Tag: Castelnuovo

- di Redazione

Gigio Grassi torna a casa; il “genietto” è del Castelnuovo

Notizia-bomba sul fronte del mercato dilettantistico. Dopo 15 anni, tre lustri pieni, il Castelnuovo riporta a casa Luigi Grassi detto Gigio. Alla soglia dei 39 anni, che compirà il prossimo 21 ottobre, il genietto di Filicaia dunque si rimette quella maglia gialloblu che lo aveva fatto conoscere in C2 circa 20 anni fa. Grassi sarà presentato sabato (ore 15.30) allo stadio Nardini. Una lunga e onorata carriera con 530 presenze tra C e D condite da 155 reti ma soprattutto profumate di una classe cristallina, dispensatore quasi di un calcio antico. Ora Gigio torna nella sua Garfagnana per aiutare il suo Castelnuovo in un momento storico non facilissimo. Lo scorso anno la squadra del presidente Dino Dini è infatti retrocessa in Promozione. Tra l’altro Grassi ritroverà in panchina un suo ex-compagno di squadra come Andrea Cipolli. Dunque un’altra operazione di mercato mirabilmente conclusa dal DS gialloblu Fabrizio Giovannini. Ricordiamo che il campionato inizierà domenica 25 settembre e proporrà subito un…

- di Redazione

L’ex-rossonero Jonathan Bitep cerca un rilancio in Garfagnana

Presentazione ufficiale del colpo di mercato più importante del Castelnuovo. Arriva infatti alla corte gialloblu il 25enne Jonathan Bitep (nella foto con il DS Fabrizio Giovannini). L’attaccante camerunense, ex-Lucchese, è animato da mille buoni propositi per cercare un rilancio dopo il grave infortunio patito quasi due anni fa (ottobre 2020) contro la Juventus B.   Quel pomeriggio di fine ottobre 2020, gara interna della Lucchese contro la Juventus B, fu l’inizio di un incubo lungo ormai quasi due anni. Un bruttissimo infortunio con la frattura del malleolo. Jonathan Bitep ce ne ha messo del tempo ma adesso è tornato. Jonny, così com’è chiamato, riparte dalla Promozione, qualche categoria sotto la C, ma da una piazza pur sempre prestigiosa e importante come quella di Castelnuovo Garfagnana dove cerca un rilancio totale. In maglia rossonera tra il 2019 e il 2020 vanta 26 presenze con due reti. Alla presentazione di Bitep sono intervenuti tutti i massimi dirigenti gialloblu e anche il presidente…

- di Redazione

Castelnuovo, che colpaccio; preso l’ex-rossonero Jonathan Bitep

Il Castelnuovo ha raggiunto l’accordo, per la stagione sportiva 2022/2023, con l’attaccante Jonathan Bitep, classe 1997, ex Lucchese. Il neo calciatore gialloblu verrà presentato alla stampa e agli sportivi mercoledì 7 settembre (ore 14) sotto la tribuna coperta dello stadio “Nardini” di Castelnuovo Garfagnana. Il 25enne attaccante sarà a disposizione di mister Andrea Cipolli per la gara di ritorno di Coppa Italia conto il Pieve Fosciana in programma domenica prossima 11 settembre (ore 15,30) al Nardini.

- di Redazione

Il Castelnuovo 2022/2023 ai nastri di partenza della Promozione

Partirà nella mattinata di lunedì 8 agosto la preparazione precampionato del Castelnuovo Garfagnana. La truppa gialloblu si ritroverà allo stadio Nardini alle 9,30, agli ordini del nuovo mister Andrea Cipolli. Il primo giorno di preparazione, come da rito, sarà l’occasione per rivedere volti vecchi e conoscere quelli nuovi, ma anche per i saluti beneaguranti della società e delle istituzioni. Sarà consegnata alla stampa la rosa della squadra impegnata in preparazione e saranno presentati i nuovi arrivi, non prima del saluto del presidente Dino Dini e degli altri consiglieri societari, e dell’intervento del sindaco di Castelnuovo Andrea Tagliasacchi. Seguirà la benedizione beneaugurante del sacerdote. Poi, suonerà la campanella e per la squadra tornerà il tempo di sudare in campo.

- di Redazione

Il Castelnuovo di Andreazzoli 1990/1991, trent’anni dopo

Il Castelnuovo della ormai lontana stagione 1990/1991 si è ritrovato al ristorante La Lanterna dopo ben 32 anni in una bellissima serata organizzata da Pietro Tolaini, preparatore dei portieri di allora e ancora di oggi. Tolaini, uno che ha il gialloblu nel sangue, ha riunito quello splendido gruppo che dalla Promozione salì in Eccellenza. Tra questi, due che hanno fatto strada nel calcio: Aurelio Andreazzoli, oggi allenatore di Empoli e già della Roma, e Giorgio Rocca, oggi osservatore dei portieri del Milan.

- di Redazione

Baldaccio Bruni-Castelnuovo 2-1; amara retrocessione dei gialloblu

Si chiude anche la poule-salvezza di Eccellenza. Castelnuovo sconfitto (1-2) sul campo del Baldaccio Bruni. Risultato che purtroppo condanna i gialloblu garfagnini alla retrocessione. Si è giocato ad Anghiari, in provincia di Arezzo. Solo una vittoria avrebbe consentito alla squadra di Biggeri di conquistare la salvezza.

