Cronaca

- di Matteo Casci

Festa per il campione di sport equestre Mario Moscardini

Venerdì sera presso il ristorante “Da Carlino” a Castelnuovo Garfagnana si è svolta la cena organizzata dal Panathlon International Club. A gestire tutta la serata è stato il presidente del Panathlon della Gargagnana, il dott. Bianchini che dopo aver fatto un ringraziamento a tutti i presenti ha dato il via alla cena.Al termine Bianchini ha voluto ricordare il motivo della serata, organizzata per festeggiare il castelnovese Mario Moscardini reduce di più vittorie negli anni passati di Campionati Regionali F.I.T.E. praticando sport equestre.L’intervento del colonnello Corradini epoi quello del cavaliere Enzo Pardini di Barga perche ha ripercorso le varie gare dell amico Mario ed ha sottolineato i pregi della sua tecnica e l’indiscussa bravura. Alla fine a prendere la parola nella sala è proprio Mario Moscardini che ha ringraziato tutti i partecipanti e gli amici.La serata si è conclusa con la premiazione di Mario Moscardini prima dal presidente della proloco di Castelnuovo Garfagnana che gli ha consegnato una targa, poi dall’assessore…

- 1 di Redazione

Barga: scuole superiori in crescita per il prossimo anno scolastico

Una scuola superiore in buona salute, di qualità, in continua crescita. Questo quanto emerge dai primi dati sulle iscrizioni presentati dalla dirigente dell’Istituto Superiore di Istruzione di Barga, Giovanna Mannelli. I nuovi iscritti all’anno scolastico 2009/2010 sono 260 in costante crescita rispetto allo scorso anno con un aumento di 30 alunni. Bene tutti gli indirizzi presenti a Barga e anche l’ITI di Borgo a Mozzano. Sono infatti confermati tutti gli indirizzi e addirittura si prevede l’attivazione di 6 classi prime all’Alberghiero (lo scorso anno erano 5). Aumentano anche i ragazzi che dalla Piana di Lucca hanno scelto l’ISI di Barga. In questo anno scolastico sono circa 200 e per il 2009/2010 si conta già un aumento segnale che questa scuola è polo di attrazione anche da fuori Valle del Serchio. Secondo una prima stima, in totale l’ISI di Barga, compreso anche i corsi serali per gli adulti, arriverà nel nuovo anno scolastico a toccare la soglia dei 1.200 iscritti.A commentare…

- di Matteo Casci

Buche in via Piero Gobetti

In seguito alle forti piogge che si sono abbattute nei giorni scorsi sulla cittadina di Barga e forse per la scarsa manutenzione, ultimamente si sono venute a creare sul manto stradale di un tratto di via Pietro Gobetti buche di notevole rilievo.Un pericolo che non è ancora stato segnalato agli automobilisti con cartelli stradali o altri mezzi idonei e che inoltre può essere di estrema pericolosità per i ciclisti e per i motocicli dato che, trovandosi questi affossamenti in prossimità di una curva, costringono chi sopraggiunge ad evitare il problema all'”ultimo truffo”.

- 1 di Marinella Mazzanti

Ecco la Festa nel Borgo della Poesia

L’arrivo della primavera e delle prime giornate di tepore sarà festeggiato a Castelvecchio con le manifestazioni pascoliane del 5 e 6 aprile prossimi.Queste le iniziative programmate dalla Fondazione Giovanni Pascoli, dal Comune di Barga, dalla Misericordia di Castelvecchio, nell’ambito del progetto provinciale “Ponti nel Tempo”:Alle ore 11,30 arriverà alla Stazione di Castelvecchio Pascoli, salutato dalla Banda “Gaetano Luporini” di Barga, il “Treno dei Sapori”, organizzato nell’ambito delle iniziative di “Ponti nel Tempo”. I turisti giunti per l’occasione da Livorno, Pisa e Lucca saranno accompagnati nel centro del paese di Castelvecchio, dalle navette messe a disposizione da “Il Ciocco”. Nel paese verrà preparato dalla locale Misericordia e dai Donatori di Sangue, la prima tappa del percorso degustativo del “Convivio Pascoliano”. I turisti quindi potranno raggiungere a piedi il Colle di Caprona dove saranno preparate altre 6 postazioni per degustare i prodotti tipici della Valle del Serchio, fra i quali il prosciutto bazzone, la polenta realizzata con il granturco 8 file, la…

