Incontri con il Prefetto da parte di ANPI per opposizione ad episodi e manifestazioni con espliciti richiami alla simbologia fascista

-

Dal Prefetto di Lucca per sensibilizzare maggiore attenzione all’opposizione ad epissodi e manifestazioni con espliciti richiami alla simbologia fascista intrise di razzismo, omofobia e discriminazione e per comunicare che tale iniziativa sarà pèortata avanti dalla stessa associazione,.
Così il 3 agosto scorso da parte di una delegazione dell’ANPI Provinciale che ha incontratoa il Prefetto di Lucca Maria Laura Simonetti.
L’incontro era stato richiesto dall’ANPI per illustrare le finalità ed i termini dell’iniziativa che avvierà già da questo mese e che coinvolgerà tutte le Amministrazioni Comunali della Provincia, sensibilizzandole nell’alzare la guardia democratica ed antifascista nei confronti di episodi e manifestazioni con espliciti richiami alla simbologia fascista intrise di razzismo, omofobia e discriminazione.
Il Prefetto Simonetti, nel confermare il suo ruolo istituzionale in materia di antifascismo e difesa della repubblica democratica nell’affermazione dei principi costituzionali, ha preso atto della iniziativa ANPI assicurandone la comunicazione al Governo Nazionale.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*