- di Redazione

Vivere Castelnuovo 2021, l’estate all’ombra della Rocca Ariostesca

E’ stato presentato a Castelnuovo Garfagnana il nuovo programma di “Vivere Castelnuovo” che raccoglie iniziative di tante associazioni ed enti che organizzano la manifestazione appunto sotto il nome di Vivere Castelnuovo.   Il nutrito programma che si dipanerà dal 19 giugno al 31 luglio è stato presentato nella Sala Luigi Suffredini del capoluogo garfagnino alla presenza del Sindaco Andrea Tagliasacchi, dal delegato alla cultura Niccolò Roni e dal Vice sindaco Chiara Bechelli e dall’assessore alle manifestazioni Alessandro Pedreschi. Effettivamente saranno 42 giorni ricchi di appuntamenti: musica, teatro, cinema e letteratura con l’ormai consolidata “ La bella estate” che vedrà tanti ospiti illustri salire sul palco ai piedi della suggestiva e monumentale Rocca Ariostesca. Overture sabato 19 giugno con il primo incontro che vedrà protagonista Francesco Malvolta ospite dell’associazione Progetto Senegal. A seguire saranno tanti gli ospiti illustri tra i quali Melania Mazzucco, Emanuele Trevi, Marco Pardini, Fabio Genovese, Mauro Corona (nella foto), Carlo Cottarelli ed altri ancora.

- di Redazione

L’ora del vaccino anche per il pluricampione Paolo Andreucci

Mercoledì mattina all’opedale di Castelnuovo Garfagnana si è sottoposto alla vaccinazione contro il covid-19 anche Paolo Andreucci. Il grande pilota garfagnino, undici volte campione italiano rally si è sottoposto alla prima dose sotto la cura attenta del personale medico del Santa Croce. Ad inoculare il vaccino al popolare Ucci il medico Sergio Orlandi in veste di medico anestesista volontario vaccinatore.

- di Redazione

Donato un dispositivo per la musica in Pronto Soccorso

Davanti all’ingresso del Pronto Soccorso di Castelnuovo Garfagnana, alcuni dei componenti della “consulta giovanile” castelnuovese assieme a parte della giunta guidata dal Sindaco Andrea Tagliasacchi, ha incontrato il personale del reparto per consegnare un dono speciale.   Si tratta di un dispositivo per la riproduzione di musica all’interno del Pronto Soccorso. Una donazione che nasce da una esigenza arrivata proprio dal personale del PS. A presentare l’iniziativa è stato l’assessore alla sanità di Castelnuovo, la Dottoressa Patricia Tolaini, mentre a consegnare nelle mani del personale del Pronto Soccorso il dono sono stati due componenti della consulta giovanile. Per la direzione ospedaliera era presente la Dottoressa Romana Lombardi mentre del Pronto Soccorso, oltre al personale infermieristico,  erano presenti anche i medici Barbi e Cavasini oltre alla direttrice Piera Banti.

- di Redazione

Tir s’incastra in curva, Castelnuovo in…tilt

Traffico bloccato per alcune ore martedì mattina a causa di un guasto meccanico occorso ad un TIR proprio all’ingresso del capoluogo garfagnino. A segnalarci il fatto alcuni residenti i quali ribadiscono di subìre periodicamente danni alle loro abitazioni con relativa conseguenza del blocco del traffico. Questo accade poichè lo spazio a disposizione dei grossi mezzi in manovra è limitato. Il problema diventa serio quando gli autoarticolati arrivano dalla zona di Carbonaia e girano in direzione Lucca. Succede che spesso provocano danni al condominio che si affaccia sulla strada. Come si può notare sulla facciata del palazzo sono evidenti i segni lasciati dai tir. Basta notare le cassette delle lettere, e anche questo garage appeno ricostruito ha già patito un altro piccolo danno. Talvolta  i camionisti dicono di non accorgersi dei danni procurati e gli abitanti sono costretti a dei veri e propri inseguimenti. La situazione è estremamente pericolosa e di non facile soluzione. Tra l’altro nella zona del “ponte nuovo”…

- di Redazione

Incontri formativi online per gli istruttori del Castelnuovo

L’attività sportiva è ferma da oltre un mese ed è difficile fare previsioni sulla ripartenza. Tuttavia a Castelnuovo non si rimane fermi e la società si sta organizzando per farsi trovare pronta quando verrà quel momento. Prosegue l’attività di formazione ed aggiornamento degli istruttori che, ovviamente, non può avvenire sul campo ma sul monitor di un computer o di un cellulare. Un’opportunità, quella tecnologica, che è stata utilizzata per mettere in contatto gli allenatori e responsabili garfagnini con i tecnici di Empoli F.C., società di Serie B e di punta nella formazione e crescita dei settori giovanili in Italia, e con la cui la società gialloblu è affiliata dalla passata stagione.

- di Redazione

Al via i lavori per il nuovo cavalcaferrovia nella zona industriale

Sono iniziati da alcuni giorni a Castelnuovo Garfagnana i lavori per realizzare il superamento della ferrovia che porterà poi alla chiusura totale del passaggio a livello e quindi all’eliminazione di tuti gli annosi disagi connessi.   Si tratta di un primo intervento che vede un investimento di oltre 3 milioni di euro; oltre alla sopra elevata sulla ferrovia l’intervento ha lo scopo di riqualificare tutta l’area nei pressi della stazione ferroviaria. Il progetto prevede il suo completamento in concomitanza con l’opera di Ferrovie che  trasformerà l’area in uno scalo merci moderno al servizio di varie industrie garfagnine. L’intervento, finanziato con decreto dell’aprile del 2018 dal ministero dell’interno di concerto con il ministero dell’economia e delle finanze, ha lo scopo  di favorire lo sviluppo economico del territorio,  privilegiando il movimento delle merci su rotaie e allo stesso tempo rilanciando quest’area che rappresenta un polmone produttivo e occupazionale castelnuovese. Il sovrappasso verrà realizzato tra la stazione ferroviaria e  l’edificio dello storico elettrauto.…