- Commenti disabilitati su nanà di Redazione

- di Redazione

Operazione Tambura. Rifondazione: “Mugello docet”. Attenti amministratori

Il circolo di Rifondazione Comunista della Garfagnana ancora all’attacco sulla questione del trafoto della Tambura. Ribadendo la sua contrarietà, sottolinea che l’operazione potrebbe avrere, come dicono, gli stessi effetti negativi sull’ambiente dei trafori oper la TAV nel Mugello.“Mentre non passa giorno senza che un esponente della neonata “banda del buco” (di solito – e con identici argomenti – un sindaco del PD o del PDL),non intervenga sulla stampa per illustrare gli straordinari benefici che deriverebbero alla Garfagnana dal traforo della Tambura – scrive Rifondazione – i loro colleghi del Mugello, dopo aver sponsorizzato per dieci anni un progetto simile (per la realizzazione della Tav), di fronte agliirrimediabili danni idrogeologici e ad altri scempi provocati dai lavori di realizzazione di quell'”indispensabile” opera, fanno mea culpa, rendendosi conto di aver trasformato la loro zona in “un paesaggio lunare” (la definizione è di Alessia Ballini, Sindaco di San Piero a Sieve). Sarebbe il caso che gli “amministratori riuniti” (dal berlusconiano Puglia ai sindaci…

- di Redazione

Partono i lavori per il nuovo parcheggio dell’ospedale

Inizieranno lunedì 9 marzo 2009 i lavori di realizzazione del parcheggio adiacente lo stabilimento ospedaliero di Barga, che sarà molto utile per chi si troverà ad utilizzare la struttura e che renderà possibile un corretto uso degli spazi, limitando al massimo l’afflusso di auto dei visitatori.Si occuperà dei lavori la ditta Bosi Picchiotti Costruzioni Srl di Castelnuovo di Garfagnana e l’intervento costerà 472.907 euro.Per il “San Francesco” si tratta di un indubbio miglioramento della fruibilità, nel contesto di un ampio percorso di rinnovamento e riorganizzazione previsto nel piano di investimenti dell’Azienda USL 2. Grazie a questo intervento la struttura sarà infatti più facilmente accessibile da parte dei cittadini.I nuovi posti auto, che si andranno ad aggiungere a quelli già esistenti, saranno circa 60 e l’ubicazione del parcheggio è prevista nella zona nord ovest, immediatamente sul retro del padiglione delle degenze e del magazzino economale, a ridosso quindi dell’ospedale.L’area sarà raggiungibile attraverso una nuova viabilità, anch’essa in appalto, che partendo dall’attuale…

- 1 di Redazione

Elezioni comunali: arriva L’AltraBarga

Una nuova formazione politica ed un nuovo candidato a sindaco alle prossime elezioni comunali barghigiane. Sembrerebbe proprio di sì. In un comunicato stampa a firma del Gruppo L’Altra Barga si informa che un gruppo di cittadini residenti nel comune di Barga, mai stati iscritti ad alcun partito, anche se vicini ai valori della sinistra: “non riconoscendoci nell’attuale panorama politico locale e stanchi di essere interpellati solo una volta ogni cinque anni per la richiesta del voto, abbiamo deciso di impegnarci in prima persona e di costituire un gruppo denominato “L’AltraBarga”, che si presenterà come lista alle prossime elezioni comunali.Abbiamo cuore – scrive il comunicato – in special modo la tutela dell’ambiente e del territorio”.La neo formazione a breve organizzerà un incontro aperto a tutti i cittadini: “che nel frattempo invitiamo a contattarci per aderire al progetto scrivendo a: altrabarga@yahoo.it” E’ stato reso noto inoltre che alla fine della prossima settimana verrà convocata una conferenza stampa per presentare il candidato a…

