Inaugurata la nuova scuola di Ghivizzano

-

GHIVIZZANO – Quasi in dirittura di arrivo del suo mandato per il sindaco di Coreglia Valerio Amadei un momento sicuramente importante: l’inaugurazione del secondo lotto del nuovo plesso scolastico del Comprensivo di Ghivizzano, la nuova e sicura scuola secondaria di primo grado realizzata secondo i migliori dettami di sicurezza e funzionalità. Un vero e proprio fiore all’occhiello.

L’investimento totale per tutto il plesso è di oltre 7,3 milioni di euro. Per questo lotto la spesa è stata di 2,9 milioni finanziati per 1,3 milioni con il contributo della Regione Toscana precisamente dal Settore Sismica, altri 1,2 sono arrivati sempre con il contributo della Regione Toscana tramite i fondi e il resto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Il nuovo complesso  sostituirà, a regime, la scuola di via Nazionale, che ha ospitato i ragazzi di elementari e medie dopo la chiusura del plesso della Primaria per motivi di sicurezza.

La nuova scuola “Giuseppe Ungaretti” è strutturata su due piani, al piano terreno ci sono le aule didattiche, gli uffici amministrativi e alcuni laboratori. Nel piano sottostante, altre aule, i laboratori di musica e informatica, la grande sala mensa e il centro cottura dove saranno preparati i pasti smistati nelle varie scuole comunali.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*