltasi lo scorso 28 maggio in modalità online. Il Ministero dell’istruzione, attraverso il Piano Nazionale Scuola Digitale, incentiva gli studenti e le scuole nell’applicazione delle tecnologie digitali all’interno del Curricolo . A presentare il progetto “Giochiamo con le favole…con scratch” gli studenti Ivan Casotti e Lorenzo Pieroni, coordinati dalla professoressa Michela Chiesa. Il progetto racconta ed illustra una favola selezionata attraverso il ricorso alla tecnica digitale dello Scratch. “La classe, in virtù del secondo posto raggiunto – spiega la dirigente scolastica Alesandra Giormelli – si aggiudica in premio una videocamera GO-PRO. E’doveroso concludere ricordando che il premio di 1000 euro, assegnato alla classe con il superamento della Fase…

- di Redazione

Dal gruppo Presepe Vivente di Ghivizzano un aiuto per la Misericordia del Barghigiano

GHIVIZZANO – La solidarietà fa sempre bene al cuore. Di chi la fa e di chi la riceve. Fa bene al cuore di tutto noi. Per questo meritano un grosso grazie anche i componenti del Gruppo che organizza lo storico Presepe Vivente di Ghivizzano, impegnato in questi giorni difficili di emergenza coronavirus a fare in qualche modo la sua parte. Il gruppo, che raccoglie tutte quelle persone di Ghivizzano ed anche dai paesi limitrofi, che contribuisce ogni anno a portare avanti questa bella manifestazione storica e culturale del paese di Ghivizzano alto, ha deciso di donare la somma di 600 euro alla Misericordia del Barghigiano che gestisce per il territorio il Punto Pet 118. Un contributo per il sostegno all’acquisto del dispositivi di protezione che servono agli uomini della Misericordia per i servizi di emergenza e covid-19 sul territorio. Un bel gesto davvero. Concreto e di aiuto ad una realtà che sul territorio ora più che mai sta svolgendo un…

- di Redazione

Mille tute per gli operatori dei reparti Covid del “San Luca”

GHIVIZZANO – Il gruppo Fratres Donatori di Sangue di Ghivizzano si è distinto per un’altra delle sue iniziative di solidarietà. Si è attivato anche in occasione di questa emergenza coronavirus. Infatti, oltre ad aver aumentato sensibilmente le donazioni di sangue per far fronte all’emergenza del periodo, si è attivato anche nella ricerca di tute monouso per la protezione del personale sanitario e ne ha donate 1000 al personale medico ed infermieristico dell’Ospedale San Luca di Lucca. Come spiega per il gruppo il presidente Emiliano Linetti: “La ricerca è stata difficile, visto il momento di grave emergenza nel quale questi dispositivi scarseggiano, ma alla fine siamo riusciti ad acquistarne 1000 che sono già state messe a disposizione del personale del “San Luca”, così da poter lavorare con maggiore sicurezza. Voglio dunque ringraziare tutti i donatori per la sensibilità e la generosità dimostrata” Dal personale dell’ospedale è anche arrivato un messaggio: “A voi va il ringraziamento degli operatori dei reparti Covid e…

- di Redazione

Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, violenza e lesioni

GHIVIZZANO – Resistenza, violenza e lesioni. E’ stato per questo arrestato nella tarda serata del 17 febbraio scorso a Ghivizzano in via nazionale, Q. I.  42enne marocchino, senza fissa dimora, disoccupato e pregiudicato. Ad arrestarlo i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Castelnuovo Garfagnana. Tutto è nato quando i carabinieri, in zona per il controllo del territorio, hanno notato un’auto che procedeva  a velocità sostenuta e con andamento irregolare lungo via Nazionale. Si trattava di una Ford Fiesta che è stata subito inseguita e fermata a Ghivizzano. Subito è stato appurato che l’auto era stata rubata poco prima a Castelnuovo Garfagnana ad un ragazzo 28enne di Pieve Fosciana. L’uomo alla guida è stato poi identificato nel cittadino marocchino, molto noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi, il quale è apparso subito sotto gli effetti dell’alcool; fin da subito ha manifestato un atteggiamento aggressivo nei confronti dei militari, contro i quali si è scagliato improvvisamente sferrando calci e pugni nel…