- 1 di comunicato stampa

Lucca: Carabinieri ed Enel insieme per il risparmio energetico

Enel e Carabinieri insieme per il risparmio energetico: la più grande Azienda elettrica italiana questa mattina ha consegnato al Comando provinciale dei Carabinieri di Lucca una fornitura di 700 lampade a basso consumo che sostituiranno le vecchie lampadine ad incandescenza nelle 33 sedi lucchesi dell’Arma – dalla città di Lucca alla Versilia, dalle Apuane alla Garfagnana – generando un notevole risparmio di energia elettrica. Si tratta di un’iniziativa nata grazie alla collaborazione tra il Comandante provinciale dei Carabinieri di Lucca, il Colonnello Stefano Ortolani, ed il Responsabile di Zona Enel Laurentino Menchi che ha messo a disposizione 700 lampade a basso consumo nella prospettiva di un risparmio energetico, ma anche per consolidare l’ottima collaborazione esistente tra i Carabinieri ed Enel con l’obiettivo di veicolare un forte messaggio di sensibilizzazione in materia energetica e ambientale.La consegna delle lampadine al Comando provinciale di Lucca si inserisce in un più ampio progetto che vede Enel e Carabinieri collaborare in tutta la Toscana con…

- 1 di Redazione

Corsi di formazione per gli studenti che escono dal Biennio

Opportunità formative per i ragazzi della Valle del Serchio che escono dal canale scolastico dopo aver frequentato il biennio superiore. La Conferenza dei Sindaci per l’Istruzione della Valle del Serchio, presieduta da Renzo Pia, ha accolto le richieste emerse durante un incontro che ha visto partecipare le agenzie formative, gli istituti superori, sindacati e associazioni di categoria, e ritenuto a sua volta di chiedere all’Amministrazione Provinciale, ente competente, l’attivazione di tre corsi professionalizzanti in Valle del Serchio. Corsi rivolti ai ragazzi che dopo il biennio superiore escono dal canaleistruzione e possono così frequentare un anno di corso di formazione che permettere di ottenere una qualifica e quindi entrare a pieno titolo nel mondo del lavoro. In particolare l’attenzione è rivolta al mondo femminile in difficoltà in Valle del Serchio. Questi percorsi, in fase di organizzazione attraverso incontri mirati a individuare ulteriormente le esigenze formative del territorio, saranno attivati grazie a finanziamenti regionali.

- 1 di Matteo Casci

La tradizionale Pentolaccia al Ciocco

Una serata ricca di colori e sorrisi quella svoltasi sabato sera presso l’Hotel Il Ciocco di Castelvecchio dove si è svolta la tradizionale festa della Pentolaccia, uno degli eventi di carnevale più noti e più seguiti della nostra Valle.Alla serata, che come ogni anno ha attirato molte persone da tutta la provincia hanno partecipato tantissime persone, in molte mascherate per l’occasione, il Senatore  Andrea Marcucci ed altri esponenti  della politica locale;  in più si è notata la presenza del noto pilota di Rally Paolo Andreucci. Il cenone ha preso inizio alle ore 21.00 per poi terminare verso le 24.00, ora in cui, come da rituale, vengono portate nella sala le pentolacce ricche di premi  che verranno spaccate da alcuni clienti bendati scelti a caso tra i vari tavoli. La cena organizzata dagli chef dell’Albergo è stata davvero ottima, ed i commensali hanno goduto oltre che il buon banchetto anche l’intrattenimento dell’orchestra  che ha riscaldato l’atmosfera. Dopo la rottura delle pentolacce…

- 1

Anche l’ISI di Barga in viaggio verso il Saharawi

Importante occasione per 10 studenti delle scuole superiori della provincia, che durante questa settimana visiteranno gli accampamenti dei profughi Saharawi, nel nord dell’Algeria.L’iniziativa è promossa ed organizzata dalla Provincia di Lucca, che con un cospicuo investimento e una lunga preparazione svolta sia attraverso incontri coi ragazzi nelle scuole, sia con una mostra itinerante, ha promosso questa attività di educazione e sensibilizzazione alla solidarietà, iniziata già alcuni anni fa anche con il sostegno dell’Associazione di Solidarietà con il Popolo Saharawi .Il viaggio,che si svolgerà dal 28 febbraio al 6 marzo, vede come partecipante anche un allievo dell’ISI di Barga, Lorenzo Nannizzi della 4° D – Liceo delle Scienze Sociali, e anche l’accompagnatore, prof. Maurizio di Rocco, fa parte del corpo docenti del nostro Istituto Superiore d’Istruzione.Questo viaggio di grande valore formativo porterà gli studenti nella realtà del popolo Saharawi, saranno infatti ospitati presso le famiglie locali e visiteranno durante la settimana le scuole locali, le strutture sanitarie e i centri culturali.…